ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Serie TV di Star Trek > Serie Classica

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 27-06-09, 11:47   #21
Dark Light
Cadetto II Anno
 
L'avatar di  Dark Light
 
Data Registrazione: 06 2009
Locazione: Milano
Messaggi: 109
Genere: Maschile
Predefinito Re: la navicella invisibile

Quote:
finalfrontier
... Sullo schermo dell'Enterprise compare la sagoma del comandane romulano che riconosce i meriti militari di Kirk, dicendogli anche che se lo avesse incontrato in un altra situzione sarebbe potuto diventare suo amico, e rifiuta l'abbordaggio e il teletrasporto dei supersisti in quanto chiede a Kirk di morire nel nome del Dovere.

Una delle scene più belle di questo episodio davvero ben realizzato anche grazie alla solida interpretazione degli attori, Shatner e Lenard soprattutto.
Certo, il duello psicologico fra i due capitani è avvincente e il ritratto della società romulana è ben delineato anche se a grandi linee, ma non è da meno il sospetto che si insinua nell'equipaggio nei riguardi di Spock, data la sua somiglianza coi romulani, e che porta alla luce quello che probabilmente è un soppresso malcontento razzista nei suoi confronti (e non solo da parte di Stiles, credo).

Molto bello e quasi poetico il monologo di McCoy a Kirk, col dottore che per la prima volta nella serie si mostra davvero preoccupato per l'amico e sottolinea la sua unicità, e toccante anche il prologo-epilogo sulla tragedia dei due giovani fidanzati: il finale poi è davvero struggente e coraggioso, lascia da parte la vittoria per concentrarsi sul dolore della perdita.
La TOS ancora una volta dimostra che non esistono solo i personaggi principali ma anche molte figure minori che operano a bordo dell'Enterprise e, in alcune puntate, rivestono un ruolo chiave o comunque di primo piano anche se poi non appariranno più.

Possiamo quindi passare sopra ai costumi romulani un po' sempliciotti e alla loro nave davvero ridicola, con quel disegnino di falco che la fa sembrare un giocattolo (interessante notare che il dispositivo di mascheramento e il nome Bird of Prey diventeranno poi caratteristica dei Klingon nei film e nelle serie successive).
Terribile poi la Rand che si appiccica a Kirk quando scoppia la bomba: ma come si permette, sul ponte della nave e nel mezzo di una battaglia, questa confidenza col capitano? Prenda esempio da Uhura e dal suo impeccabile contegno!
Comunque sono difettucci che non rovinano il piacere di questa bella e riuscitissima puntata. E' incredibile quanti temi e spunti quasi ogni episodio della TOS riesca a inserire in soli 45 minuti!





I believe in the best of both worlds, mixing old and new...
Dark Light Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 27-06-09, 11:59   #22
saavikam
Capitano di Flotta
 
L'avatar di  saavikam
 
Data Registrazione: 03 2007
Locazione: Genova - (Monte Seleya)
Messaggi: 6,741
Genere: Femminile
Post Re: [1x09] La navicella invisibile / Balance of terror

Anch'io ho trovato inqualificabile il comportamento della Rand...





"Non esiste miglior diplomatico di una bella scarica di phaser"
== Scotty docet ==
da "A Taste of Armageddon"

"Non chiudiamo col passato finché non è il passato ad aver chiuso con noi"
saavikam Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 27-06-09, 17:11   #23
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,306
Genere: Maschile
Predefinito Re: la navicella invisibile

Quote:
Dark Light
(interessante notare che il dispositivo di mascheramento e il nome Bird of Prey diventeranno poi caratteristica dei Klingon nei film e nelle serie successive).

i klingon acquisiscono il dispositivo di occultamento proprio dai romulani in cambio di un certo numero di incrociatori D-7, durante un breve periodo di alleanza...

cmq grandissimo episodio, uno dei miei preferiti in assoluto... per tutti i motivi che avete già detto...





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 27-06-09, 20:00   #24
leonardo
Capitano
 
L'avatar di  leonardo
 
Data Registrazione: 08 2005
Locazione: ROMA
Messaggi: 3,640
Genere: Femminile
Predefinito Re: [1x09] La navicella invisibile / Balance of terror

Uno degli episodi più riusciti della serie, con una posta in gioco molto alta e con una forte tensione dal primo all’ultimo minuto.
Il matrimonio che sta per essere celebrato all’inizio dell’episodio ci offre uno spaccato della vita quotidiana a bordo, ho trovato che questa situazione personale di due membri dell’equipaggio si sposasse molto bene alla vicenda principale.
Non avevo mai notato che a bordo dell’Enterprise ci fosse una cappella.

Concordo anche io sul fatto che l’atteggiamento di Stiles nei confronti di Spock fosse sentito anche da altri membri dell’equipaggio. Inizialmente non deve essere stato facile per nessuno avere un vulcaniano a bordo.
Stiles è particolarmente vittima del pregiudizio visto ciò che è accaduto alla sua famiglia.
Curioso che in questo episodio sia Kirk sia Spock commettano un errore un po’ grossolano per come sono fatti loro. Assolutamente plausibile, la vicenda è talmente grave che tutti si sentono sotto pressione, compreso il Romulano.
In questo episodio la Rand ha una voce diversa del solito, mi sembrava più adatta l’altra.

P.S.
Qualcuno può spiegarmi per quale ragione i Romulani non vedono l’Enterprise? (Percependola solo come un'eco sul radar?)
Kirk spiega che visto il grande consumo di energia che la nave romulana ha a causa del dispositivo di occultamento non è in grado di vedere l’Enterprise ma non ho capito bene cosa accade tecnicamente.


In questo episodio...
Versione italiana
  • La Zona Neutrale viene chiamata «zona neutra».
  • Il dispositivo di occultamento viene chiamato «dissimulatore».
  • Janice Rand e Sulu sono doppiati da due doppiatori diversi rispetto gli episodi precedenti.
  • La sala di controllo dei phaser (phaser control room) viene chiamata «sala detonatori» e in tutto l'episodio i phaser vengono chiamati «detonatori».
  • A [T:10:36] Hansen dice che non può fare fuoco contro la nave romulana perché la sua nave è quasi distrutta; peccato che non sia su una nave ma sull'Avamposto 4, all'interno di un asteroide.
  • Kirk chiama Sulu «Helm» usando il nome della postazione come se fosse il nome della persona.
  • Spock a [T:19:46] dice che la rotta della nave romulana è 111.47, ma nella versione originale è 111.14.
  • Viene usato il termine «radar» al posto di «sensori».
  • Spock dice a Kirk che deve riparare una bobina e Kirk gli risponde «Faccia presto», ma in originale gli dice «Work quietly» [T:34:38].
  • A [T:38:02] Kirk dà l'ordine «Pronti... a far fuoco» e Stiles conferma l'ordine ripetendo «Pronti a far fuoco», dopodichè si vede l'Enterprise che spara dei colpi di phaser e ci si potrebbe chiedere chi abbia dato l'ordine di far fuoco. Nella versione originale Kirk dice «Phasers... Fire» e Stiles ripete l'ordine per conferma.
  • Non viene menzionato il nome del rodinio.





"Possedere non è dopotutto così importante come desiderare. Non è logico ma è spesso vero!" (Spock - "Il duello").
"Non avrei mai creduto che sarei rimasta turbata dal tocco di un vulcaniano!" (Comandante Romulana - "Incidente all'Enterprise").
"Lentamente scompare chi sceglie di percorrere ogni giorno la stessa strada, scompare chi maledice l'imprevisto, chi non parla agli sconosciuti, chi non sa sostenere uno sguardo; essere vivo richiede uno sforzo maggiore che il semplice respirare".
leonardo Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 27-06-09, 21:17   #25
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,306
Genere: Maschile
Predefinito Re: [1x09] La navicella invisibile / Balance of terror

Quote:
leonardo
P.S.
Qualcuno può spiegarmi per quale ragione i Romulani non vedono l’Enterprise? (Percependola solo come un'eco sul radar?)
Kirk spiega che visto il grande consumo di energia che la nave romulana ha a causa del dispositivo di occultamento non è in grado di vedere l’Enterprise ma non ho capito bene cosa accade tecnicamente.

probabilmente proprio quello che spiega kirk
il dispositivo di occultamento consuma moltissima energia (forse all'epoca non erano abbastanza perfezionati), pertanto tutti gli altri sistemi funzionano a regime ridotto... in questo frangente i sensori della nave romulana non possono funzionare al pieno della loro capacità (e magari sono disturbati dallo stesso dispositivo di occultamento)... quindi non riescono a trovare l'enterprise a grande distanza. L'invisibilità si paga...

Una cosa simile, anche se tecnicamente diversa, accade anche nei moderni aerei militari invisibili al radar. Questi aerei non vengono percepiti dai radar nemici, ma a loro volta non possono usare il proprio radar al massimo della potenza (o non possono usarlo affatto) per evitare di essere scoperti...





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-06-09, 07:25   #26
MiaPiccolina
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: la navicella invisibile

Non so se questo episodio sia il più bello ma per me è il più importate...

Questo è il mio PRIMO episodio di Star Trek, il mio primo contatto con la saga. Da ragazzino, per molto tempo Star Trek restò per me la serie con la battaglia della navicella invisibile...

Quote:
Dark Light
Possiamo quindi passare sopra ai costumi romulani un po' sempliciotti e alla loro nave davvero ridicola, con quel disegnino di falco che la fa sembrare un giocattolo (interessante notare che il dispositivo di mascheramento e il nome Bird of Prey diventeranno poi caratteristica dei Klingon nei film e nelle serie successive).
Terribile poi la Rand che si appiccica a Kirk quando scoppia la bomba: ma come si permette, sul ponte della nave e nel mezzo di una battaglia, questa confidenza col capitano? Prenda esempio da Uhura e dal suo impeccabile contegno!

Vorrei soffermarmi sul titolo originale che in italiano suona più o meno come "L'equilibrio del terrore". E' proprio il terrore che spesse volte fa fare alle persone cose che non andrebbero fatte...

Stiles che diventa razzista nei confronti di Spock. Rand che di fronte alla morte abbraccia Kirk (che però non mi è sembrato affatto contrariato della cosa ). Ed è il terrore che ha permesso la creazione della zona neutrale (allegoria del muro di Berlino?).

In tale ottica non ho trovato il comportamento della Rand terribile (forse più terribile è il comportamento di Stiles). Anche perchè l'atteggiamente militaristico nella TOS è abbastanza evanescente. L'accetto su comportamente più rigidi all'interno della flotta stellare arriverà con i film e le serie successive.

Riguardo ai costumi dei romulani solo una domanda. Ma ti ricordi le tutine dei Romulani in TNG? Quelle che li faceva sembrare i pupazzetti della playmobil?
  Rispondi Citando
Vecchio 28-06-09, 12:40   #27
leonardo
Capitano
 
L'avatar di  leonardo
 
Data Registrazione: 08 2005
Locazione: ROMA
Messaggi: 3,640
Genere: Femminile
Predefinito Re: [1x09] La navicella invisibile / Balance of terror

Quote:
Kirk_Jameson
... in questo frangente i sensori della nave romulana non possono funzionare al pieno della loro capacità (e magari sono disturbati dallo stesso dispositivo di occultamento)... quindi non riescono a trovare l'enterprise a grande distanza. L'invisibilità si paga...
I romulani non riescono a vedere l'Enterprise neanche quando si trova a breve distanza.
La tua spiegazione è stata molto chiara ed è intrigante che i romulani per rendere la loro nave invisibile debbano sacrificare qualcosa. In questo modo c'è un riequilibrio delle forze.





"Possedere non è dopotutto così importante come desiderare. Non è logico ma è spesso vero!" (Spock - "Il duello").
"Non avrei mai creduto che sarei rimasta turbata dal tocco di un vulcaniano!" (Comandante Romulana - "Incidente all'Enterprise").
"Lentamente scompare chi sceglie di percorrere ogni giorno la stessa strada, scompare chi maledice l'imprevisto, chi non parla agli sconosciuti, chi non sa sostenere uno sguardo; essere vivo richiede uno sforzo maggiore che il semplice respirare".
leonardo Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-06-09, 12:43   #28
Dark Light
Cadetto II Anno
 
L'avatar di  Dark Light
 
Data Registrazione: 06 2009
Locazione: Milano
Messaggi: 109
Genere: Maschile
Predefinito Re: la navicella invisibile

Quote:
MiaPiccolina
Riguardo ai costumi dei romulani solo una domanda. Ma ti ricordi le tutine dei Romulani in TNG? Quelle che li faceva sembrare i pupazzetti della playmobil?

Non ho visto tutte le stagioni di TNG e quindi penso di essermi perso le puntate con i romulani, ma comunque la mia era solo una battuta. Sapendo che la TOS disponeva di un budget modesto e inserendola nell'idea di fantascienza che si aveva 40 anni fa, questi costumi possono benissimo passare... si è visto decisamente di peggio, come dici tu anche in serie più moderne.





I believe in the best of both worlds, mixing old and new...
Dark Light Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-06-09, 20:49   #29
Garak74
Sottoufficiale III Classe
 
L'avatar di  Garak74
 
Data Registrazione: 02 2007
Locazione: Terok Nor
Messaggi: 1,401
Genere: Femminile
Predefinito Re: [1x09] La navicella invisibile / Balance of terror

Quote:
Dark Light
Possiamo quindi passare sopra ai costumi romulani un po' sempliciotti e alla loro nave davvero ridicola, con quel disegnino di falco che la fa sembrare un giocattolo (interessante notare che il dispositivo di mascheramento e il nome Bird of Prey diventeranno poi caratteristica dei Klingon nei film e nelle serie successive).

Mi sembra che nella Tos i romulani abbiano molte caratteristiche che poi nei film e nele serie successive sono stati attribuiti ai Klingon (il concetto di onore, la glorificazione della guerra, il suicidio migliore di una resa in caso di sconfitta ecc...ecc...).

In quanto al falco romulano io ho rivisto l'episodio "masterizzato" registrato da La7 e ho notato che i colori assurdi che aveva la nave nella versione originale sono stati tolti e appare di un colore uniforme con un più innocuo grigio.





Se DS9 non è in Paradiso, IO non ci vado!

FOR CARDASSIA!!!!


Garak74 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 30-06-09, 03:43   #30
Jeeg
Cadetto II Anno
 
L'avatar di  Jeeg
 
Data Registrazione: 11 2007
Locazione: Napoli
Messaggi: 154
Genere: Maschile
Predefinito Re: [1x09] La navicella invisibile / Balance of terror

Quote:
Mi sembra che nella Tos i romulani abbiano molte caratteristiche che poi nei film e nele serie successive sono stati attribuiti ai Klingon (il concetto di onore, la glorificazione della guerra, il suicidio migliore di una resa in caso di sconfitta ecc...ecc...).

benche' ci sia chi non e' d'accordo, in effetti c'hai preso in pieno, con tng (presumo su input di Rodd proprio) si sono invertite certe caratteristiche di romulani e klingon ...e questo senza uno straccio di spiegazioni...altro che B&B o JJ
Jeeg Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 01:41.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it