ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Star Trek Vive ! > Tecnologia Trek

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 14-05-10, 19:40   #1
Lory
Sottoufficiale III Classe
 
L'avatar di  Lory
 
Data Registrazione: 12 2005
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,517
Genere: Maschile
Predefinito Tutte le navi sono diritte

Ci sarà una convenzione? Ma quando si inontrano specie che non si sono mai conosciute le navi hanno sempre il ventre e il dorso sullo stesso asse.
Come si spiega? Insomma, perchè sono tutte dritte
Lory Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 14-05-10, 20:06   #2
T'Mir
Tenente Comandante
 
L'avatar di  T'Mir
 
Data Registrazione: 08 2008
Locazione: Vulcan
Messaggi: 4,806
Genere: Femminile
Predefinito Re: Tutte le navi sono diritte

Questa è una cosa che mi son chiesta anch'io, in occasione di "Virus Letale" di Ent. A un certo punto, Reed dice ad Archer di comunicare alla Columbia di "iniziare ad effettuare la rotazione". Non ha un gran senso, dato che nello spazio c'è assenza di peso e non ci sono punti di riferimenti. Avrebbero potuto partire girati già dalla Terra.

Immagino che all'interno della storia sia perché è meno fuorviante, a livello di telefilm è peché noi siamo abituati così.





Ci sono solo 10 tipi di persone al mondo: quelli che conoscono il codice binario e quelli che non lo conoscono.

Villaggi SOS Italia - i Villaggi dei Bambini

Fabuland: racconti, vignette, creatività e gatti (e Trip Tucker vivo!)
T'Mir Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 14-05-10, 20:10   #3
MiaPiccolina
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Tutte le navi sono diritte

E' sicuramente una convenzione quella di mettere le navi tutte dalla parte alta. Serve a dare allo spettatore la percezione dell'alto e del basso.

Qualche volta è capitato che gli stessi autori si confondessero.
Per esempio la Reliant del secondo film avrebbe dovuto avere, nelle intenzioni dei disegnatori della ILM, le gondole verso l'alto ed il disco verso il basso. Quando il regista ha visto il disegno era capovolto è lo ha firmato al contrario (con le gondole verso il basso). Quando il disegno è ritornato alla ILM approvato al contrario, non hanno fatto altro che fare il modellino della Reliant al contrario. Così come si vede nel film.

Comunque ogni nave ha il suo profilo migliore. Un pò come le persone. Magari una nave di fronte è bella ma di lato non tanto. Oppure magari vista da dietro non rende come quando vista di fronte. E per questo che di solito i disegnatori tendo a dare un sopra ed un sotto. Per cercare di far apparire tutte le navi al meglio della forma.
  Rispondi Citando
Vecchio 15-05-10, 00:42   #4
Rikirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Rikirk
 
Data Registrazione: 05 2009
Locazione: Provincia di Udine
Messaggi: 3,472
Genere: Maschile
Predefinito Re: Tutte le navi sono diritte

Beh questo è molto semplice da spiegare.

L'assenza di punti di riferimento nello spazio costringe, per convenzione, a disporre le navi parallelamente al piano galattico.
Come si può apprezzare in questa magnifica immagine. (link)
Come si può vedere è ben identificabile il piano principale, su cui giace la sezione massima, della Via Lattea.
Tutte le astronavi sono disposte parallelamente a questo piano.
Questo fattore unito al centro della galassia rende possibile lo scambio di informazioni quali posizione e rotta relativa ecc. ecc.





RIKIRK

<<L'uomo puo' credere all'impossibile, non credera' mai all'improbabile.>>

Oscar Wilde
Rikirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 15-05-10, 08:49   #5
Lory
Sottoufficiale III Classe
 
L'avatar di  Lory
 
Data Registrazione: 12 2005
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,517
Genere: Maschile
Predefinito Re: Tutte le navi sono diritte

La flotta stellare uò adottare questa convenzione, ma tutte le altre specie no, non tutti dovrebbero ragionare come noi e pensare che sia logico allinearsi al piano galattico, qualcuno potrbbe preferire allinearsi all'ASSE galattico, così certe navi starebbero di lato rispetto a quelle della flotta stellare
Lory Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 15-05-10, 13:22   #6
Rikirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Rikirk
 
Data Registrazione: 05 2009
Locazione: Provincia di Udine
Messaggi: 3,472
Genere: Maschile
Predefinito Re: Tutte le navi sono diritte

La logica, come la matematica (che è logica applicata al calcolo), non possono, ne sararanno mai opinabili.
Si potrebbero usare i quattro operatori fondamentali (+,-,x,/) anche in sistemi diversi da quello decimale ma la base logica rimane inesorabilmente la stessa.
Altrimenti sarebbe vero tutto ed il contrario di tutto: questo è di per se illogico !!!
Qualsiasi razza, dovrà pur orientarsi a qualcosa, assumere delle convenzioni base...
La nozione di spazio tridimensionale o quadrimensionale (se si include il fattore tempo) appartengono al mondo fisico non metafisico
Se anche una razza assumesse come centro dell'universo il proprio pianeta sarebbe comunque possibile calcolare posizioni, distanze e tempi semplicemente trasformando quel sistema di riferimento, con delle banali equazioni, ed includerlo in un sistema più ampio dove il centro è quello della galassia...
La logica di base non cambia ... anche se ai più sembrerebbe più eccitante essere immersi in un multiverso con diverse logiche ...
Si può "ragionare" con basi numeriche diverse da quelle decimali ma la logica matematica rimane sempre quella ...





RIKIRK

<<L'uomo puo' credere all'impossibile, non credera' mai all'improbabile.>>

Oscar Wilde
Rikirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 15-05-10, 13:56   #7
MiaPiccolina
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Tutte le navi sono diritte

Concordo con Rikirk, la matematica è un linguaggio universale. Ed aggiungo che è difficile pensare a razze che siano molto diverse dal nostro modo di pensare. Per quanto gli autori possano pensare a fantasiose varianti della vita aliena, gli alieni saranno sempre una proiezione dell'essere umano.
  Rispondi Citando
Vecchio 15-05-10, 15:45   #8
T'Mir
Tenente Comandante
 
L'avatar di  T'Mir
 
Data Registrazione: 08 2008
Locazione: Vulcan
Messaggi: 4,806
Genere: Femminile
Predefinito Re: Tutte le navi sono diritte

Quote:
Rikirk
La logica, come la matematica (che è logica applicata al calcolo), non possono, ne sararanno mai opinabili.



Straconcordo.





Ci sono solo 10 tipi di persone al mondo: quelli che conoscono il codice binario e quelli che non lo conoscono.

Villaggi SOS Italia - i Villaggi dei Bambini

Fabuland: racconti, vignette, creatività e gatti (e Trip Tucker vivo!)
T'Mir Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 15-05-10, 18:32   #9
Lory
Sottoufficiale III Classe
 
L'avatar di  Lory
 
Data Registrazione: 12 2005
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,517
Genere: Maschile
Predefinito Re: Tutte le navi sono diritte

Quote:
Rikirk
La logica, come la matematica (che è logica applicata al calcolo), non possono, ne sararanno mai opinabili.
Si potrebbero usare i quattro operatori fondamentali (+,-,x,/) anche in sistemi diversi da quello decimale ma la base logica rimane inesorabilmente la stessa.
Altrimenti sarebbe vero tutto ed il contrario di tutto: questo è di per se illogico !!!
Qualsiasi razza, dovrà pur orientarsi a qualcosa, assumere delle convenzioni base...
La nozione di spazio tridimensionale o quadrimensionale (se si include il fattore tempo) appartengono al mondo fisico non metafisico
Se anche una razza assumesse come centro dell'universo il proprio pianeta sarebbe comunque possibile calcolare posizioni, distanze e tempi semplicemente trasformando quel sistema di riferimento, con delle banali equazioni, ed includerlo in un sistema più ampio dove il centro è quello della galassia...
La logica di base non cambia ... anche se ai più sembrerebbe più eccitante essere immersi in un multiverso con diverse logiche ...
Si può "ragionare" con basi numeriche diverse da quelle decimali ma la logica matematica rimane sempre quella ...

Vero, ma questo non significa che tutte le specie debbano avere gli stessi criteri per scegliere quale debba essere "l'alto" e nemmeno che debbano sceglierlo, parlando di viaggi stellari una cosa del genere non dovrebbe essere una priorità, sarebbe inutile. Ma a questo punto se in Star Trek avviene tra le navi della federazione è evidente che le persone del film abbiano ritenuto che era importante tanto da stabbilire una convenzione.
Ma la convenzione non è qualcosa di matematico, è come un'unità di misura, ogniuno ne ha una diversa. Probabilmente altre specie si potrebero allineare all'equatore del loro pianeta
Lory Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 16-05-10, 17:11   #10
Sekhemty
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Tutte le navi sono diritte

La matematica non c'entra niente con un sistema di riferimento scelto per rappresentare il nord ed il sud; le carte geografiche arabe del medioevo mostravano il sud in alto ed il nord in basso, allo stesso modo un abitante del pianeta X potrebbe scegliere il polo nord galattico per la sua coordinata "di sopra", mentre uno del pianeta Y invece avrebbe scelto il polo sud, ed uno del pianeta Z potrebbe ancora avere scelto di rappresentare il tutto in maniera completamente diversa.
  Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 18:12.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it