Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Oculari, Filtri e Accessori Ottici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 13-09-21, 21:25   #1
Giuanniello
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2015
Messaggi: 17
Predefinito Un altro oculare per lo 80/600?

Dopo tanto tanto tempo ho messo il mio 80ED sulla altazimutale, di cielo ne vedo poco poco ma di questi tempi, a quest'ora, le 23.23 (sapete cosa indica il 23 nella smorfia?), vedo Giove e da poco ho, per la prima volta, ho visto Saturno, piccolo piccolo ma nitido con gli X-Cel 25 e col 12.5, con lo SW da 5mm si vede ma perde nitidezza, con il TS da 3.2mm non si vede un tubo (...), aggiungessi un 7mm della stessa serie X-Cel varrebbe la pena o spingo qualche altro ingrandimento o, ancora, magari una Barlow dato che farei solo visuale per ora?

Vado a guardare Giove!!!

Grazie


Giovanni

p.s. mi correggo, col Planetary II SW (che significheranno tutte 'ste sigle...) da 3.2mm ho visto Giove e anche bene, il problema stava nel puntarlo mentre lui scappava veloce...

Ultima modifica di Giuanniello : 13-09-21 21:39.
Giuanniello non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-09-21, 08:28   #2
pablo
Utente Junior
 
L'avatar di pablo
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Roma est
Messaggi: 424
Predefinito Re: Un altro oculare per lo 80/600?

Se con un 5mm di focale (120 x) perdi nitidezza vuol che o non era buono il cielo o non è buono l'oculare, visto che un 80ed può consentirti ingrandimenti ben più elevati. Propendo per la prima ipotesi, visto che con il 3,2 mm è andata malissimo...
La Barlow non ti serve, hai oculari ben scalati adatti per ogni ingrandimento (se di buona qualità)
Invece, almeno dalle mie parti, in questi giorni il seeing è ottimo e sia Giove che Saturno stanno dando uno spettacolo superbo anche fino a 250 x.
Ci vuole pazienza, se il cielo non è quello giusto bisogna solo aspettare
__________________
Ottiche: Newton 200/1200 (Dobson) e 150/750 - Mak 180/2700 - Acro 102/600 e 70/900 - Montature: T-Sky - Eq2 - Celestron Avx e Slt - Binocolo Nikon Action EX 12X50
pablo non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 14-09-21, 08:32   #3
astro61
Utente Senior
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 1,536
Predefinito Re: Un altro oculare per lo 80/600?

Perchè scappa veloce, che montatura hai?
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su S.W. AZ-EQ6 PRO e cavalletto Geoptik Hercules, iOptron AZ Mount Pro, APM 140 f/7, torretta Baader Maxbright II, torretta Zeiss supercharged, coppie di Takahashi LE 30, 12.5 e 5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di ES 9mm 62°, coppia di TS 7mm UWAN 82°, TS 40mm Paragon ED, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L, Canon 12x36 IS II
astro61 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-09-21, 18:49   #4
Giuanniello
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2015
Messaggi: 17
Predefinito Re: Un altro oculare per lo 80/600?

Velocissimo!!!

Ho un'altazimutale quindi anche solo sfilando il 25mm ed infilando il 12.5 tra loro che scappano e la mano che non e' piu' ferma come una volta perdo la mira...

Poi ho provato col 5mm LET che, come suggerito sopra, non e' proprio di quegli oculari che lascerai in eredita' a figli o nipoti, ho visto ma meno nitido, col 3.2 planetaryII ho fatto attenzione alla mano e devo dire che mi ha sorpreso positivamente nonostante la mia posizione osservativa pessima a dir poco.

Comunque il gap tra 12.5 e 3.2 e' notevole, se trovo un altro X-Cel tra i 6 e gli 8mm ci faccio un pensiero.

Grazie
Giuanniello non in linea   Rispondi citando
Vecchio 14-09-21, 20:42   #5
pablo
Utente Junior
 
L'avatar di pablo
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Roma est
Messaggi: 424
Predefinito Re: Un altro oculare per lo 80/600?

Il Celestron X-Cell 7 mm è molto, molto buono. Un bel campo piatto di 60°...
__________________
Ottiche: Newton 200/1200 (Dobson) e 150/750 - Mak 180/2700 - Acro 102/600 e 70/900 - Montature: T-Sky - Eq2 - Celestron Avx e Slt - Binocolo Nikon Action EX 12X50
pablo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-09-21, 10:58   #6
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,812
Predefinito Re: Un altro oculare per lo 80/600?

Gli oculari a corta e cortissima focale incorporano tutti una barlow, quindi la loro "focale" è solo virtuale.
Sono costituiti da un normale oculare (lente dell'occhio + lente di campo) con focale 20-25 mm e una lente negativa posta ad una certa distanza che ha il solo compito di impiccolire quindi allontanare l'obiettivo; infatti il piano focale cade all'interno del barilotto, dietro alla lente di barlow.
@Giuanniello, se i pianeti ti scappano sarà ora che compri una montatura motorizzata ....
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)

Ultima modifica di ANDREAtom : 15-09-21 11:09.
ANDREAtom ora è in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 15-09-21, 12:45   #7
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,817
Predefinito Re: Un altro oculare per lo 80/600?

In realtà è solo questione di abitudine ad avere la mano ferma.

Molti degli astrofili più esperti osservano con dei DOBSON anche da mezzo metro di diametro e spesso anche a 300x-400x, senza nessuno motore di inseguimento.

Se invece è proprio questione di mano non ferma, allora una montatura equatoriale ben stazionata, anche senza nessun motore, non perde mai l'oggetto, perché basta agire solo sulla manopola di ascensione retta e si ribecca immediatamente l'oggetto.

Ovvio che una montatura bimotorizzata è meglio, ma non indispensabile.

Perlomeno io ho sempre messo molta cura a comprare delle montature AZ GOTO, ma che fossero piacevolmente usabili anche a mano libera, cosa che mi da molta soddisfazione.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--binocolone IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone APM SD APO 100mm 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-09-21, 07:35   #8
astro61
Utente Senior
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 1,536
Predefinito Re: Un altro oculare per lo 80/600?

Dipende molto dall'esperienza dell'operatore. Fossi in lui, farei come ha detto andreatom, cosa in effetti anch'io avevo pensato.
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su S.W. AZ-EQ6 PRO e cavalletto Geoptik Hercules, iOptron AZ Mount Pro, APM 140 f/7, torretta Baader Maxbright II, torretta Zeiss supercharged, coppie di Takahashi LE 30, 12.5 e 5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di ES 9mm 62°, coppia di TS 7mm UWAN 82°, TS 40mm Paragon ED, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L, Canon 12x36 IS II
astro61 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-09-21, 10:23   #9
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,812
Predefinito Re: Un altro oculare per lo 80/600?

Tanto più che una discreta montatura equatoriale (ad es. una bresser) costa relativamente poco e non hai bisogno del derotatore di campo se vuoi iniziare a fare fotografie....
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 17-09-21, 19:11   #10
Giuanniello
Utente Junior
 
Data di registrazione: Dec 2015
Messaggi: 17
Predefinito Re: Un altro oculare per lo 80/600?

Da casa mia vedo una ventina di gradi di cielo tra rete di confine ed alberi del vicino, la altazimutale all'epoca mi permetteva almeno la libertà di pensiero di andare a Punta Cannone (10 min a piedi da casa) e fare qualche vasca nel cielo da sud-est a sud-ovest, una equatoriale sarebbe stupenda ma uno spreco nelle attuali condizioni, comunque un X-Cel 7mm sara' qui la prossima settimana
Giuanniello non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 06:27.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it