ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Fantascienza non Star Trek > Film di fantascienza

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalitą Visualizzazione
Vecchio 03-02-09, 02:27   #1
James T. Kirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  James T. Kirk
 
Data Registrazione: 01 2007
Locazione: USS Enterprise NCC 1701
Messaggi: 1,412
Genere: Maschile
Predefinito John Carter di Marte

http://www.fantascienza.com/magazine...diventa-reale/

Io ho letto i primi tre romanzi di questo ciclo, dono curioso di vedere la trasposizione cinematografica.







James T. Kirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-02-09, 10:28   #2
manuč
Capitano
 
L'avatar di  manuč
 
Data Registrazione: 02 2007
Locazione: Roma
Messaggi: 7,332
Genere: Maschile
Predefinito Re: John Carter di Marte

non ho mai avuto l'occasione di leggere qualcuno di questi romanzi, di cosa tratta?

qualche accenno alla trama del film?






8 maggio 2009: IO VEDO QUATTRO LUCI!
manuč Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-02-09, 13:31   #3
Locomotiva
Tecnico
 
L'avatar di  Locomotiva
 
Data Registrazione: 12 2008
Locazione: Piemonte
Messaggi: 627
Genere: Maschile
Predefinito Re: John Carter di Marte

http://it.wikipedia.org/wiki/John_Carter_di_Marte

Mi erano passati per mano quando ho fatto "Il libro del Fantastico", come parte di Guerre Stellari a Varallo, nel 2006.
Ma poi non li ho letti e mi sono buttato su Clarke (du' maroni).

Non ne so granché, a dire il vero, tranne che si tratta di quella letteratura "popolare" fatta di novelline e romanzetti d'avventura da pochi centesimi: da Verne o Salgari fino a Buck Rogers ed altri capisaldi della fantascienza e del fantasy (allora non erano in realtą distinti).
Questa stessa letteratura "commerciale" č stata quella che ha codificato generi come il Western e l'Hard Boiled e che tuttora č la spina dorsale della Spy-Story (pensiamo ai libricini "segretissimo" che si trovano in edicola in Italia, per esempio).

Potrebbe essere un interessante ritorno alla fantascienza dura e pura alla Flash Gordon, da cui la TOS ha tratto molta linfa.





Ho imparato ad usare la parola impossibile con la massima prudenza (Von Bulow)

Rebel Frequent Flyer - 63.877 Km per convention Star Wars - Conteggio Continua
Locomotiva Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 08-02-09, 14:19   #4
James T. Kirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  James T. Kirk
 
Data Registrazione: 01 2007
Locazione: USS Enterprise NCC 1701
Messaggi: 1,412
Genere: Maschile
Predefinito Re: John Carter di Marte

Pił che fantascienza č un fantasy/fantascientifico. In pratica narra di un reduce sudista della guerra di secessione americana che per qualche misterioso motivo si ritrovą su un mondo selvaggio con due lune nel cielo che in seguito si ritrova a scoprire che si tratta dell'antico Marte. Qui anche grazie alla gravitą di Marte che č la metą di quella della Terra con la sua struttura fisica terrestre, si ritrova a diventare un guerriero dalle abiltą eccezionali (su Marte sarei un fenomeno anche io credo ). Comuque la storia merita anche per il fatto che č piena di salti spaziotemporali che rendono la trama varia.







James T. Kirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 24-04-09, 06:36   #5
James T. Kirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  James T. Kirk
 
Data Registrazione: 01 2007
Locazione: USS Enterprise NCC 1701
Messaggi: 1,412
Genere: Maschile
Predefinito Re: John Carter di Marte

http://www.badtaste.it/index.php?opt...08&Ite mid=52

Annunciato l'inizio delle riprese a fine anno in Australia. In ogni caso suppongo che per questo film non vedremo i protagonisti con i "tradizionali" abiti di Barsoom (per chi non lo sapesse su Marte a parte cinghie di cuoio e lamine di metallo non si usano vestiti perchč non hanno il concetto di pudore, suppongo che in questo film opteranno per la classica mutanda di pelliccia stile He-Man come nelle copertine dei romanzi )







James T. Kirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 15-01-10, 03:03   #6
James T. Kirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  James T. Kirk
 
Data Registrazione: 01 2007
Locazione: USS Enterprise NCC 1701
Messaggi: 1,412
Genere: Maschile
Predefinito Re: John Carter di Marte

http://www.fantasymagazine.it/notizi...a-volta-buona/

Novitą sulla pellicola







James T. Kirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 14-07-11, 19:52   #7
James T. Kirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  James T. Kirk
 
Data Registrazione: 01 2007
Locazione: USS Enterprise NCC 1701
Messaggi: 1,412
Genere: Maschile
Predefinito Re: John Carter di Marte

http://www.youtube.com/watch?v=6Rf55...ature=youtu.be

Ci siamo, finalmente il film su una delle migliori saghe fantasy di sempre, č realtą, c'č stato qualche adattamento necessario purtroppo (nei libri, nella cultura dell'antico Marte, non esiste il concetto di pudore e quindi i vestiti sono ai minimi storici ). Spero rispecchi lo spirito della controparte cartacea e non sia una commercialata.







James T. Kirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 14-07-11, 20:42   #8
manuč
Capitano
 
L'avatar di  manuč
 
Data Registrazione: 02 2007
Locazione: Roma
Messaggi: 7,332
Genere: Maschile
Predefinito Re: John Carter di Marte

uhm... il trailer mi ricorda troppo da vicino quella ciofeca di prince of persia: le sabbie del tempo






8 maggio 2009: IO VEDO QUATTRO LUCI!
manuč Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 14-07-11, 22:50   #9
James T. Kirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  James T. Kirk
 
Data Registrazione: 01 2007
Locazione: USS Enterprise NCC 1701
Messaggi: 1,412
Genere: Maschile
Predefinito Re: John Carter di Marte

Io l'unica perpressitą e nel fatto che c'č quel Disney, il fatto di non esserci donnine con le grazie al vento, ecc... Come nei romanzi puņ essere comprensibile visto che se fosse stato fedelissimo alla controparte cartacea sarebbe stato VM18 per ovvi motivi. Io spero solo che a parte questo sia fedele e non stravolta la trama e l'ambientazione, questa saga meritą un gran film essendo stata all'inzio del 900 quella che ha sancito la nascita dell'Heroic Fantasy, gente come Howard per il suo Conan e Moorcock con le sue saghe del Campione Eterno, sono molto debitori della saga di John Carter.







James T. Kirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 15-07-11, 00:34   #10
Reiser
Tecnico
 
L'avatar di  Reiser
 
Data Registrazione: 06 2009
Messaggi: 621
Genere: Maschile
Predefinito Re: John Carter di Marte

Fantastico! RIporto altre ottime notizie che ho letto da fantasymagazine

"Andrew Stanton (regista di Wall-E, Alla ricerca di Nemo e di A Bug's life) č alle prese con il suo primo film con attori in carne e ossa, nello specifico la versione cinematografica di John Carter di Marte.

In una recente intervista rilasciata a MTV, Stanton ha affermato, a proposito dell'aspetto visivo del progetto, di aver cercato in tutti i modi di realizzare un film su Marte che fosse "storicamente accurato". Dovrebbe forse significare che non ha cercato di attualizzare l'ambientazione e ha mantenuto l'epoca originaria in cui si svolgono gli eventi descritti nel romanzo?

"Non ho cercato di farlo assomigliare a qualcos'altro. Ho invece davvero cercato di renderlo una cosa a se stante. Ho cercato di realizzare un film marziano che fosse il pił possibile accurato dal punto di vista storico, se si puņ dire cosģ. Lascio a voi interpretare la cosa."



John Carter of Mars di Edgar Rice Burroughs č un'opera uscita in volume nel 1917 (raccogliendo le puntate apparse tra il 1911 e il 1912 sulla rivista All-Story), ma ambientata al tempo della Guerra di Secessione americana, nel 1866 per la precisione, con un influsso molto limitato della tecnologia e una visione "romantica" della scienza. Senza dimenticare la vena esotica che fa da sfondo al romanzo, che si traduce in pratica nel fatto che sul pianeta rosso č usanza girare completamente nudi senza offesa al comune pudore.



Il film č stato interamente girato, ma non č ancora iniziata la post-produzione, perché il regista č impegnato nella fase della fotografia digitale che durerą per tutto il 2011. L'uscita del film (una produzione in origine Disney/Pixar, ora solo Disney) č invece prevista per il 12 marzo 2012, forse in 3D, forse no. Interpreti principali sono Taylor Kitsch (Gambit in Wolverine), Lynn Collins e Willem Dafoe (Platoon, Mississippi Burning, Il Paziente Inglese, Spider-Man). La sceneggiatura č sia di Stanton, ma anche dello scrittore premio Pulitzer Michael Chabon."


ORa a parte le notizie sugli addetti ai lavori che fanno ben sperare per me la pił importante č quando parla di aspetto storico accurato
questo aspetto per chi non ha letto i libri significa che non svenderanno il prodotto attualizzandolo troppo il che per me č un'ottima decisione
primo perchč lo rende diverso da tutte le sue copie viste al cinema
e secondo perchč il costrutto che c'č dietro puņ risultare strano dopo un secolo ma č bellissimo e coerentemente frutto delle conoscienze e fantasie dell'epoca.
Reiser Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalitą Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies č Attivo
[IMG] il codice č Attivo
Il codice HTML č Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 10:54.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it