Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Strumentazione > Il Primo Telescopio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 27-08-21, 06:29   #11
Asterion
Utente Junior
 
L'avatar di Asterion
 
Data di registrazione: Aug 2021
Messaggi: 72
Predefinito Re: Telescopio per planetario

Volevo scrivere l'8 pollici comincia ad avere una cifra considerevole.
Asterion non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-08-21, 07:20   #12
Angelo Giovanni Marsili
Utente Junior
 
L'avatar di Angelo Giovanni Marsili
 
Data di registrazione: Sep 2020
Ubicazione: Camaiore
Messaggi: 165
Predefinito Re: Telescopio per planetario

Non è così. Stiamo parlando di un ACROMATICO, non di un tripletto APOCROMATICO FPL-53 e Fluorite; ma nemmeno di un ED.
L'aberrazione cromatica, soprattutto agli ingrandimenti usati per il planetario, deteriora l'immagine.
Per essere tranquilli sotto l'aspetto del cromatismo, un acromatico 100mm dovrebbe avere una lunghezza focale di almeno 1500mm, meglio se di 1800mm.

Ultima modifica di Angelo Giovanni Marsili : 27-08-21 09:39.
Angelo Giovanni Marsili non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 27-08-21, 09:08   #13
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 3,180
Predefinito Re: Telescopio per planetario

Un rifrattore da sicuramente immagini più contrastate e la più corta focale non è un problema perchè con una buona Barlow la puoi estendere a tuo piacimento senza il timore di degradare l'immagine; del resto lo specchio secondario dei Cassegrain non fa altro che le funzioni di una una Barlow molto spinta, ecco perche hanno lunghe focali pur con dimensioni contenute ma per la posizione in cui si trova crea ostruzione.
La scelta come dicevo prima dipende dalle tue condizioni di utilizzo; se ti devi spostare in continuazione per trovare un cielo decente è chiaro che è più indicato uno strumento leggero e compatto; per quanto riguarda il diametro questo dipende unicamente dalle tue tasche......
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-08-21, 09:10   #14
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,270
Predefinito Re: Telescopio per planetario

I cattivi maestri, quelli che nulla è meglio di un rifrattore, anche se acro, colpiscono inesorabilmente i neofiti.

Ed infatti ASTERION è stato convinto da cattive letture, che un acro da 100mm (4") deve per forza essere più luminoso di un SCT, oppure un MAK da 152mm ( 6" ).

Ovviamente, nulla di più errato, un catadiottrico da 6" è molto più luminoso di un'acro da 4" a pari ingrandimento.

6x6= 36

4x4=16

36/16= il 225% più luminoso il 6", lasciamo pure sul campo il 25% per l'ostruzione, ma rimane sempre un bel 200% in più di luce per il 6" , questo dicono i calcoli che in genere non hanno pareri preferenziali.

Per quanto riguarda il costo di un raccomandabilissimo C8, basta prendere il C8 USATO, al posto di un C6 NUOVO ed allo stesso prezzo ci si porta a casa un magnifico pozzo di luce e di risoluzione da 8".
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67--APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO-- montatura CELESTRON EVOLUTION--rifrattore SW 70/500mm--binocolone IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone APM SD APO 100mm 45°--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45°,1 torretta ZEISS non erettiva a 45°.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-08-21, 09:56   #15
Asterion
Utente Junior
 
L'avatar di Asterion
 
Data di registrazione: Aug 2021
Messaggi: 72
Predefinito Re: Telescopio per planetario

Ok l'acromaticobho ho capito che è da scartare,confrontando invece un c6 con l'evostarb100 ed ,e sempre preferibile il c6 ?
Qualcuno mi sa dire il peso dell'evostar 100 ed sul sito porta 3,5 kg ma lo stesso peso è indicato anche per il 120 ed ho contattato il negozio, mi dicono che il peso è quello dichiarato dalla casa .
Ha pare strano che tutti e due abbiano lo stesso peso.
Qualcuno conosce il TS ED 102 F11 costa circa 300neuro in meno dell'evostar 100ED F9 ,sarebbe da preferire visto che ha la focale più lunga?
Asterion non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-08-21, 09:59   #16
Angelo Giovanni Marsili
Utente Junior
 
L'avatar di Angelo Giovanni Marsili
 
Data di registrazione: Sep 2020
Ubicazione: Camaiore
Messaggi: 165
Predefinito Re: Telescopio per planetario

Prendi pure un rifrattore lungo, vista la tua convinzione; poi spendi pure una botta di Euro per la montatura...
Angelo Giovanni Marsili non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 27-08-21, 11:51   #17
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,726
Predefinito Re: Telescopio per planetario

Il peso è un parametro molto relativo perché il comportamento dello strumento sulla montatura dipende anche dalla forma.
I rifrattori a medio-lunga focale tendono a essere impegnativi perché hanno due masse (complesso obiettivo e focheggiatore) alle estremità di un tubo abbastanza lungo; inoltre la conformazione richiede un tripode piuttosto alto per osservare con comodità.
Di contro i telescopi basati sul riflettore Cassegrain tendono a essere piuttosto gestibili in relazione al diametro proprio per il tubo compatto (ma attento: maggiore il diametro, più lontano dal morsetto risulterà il baricentro del tubo, cosa che riduce l'efficienza della montatura).
I riflettori Newtono sono grossomodo a metà strada: avere l'oculare in cima aiuta con il tripode ma la lunghezza fisica del tubo è simile alla focale.

Detto questo il C6 è uno strumento versatile e compatto, ottimo se pensi di doverlo spostare spesso.
Un 100mm apocromatico è sotto questo aspetto molto più molesto (al peso dello strumento devi aggiungere almeno 10kg di montatura, o prepararti a pagare cifre impegnative); se non hai grosse necessità di compattezza ti ricordo però che un Newton 150/1200 è un formidabile telescopio planetario e costa una frazione del prezzo dell'apocromatico.
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-08-21, 12:08   #18
Asterion
Utente Junior
 
L'avatar di Asterion
 
Data di registrazione: Aug 2021
Messaggi: 72
Predefinito Re: Telescopio per planetario

I riflettori newton li escludo in principio ,per la difficoltà ad osservare data dalle diverse posizioni del focheggiatore ,se è vero che l'evostar 100mm pesa 3,5 kg ,potrebbe stare (credo bene) su una eq5,che poi sarebbe la montatura che vorrei comprare .
Non mi avete detto se il 100ed evostar è superiore al celestron c6 .
Asterion non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-08-21, 12:18   #19
delo
Utente Super
 
L'avatar di delo
 
Data di registrazione: Jul 2011
Messaggi: 3,726
Predefinito Re: Telescopio per planetario

Questo vale solo se vuoi fare una maratona Messier...nell'osservazione planetaria l'oculare si sposta poco.
Il 100ED "sta" sulla eq5, soprattutto se la equipaggi con motore d'inseguimento, ma non lo utilizzerei per astrofotografia "deep sky".
Il c6 ha qualcosa in più ma è anche un po' più complesso da gestire a dovere
delo non in linea   Rispondi citando
Vecchio 27-08-21, 13:06   #20
Asterion
Utente Junior
 
L'avatar di Asterion
 
Data di registrazione: Aug 2021
Messaggi: 72
Predefinito Re: Telescopio per planetario

La montatura dovrebbe essere la eq5 synscan ,in che senso il c6 è più complesso?
Asterion non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 23:46.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it