Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Scienze Astronomiche > Astrofisica e Cosmologia
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 05-12-16, 17:49   #361
wpro153
Utente Junior
 
Data di registrazione: Mar 2009
Ubicazione: Ancona
Messaggi: 353
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Quote:
Mizarino Visualizza il messaggio
Ma ha senso speculare su come funzioni la fisica all'interno di un buco nero, o non è piuttosto (vista l'impossibilità di estrarne informazioni), una discussione sul sesso degli angeli ?
Con tutto il rispetto possibile, proprio in assenza di informazioni è bene utilizzare ciò che già si sa. A meno che non sia azzardato pensare che ciò che accade dentro un bh sia diverso da ciò che accade fuori. Sempre ammesso che esista un fuori, considerato che qualche AA afferma come l'intero universo che osserviamo in fondo potrebbe essere (e forse lo è) proprio un bh.

wpro153 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-12-16, 18:31   #362
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,514
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Nulla vieta di speculare su checchessia, incluso il sesso degli angeli.
Così si possono fare conti sulla base di qualsivoglia modello teorico ipotizzato e anche pubblicarli.
Tuttavia qualsiasi conclusione si tragga sul comportamento della materia all'interno dell'orizzonte degli eventi non avrà maggior sostegno alla credibilità di quanto ne possa avere la tesi che l'Arcangelo Gabriele sia gay...
Mizarino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-12-16, 20:45   #363
wpro153
Utente Junior
 
Data di registrazione: Mar 2009
Ubicazione: Ancona
Messaggi: 353
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Sempre ammesso che esista l'orizzonte degli eventi
wpro153 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-12-16, 23:39   #364
Ganondolf
Utente
 
L'avatar di Ganondolf
 
Data di registrazione: Sep 2011
Ubicazione: Venezia Mestre
Messaggi: 782
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Quote:
wpro153 Visualizza il messaggio
Che al centro la pressione isotropa è al max è vero, ma mi aspetterei una riduzione del suo aumento scendendo verso il centro del pianeta. Mi spiego meglio se è il peso a determinare la pressione, mano a mano che scendo dovrò percorrere sempre più strada per ottenere un raddoppio di pressione. In altri termini la pressione aumenta sempre meno "rapidamente" in rapporto alla gravità che apparentemente si riduce. Sbaglio?
Dipende da come aumenta la densità andando verso il centro

Un buco nero, in ogni caso, non è fatto "a strati" come un pianeta o una stella. Nella descrizione che ne dà la relatività generale, tutta la massa è concentrata al centro, quindi non c'è un profilo di densità o di pressione, né di gravità. È tutto concentrato in un punto.

MA:
Quote:
Con tutto il rispetto possibile, proprio in assenza di informazioni è bene utilizzare ciò che già si sa
Quello che sappiamo è che il campo gravitazionale all'interno di un buco nero è così forte che manifesta effetti quantistici. E una teoria della gravità quantistica non l'abbiamo. Fine di quello che sappiamo.

Quote:
considerato che qualche AA afferma come l'intero universo che osserviamo in fondo potrebbe essere (e forse lo è) proprio un bh.
Questo in realtà è solo un fraintendimento di termini ("chiuso"), la topologia dell'universo è molto diversa da quella di un buco nero.
Ganondolf non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-12-16, 22:53   #365
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 603
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Mi limito a riportare:

uno studio [...] pubblicato su Physical Review D, che suggerisce una velocità della luce molto più elevata di quella attuale durante la fasi iniziali di vita dell'Universo.

Una considerazione potenzialmente rivoluzionaria per il mondo della fisica (anche se non nuovissima), poiché il valore di quella che finora è stata ritenuta appunto una costante, abitualmente indicata con la lettera ''c'', è alla base della tanto celebre quanto complessa teoria della relatività generale.


regioni molto lontane fra di loro, che non sono mai entrate per questo motivo in contatto, mostrano le stesse proprietà, nonostante lo scambio dell'informazione possa avvenire al massimo a velocità pari a quella della luce. Un valore che, come abbiamo ricordato inizialmente, è approssimato a 300.000 km al secondo (sempre nel vuoto) e che può apparire elevatissimo, ma comunque non abbastanza grande da fornire una valida interpretazione di quanto osservato. Una situazione impossibile che oggi è spiegata tramite la teoria dell'inflazione cosmica

Diversamente, si può rimpiazzare l’inflazione proprio con la teoria di Magueijo e Afshordi, che considera la velocità della luce non costante e implica una diffusione dei fotoni (i quanti di luce) in maniera molto più rapida durante le fasi iniziali, con un successivo rallentamento fino ai valori attuali.

Articolo

Ultima modifica di Nicolaldo : 06-12-16 23:05.
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-12-16, 06:40   #366
paolopunx
Moderatore
 
L'avatar di paolopunx
 
Data di registrazione: Jan 2005
Messaggi: 2,632
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Ormai sembra che vada molto di moda chi la spara più grossa, tra ricerca di visibilità e ricerca di finanziamenti.
Su quali basi osservative si assume la non costanza nel tempo della velocità della luce?
Io sono rimasto agli esperimenti di De Sitter con le stelle doppie strette, qui a parte la ricerca di notorietà massmediatica su quali esperimenti/osservazioni ci si basa?
Non a caso a dar risalto all’articolo ci pensa quel pozzo di scienza che è Repubblica

Paolo

PS: ora mi aspetto il solito copia e incolla con decine di pagine in inglese, la cui reale comprensione rimane per lo più oscura e riservata a chi possiede basi più che robuste... a cui seguono le solite discussioni che assomigliano a quelle tra tifosi...
__________________
Fotografo con Canon EOS 1000D modificata, su GSO RC 8" , focale 1600mm, telescopio guida acromatico 80/400 e Magzero Mz5 B/n, il tutto su EQ6 .
''Due cose sono infinite: l'universo e la stupidita' umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi'' (Albert Einstein)
paolopunx non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-12-16, 09:47   #367
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 603
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Allora, qui una mia risposta è doverosa.

@Paolopunx: l'articolo originale a cui si fa riferimento è stato pubblicato su Physical Review D, come ho avuto accortezza di riportare.

Il tuo è il solito processo alle intenzioni che nulla ha di scientifico, per non dire altro.

Il mio solito copia e incolla seleziona parti comprensibili (a chi conosce l'inglese, sorry) e su cui si può ragionare a un certo livello di logica comune e conoscenze diffuse.

Se poi si ritiene che certi argomenti possano essere trattati solo da determinate persone o a determinati livelli, allora cortesemente si ignori quello che dico, grazie.

Spero che a qualcuno risultino utili e interessanti i miei spunti di riflessione, e i miei riferimenti a determinati sviluppi delle ricerche e a quesiti che rimangono irrisolti.

Se poi qualcuno ne vuole anche discutere con me, al livello al quale mi propongo, la cosa mi fa grande piacere.

@Ganondolf: tante volte glissi e taci, e tante volte invece di argomentare e rispondere nel merito, ti limiti a dire che non ho le conoscenze adatte. E sicuramente questo lo hanno notato in molti.

Comunque se si finisce con lo snobbare invece di rispondere nel merito, non vedo perché dialogare.

E poi dato che l'università l'ho fatta, ho visto come funziona in buona parte il sistema accademico italiano, e certi atteggiamenti non mi sono nuovi.

Qui non si tratta di essere complottisti, ma di guardare in faccia la società italiana.

A tutti un caloroso

Ultima modifica di Nicolaldo : 07-12-16 10:38.
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-12-16, 10:40   #368
paolopunx
Moderatore
 
L'avatar di paolopunx
 
Data di registrazione: Jan 2005
Messaggi: 2,632
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Guarda che qui non è il sottoscritto a far processi alle intenzioni ...

Sei tu che a colpi di copia e incolla, usi concetti, preconcetti e tue personali interpretazioni per cercare di smontare ora questo, poi quello, poi quell’altro ancora.

Sai non è che siamo tutti nati ieri e la faziosità negli interventi si nota subito.

Il problema non è mettere in discussione delle teorie (guai a scambiarle per verità assolute), che tutto possono essere tranne che perfette, ma mischiare un milione di cose diverse come tu hai fatto fa apparire tutto ciò solo come uno strano personale gusto di accanirsi…

Il bello, poi, è che di tutti questi link e quei copia e incolla, sono in pochissimi ad aver compreso anche solo di cosa si sta parlando.

Paolo

PS: comunque sei liberissimo di continuare come meglio credi... il gusto del'inutile, d'altronde, ha il suo fascino...
__________________
Fotografo con Canon EOS 1000D modificata, su GSO RC 8" , focale 1600mm, telescopio guida acromatico 80/400 e Magzero Mz5 B/n, il tutto su EQ6 .
''Due cose sono infinite: l'universo e la stupidita' umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi'' (Albert Einstein)
paolopunx non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-12-16, 10:44   #369
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 603
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Ah, ora mi sono accorto che sei un moderatore, Paolo.

Se la mia discussione è ritenuta peregrina, poco consona, insufficientemente rigorosa, inadatta al taglio di Coelestis, allora assolutamente mi taccio, qui sono ospite.

Basta dirmelo esplicitamente.
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 07-12-16, 10:47   #370
Nicolaldo
Utente
 
Data di registrazione: Oct 2010
Messaggi: 603
Predefinito Re: A volte ritornano - Perplessità sulla teoria del Big Bang, 2

Ok, abbiamo scritto in contemporanea, comunque grazie per il lasciarmi libero di continuare.

Ti faccio notare la pesantezza di certe tue definizioni/affermazioni, per il resto non ho proprio voglia di impantanarmi in polemiche, per quanto fazioso possa sembrare mi interessa il merito delle questioni, e un certo rispetto reciproco, pur tra diverse "tifoserie".
Nicolaldo non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 16:10.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it