Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 15-05-14, 22:24   #11
lexel
Utente Junior
 
L'avatar di lexel
 
Data di registrazione: Mar 2007
Messaggi: 452
Predefinito Re: Alimentazione montatura.

intanto anche la seconda power station è andata a farsi benedire. Sono già alla seconda sostituzione, questa volta con un modello diverso, consigliato dal commesso "elettricista" con 1 sola uscita accendisigari da 12V. Ma questo ha anche i cavi per accensione auto e compressore. Mentre quello precedente aveva 3 uscite accendisigari da 12V e nient'altro.

Ma a quanto corrispondono 400 A ? Il manuale segnala 400A, non c'è traccia di Ah. Non è che dopo l'allineamento si spegne tutto ?

Non me ne intendo di cose elettriche.
lexel non in linea   Rispondi citando
Vecchio 16-05-14, 14:22   #12
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,515
Predefinito Re: Alimentazione montatura.

400A è la corrente di spunto istantanea che quella batteria può erogare per avviare un'auto.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67 da 152/1800mm-- ED APO FPL-53 TECNOSKY 72/432mm-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore ACRO SW 70/500mm--binocolo TENTO 20x60--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone VIXEN BT80M-A a 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45° in vendita.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 16-05-14, 23:22   #13
lexel
Utente Junior
 
L'avatar di lexel
 
Data di registrazione: Mar 2007
Messaggi: 452
Predefinito Re: Alimentazione montatura.

capito, un cosa positiva è che qui la batteria si può sostituire, con una maggiorata se si vuole, comunque oggi l'ho provata e ci sono anche i fusibili a protezione degli sbalzi. A me basta che mi fa girare la montatura per almeno 4 ore consecutive, questo è il tempo medio che dedico alle osservazioni, usando solo l'uscita da 12V
ciao
lexel non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-04-15, 14:02   #14
lexel
Utente Junior
 
L'avatar di lexel
 
Data di registrazione: Mar 2007
Messaggi: 452
Predefinito Re: Alimentazione montatura.

Quote:
Cocco Bill Visualizza il messaggio
Consiglio sempre un alimentatore tipo questo:
Costa 59 euro...
ma questo alimentatore ha un'uscita da 13,8 V, va bene lo stesso per alimentare una LX90 ?
L'uscita non deve essere necessariamente da 12 V ?
grazie ciao
lexel non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-04-15, 15:29   #15
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,741
Predefinito Re: Alimentazione montatura.

C'è un modello che vende la GBC che ha due voltaggi, 12V e 13.8V. Il potenziale di 13.8V corrisponde a quello che ha una batteria al piombo quando è completamente carica e tutte le montature sono fatte per poterlo utilizzare. Il LX90 va bene anche a 12V, se però si alimenta a 13.8 V non succede niente di male.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 21-04-15, 20:58   #16
lexel
Utente Junior
 
L'avatar di lexel
 
Data di registrazione: Mar 2007
Messaggi: 452
Predefinito Re: Alimentazione montatura.

bene
avevo già trovato un alimentatore come questo, ma a sentite l'elettrotecnico del negozio, mi avrebbe danneggiato la montatura a 13,8V.
A me sembrava strano, ma non essendo un intenditore, mi sono astenuto dall'acquisto.
Grazie
saluti
lexel non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 26-04-15, 00:00   #17
luigi67
Utente
 
L'avatar di luigi67
 
Data di registrazione: Oct 2011
Ubicazione: Bergamo
Messaggi: 734
Predefinito Re: Alimentazione montatura.

Io la powertank me la sono autocostruita con ben quattro
prese accendisigari!
Giovanni,ovviamente se le prese sono di bassa qualità,si avranno sempre
dei problemi di distacco presa femmina-maschio.
Poi se la batteria la dovete comprare nuova,vi consiglio quelle con
tecnologia AGM,non quelle a spunto alto,ma a scarica lenta e costante.
Tipo quelle che si usano nei Camper per intenderci...
__________________

Tec140ED
GM2000HPSII
luigi67 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-04-15, 10:11   #18
luigi67
Utente
 
L'avatar di luigi67
 
Data di registrazione: Oct 2011
Ubicazione: Bergamo
Messaggi: 734
Predefinito Re: Alimentazione montatura.

Comunque confermo che e una cosa ridicola che spendendo
migliaia di euro per una montatura ci si debba sempre sobbarcarsi dell'acquisto di un alimentatore per
la rete domestica.....
Comunque se si fa solo turismo con il tele,non c'e bisogno
di un'enorme e sopratutto pesante power tank,io facevo girare
tutta notte una Mach 1 con una batteria da 7Ah.....
__________________

Tec140ED
GM2000HPSII
luigi67 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-04-15, 10:38   #19
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,515
Predefinito Re: Alimentazione montatura.

Se non volete faticare, una batteria al LITIO da 12V-23Ah come la mia TRAKER pesa 1,3kg e mi dimentico di ricaricarla.

In realtà io ho preso questa TRAKER per un motivo più serio, è talmente piccola che sta benissimo all'interno della forcella del C11 CPC DELUXE HD.

Leggasi che con la pulsantiera sempre a bordo e la batteria al LITIO sempre a bordo, mi sono tolto dalla testa i pensieri dei cavi che si attorcigliano.

Anche sulla AZ-EQ6 settata altazimutale, io avevo appeso la TRAKER alla montatura come pure avevo autocostruito un porta pulsantiera sempre a bordo della AZ-EQ6.

Io sul fattore NO CAVI PENZOLONI sono un maniaco, quando osservo voglio il cervello libero da ogni preoccupazione.

Non per nulla la mia montatura preferita è una MONOBRACCIO simil-PORTA manuale, da me autocostruita.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67 da 152/1800mm-- ED APO FPL-53 TECNOSKY 72/432mm-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore ACRO SW 70/500mm--binocolo TENTO 20x60--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone VIXEN BT80M-A a 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45° in vendita.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-04-15, 13:56   #20
luigi67
Utente
 
L'avatar di luigi67
 
Data di registrazione: Oct 2011
Ubicazione: Bergamo
Messaggi: 734
Predefinito Re: Alimentazione montatura.

Giovanni,pure io avevo in mente questa soluzione,ma
il proprietario della 10 Micron me la sconsigliò perché non adatte
per la sue montature purtroppo......
__________________

Tec140ED
GM2000HPSII
luigi67 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 10:35.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it