ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Fantascienza non Star Trek > Film di fantascienza

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 29-06-16, 16:22   #11
Valdore
Tenente
 
L'avatar di  Valdore
 
Data Registrazione: 06 2007
Locazione: Como (Romulus)
Messaggi: 5,280
Genere: Maschile
Predefinito Re: Independence Day: Resurgence

Nuovo Trailer, molto spoileroso a par mio....



Valdore Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 30-06-16, 23:33   #12
Soleta
Capitano
 
L'avatar di  Soleta
 
Data Registrazione: 03 2012
Locazione: USS Excalibur
Messaggi: 6,322
Genere: Femminile
Predefinito Re: Independence Day: Resurgence

E io non lo guardo!





... maybe we'll come back to Earth, who can tell... with so many light years to go and things to be found, I'm sure that we'll all miss her so...

50
Soleta Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 01-07-16, 00:33   #13
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,307
Genere: Maschile
Predefinito Re: Independence Day: Resurgence

Independence Day è indubbiamente una delle più grandi putt***te del cinema di fantascienza... ma a suo modo ha fatto epoca... curioso di vedere il seguito, poi io ho un debole per Jeff Goldblum!





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-07-16, 23:41   #14
Tiberius Chase
Specialista
 
L'avatar di  Tiberius Chase
 
Data Registrazione: 09 2014
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,340
Genere: Maschile
Predefinito Re: Independence Day: Resurgence

Visto. Pollice in giù.
Emmerich stavolta commette l'errore di allontanarsi dall'uomo comune.

Il primo ID trovava il suo legame emotivo con il pubblico mostrandoci il punto di vista delle persone di strada, gente comune la cui vita si sconvolgeva fino al tragico epilogo della prima ora, con la distruzione delle metropoli della Terra. Poi tutto era un'esagerazione, ma ci stava.

A me personalmente è sempre piaciuta la scena dell'elicottero con i fari che tenta ingenuamente di comunicare con gli omini verdi come nel film di Spielberg ed invece viene distrutto. Bella anche l'idea delle persone che vanno sui grattacieli con i cartelli di benvenuto in mano e poi sono i primi a venire inceneriti. Era qualcosa che sentivi potesse realmente avvenire.

C'era quindi un legame emotivo e quando avveniva la distruzione, un pò ci restavi male. Ricordo che in sala tutti applaudirono quando il cane della ragazza di Will Smith riesce in extremis a mettersi in salvo dalle fiamme. Il pubblico reagisce se lo sai coinvolge... In questo sequel tutto ciò non c'è.

Stavolta si parte direttamente dai piani alti. Il presidente, il generale, lo scienziato del governo, ecc. ecc.
C'è ben poco spazio per la gente comune in questo film. Se poi ci mettiamo che la Terra dopo 20 anni non assomiglia più al nostro presente, ma sembra uscita da un film di Star Trek, ecco che il film non riesce nella prima ora a ricreare lo stesso feeling del primo ID con il pubblico.

Se volgiamo la distruzione è ancora più grande che nel primo film. Anzi, per dirla tutta, ogni cosa è più grande rispetto al primo film!
Ma stavolta nulla stupisce e nulla coinvolge...

Se vi ricordate nel primo film c'era il pilota che era stato rapito anni prima, diventato ubriacone che ha un difficile rapporto con i figli e cerca una redenzione, niente di trascendentale, ben inteso, tutto molto standard e già visto, ma nel contesto il personaggio funzionava e quando dice alla fine "ciao ragazzi, sono tornatooo!" è divertente.
Beh! Quì c'è un gruppo di ragazzini che per tutto il film non fa altro che lamentarsi, piangere ed essere d'intralcio... Non so se è chiara la differenza.

Gli attori poi ed i personaggi poi... Orribili!
Certo, da un film di Emmerich non ti aspetti certo l'originalità ed una recitazione di primo livello, ma qui siamo proprio difronte a delle figurine bidimensionali. Boccio perfino Goldblum che qui sembra che non sappia nemmeno in quale film sta recitando. L'unica prestazione appena sufficiente è di Liam Hemsworth, fratello del più famoso Chris (mamma mai quasi due gocce d'acqua!), l'unico personaggio che mi ha fatto divertire.

Insomma, per me che amo la fantascienza può essere anche una piacevole distrazione. Ma riconosco che il primo ID era genuinamente tamarro da arrivare perfino ad essere un vero filmazzo da "rutto libero".
Questo è perfettamente dimenticabile!





Tiberius Chase Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 26-07-16, 17:39   #15
Rikirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Rikirk
 
Data Registrazione: 05 2009
Locazione: Provincia di Udine
Messaggi: 3,471
Genere: Maschile
Predefinito Re: Independence Day: Resurgence

Quote:
Kirk_Jameson
Independence Day è indubbiamente una delle più grandi putt***te del cinema di fantascienza... ma a suo modo ha fatto epoca... curioso di vedere il seguito, poi io ho un debole per Jeff Goldblum!

... ma talmente putt***ta che si fa fatica a definirlo come SF ...
E' piu' un action: deve divertire e il primo ID lo ha fatto.
Ma era da considerarsi piu' un film "one shot", poco ripetibile.

Co' 'sti alieni che ti attaccano sempre il 4 di luglio, viene poi da grattarsi I cogl**ni !

Lo vedro' quando uscira' su SKY.





RIKIRK

<<L'uomo puo' credere all'impossibile, non credera' mai all'improbabile.>>

Oscar Wilde
Rikirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-12-16, 23:29   #16
Nazudaco
Moderatore
 
L'avatar di  Nazudaco
 
Data Registrazione: 05 2005
Locazione: Provincia di Perugia
Messaggi: 4,017
Genere: Maschile
Predefinito Re: Independence Day: Resurgence

Visto oggi in streaming su google play film.
Si è partiti subito male poiché doveva essere in promozione a 99 centesimi invece mi hanno addebitato il prezzo pieno, 3,99 € ma magari avrò sbagliato qualche passaggio.

Il sequel ha poco a che fare con il film di venti anni fa.
L'originale mi aveva divertito, sapevo di andare a vedere la classica americanata e pertanto mi sono focalizzato sulla storia e l'azione.

Qui c'è poco di tutto, personaggi con poco spessore, trama che da l'idea di qualcosa di già visto e continue e fastidiose citazioni all'episodio precedente.
Finale scontatissimo e che purtroppo lascia una mezza porta aperta per ulteriori episodi.
Dipendesse da me la saga potrebbe tranquillamente concludersi qui.





Regolamento di TrekPortal *Vademecum del buon postatore * F.A.Q.
Aderisci al team SETI di Trekportal, clicca sul banner per maggiori informazioni.
ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2009 - Modifiche varie.
Nazudaco Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 15:28.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it