Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Telescopi e Montature
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 15-12-21, 07:15   #21
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,499
Predefinito Re: Rumak Intes Mk67

Quando il seeing non collabora, un piccolo diametro, magari di altissima qualità ottico meccanica, è l'unica seria soluzione per vederci qualcosa.

Ma con il mio ex C11 CPC HD ed il suo enorme diametro, avevo trovato nella diaframmatura eccentrica, una produttivissima scappatoia per vedere molto bene anche con il C11 CPC HD, sia il terrestre che i pianeti.

Bastava che appoggiavo davanti al C11 un diframma eccentrico a lati rettilinei con 120° dei 360° della piena apertura, per godere di eccellenti viste, sia terrestri che planetarie.

Il motivo è più che semplice 1/3 di apertura di un 280mm è ancora tanta roba e pure non ostruita, non solo, quel 1/3 non ostruita, diventa uno pseudo rifrattore APO da circa 120mm ed un 120 un f/2800mm, diventa uno pseudo rifrattore APO ad f23.

Provare per credere, quali solidissime immagini regala un pezzetto di cartone aperto a 120° posto davanti ad un C11, ma credo anche davanti ad un SCT MEADE da 12" e superiori.

Infine, ieri ed avantieri, grazie al ritorno dell'alta pressione e grazie ad una più fine collimazione, permessa dall'alta pressione, il C8HD ha finalmente sfoderato delle immagini più che degne del suo diametro.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67 da 152/1800mm-- ED APO FPL-53 TECNOSKY 72/432mm-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore ACRO SW 70/500mm--binocolo TENTO 20x60--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone VIXEN BT80M-A a 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45° in vendita.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-12-21, 11:11   #22
scorza
Utente Junior
 
L'avatar di scorza
 
Data di registrazione: Nov 2020
Messaggi: 291
Predefinito Re: Rumak Intes Mk67

@giovanni bruno Mi fai venire un magone ricordo quando havevo il C8HD ora non posso più ,maledetto ictus, non tanto per il peso del tubo, ma per la montatura che lo sorregeva un Eq6r , questo hobby non posso farne a meno ora ho una Comodissima GTI WI FI
che gestisco da casa in wi fi , , sto cercando per mari è monti un C5 usato o un mak 127
Forse prendo un Bresser mak nuovo a 365 € però ero indirizzato sul SW costa troppo nuovo , ultimamente i prezzo sono saliti alle stelle
__________________
--------------------------------------------------------------------------
AZGTI WI FI, MAK BRESSER 127/1900 SW, BRESSER 102/600 ACRO, DIAGONALE PRISMATICO BAADER 31,8,16X50 NIKON ACULON, OBIETTIVO MAKINON 80/200mm f/4, VIVITAR 300 f/5,CANON 1300
scorza non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 15-12-21, 11:14   #23
scorza
Utente Junior
 
L'avatar di scorza
 
Data di registrazione: Nov 2020
Messaggi: 291
Predefinito Re: Rumak Intes Mk67

Qualcuno ha il Mak bresser 127? è vero che ha la culatta in Plastica? mi delucidate grazie
__________________
--------------------------------------------------------------------------
AZGTI WI FI, MAK BRESSER 127/1900 SW, BRESSER 102/600 ACRO, DIAGONALE PRISMATICO BAADER 31,8,16X50 NIKON ACULON, OBIETTIVO MAKINON 80/200mm f/4, VIVITAR 300 f/5,CANON 1300
scorza non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-12-21, 17:38   #24
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,499
Predefinito Re: Rumak Intes Mk67

Mai usato un MAK BRESSER.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67 da 152/1800mm-- ED APO FPL-53 TECNOSKY 72/432mm-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore ACRO SW 70/500mm--binocolo TENTO 20x60--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone VIXEN BT80M-A a 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45° in vendita.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-12-21, 18:26   #25
pablo
Utente
 
L'avatar di pablo
 
Data di registrazione: Nov 2008
Ubicazione: Roma est
Messaggi: 805
Predefinito Re: Rumak Intes Mk67

Non penso proprio che la culatta sia in plastica; qui, nella recensione di Dark Star, sarebbe stata evidenziata...

https://www.dark-star.it/astronomia-...-mak-127-1900/
__________________
Ottiche: Newton 200/1200 (Dobson) e 150/750 - Mak 180/2700 e 102/1300 - Acro 90/500 e 70/900 - Montature: T-Sky - Eq2 - Celestron Avx - Sky-Watcher AZGTI - Binocoli: Nikon Action EX 12X50 - Tento 12X40
pablo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 15-12-21, 19:57   #26
scorza
Utente Junior
 
L'avatar di scorza
 
Data di registrazione: Nov 2020
Messaggi: 291
Predefinito Re: Rumak Intes Mk67

Ho trovato un C5 Meno male che non ho preso il Mak Bresser ho letto la difficolta a raggiungere le sei brucole per collimarlo
__________________
--------------------------------------------------------------------------
AZGTI WI FI, MAK BRESSER 127/1900 SW, BRESSER 102/600 ACRO, DIAGONALE PRISMATICO BAADER 31,8,16X50 NIKON ACULON, OBIETTIVO MAKINON 80/200mm f/4, VIVITAR 300 f/5,CANON 1300
scorza non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 16-12-21, 07:14   #27
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,499
Predefinito Re: Rumak Intes Mk67

Per i tuoi problemi fisici, il C5 usato è la cosa migliore, ti consiglio di contattare OTTICHE TOSCANO di MATERA, per farti montare una maniglia baricentrica sul C5 e con l'occasione fargli dare una pulizia interna e una controllata generale.

Il C5 dotato di maniglia, ti aiuterà enormemente per il monta e smonta e scongiurerà una caduta accidentale del telescopietto.

Molti anni fa ad un mio amico gli scivolò di mano un MAK SW da 180mm, con conseguente rottura del menisco e rottamazione del tutto, se quel MAK 180 avesse avuto una maniglia, sarebbe ancora oggi un signor telescopio.

Da TARANTO a MATERA la distanza è molto breve.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67 da 152/1800mm-- ED APO FPL-53 TECNOSKY 72/432mm-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore ACRO SW 70/500mm--binocolo TENTO 20x60--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone VIXEN BT80M-A a 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45° in vendita.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-08-22, 06:20   #28
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,499
Predefinito Re: Rumak Intes Mk67

Ben tre tardi pomeriggi su tre passati a sondare le capacità terrestri del mio venerabile RUMAK INTES MK67 da 150/1800mm a specchio primario fisso e focheggiarore CRYFORD esterno di serie.

A 225x con due PLANETARY ED da 8mm/60°, con annessa una torretta binoculare ZEISS a ben 10Km di distanza erettiva a 45°, una irreale risoluzione di particolari architettonici finissimi, parzialmente negati al mio APO 120ED.

Un risultato ubriacante che per i .......RIFRATTORE o MORTE...... sembrerà del tutto impossibile, io dico, provare per credere, giacche sono nemico del cieco fideismo senza verifiche sul campo.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67 da 152/1800mm-- ED APO FPL-53 TECNOSKY 72/432mm-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore ACRO SW 70/500mm--binocolo TENTO 20x60--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone VIXEN BT80M-A a 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45° in vendita.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-08-22, 07:45   #29
scorza
Utente Junior
 
L'avatar di scorza
 
Data di registrazione: Nov 2020
Messaggi: 291
Predefinito Re: Rumak Intes Mk67

Giovanni puoi dirmi quanto C.R. Inquadra il RUMAK è quanto il 120ED?
Il tuo consgio spero che sia solo sul planetario ?
__________________
--------------------------------------------------------------------------
AZGTI WI FI, MAK BRESSER 127/1900 SW, BRESSER 102/600 ACRO, DIAGONALE PRISMATICO BAADER 31,8,16X50 NIKON ACULON, OBIETTIVO MAKINON 80/200mm f/4, VIVITAR 300 f/5,CANON 1300
scorza non in linea   Rispondi citando
Vecchio 26-08-22, 12:44   #30
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,499
Predefinito Re: Rumak Intes Mk67

Presto detto, il RUMAK INTES MK67 da 150/1800mm nasce di serie con un focheggiatore ed un diagonale di serie da 2", quindi ci monto anche il BAADER YPERION ASPHERIC da 36mm/72°.

Quindi :

1800/36 = 50x

72°/50 = 1°,44, ovvero tre LUNE PIENE affiancate.

Credo più che sufficienti per il 95% degli oggetti deep sky, tutto il restante si fa alla grandissima con il binocolone IBIS 20x80ED che ha ben 4° di campo reale.

Ma un RUMAK a specchio fisso ha anche un'arma segreta, anche con una torretta ZEISS angolata a 45° montata, non aumenta la focale con la torretta a 45° installata.

Il 120ED avendo una focale di 900mm, con lo stesso oculare HYPERION ASPHERIC da 36mm/72° ottiene un campo reale di 6 LUNE PIENE, ma qualcuno mi sa spiegare cosa me ne faccio di 3° di campo reale sul 95% degli oggetti deep sky?, cosa fra l'altro fatta anche meglio con un binocolone tipo l'IBIS 20x80ED che di gradi di campo reali ne ha ben 4, ovvero 8 LUNE PIENE in fila.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67 da 152/1800mm-- ED APO FPL-53 TECNOSKY 72/432mm-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore ACRO SW 70/500mm--binocolo TENTO 20x60--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone VIXEN BT80M-A a 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45° in vendita.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 04:05.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it