Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia

Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia (http://www.trekportal.it/coelestis/index.php)
-   Telescopi e Montature (http://www.trekportal.it/coelestis/forumdisplay.php?f=39)
-   -   C8 Hd (http://www.trekportal.it/coelestis/showthread.php?t=60832)

giovanni bruno 02-12-21 17:46

C8 Hd
 
Ciao dopo aver venduto il C11 CPC HD per motivi di spazio in garage, oggi sono finalmente entrato in possesso di un bellissimo C8HD, incredibilmente bello e della giusta dimensione e peso e con sufficiente potenza ottica.

A vederlo è assolutamente nuovo, anche perché il proprietario è un fotografo assoluto che usa solo dei rifrattori APO e quindi in cinque anni di possesso lo ha usato pochissime volte.

Questo C8 è stata una storia lunga, ero partito per comprare un usato, ma in alcuni mesi, nessuna offerta interessante.

Mi ero quindi deciso a prenderlo nuovo, ma nonostante lo avessi prenotato, questo C8 HD proprio non voleva arrivare, causa COVID e le note vicende di approvvigionamento di qualsiasi telescopio.

Poi all'improvviso ne sono apparsi due e mi sono catapultato nell'acquisto di quello meno modificato rispetto all'originale.

La prima luce è stato un disastro doloroso, un SEEING VELENOSO che impediva qualsiasi osservazione, meno male che so distinguere tra un pessimo seeing e uno strumento che non può mostrare ciò che vale.

Io resto fiducioso, daltronde, a dicembre se non c'è nebbia, è certo un seeing schifoso:ok::hello:

giovanni bruno 03-12-21 06:29

Re: C8 Hd
 
Altro che seeing velenoso, appeno dopo due ore dalla prima luce sul cielo, su IVREA, ma credo su tutto l'arco ALPINO, si è scatenata una tremenda tempesta di vento da NORD OVEST, che a IVREA vuol dire un vento da NORD-OVEST di CADUTA dalle ALPI, il peggio del peggio per testare un telescopio.

Quindi rimando tutto a quando l'atmosfera si sarà placata.

Intanto avrò il tempo di fare i mille piccoli lavoretti ed aggiustamenti che ogni nuovo (usato) telescopio richiede.

Per adesso mi godo finalmente la bella serenità che ho goduto immediatamente appena il C8HD l'ho potuto avere tra le mie mani.

Divagando, ma solo apparentemente, tra le migliaia di astrofili che conosco, solo i possessori di ottiche catadiottriche SCT da 8", annoverano un numero grande di astrofili che comprarono un SCT, sia CELESTRON che MEADE anche oltre 40 anni fa e ci convivono serenamente anche oggi.

Vi confesso che ho sempre invidiato ed ammirato la loro fedeltà a quel loro primo strumento.

Probabilmente il famoso MIX di sufficiente potenza ottica, peso leggero ed inarrivabile compattezza fisica, permise e permette tuttora, a loro, di restare soddisfatti, prima ancora che fedeli, al loro SCT da 8".

Un grazie particolarissimo all'astrofilo Americano ED MORENO, la lettura della sua articolatissima PROVA STRUMENTALE, tantissimi anni fa del C8 normale su ASTROMART e la PROVA STRUMENTALE di 10 anni fa del C8HD sempre su ASTROMART.

Il pregio delle due RECENSIONI di ED MORENO, è quella di un serrato confronto con tutte le altre tipologie di strumenti, per diametro e schema ottico.

Per chiunque debba decidere cosa comprare come nuovo strumento medio-piccolo, consiglio caldamente di leggere le sue due RECENSIONI :ok::hello:

giovanni bruno 03-12-21 07:05

Re: C8 Hd
 
Di sicuro, il superbo campo piattissimo, già riscontrato con il mio ex C11 CPC HD è presente anche nel mio attuale C8 HD OTA.

Addirittura incredibile lo ZERO MIRROR SCHIFT riscontrato, mentre per il MIRROR FLOP, le due manopole di bloccaggio dello specchio primario sono una garanzia assoluta.

Come incredibile è anche la differenza visiva dimensionale con un C9.25 .

Io volevo prendere proprio un C9.25, perché perlomeno per il peso era ancora alla mia portata ed anche alla portata della mia montatura ed un poco di potenza ottica in più non avrebbe guastato.

Ma una vista a casa di un mio amico astrofilo che possiede un C9.25 , mi fece subito capire che il C9.25, ancorché eccellentissimo strumento, non corrispondeva al mio bisogno di scendere sia di peso che di ingombro.

Tutta via, visto che un C8 HD usato ed in condizioni perfette non usciva fuori, contrattai anche un venditore per C9.25 , non vi fu accordo sul prezzo, con il senno di poi dico: PER FORTUNA.

Infatti poco dopo mi arrivò l'offerta per l'attuale C8 HD, proprio quello che volevo da ormai molti anni:ok::hello:

m31 03-12-21 08:42

Re: C8 Hd
 
Tranquillo...passerà presto dai. Coraggio

giovanni bruno 03-12-21 16:33

Re: C8 Hd
 
Già oggi pomeriggio, con il vento calato quasi a zero, il C8 HD ha dato ampia prova del suo valore.

Con la torretta ZEISS erettiva a 45°e due FF da 19mm/65°, era uno spettacolo su chiesette e baite lontane tra 10 e 20 Km a 126x, e con ancora tanta luce disponibile.:ok::hello:

unoalias 03-12-21 19:42

Re: C8 Hd
 
Complimenti Giovanni, ottimo strumento:hello:

giovanni bruno 04-12-21 07:27

Re: C8 Hd
 
Grazie UNOALIAS, il C8 HD è uno strumento relativamente piccolo, come piccolo è il suo peso, con una usabilità e montabilità eccezionali.

Per le prestazioni, il diametro non concede mai sconti e le prestazioni ne sono strettamente correlate.:ok::hello:

astro61 04-12-21 13:46

Re: C8 Hd
 
Quote:

giovanni bruno (Scrivi 846692)
Tutta via, visto che un C8 HD usato ed in condizioni perfette non usciva fuori, contrattai anche un venditore per C9.25 , non vi fu accordo sul prezzo, con il senno di poi dico: PER FORTUNA.

Come poi hai saputo, la tua fortuna è stata anche la mia, visto che adesso ce l'ho io, che come sai cercavo ma chissà quanto avrei dovuto aspettare se lo ordinavo nuovo... :ok:
Comunque cavolo, per noi due questo medesimo periodo è stato testimone di un cambiamento epocale nel modo di fare astronomia... ;)

giovanni bruno 04-12-21 15:47

Re: C8 Hd
 
Ciao, ALFREDO alias ASTRO61, novello fortunato possessore di un signor C9.25 XLT FASTAR, perché non ci racconti come va la nuova fiamma?

Dovete sapere che per inperscrutabili disegni del destino, il mio destino strumentale e quello di ASTRO61, si sono parecchio aggrovigliati, con esito felicissimo finale per entrambi.

Io avevo i dati del proprietario del C9.25 XLT FASTAR e ASTRO61 conosceva di persona il venditore del ora mio C8HD.

Avere un'amico come ASTRO61, che ti garantisce della serietà del proprietario del C8HD per me è stato un vantaggio ed un sollievo enorme e mi sono immediatamente fiondato nell'acquisto.

Oggi ho proseguito gli inevitabili lavori di autocostruzione e ottimizzazione che ogni nuovo strumento richiede.

Per prima cosa ho ricalibrato il paraluce del mio ex C11 CPC HD, per il nuovo arrivato C8HD.

Detto paraluce è fatto con un ----TAPPETONE----- da palestra, di quelli in polietilene espanso NERISSIMI e spessi 10mm e con una faccia bugnata a microcuspidi piramidali, eccellenti per fare da frangiluci parassite e da isolante termico per la lastra correttrice, in funzione anti condensa.

Mai capito perché c'è chi fabbrica e c'è chi compra dei paraluci in metallo, pesantissimi e poco coibentanti.

Altra auto-costruzione per me vitale, mettere un RED DOT a cavalcioni del cercatore ottico, ne avrò fatti alcune decine e sempre ne è valsa la pena, per la fase iniziale di inizializazione del goto e per un'uso a mano libera del telescopio che tanto mi diverte.

Ovviamente ho anche ricalibrato la staffa ad "L" del mio ex C11 HD OTA, alle nuove misure del C8HD, ed infine ho autocostruito una mezza colonna da 150/350mm, su cui fissare la montatura IOPTRON AZ-IEQ45.

Il tutto calibrato per un'osservazione da in piedi per la mia statura.:ok::hello:

giulio1971@gmail.com 07-12-21 10:09

Re: C8 Hd
 
Giovanni seguo tutti i tuoi post e come te ho appena ricevuto il C8 ( ma non hd) . E come te ultimamente attendo le condizioni giuste - e magari anche una temperatura decente - per tirarlo fuori di notte ... " tirarlo fuori di notte" suona male :D:D ma ci siamo capiti. Ovviamente qui a Donnas, perchè a Champorcher ormai c'è la neve e quindi nisba. Le tue torrette mi incuriosiscono tanto... maledico questo maledetto covid perchè altrimenti mi sarei già autoinvitato a casa tua ( ovviamente portando una bella bottiglia di barolo o di carema riserva) che nella mia immaginazione è il paese dei balocchi per un astrofilo. Un salutone ^_^


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 14:13.

Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it