Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 20-04-21, 14:52   #121
massimo57
Utente Junior
 
Data di registrazione: Nov 2008
Messaggi: 172
Predefinito Re: campo del C8

Quote:
giovanni bruno Visualizza il messaggio
Da geometra quale sono , un po sorrido e molto mi arrabbio.

Non tutti sanno che il sistema astruso dei 360° di un angolo giro , da cui derivano i 90° di un angolo retto , sono figlie della impossibilità tecnica dell'epoca di suddividere un cerchio in 400 parti .

Se fossero riusciti a dividere l'angolo giro in 400 parti sarebbe nato un angolo retto di 100° e un sistema CENTESIMALE che avrebbe semplificato immensamente la vita al mondo intero.

Quello che è davvero incomprensibile è il fatto che nessuno di quelli che contano abbia in seguto imposto un sistema centesimale.

Ancor meno comprendo perchè non ci pensi nessuno adesso.

Riprendo questo 3d per due motivi.

1) La notazione centesimale dei gradi (angolo giro=400 gradi) si utilizzava, non so se si utilizza ancora, nell'esercito, in particolare in artiglieria.
Ma non dimentichiamo che la notazione sessagesimale nasce proprio come raccordo tra i calcoli angolari e i calcoli orari, che non a caso dopo le ore hanno i minuti ed i secondi, rispettivamente la 60esima parte del precedente.
Immaginate passare da "ore-minuti-secondi" a "gradi minuti primi e minuti secondi" che casino?

2) Ultimamente ho visto che esistono riduttori di focale con riduzione di 0,5 ed addirittura di 0.33. Ed entrambi debbono essere di ottima fattura, visto il prezzo!
Ma se con uno 0.6 ed oculari al di sopra dei 22/25 mm inizia a vedersi il "buco nero" al centro, cosa succede con gli altri?

(parlo del Optec Reducer NextGEN MAXfield 0,33x SCT)
__________________
Ho poche certezze...
...in compenso molto confuse!!!

Ultima modifica di massimo57 : 20-04-21 14:54.
massimo57 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-04-21, 21:03   #122
Longastrino
Utente Esperto
 
L'avatar di Longastrino
 
Data di registrazione: Oct 2010
Ubicazione: Longastrino -Ra-
Messaggi: 1,801
Predefinito Re: campo del C8

succede che la macchia nera ( ombra del paraluce interno) la noti prima. ho notato che appare utilizzando un 35mm e il riduttore f6.3 . utilizzando un riduttore più spinto si vrebbe la macchia con un oculare dalla focale più corta, come un 24 o anche meno.
diversa la questione fotografica dove il sensore "abbraccia " meno campo visivo

per i larghi campi se ti piace spazzolare il cielo a bassi ingrandimenti senza rinunciare alla raccolta luce l'unica via è il dobson. un rifrattore di diametro grande non sempre è alla portata di tutte le tasche e oltre certi limiti non può andare.... oppure no?

__________________
Strumenti: Celestron CPC 800 (XLT) ,Tecnosky ED70/420 ,Dobson UC 16",Binocolo Canon 15x50 i.s.
Oculari: Celestron: E-lux 40mm, Barlow Ultima 2x Baader Planetarium: Hyperion Zoom 8-24 MkIII , Aspheric 31 Explore Scientific 82°: 6.7mm, 14mm, 24mm Explore Scientific 100°: 9mm

--- fatelo girare! http://youtu.be/jPbszBjIQaE ---
e Tanta voglia di imparare!!:-)
Longastrino non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 08:35.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it