Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 02-10-14, 14:26   #1
beetlejuice
Utente Junior
 
Data di registrazione: Aug 2014
Messaggi: 31
Predefinito rifrattoristi!! Aiuto!!! Meglio un acromatico 150 o un apocromatico 120?

Salve a tutti! Ho effettuato una osservazione del sole e di Saturno con un acromatico da 150mm e sono tasto molto colpito dalla nitidezza e dal contrasto delle immagini, per di più paragonate ad un riflettore da ben 500mm che dava delle immagini più grandi ma di qualità peggiore( Saturno era prossimo al tramonto). Si puó fare dell'ottimo osservazione visuale con gli acro? Va bene anche per il profondo cielo? Con un apo 120mm ( so che da immagini qualitativamente ottime) si possono ottenere degli ottimi risultati in visuale, o le immagini risulterebbero troppo piccole? A quale diametro di un newton corrisponderebbe un rifrattore da 150 in termini di ingrandimento e resa ottica?
Grazie per i consigli!!!
beetlejuice non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-10-14, 14:59   #2
pluto
Utente Junior
 
Data di registrazione: Jul 2002
Messaggi: 238
Predefinito Re: rifrattoristi!! Aiuto!!! Meglio un acromatico 150 o un apocromatico 120?

si con un acro puoi fare dell'ottima osservazione deep, bisogna però vedere cosa intendi per "ottimo".

paragonare un rifrattore con un riflettore è come paragonare un treno con un'aereo: qul'è il migliore?? dipende sempre dai punti di vista.

Se ti sei trovato meglio con un rifrattore di 15cm rispetto ad un riflettore di 50cm direi...... comprati un rifrattore senza pensarci 2 volte
pluto non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 02-10-14, 16:14   #3
ciombe
Utente
 
L'avatar di ciombe
 
Data di registrazione: Apr 2002
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 856
Predefinito Re: rifrattoristi!! Aiuto!!! Meglio un acromatico 150 o un apocromatico 120?

Ciao beetlejuice, con quale rifrattore 150 hai guardato?
Cioé, che focale ha?
Nei miei strumenti ho sia un rifrattore 150/750, quello blu della SW, ( quello che al nostro Giovanni dopo 2 esemplari che ha avuto, come li vede gli prende l'orticaria stò scherzando, si intende ), che due SW 120 ED, uno il PRO serie oro, e un' EQUINOX.
Il 150 sul deep a medio/bassi ingrandimenti è un piacere, i 150 mm dell'obbiettivo si sentono, stelline puntiformi su tutto il campo ed un buono stacco degli oggetti nebulosi dal fondo cielo ( sotto un discreto/medio cielo), ma sugli oggetti luminosi è una baraonda di colori sfavillanti con aloni blu violacei più o meno accentuati, e sui pianeti fa degli aloni giallognoli che smorzano di molto i contrasti dei dettagli.
I due ED hanno una correzzione molto spinta, apocromatica, con colori delle stelle neutri e piacevolissimi, sui pianeti, se il seeing permette, si può osare ingrandimenti molto alti con effetti da "cartolina".
Il 150 lo vedo come un "grosso mezzo binocolo", appagante nei grandi campi inquadrati, con cui navigare tranquillamente a vista in mezzo alla Via Lattea; mentre gli ED come mezzi per scrutarne al meglio i tesori nascosti.
Il paragone con il 500 mi sembra un pò strano, che Saturno l'hai visto meglio con il 150 è normale, se era al tramonto la difrazione e la turbolenza atmosferica fa sì che più è grande l'obbiettivo e più è grande il casino che vedi; ma su oggetti alti penso che non ci sia storia.
A meno chè il 500 non sia scollimato di brutto o poco acclimatato.
ciombe non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-10-14, 16:30   #4
beetlejuice
Utente Junior
 
Data di registrazione: Aug 2014
Messaggi: 31
Predefinito Re: rifrattoristi!! Aiuto!!! Meglio un acromatico 150 o un apocromatico 120?

Che bello Ciombe! Posso parlare con un astrofilo che ha sia gli apo che gli acro! Un 150mm acro a quale diametro di riflettore lo paragoneresti come dimensione dell'oggetto osservato? Ed un 120? vorrei cominciare con un acro(più economico) e poi eventualmente prendere l'apo,che mi permetterebbe di fare poi fotografia più seria, dopo avere fatto un pó di planetario con l'acro.
Sul deep Sky vinceva chiaramente il newton da 500mm Ma la differenza non era poi così eclatante rispetto alla enorme di credenza di diametro, è questo che mi ha colpito!
beetlejuice non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-10-14, 16:32   #5
beetlejuice
Utente Junior
 
Data di registrazione: Aug 2014
Messaggi: 31
Predefinito Re: rifrattoristi!! Aiuto!!! Meglio un acromatico 150 o un apocromatico 120?

si ho osservato con lo SW 150 blu col tubo da 750mm
beetlejuice non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-10-14, 16:57   #6
ciombe
Utente
 
L'avatar di ciombe
 
Data di registrazione: Apr 2002
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 856
Predefinito Re: rifrattoristi!! Aiuto!!! Meglio un acromatico 150 o un apocromatico 120?

Allora, come ti ho già detto il 150 è un tele che è buono per il visuale a medio/bassi ingrandimenti, ma bisogna testare il singolo esemplare, in quanto all'epoca erano diversissimi l'uno dall'atro, cioè ancora non vi era un vero controllo nella produzione ed era facile trovarsi tra le mani sia un'aborto di telescopio che un esemplare ottimo.
Oggi sono cambiate molte cose, e per rimanere sugli acromatici corti, non sono male i Celestron Omni XLT 150/750.
Compararlo con un Newton è dura, nel 150/750 bene o male il residuo cromatico c'é sempre, potrebbe essere comparato con un 200 f/4,5?
Un 120ED ti rimarrebbe sempre sia per il visuale che per la fotografia ( da provare con spianatori idonei ).
Dimenticavo, sempre sopra una montatura idonea (EQ6 minimo)......
ciombe non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 02-10-14, 17:16   #7
dany82
Utente Super
 
L'avatar di dany82
 
Data di registrazione: Dec 2012
Messaggi: 4,003
Predefinito Re: rifrattoristi!! Aiuto!!! Meglio un acromatico 150 o un apocromatico 120?

ciao beetlejuice e benvenuto nel forum,cosa ti piace osservare principalmente?
__________________
Ota 120/600 sw bd Treppiede eq6 montatura AZ5 oculare baader zoom 8-24 oculare 6mm
dany82 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-10-14, 17:22   #8
beetlejuice
Utente Junior
 
Data di registrazione: Aug 2014
Messaggi: 31
Predefinito Re: rifrattoristi!! Aiuto!!! Meglio un acromatico 150 o un apocromatico 120?

Sull'eq6 non c'è problema! Mi chiedevo invece cosa ne pensi dei tubo i lunghi? da 1200mm? Ho letto che hanno una migliore correzione del cromatismo.
Un ultima cosa...l'hai usato per fare foto a luna e pianeti?
Grazie delle risposte! Faccio tesoro dei tuoi consigli!
beetlejuice non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-10-14, 17:23   #9
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,731
Predefinito Re: rifrattoristi!! Aiuto!!! Meglio un acromatico 150 o un apocromatico 120?

A quanti ingrandimenti hai osservato? Un 50 cm per quanto veloce difficilmente avrà avuto molto meno di 2 m di focale e probabilmente il seeing era davvero tremendo (in questo caso i dettagli visibili sono gli stessi, ma l'immagine nello strumento più piccolo sembra meno degradata perchè vengono "cancellati" meno particolari).

La capacità di reggere un certo ingrandimento dipende tanto dal diametro (più è grande più alti ingrandimenti si potranno raggiungere senza scurire troppo l'immagine) quanto dalla qualità ottica, intesa come somma di tutte le aberrazioni e della lavorazione dell'obiettivo (un obiettivo migliore potrà salire con gli X più facilmente senza perdere in nitidezza).

Un telescopio ben fatto e ben gestito (quale che sia il suo schema ottico) produrrà per ogni ingrandimento immagini più nitide di uno realizzato/gestito peggio; un telescopio più grande a pari ingrandimento produrrà immagini più luminose rispetto a uno più piccolo; un telescopio più grande idealmente** potrà risolvere sempre più dettagli di uno più piccolo


**se il seeing collabora e se il telescopio più grande non è otticamente infimo...
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 02-10-14, 17:25   #10
dany82
Utente Super
 
L'avatar di dany82
 
Data di registrazione: Dec 2012
Messaggi: 4,003
Predefinito Re: rifrattoristi!! Aiuto!!! Meglio un acromatico 150 o un apocromatico 120?

ecco bravo delo se il seeing collabora cioe quasi mai
__________________
Ota 120/600 sw bd Treppiede eq6 montatura AZ5 oculare baader zoom 8-24 oculare 6mm
dany82 non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 02:35.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it