Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 05-03-10, 16:54   #11
Ivan86
Utente Super
 
L'avatar di Ivan86
 
Data di registrazione: Mar 2009
Messaggi: 4,440
Predefinito Re: C11 vs Mewlon 210

Quote:
Norax Visualizza il messaggio
alla San Tommaso maniera
Esempio:
un grosso diametro in condizioni ideali può fare 1000
un piccolo diametro in condizioni ideali può fare 400

Cosa succede con il seeing ?
Il grosso diametro cala le sue performance a 600
Il piccolo diametro cala le sue performance a 370


Cosa significa ?
Il diametro più grosso è più colpito perchè cala da 1000 a 600.... Il diametro più piccolo è meno colpito perchè cala da 400 a soli 370...

Ma alla fine per le prestazioni cosa possiamo dire ?

Beh fai tu... 600 è maggiore di 370


Il seeing "affievolisce" le prestazioni ma non le può ribaltare, se succede il motivo è da cercare in altri fattori e ne esistono molti...

Tu ti chiederai perchè il diametro più grande non può scendere da 1000 a 300 ad esempio ? in questo modo sarebbe inferiore al diametro più piccolo fermo a 370...

Allora esiste tutta una trattazione Fisica che descrive il "fenomeno" ma se vuoi posso accontentarti dicendoti che il diametro più grosso pesca la luce del diametro più piccolo più "altra luce".

Se capisci questo collega le cose ed il gioco è fatto

Ultima modifica di Ivan86 : 05-03-10 17:15.
Ivan86 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-03-10, 16:59   #12
Ivan86
Utente Super
 
L'avatar di Ivan86
 
Data di registrazione: Mar 2009
Messaggi: 4,440
Predefinito Re: C11 vs Mewlon 210

Quote:
morinmau Visualizza il messaggio

Però una serie di "particolarità" della configurazione, incrociate con le caratteristiche del mio sfigato sito d'osservazione, mi stanno costringendo a prendere in considerazione un'alternativa.
Primo la difficoltà a collimare su una stella, a causa dello scarso seeing, quindi collimazione via laser sempre approssimativa. Aggiungi microturbolenza interna che è sempre presente, nonostante la ventola.
Ciao Maurizio per la condensa ti ha risposto Roberto quindi aggiungo solo una cosa:

Se il tuo sito è sfigato cambia sito, molte volte il problema non è la turbolenza in alta atmosfera ma quella locale causata da palazzi e case vicine, strade asfaltate e chi più ne ha più ne metta...

Collima al cheshire, se poi su stella puoi migliorare bene altrimenti ti tieni una collimazione da cheshire che è sicuramente superiore a quella di un laser soprattutto se non si conoscono alcune problematiche...

La micro-tuborlenza interna al tubo la puoi eliminare notevolmente mettendo la ventola sul culo del dobson in aspirazione e tappando il resto...

Un 10" con una ventola da 30cfm impiega una 40ina di minuti per andare in temperatura ed il leggero flusso farà si che riuscirà ad inseguire anche bene il gradiente termico notturno.

Ivan86 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 05-03-10, 17:06   #13
big bang
Utente Senior
 
L'avatar di big bang
 
Data di registrazione: Dec 2009
Messaggi: 1,582
Predefinito Re: C11 vs Mewlon 210

Concordo quanto detto da Ivan io ho spinto il 10' newton a 600x sulla Luna e li reggeva benissimo è calato solo in luminosià e manco tanto perchè la Luna era quasi al primo quarto. La turbolenza è un nemico per il newton ma una apertura grande ti regge 500x in condizioni adeguate, cosa che non fà un diametro non superiore a 8'.
__________________
Vixen 70FL 72ED 80ED 120ED SW Vixen102FL Vixen102M Tal100R Tal100RS Mak 180 150 100 90 SW 80 100 120 Acr F5 SW C8 Orange C9 XLT Meade 2080B Zeiss Telementor Meade 320 80mm F11 Mizar 80mm F12.5 Vixen Polaris 80L TS 70ED Carbon SW ACR 150 F8 Celestron OmniXlt 100 120 127 150 150R TS 6 Cassegrain TS 4 F11 rifrattore. Skywatcher Newton 8' F5 Quattro 8' F4

TS T Sky Vixen GP Vixen NP SW AZ3 EQ1 EQ3 EQ5 EQ6-R
Oculari Meade Televue Baader Celestron Meade Vixen TS Tal
Nikon 12x50
big bang non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-03-10, 17:10   #14
roberto_coleschi
Utente Junior
 
L'avatar di roberto_coleschi
 
Data di registrazione: Apr 2007
Messaggi: 156
Predefinito Re: C11 vs Mewlon 210

Don Parker possiede un Newtoniano da 16" ed un Mewlon da 10": ovviamente il Newtoniano ha un diametro maggiore (molto maggiore), Don Parker è tra i più esperti fotografi del globo, probabilmente ha anche il buon seeing dalla sua parte, tuttavia se guardi la galleria delle sue splendide immagini, noterai che le ha riprese quasi tutte con il Newtoniano (va bene, ottimizzato per l'alta risoluzione)...

http://www.masil-astro-imaging.com/Don%20Parker.html
__________________
....Nei miei unici calzoni avevo un largo squarcio.
- Pollicino sognatore, in corsa sgranavo
rime. Il mio castello era l'Orsa Maggiore.
- Le mie stelle in cielo facevano un dolce fru-fru....
Arthur Rimbaud (1854-1891)
roberto_coleschi non in linea   Rispondi citando
Vecchio 05-03-10, 18:09   #15
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 48,894
Predefinito Re: C11 vs Mewlon 210

Anche io non capisco questa aspettativa di meno propblemi con un C11,in genere un SCT è il più esposto in assoluto alla condensa,mentre il MEWLON ed il newton hanno le stesse problematiche,ma molto meno gravi.

I tubi ottici newton della ORION UK ,sono famosi per l'ottima correzione ottica ,ma anche per un tubo leggerissimo.

Montare quel tubo ,di lato su una equatoriale ,oppure centrato su una altazimutale a forcella ,tipo DOBSON ,fa una enorme differenza di stress meccanico.

Ora della orion uk,esiste la serie di tubi ottici in fibra di carbonio ,carissimi, ma di certo espressamente concepiti per il montaggio su equatoriale.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-03-10, 11:00   #16
darkfire
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: C11 vs Mewlon 210

due cose:

1. l'orion uk di Mario su una EQ6 viene retto che é una meraviglia sia in visuale che in fotografico. Necessita di un gradino per le persone più basse di 1metro e 80. Ovviamente per il discorso condensa il newton é lo schema meno soggetto, quindi se il nostro amico ha già un orion uk ed ha quel problema, deve risolverlo con fasce e ventilazione e non cambiando telescopio.

2. la versione in carbionio della orion uk si chiama CT. Il 300mm f/4 CT pesa 15 kg. La versione lusso in alluminio si chiama SPX e il 300 mm f/4 SPX pesa 14 kg. Quindi non si ha un vantaggio sul lato peso prendendo la versione in carbonio. La versione in carbonio é un poco più corta 1054mm vs 1160 mm. Probabilmente essendo ottimizzata per la fotografia hanno usato un secondario sovradimensionato, usato tubi più grossi per evitare distorsioni e migliori supporti da qui il kg di peso in più nella versione in fibra di carbonio. Notare che su equatoriale la culatta del telescopio é all'altezza delle viti di serraggio della barra vixen/losmandy. Il peso é tutto nello specchio, il tubo in confronto non pesa niente.
  Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 06-03-10, 11:44   #17
Norax
Utente Esperto
 
L'avatar di Norax
 
Data di registrazione: Aug 2008
Ubicazione: Finalmente a casa!
Messaggi: 1,674
Predefinito Re: C11 vs Mewlon 210

Se può servire anch'io so di una minore sofferenza dei mewlon e dei newton alla condesa ma ho esperienza diretta solo di questi ultimi: nessun 114 o 130 (quelli che ho usato più spesso) ha mai soffeto del problema sia dal balcone che da aperta campagna in oltre dieci anni di osservazione.

@Ivan86 - Se hai cercato di mettermi in chiaro il mio stesso concetto, devo dire che io non avrei saputo dirlo meglio.
Vedo che anche tu hai dubbi circa quella scuola di pensiero che vede i grossi diametri inutilizzabili in cattive serate di seeing a favore di strumenti dell'apertura più modesta che, addirittura, ti salverebbero la serata.
__________________
Norax http://giusepperuggiero.over-blog.com/
Norax non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-03-10, 12:00   #18
alvaro
Utente Senior
 
L'avatar di alvaro
 
Data di registrazione: Dec 2006
Ubicazione: Manfredonia
Messaggi: 1,141
Predefinito Re: C11 vs Mewlon 210

IO fra un Mewlon 210, e un C11, sceglierei nettamente il C11, anche perche' se non erro hanno al stessa ostruzione 33/34%, quindi non so dove sia il vantaggio.
Forse la lavorazione degli specchi? 1/20 di Lambda?!!!..non lo so..in Hires, dicono che superiore ad 1/6 di Lambda siamo li...bu!!!..forse bestemmio!!!
Ma il C11 ha dalla sua il diametro di 28cm, e non sono pochi, nel planetario, a differenza dei 210.
C'e' da dire pero' che il 280mm soffre piu' la turbolenza a differenza del 210.
il C11 ha piu' problemi di acclimatamento, almeno dalle 2/3 ore nette, a differenza del Mewlon, all'incirca 30 minuti...mica male!!!..specialemtne sulla Luna..ne so qualcosa io, che ne possedevo uno, e ho dovuto sudare sette camice, a differenza del Taka da 250 che mi ritrovo, che e' una manna dal cielo.
Il Mewlon non ha la lastra corretrice, quindi niente appannamento, niente Fono!!!
Col C11, alle tre di notte mi sentivo solo io, ...
Se hai tempo da dedicare a collimazione maniacale, acclimatamento, e un buon sito osservativo andrei al 100% sul C11, se vai al contrario, 210 Mewlon!!!..
Ciao.
__________________
IOptron iEQ45 PRO
TS 120mm 900MM FL ED Doublet Apo
Tecnosky Flat Field 70 Lantanio
QHY5L II mono
Orion 80/400
Canon Eos 1100D Full_Spectrum


http://www.astrobin.com/users/AngeloGentile/
alvaro non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-03-10, 14:11   #19
morinmau
Utente Junior
 
L'avatar di morinmau
 
Data di registrazione: Feb 2007
Messaggi: 164
Predefinito Re: C11 vs Mewlon 210

Uao !
Grazie a tutti, davvero non avrei mai sperato in cosi tanti, schietti consigli !

Vorrei rispondere ad ognuno di voi ma non voglio intasare la discussione, cerco di riassumere:

- cambiare sito: a parte che trasportare un tubo di un 1.6m non è la cosa più semplice del mondo, io voglio ottimizzare il set up per il mio sito, questo è il mio concetto di fondo, non sono "cercatore di seeing", non ne ho purtroppo nè il tempo ne la voglia ...

- condensa: innanzitutto, grazie a chi mi dice che il Newton è meno soggetto alla condensa di altre configurazioni, però purtroppo io osservo con Newton da anni e, dal mio terrazzo, la condensa è costante per tutto l'autunno inverno. Nessuno pensa che uno S-C non ne sia affetto, ma il punto è la differenza tra una lastra che si opacizza e uno specchio primario che deve essere lavato (!) ogni tre-quattro sessioni per quanto si degrada (smonta, lava, asciuga, rimonta, ricollima etc. con il rischio di rompere qualcosa).

- l'acclimatamento non è un problema, per avere il mio tubo in temperatura due ore sono comunque necessarie; poi sono animale stanziale, quindi ho meno problemi da questo punto di vista.

Io non voglio cambiare telescopio, l'OO è splendido durante i mesi buoni, ma per i mesi invernali (quest'anno in pratica da inizio novembre non sono più riuscito a fare nulla) devo aggiungere qualcosa.

Giustamente Alvaro fa notare (non ci avevo pensato , ne ho ancora da imparare !) che il Mewlon è tubo aperto ....

Grazie ancora

Maurizio
__________________
Strumentazione:
Celestron C11 XLT Fastar
WO Megrez 88 apo f/5.6
EQ-6 / NEQ6 con Skyscan
Basler Ace acA640-100gm
morinmau non in linea   Rispondi citando
Vecchio 06-03-10, 14:32   #20
Norax
Utente Esperto
 
L'avatar di Norax
 
Data di registrazione: Aug 2008
Ubicazione: Finalmente a casa!
Messaggi: 1,674
Predefinito Re: C11 vs Mewlon 210

Waw! le uniche volte che ho trovato condesa sullo specchio è stato quando, e non sempre, quando dall'esterno lo riporto in casa o in macchina con aria condizionata...
__________________
Norax http://giusepperuggiero.over-blog.com/
Norax non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 05:13.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it