Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Osservazioni in Alta Risoluzione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 15-09-21, 09:05   #1
pablo
Utente Junior
 
L'avatar di pablo
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Roma est
Messaggi: 416
Predefinito I giganti gassosi con un 70/900

Complici le buone serate di questi giorni e dopo la pausa vacanziera, riprendo le mie osservazioni casalinghe dal mio balcone esposto in direzione est-sudest. Con questa esposizione posso vedere tutti gli astri che sorgono dall’orizzonte (non ho palazzi davanti) purché non siano troppo boreali o troppo australi. Luna e pianeti li vedo finché passano al meridiano, poi “tramontano” oltre il filo del palazzo…
Così rispolvero la sera del 11/9 il mio acro Celestron 70/900, volendolo provare su treppiede Valimex WM 6003 e testa fluida Manfrotto 128RC. L’insieme si dimostra sostenibile, la leggerezza del tubo fa si che agendo sulle frizioni non ci sia nessuna tendenza al ribaltamento; certo, la leva è lunga e questo si traduce in oscillazioni (= vibrazioni) quando si mette mano al focheggiatore, quindi la messa a fuoco è un po’ difficoltosa. Questo inconveniente secondo me è ampiamente compensato dal fatto che l’insieme è operativo in meno di 5 minuti d’orologio, quindi buono per osservazioni ‘mordi e fuggi’.

Sul cielo, anzi su Giove e Saturno ho usato velocemente un Plossl 32mm, che dava brillanti e piacevoli miniature a 28x (a proposito, proprio non capisco chi parla di osservare pianeti a 20x, anche se con buoni binocoli), più proficuamente un TS Flat Field 12mm, che dava una visione bellissima a 75x, pianeti scolpiti, immagini incise e nessun cromatismo; fantastica come sempre l’armonia del sistema gioviano, con i satelliti galileiani tutti nel campo inquadrato. Anche un Celestron X-Cell 7mm restituiva una ancora ben contrastata immagine dei pianeti, la divisione di Cassini percepibile, le principali bande nuvolose su Giove ed i satelliti puntiformi; un minimo di cromatismo veniva però fuori, segno di un avvicinamento al limite dello strumento, che infatti con uno SW 6mm Planetary 58° (150x) forniva un’immagine già più impastata, peggiore.

Parliamoci chiaro, un Mak da 102mm eguaglia o supera le prestazioni del 70/900, oltre ad essere nettamente più comodo e versatile, ma uno schema ottico così semplice ha sempre il suo fascino… e poi verticale dentro un armadio non richiede cure particolari, pronto a uscirne fuori e in poco tempo puntare al cielo…

__________________
Ottiche: Newton 200/1200 (Dobson) e 150/750 - Mak 180/2700 - Acro 102/600 e 70/900 - Montature: T-Sky - Eq2 - Celestron Avx e Slt - Binocolo Nikon Action EX 12X50
pablo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-09-21, 05:26   #2
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,794
Predefinito Re: I giganti gassosi con un 70/900

Bella recensione di un 70/900mm che grazie al piccolo diametro e ad un rapporto focale favorevolissimo ad f12,8 promette e mantiene buone e secche osservazioni planetarie.

Io ho un ACRO SKYWATCHER da 70/500mm ad f7,1 ed anche lui mostra delle immagini sia terrestri che planetarie davvero secche, per essere un cazzabubbolo pagato solo 35€ da usato.

Certo, ha un focheggiare in plastica, ma ben tarato mi regge anche una torretta binoculare ZEISS a 45° da microscopio del peso di circa 1000 grammi più due oculari.

Ebbene, quel complessivo di settantino + torretta, in terrestre e sui pianeti si fa beffe di molti binocoloni ben più pesanti e costosi.

Ovviamente si monta anche su un manico di scopa, ma in genere lo uso su un cavalletto M190 + coriacea testa fluida M36, con la testa fluida M502AH diventa un montaggio addirittura lussuoso e fermissimo.

Quindi PABLO, ci credo eccome alle tue belle osservazioni con il 70/900mm.

Parlando di strumenti balconari, l'ultimo mio acquisto, anzi, RI-ACQUISTO, il RUMAK INTES MK67 da 150/1800mm, ma leggerissimo e compattissimo + torretta binoculare ZEISS a 45°, è uno strumentino di pazzesca efficienza ottica, sia sul planetario che sul terrestre.

PABLO, se ne trovi uno a buon prezzo, non lasciartelo sfuggire, con il tuo bel balcone a SUD-EST, avresti un mini-killer sempre pronto all'uso.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--binocolone IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone APM SD APO 100mm 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 01-10-21, 11:17   #3
pablo
Utente Junior
 
L'avatar di pablo
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Roma est
Messaggi: 416
Predefinito Re: I giganti gassosi con un 70/900

Grazie Giovanni, prendo buona nota del tuo suggerimento per quando sarà il momento di nuove esperienze strumentali

__________________
Ottiche: Newton 200/1200 (Dobson) e 150/750 - Mak 180/2700 - Acro 102/600 e 70/900 - Montature: T-Sky - Eq2 - Celestron Avx e Slt - Binocolo Nikon Action EX 12X50
pablo non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 15:20.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it