Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento
Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Rudi Mathematici
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 25-07-16, 12:55   #181
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 9,149
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Alcune cose sul giunto cardanico, visto che volenti o nolenti siamo scivolati su di lui, alcune, poche, mie, altre prese dalla rete questa mattina.
Nella trasmissione attraverso il giunto cardanico risulta la rotazione dell'albero condotto variabile e funzione dell'angolo di sfasamento o disassamento chiamatelo come volete.

Tutto si raddrizza o diventa uniforme se invece di prendere un solo giunto cardanico ne accoppiamo due.
Ho visto in rete esserci anche la soluzione di "raddrizzamento" se in un unico giunto si mettono due "crociere". Crociera è il nome non tanto fantasioso dato alla tipica croce che è l'anima del giunto cardanico.
Mio fratello maggiore ai suoi tempi costruiva al tornio queste crociere alla Fiat.
Ricordi:
negli anni 60-70, se escludiamo la 500 la 600 ed il maggiolino, tutte le altre automobili dovevano avere sotto il pianale una coppia di giunti cardanici per poter trasmettere il moto dal motore che stava davanti alle ruote motrici posteriori. E io li vedevo. Alcuni, tipo per esempio il 1100 aveva un ingrassatore proprio sulle crociere . Dovevo (io sedicenne) ingrassarli. Se non li vedevo a portata d'occhio, con le marcia in folle , bastava girare una ruota, la posteriore, fino a che non era alla mia portata.
E' fantastico come, a partire da un video che era stato messo perché era bello da vedere, si arriva poi a parlare se lo si vuole di velocità funzione del seno dell'angolo di disassamento, di geometria e cinematica (vedi omocinetico) e di Cardano.
Ciao
Aggiungo un giunto cardanico a due crociere:
https://encrypted-tbn1.gstatic.com/i...YeFzJ5PYOe1zPQ
Ed un altro giunto cardanico sempre doppio, ma mastodontico, enorme:
https://encrypted-tbn2.gstatic.com/i...AnNbCi80Ro2rkQ

Ultima modifica di nino280 : 25-07-16 13:00.
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 25-07-16, 13:21   #182
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,741
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Infatti in quel video i giunti cardanici sono appunto due. Però per essere omocinetico i due giunti debbono avere lo stesso angolo, cosa che sembra essere rispettata nella configurazione del video. C'è solo da verificare se l'accoppiamento con quella strana struttura ad S sia realmente funzionale e se rispetti realmente queste condizioni, a volte potrebbe sembrare soltanto. Sarebbe carino costruirlo realmente, non dovrebbe essere difficile, si potrebbe fare anche in legno. Ad esempio non è detto che gli angoli tra i due giunti siano sempre eguali, perchè potrebbe darsi che in funzione dell'angolo la parte ad S si sposti alternativamente più vicino ad un asse o all'altro. Questo modificherebbe l'angolo dei due giunti ed il tutto potrebbe non essere più omocinetico. Così "a vista" non si può capire.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 25-07-16, 13:33   #183
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,741
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Mi ricordo di aver visto al deutsche museum a Monaco, nel settore della meccanica, un giunto cardanico con due goniometri uno per lato ed una manovella. I visitatori potevano così verificare, modificando l'angolo tra i due alberi, che a seconda dell'angolo del primo albero si aveva una precessione un ritardo sull'albero condotto. Un famoso giunto omocinetico, usato su quasi tutte le macchine a trazione anteriore è lo Rzeppa.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 25-07-16, 14:14   #184
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 772
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

chi ha un po' di pratica di officina, appena usa una chiave a bussola con snodo cardanico (semplice) sente subito che con certi angoli si ottiene molta meno coppia di serraggio. significa appunto che il rapporto di trasmissiione istantaneo è variabile.

Ultima modifica di meta : 25-07-16 14:17.
meta non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-07-16, 09:02   #185
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,899
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Discorso molto interessante; io comunque non vedo l'utilità del marchingegno dell'animazione, dove l'angolo di accoppiamento è fisso, ( e addirittura di 90°) per le vibrazioni che si creano, (non credo che la velocità dell'albero di uscita sia costante) e per gli enormi attriti, soprattutto se deve essere trasmessa una coppia notevole.
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-07-16, 12:25   #186
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 9,149
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Verissimo Andrea. Non ci avevo nemmeno pensato. A che serve?
Basterebbero due semplicissimi ingranaggi conici come ce ne sono a milioni di milioni e stop, finisce li.
A meno che, senti questa mia ultima supposizione, se come sembrerebbe (e non l'abbiamo ancora appurato al 100%) il moto è effettivamente variabile, il loro scopo era proprio quello di trasmettere un moto rotatorio "variabile".
E non è mica poi tanto semplice sai da fare, questa potrebbe essere una soluzione.
Ciao
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 29-07-16, 12:31   #187
meta
Utente
 
Data di registrazione: Jan 2015
Messaggi: 772
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

concettualmente, è semplicissimo

https://www.youtube.com/watch?v=Xj72nLz9G6o
meta non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-07-16, 12:58   #188
nino280
Utente Super
 
L'avatar di nino280
 
Data di registrazione: Dec 2005
Ubicazione: Torino
Messaggi: 9,149
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Più semplice di così si muore.
Prima che tu mandassi il post stavo proprio facendo salti mentali mortali, e guarda caso stavo pensando proprio agli ingranaggi ellittici.
Solo che lo confesso, non ero arrivato a metterne uno con l'asse in un fuoco.
Valli però a costruire gli ingranaggi ellittici
Ciao
nino280 ora è in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-07-16, 13:06   #189
Cocco Bill
Moderatore
 
L'avatar di Cocco Bill
 
Data di registrazione: Feb 2010
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 18,741
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Più facile da realizzzare con una catena e due corone col centro fuori asse. La catena può anche prevedere un tendicatena per recuperare i giochi.
Cocco Bill non in linea   Rispondi citando
Vecchio 29-07-16, 13:27   #190
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,899
Predefinito Re: Miscellanea (Scienze Varie)

Sì, ma dove si vuole arrivare? se si vuole trasformare un moto rotatorio uniforme in un moto a scatti, il dispositivo per eccellenza è la croce di malta, utilizzato in alcuni proiettori cinematografici per il trascinamento della pellicola.

https://www.google.it/search?q=croce...HQc9ALYQsAQIIg
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 10:32.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it