Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 30-12-06, 01:09   #1
Michele
Utente Junior
 
L'avatar di Michele
 
Data di registrazione: Apr 2006
Messaggi: 44
Predefinito A proposito di LightBridge...IMMENSO!

Se ne era parlato tempo fa, ma non l'avevo ancora visto... è meravigliosamente esagerato...il sito in cui l'ho trovato (siti belga...http://www.galileo.cc/Belgique-FL/de...hp?ref=0116830) parla di 2500 euri ...per sognare.
Fate un po voi
Immagini allegate
Tipo di file: jpg LightBridge16(02)_small.jpg (36.4 KB, 61 visite)
Tipo di file: jpg LightBridge16(01)_small.jpg (29.5 KB, 43 visite)
__________________
GSO 300/1500
Vixen VMC-110L
HEQ5 SkyScan PRO
10x50 Bresser
12x60
Michele non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-12-06, 02:59   #2
widescan
Utente
 
Data di registrazione: Sep 2006
Messaggi: 922
Predefinito Re: A proposito di LightBridge...IMMENSO!

il tipo della foto assomiglia a rocco siffredi ...scherzi a parte quando esce in italia ? ho scritto alla focas nessuna risposta....
widescan non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 30-12-06, 11:17   #3
pedro2005
Utente Super
 
L'avatar di pedro2005
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Verona
Messaggi: 7,149
Predefinito Re: A proposito di LightBridge...IMMENSO!

Arriverà in Italia?
Ciao
__________________
Il mio sito (astrofoto-test-tutorial):
www.pedro2005.blogspot.com
pedro2005 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-12-06, 11:44   #4
Marcon
Utente Esperto
 
Data di registrazione: May 2005
Ubicazione: Botticino (Brescia)
Messaggi: 1,957
Predefinito Re: A proposito di LightBridge...IMMENSO!

lo spero..lo sto aspettando con ansia...
__________________








Marcon non in linea   Rispondi citando
Vecchio 30-12-06, 22:49   #5
Stargazer
Utente Senior
 
Data di registrazione: Sep 2005
Messaggi: 1,201
Predefinito Re: A proposito di LightBridge...IMMENSO!

Quote:
pedro2005
Arriverà in Italia?
Ciao
Perché no?

c'è una novità comunque
http://www.cloudynights.com/ubbthrea...sed/sb/5/o/all
Stargazer non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-12-06, 10:54   #6
Charlie
Utente Junior
 
Data di registrazione: Oct 2006
Messaggi: 12
Predefinito Re: A proposito di LightBridge...IMMENSO!

Scusate se entro nella discussione con una domanda forse poco intelligente.
Sono un neofita che da alcuni mesi si è avvicinato all'astronomia e che oggi può contare su due (credo) buoni strumenti, Mak 150/Vixen 102m, ma che per il cielo profondo ha ancora limitazioni piuttosto forti. Sono quindi interessato ai dobson, in particolare al LB 12". Ho letto diverse pubblicazioni dove si specifica che il dobson, oltre ad essere un telescopio piuttosto spartano (vedi montatura) è utilizzabile per ingrandimenti non spinti (100/120x). Sulle specifiche dei vari produttori leggo invece ingrandimenti max intorno ai 300x/400x/persino 600x. Sapete chiarirmi questo punto? Grazie in aticipo e Buon Anno.http://www.trekportal.it/coelestis/i...altri/spaf.gif
Charlie non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 31-12-06, 11:24   #7
Michele
Utente Junior
 
L'avatar di Michele
 
Data di registrazione: Apr 2006
Messaggi: 44
Predefinito Re: A proposito di LightBridge...IMMENSO!

Vedi gli ingrandimenti sono necessarimente legati all' apertura e quindi alla luminosità del tubo ottico.
Un maggior ingrandimento va a discapito della luminosità...
Nel dobson si aggiunge però un altro fattore che è apertura indipendente, ma moooolto operatore dipendente...infatti a 300x un pianeta ti scappa dall'inquadratura come una lepre (anzi non riesci nemmeno ad inquadrarlo con gran facilità visto che la montatura è altazimutale e va quindi corretta contemporaneamente sui due assi)...oltre ...
Questo vale per oggetti per cui valga la pena ingrandire così tanto (vedi pianeti ecc...), ma per oggetti estesi non sussiste quasi il problema.
Te la giochi infatti tra i 40x e i 120x e con un dodici pollici è uno spettacolo meraviglioso...soprattutto non troppo faticoso da inseguire
__________________
GSO 300/1500
Vixen VMC-110L
HEQ5 SkyScan PRO
10x50 Bresser
12x60
Michele non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-12-06, 11:27   #8
Rillo
Utente Esperto
 
L'avatar di Rillo
 
Data di registrazione: Jul 2006
Ubicazione: Genova
Messaggi: 2,549
Predefinito Re: A proposito di LightBridge...IMMENSO!

Quote:
Charlie
Ho letto diverse pubblicazioni dove si specifica che il dobson, oltre ad essere un telescopio piuttosto spartano (vedi montatura) è utilizzabile per ingrandimenti non spinti (100/120x). Sulle specifiche dei vari produttori leggo invece ingrandimenti max intorno ai 300x/400x/persino 600x. Sapete chiarirmi questo punto? Grazie in aticipo e Buon Anno.
Il massimo ingrandimento utile è individuato in linea di massima attorno al doppio del diametro in mm dello strumento.Generalmente i rifrattori sopportano con maggior facilità ingrandimenti spinti,infatti seeing permettendo un rifrattore di 100mm sopporta senza troppi problemi anche 300x.Analogamente con un riflettore di 10" è sconsiglaito superare i 500X,con un 12" 600x...e così via: questa è però pura teoria.

Per fare un esempio, i vari produttori assicurano per l'XT12" un ingrandimento massimo di 900x che effettivamente può essere raggiunto; tuttavia si può immaginare la drammatica perdita di qualità dell'immagine, luminosità, definizione,ecc. A tutto ciò si aggiunge al turbolenza atmosferica e la difficoltà di mantenere manualmente l'oggetto all'interno del campo visivo...dato che già a 300-400x non è facile inseguire con precisione.

In definitiva in poche serate all'anno si può sfruttare il massimimo ingrandimetno utile di uno strumetno...
Rillo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-12-06, 11:36   #9
widescan
Utente
 
Data di registrazione: Sep 2006
Messaggi: 922
Predefinito Re: A proposito di LightBridge...IMMENSO!

usa un oculare da 80 gradi e passa di campo e riuscirai a tirare il fiato nell'iseguimento anche a ingrandimenti elevati
widescan non in linea   Rispondi citando
Vecchio 31-12-06, 11:41   #10
Rillo
Utente Esperto
 
L'avatar di Rillo
 
Data di registrazione: Jul 2006
Ubicazione: Genova
Messaggi: 2,549
Predefinito Re: A proposito di LightBridge...IMMENSO!

Quote:
widescan
usa un oculare da 80 gradi e passa di campo e riuscirai a tirare il fiato nell'iseguimento anche a ingrandimenti elevati
Avevo sentito dire cha ad alti ingrandimenti un EP con ampio FOV...è inutile...
Rillo non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 06:11.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it