Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Astronomia Pratica
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 18-09-20, 15:59   #11
Angelo Giovanni Marsili
Utente Junior
 
L'avatar di Angelo Giovanni Marsili
 
Data di registrazione: Sep 2020
Ubicazione: Camaiore
Messaggi: 165
Predefinito Re: Quale diametro per vedere "a colori"?

Le piccole nebulose planetarie dall'elevata luminosità superficiale riscaldano il cuore con le loro delicate colorazioni pastello nelle varie tonalità di azzurro-verde. Una delizia, se si dispone di sufficiente apertura!
Angelo Giovanni Marsili non in linea   Rispondi citando
Vecchio 13-10-21, 20:33   #12
lburti
Utente Super
 
L'avatar di lburti
 
Data di registrazione: Mar 2006
Ubicazione: Verona: siti osservativi vedi sopra + quando posso 3 ore d'auto x SQM 21,50 e... 21,80
Messaggi: 3,962
Predefinito Re: Quale diametro per vedere "a colori"?

L'argomento ha suscitato risse epiche su questo forum un bel po' di anni fa. L'unico colore visibile in visuale è l'acquamarina (c'è chi lo vede sul verde, chi sull'azzurro) prevalentemente delle planetarie. E' stato sostenuto con evidenze sperimentali che la visione di colori arancione e rosso e frutto di illusione, anche condivisa da più osservatori. Non so se tali discussioni siano ancora accessibili, ma furono molto approfondite. Lorenzo
__________________
Con i cieli che ci troviamo... bisogna accontentarsi!
lburti non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 26-10-21, 11:11   #13
Longastrino
Utente Esperto
 
L'avatar di Longastrino
 
Data di registrazione: Oct 2010
Ubicazione: Longastrino -Ra-
Messaggi: 1,799
Predefinito Re: Quale diametro per vedere "a colori"?

Una sola planetaria di colore rosso è visibile ed è la PK 64+5.1 (Campbell’s Hydrogen Star)
l'ho vista con il 24" dalle alpi ad alti ingrandimenti, se non ricordo male ad almeno 300x
per le altre come dice Lorenzo è visibile il verde acquamarina o turchese.
spesso ho visto pure l'illusione delle ali rosate in M42.
__________________
Strumenti: Celestron CPC 800 (XLT) ,Tecnosky ED70/420 ,Dobson UC 16",Binocolo Canon 15x50 i.s.
Oculari: Celestron: E-lux 40mm, Barlow Ultima 2x Baader Planetarium: Hyperion Zoom 8-24 MkIII , Aspheric 31 Explore Scientific 82°: 6.7mm, 14mm, 24mm Explore Scientific 100°: 9mm

--- fatelo girare! http://youtu.be/jPbszBjIQaE ---
e Tanta voglia di imparare!!:-)
Longastrino non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-10-21, 15:20   #14
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,894
Predefinito Re: Quale diametro per vedere "a colori"?

Io vedevo regolarmente le tracce color ruggine nelle spire di M31, ma solo con il binocolone MIYAUCHI da 100mm settato con i suoi oculari proprietari da 37x, niente ruggine a 20x .

Niente ruggine a qualsiasi ingrandimento con il binocolone NEXUS da 100mm a 45°.

Come niente ruggine con il mio attuale binocolone APM SD APO da 100mm a qualsiasi ingrandimento.
__________________
Strumenti,--C11 CPC DELUXE EDGE HD-- APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--montatura EZ-TOUCHE--rifrattore SW 70/500mm--binocolone IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone APM SD APO 100mm 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-10-21, 09:25   #15
astro61
Utente Esperto
 
L'avatar di astro61
 
Data di registrazione: Oct 2012
Ubicazione: Novara
Messaggi: 1,609
Predefinito Re: Quale diametro per vedere "a colori"?

La ruggine nel Miyauchi è normale, soprattutto se lo portavi fuori all'umido!
A parte gli scherzi, in base alle mie esperienze sono fondamentalmente d'accordo con Marsili e Iburti. Non ho mai messo l'occhio in tubi enormi ma sono sicuro che sotto l'aspetto colore rimarrei deluso, per le ragioni fisiche sopra riportate.
__________________
DUE OCCHI VEDONO MOLTO MEGLIO DI UNO
C11HD su S.W. AZ-EQ6 PRO e cavalletto Geoptik Hercules, Maksutov SkyMax 150/1800, Tecnosky Versatile 72/432, iOptron AZ Mount Pro, torretta Baader Maxbright II, torretta Zeiss supercharged, coppie di Takahashi LE 30, 12.5 e 5mm, coppia di Televue Panoptic 24mm, coppia di Meade 18mm serie 5000 HD-60, coppia di ES 9mm 62°, coppia di TS 7mm UWAN 82°, TS 40mm Paragon ED, Meade serie 4000 Japan 26 e 15mm, Sky Quality Meter-L, Canon 12x36 IS II
astro61 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 05:38.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it