Calendario CFHT 2014
Coelum
Il Numero in Edicola
Abbonamenti
Abbonarsi è facile e veloce!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Deep-Sky

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Rudi Mathematici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 16-10-11, 16:00   #1
...astro...
Utente Esperto
 
L'avatar di ...astro...
 
Data di registrazione: Aug 2009
Ubicazione: calabria, prov. Cosenza, paese dimenticato da Dio e dagli uomini
Messaggi: 1,844
Invia un messaggio tremite MSN a ...astro...
Predefinito piccolo calcoletto

non sono certo di casa in questa sessione ma....mi butto!

in questo periodo sto studiando le leggi di gay-lussac, boyl, i gas perfetti, dilatazione lineare, volumetrica, ecc.

non sto avendo particolari problemi, ma mi sono trovato spiazzato davanti a un problema, e mi chiedevo se mi potreste spiegare un pò il procedimento che porta alla risoluzione!

il problema è il seguente: un gas è racchiuso dentro un contenitore cilindrico munito di un pistone libero di muoversi. la temperatura t passa da 20 °C a 42 °C, mentre
la pressione P sul pistoneè mantenuta costante. il pistone, prima del riscaldamento si trova a 15cm di altezza dalla base del contenitore.

Calcola l'altezza finale del pistone [R. 16cm] ovviamente il risultato non può essere usato come dato.

la formula della prima legge di gay lussac (che mi impone il libro) è V= V0/T0 * T
la domanda è: con quale formula inversa riuscirei a trovare l'altezza del pistone senza avere dati quali il volume del gas (iniziale o finale)? come utilizzo l'altezza del pistone senza quest'ultimo? e soprattutto: da dove mi verrebbe fuori la formula?

vi ringrazio in anticipo!
__________________
I miei blog:
VISUALE: http://davidetundis.blogspot.com/
ASTROFOTO: http://tundisdavide.blogspot.com/
...astro... non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-10-11, 16:06   #2
Renzo
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: piccolo calcoletto

V0=area *H0
V = area *H
Se l'area è fissa e cambia solo l'altezza allora puoi dividere ambedue i termini per l'area e avrai
H= H0/T0*T
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Vecchio 16-10-11, 16:08   #3
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,065
Predefinito Re: piccolo calcoletto

Che ti frega del volume iniziale ?...
In un cilindro il volume è proporzionale all'altezza. Quindi la relazione (a pressione costante):
V = V0 * T/T0
diventa equivalentemente:
H = H0 * T/T0
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-10-11, 16:09   #4
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,065
Predefinito Re: piccolo calcoletto

Ok ... Mi accorgo che Renzo ha scritto la stessa cosa subito prima di me ...
Non cancello perché ... repetita iuvant ...
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-10-11, 16:36   #5
...astro...
Utente Esperto
 
L'avatar di ...astro...
 
Data di registrazione: Aug 2009
Ubicazione: calabria, prov. Cosenza, paese dimenticato da Dio e dagli uomini
Messaggi: 1,844
Invia un messaggio tremite MSN a ...astro...
Predefinito Re: piccolo calcoletto

mmmmm...H(v)=15*42/20= 31.5Cm
__________________
I miei blog:
VISUALE: http://davidetundis.blogspot.com/
ASTROFOTO: http://tundisdavide.blogspot.com/
...astro... non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-10-11, 16:45   #6
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,065
Predefinito Re: piccolo calcoletto

Nooo!
La temperatura deve essere quella assoluta, ovvero in gradi Kelvin!
25° C = 273 + 25 K = 298 K
(K senza il circoletto altrimenti si scazza Erasmus!... )
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Vecchio 16-10-11, 16:54   #7
...astro...
Utente Esperto
 
L'avatar di ...astro...
 
Data di registrazione: Aug 2009
Ubicazione: calabria, prov. Cosenza, paese dimenticato da Dio e dagli uomini
Messaggi: 1,844
Invia un messaggio tremite MSN a ...astro...
Predefinito Re: piccolo calcoletto

ahhh, okok, ecco l'intoppo!


grazie Miza e grazie Renzo, davvero!
__________________
I miei blog:
VISUALE: http://davidetundis.blogspot.com/
ASTROFOTO: http://tundisdavide.blogspot.com/
...astro... non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-10-11, 23:45   #8
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 3,979
Predefinito Re: piccolo calcoletto

Quote:
...astro... Visualizza il messaggio
... la temperatura t passa da 20 °C a 42 °C, mentre
la pressione P sul pistoneè mantenuta costante. il pistone, prima del riscaldamento si trova a 15cm di altezza dalla base del contenitore.

Calcola l'altezza finale del pistone [R. 16cm] ...
Se ho capito giusto, si tratta di una banale trasformazione isobara.
Ma ... la risposta (R. 16 cm, dici) non mi pare molto accurata
-----------------------------
Dati:
Vo =S·Ho e V = S·H;
Ho = 15 cm
To = (273,15 + 20) K = 293, 15 K
T = (273,15 + 42) K = 315,15 K
Pressione costante P = Po

Dalla legge generale dei gas (PV/T = cost.) segue:

PV/T = PoV/T = PoVo/To ––> V = (T/To)·Vo ––> S·H = (T/To)·S·Ho ––> H = (T/To)·Ho.

[Ossia: La temperatura aumenta nel rapporto
T/To = 315,15/293,15 ≈ 1,075
Se la pressione resta costante il volume cresce nello stesso rapporto.]

Risposta:
H ≈ 1,075·15 cm ≈ 16,13 cm

---------------
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»

Ultima modifica di Erasmus : 17-10-11 15:09. Motivo: Erratum corrigendum! ("isocora" ––>"isobara")
Erasmus non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-10-11, 08:01   #9
goose
Utente Junior
 
L'avatar di goose
 
Data di registrazione: Oct 2011
Ubicazione: Toscana
Messaggi: 66
Predefinito Re: piccolo calcoletto

Quote:
Erasmus Visualizza il messaggio
Se ho capito giusto, si tratta di una banale trasformazione isocora.
---------------
scusa erasmus .. ma a me sembra una trasformazione ISOBARA non isocora.... una trasformazione isocora avviene a V=cost e qui mi sembra che il volume varia .. e da come hai impostato le equazioni hai tentuto la P costante

mmmmmmmm........ cosa ti è successo????
__________________
E PUR SI MUOVE!
SkyWatcher Black diamond 150/750 f/5 ,montatura SW EQ 3.2,motorizzata AR/DEC,Barlow 2x MEADE Telenegative
filtro IR/CUT baader,camera CCD Neximage Celestron
Canon EOS 350D,Meade Telextender serie 5000 3x
goose non in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-10-11, 09:03   #10
Erasmus
Utente Super
 
L'avatar di Erasmus
 
Data di registrazione: Feb 2008
Ubicazione: Unione Europea
Messaggi: 3,979
Predefinito Re: piccolo calcoletto

Quote:
goose Visualizza il messaggio
scusa erasmus .. ma a me sembra una trasformazione ISOBARA non isocora.
Hai ragione. "Errore di sbaglio" fu!
Volevo dire "banale trasformazione isobara" (conoscendo perfettamente le etimologie di queste parole) ed invece ho scritto "isocora" (= a volume costante).
Aihmé, mi capita sempre più spesso di sbagliare la parola.
Beh: non sono ancora ad una vera "disfasia", ma l'aumento della frequenza comincia a preoccuparmi
-------------------
Vado a modificare.

Ciao
__________________
Erasmus
«NO a nuovi trattati intergovernativi!»
«SI' alla "Costituzione Europea" federale, democratica e trasparente!»

Ultima modifica di Erasmus : 17-10-11 09:12.
Erasmus non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 23:40.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it
Edizioni Scientifiche Coelum