Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 04-09-21, 17:28   #115
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 3,180
Predefinito Re: Telescopio per planetario

Il sistema di messa a fuoco spostando il primario secondo me è geniale; del resto se Celestron continua ad adottarla ci saranno dei buoni motivi ed io li percepisco tutti.
Variando la lunghezza del percorso ottico prima del moltiplicatore di focale fa si che ogni spostamento dello specchio venga moltiplicato per il fattore del secondario (ad es. 5) e questo permette di spostare il piano focale dove si vuole ed avere uno strumento estremamente versatile adatto a tutti gli usi (fotocamere, torrette binoculari, diagonali, riduttori o ulteriori moltiplicatori di focale ecc. ecc.)
Se dovessi prendere uno strumento del genere io ci metterei subito un secondo focalizzatore classico per avere una messa a fuoco più agevole.
Se poi come dice Angelo per ottenere un'aberrazione sferica veramente bassa agendo sulla forma degli specchi comporta che la distanza tra questi debba rimanere costante va bene, ma chi è alle prime armi deve sapere a cosa rinuncia e questo nelle pubblicità non lo dicono e ci si vede costretti ad acquistare altri strumenti per coprire tutte le esigenze
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea   Rispondi citando