Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 28-11-21, 06:37   #2
giovanni bruno
Moderatore
 
Data di registrazione: Jul 2007
Ubicazione: ivrea
Messaggi: 49,166
Predefinito Re: Nexstar Evolution 9 VS Skywatcher 150ED

Intanto hai gi un RIFRATTORE ACRO da 150/1500mm, quindi sai gi quanto scomodo usarlo e quanto poco possa sul deep sky supercompatto.

Io ho avuto ben 3 diversi acro da 150mm , da 150/900mm e da 150/750mm e tutti mi hanno deluso proprio sul deep sky e segnatamente sui globulari e sugli ammassi aperti supercompatti.

Un APO da 150/1200mm, sarebbe sicuramente scomodo come l'ACRO da 150/1200mm che gi hai, andrebbe un poco meglio sul deep sky difficile, ma vedrebbe molto meno di un C9.

Unico vantaggio dell'APO da 150mm quello di reggere meglio un seeing ballerino sui pianeti.

Ma su tutto il resto meglio un C9.

Veramente, di misura, meglio persino un C8, leggiti su ASTROMART cosa dice ED MORENO a riguardo di un C8 contro tutti i rifrattori fino a 150mm, sui globulari.
__________________
Strumenti, C8 HD--RUMAK INTES MK 67--APO 120 ED-- montatura IOPTRON AZ-IEQ45 DUAL PRO--rifrattore SW 70/500mm--binocolone IBIS 20x80 ED--binocolo TENTO 20x60--binocolo ZEIS 10x50 JENOPTEM--binocolo CANON 12x36 IS III--binocolo CANON 15x50 IS-- binocolone APM SD APO 100mm 45--torretta DENKEMEYER BIG EASY--torretta DENKEMEYER II--2 torrette ZEISS ERETTIVE a 45,1 torretta ZEISS non erettiva a 45.

Una vagonata di oculari ,tutti in coppia.
giovanni bruno non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments