Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Binocoli
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 28-04-15, 07:01   #1
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,321
Predefinito APM APO 100mm 90°,vs BINOSCOPIO 120/600

Ciao a tutti, ero seriamente lanciato verso questo binocolone APO ED da 100mm a 90°,ma è passato rapidamente da 3.000€ (già tantissimi) a 3.500€ .

Il colpo è stato di quelli che ti paralizzano.

Siccome posseggo un ACRO SW BD da 120/600mm e siccome un secondo 120/600mm da TS costa 269€,mi chiedo se non sarebbe logico pensare ad un binoscopio fatto da due 120/600mm a 90°, la spesa sarebbe minima ed avrei pure un diametro maggiore.

Certo non avrebbe un'ottica ED.

Io quando pensavo e penso all'APM ED APO da 100mm a 90° , lo pensavo come uno strumento eccezionalmente compatto,universave e trasversale, capace di assommare in se una discreta prestazione planetaria ed una eccellente prestazione deep sky in relazione al diametro ed al peso.

Il binoscopio fatto con due 120/600mm facilmente salirebbe a circa 9-10Kg e con un ingombro notevolmene superiore, oltre ad una tenuta della collimazione assolutamente non paragonabile alla soluzione....MONOBLOCCO... del APM ED APO da 100mm a 90°

Chiedo un parere agli amici del FORUM , se digerire l'aumento di 500€ del APM, oppure inbarcarmi in un binoscopio da 120/600mm che potrebbe rivelarsi alla fine troppo massiccio e perciò poco usato.

L'esperienza avuta con il MIJAUCHI 20-37x100 a 45° e poi con il NEXUS da 23-41x100mm a 45° è stata etremamente positiva sopratutto alla voce trasportabilità e montabilità.

Un robusto cavalletto con cremagliera centrale ed una forcellina era tutto quanto dovevo portarmi dietro,ed in effetti senza binocolone si sono quasi azzerate le mie uscite.

Mi ripromettevo di surragare il binocolone con il 120ED accorciato e torrettizzato,il quale funziona benissimo, ma non ha la stessa immediatezza di -affera e vai- di un binocolone e le uscite sono state rarissime.

Quindi il formato supercompatto dello strumento e la sua monoliticità totale, compreso gli oculari ed il red dot sempre a bordo, alla lunga fanno la differenza se prendere la macchina e salire di 1000 metri in alto, oppure restare a casa ad osservare dal cortile.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67--APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore SW 70/500mm--binocolone IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone APM SD APO 100mm 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-04-15, 07:48   #2
Aldo71
Utente Junior
 
Data di registrazione: Aug 2013
Messaggi: 63
Predefinito Re: APM APO 100mm 90°,vs BINOSCOPIO 120/600

Quello che a me Giovanni continua a lasciare un pò perplesso dei binoscopi artigianali, è il treno ottico di 3 diagonali, non sono pochi e 6 diagonali di livello hanno un costo nemmeno indifferente. Ci vorrebbero dei porro a 180° come avevamo discusso, non so se ricorda, ma trovarne...io ho provato a cercarne 2 uguali, ma senza successo.
Senza nulla togliere ad un accoppiata di due SW acro, sono soluzioni ottime per soddisfare gli sperimentatori, ma con un palato ottico sofisticato come il suo ( è un complimento ) temo forse sarebbe consapevole che un Apo ED 100 almeno sulla carta ha ben altre prerogative ( e costi naturalmente)
Aldo71 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 28-04-15, 07:55   #3
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,321
Predefinito Re: APM APO 100mm 90°,vs BINOSCOPIO 120/600

Ovviamente un binoscopio fatto con due 120/600mm sarebbe confinato al solo deep sky e ad un terrestre a medio-basso ingrandimento.

Mentre l'APM ED APO da 100mm a 90° può soddisfare per un planetario occasionale, quando si va in cerca di buio per il DEEP SKY e non si può fare a meno di osservare anche i pianeti , ma solo a fine sessione osservativa per evitare la distruzione dei bastoncelli.

Mentre per il terrestre sarebbe addirittura favoloso.

Io ero più che deciso per l'APM ED APO da 100mm a 90° e so bene che il non prenderlo mi lascerebbe insoddisfatto, ma l'abnorme aumento di prezzo mi si è piazzato direttamente sullo stomaco.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67--APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore SW 70/500mm--binocolone IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone APM SD APO 100mm 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-04-15, 08:45   #4
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,741
Predefinito Re: APM APO 100mm 90°,vs BINOSCOPIO 120/600

Il discorso binoscopio è interessante, ma non puoi farlo con due 120/600. Perchè il sistema di diagonali o di prismi, se ben fatto (magari un gruppo di quelli di Dal Sasso) alla fine costa dei soldi, e sarebbe giustificato su uno strumento di maggior pregio, tipo quello realizzabile con due 120/900 ED. Naturalmente sarebbe molto ingombrante. Questo per l'immediatezza d'uso ci porta verso il binocolone, c'è poco da dire. Anch'io ho digerito l'aumento di prezzo quando ho comprato la torretta, seppur inferiore in assoluto ma non certo in percentuale.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-04-15, 11:50   #5
dany82
Utente Super
 
L'avatar di dany82
 
Data di registrazione: Dec 2012
Messaggi: 4,003
Predefinito Re: APM APO 100mm 90°,vs BINOSCOPIO 120/600

Se il desiderio e molto forte per quel 100mm io non guardo 500 euro in piu magari vendi un tubo che propio non usi e via, vendere il 120 ed no ?
__________________
Ota 120/600 sw bd Treppiede eq6 montatura AZ5 oculare baader zoom 8-24 oculare 6mm
dany82 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-04-15, 18:54   #6
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,321
Predefinito Re: APM APO 100mm 90°,vs BINOSCOPIO 120/600

L'avversario più temile del binocolone APM ED APO è proprio il 120ED accorciato e torrettizzato.

Anzi il 120ED è comunque superiore al binocolone sul planetario e sulle stelle doppie,mentre sul deep sky è sempre molto valido,ma il binocolone offre una maggiore immersività e sopratutto una inarrivabile maneggevolezza sopratutto se lo si deve portare sul tetto piano condominiale.

Io ho un ricodo indelebile di un BINOSCOPIO ASTROMECCANICA fatto con due VIXEN FL 102 APO alla fluorite.

All'epoca avevo il MIYAUCHI da 100mm a 45°,ma il binoscopio APO era qualcosa di assolutamente indescrivibile quanto a perfezione ottica ed immersività.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67--APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore SW 70/500mm--binocolone IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone APM SD APO 100mm 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 28-04-15, 18:59   #7
dany82
Utente Super
 
L'avatar di dany82
 
Data di registrazione: Dec 2012
Messaggi: 4,003
Predefinito Re: APM APO 100mm 90°,vs BINOSCOPIO 120/600

Giovanni ti sei risposto da solo,il tuo 120ed e superiore, pure tu soffri di strumentite ?
__________________
Ota 120/600 sw bd Treppiede eq6 montatura AZ5 oculare baader zoom 8-24 oculare 6mm
dany82 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-04-15, 19:15   #8
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,321
Predefinito Re: APM APO 100mm 90°,vs BINOSCOPIO 120/600

Io ho sempre avuto un binocolone da 100mm angolato e per i molti anni che che li ho avuti li ho usati sempre molto intensamente e con grande profitto.

Un binocolone angolato da 100mm ha nella sua portabilità e completezza un'arma formidabile per farsi usare intensamente.

Se il telescopio richiede tutto un corollario di attrzzatura per essere usato, un binocolone racchiude in se stesso tutto ciò che serve e quindi letteralmente si affera e si usa senza pensieri e complicazioni.

DANY tu hai scoperto da poco le gioie di un APO, ma un binocolone APO è una cosa ancora diversa ed a se stante.

Solo provandolo si può comprendere.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67--APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore SW 70/500mm--binocolone IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone APM SD APO 100mm 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-04-15, 19:21   #9
dany82
Utente Super
 
L'avatar di dany82
 
Data di registrazione: Dec 2012
Messaggi: 4,003
Predefinito Re: APM APO 100mm 90°,vs BINOSCOPIO 120/600

ti credo Giovanni.
certo quei 500 euro in piu rompono....
__________________
Ota 120/600 sw bd Treppiede eq6 montatura AZ5 oculare baader zoom 8-24 oculare 6mm
dany82 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-04-15, 06:43   #10
lexel
Utente Junior
 
L'avatar di lexel
 
Data di registrazione: Mar 2007
Messaggi: 452
Predefinito Re: APM APO 100mm 90°,vs BINOSCOPIO 120/600

secondo il mio modesto parere, un binoscopio artigianle non fornirà mai le stesse prestazioni di un binocolo monoblocco, ancora peggio un rifrattore torrettizzato, che può essere tutto tranne che un binocolo.
vista la spesa non esigua, personalmente mi orienterei sul Vixen 126, nonostante l'antipatia del logo, senza troppi sbattimenti, che costa poco più di quel 100 ED. Sempre parere personale, quindi valutazione soggettiva.
lexel non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 02:19.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it