ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > I lungometraggi di Star Trek > Star Trek IV: Rotta Verso la Terra

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 10-05-10, 21:01   #11
Ragno
Capo II Classe
 
Data Registrazione: 06 2007
Messaggi: 1,805
Genere: Maschile
Predefinito Re: Il processo

Quote:
Lory
Se gli ordini del capitano verranno dichiarati illeggittimi, egli verrà processato e all'equipaggio, che ha obbedito ai suoi ordini, non succedrà niente...

No, non credo affatto sia così.
Star Trek per quanto serie di fantascienza è sempre stato molto fedele alla realtà. E il militare che esegue ordini illeggittimi, quantomeno in eserciti di paesi civilizzati (e figuriamoci se non lo è la federazione), non è mai giustificato per le sue azioni.
Quanta gente si è giustifcata, vanamente, asserendo che stava eseguendo ordini?
Comunque nel caso specifico, come diceva saavikam, l'equipaggio è complice a tutti gli effetti.
Ragno Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 11-05-10, 01:00   #12
Rikirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Rikirk
 
Data Registrazione: 05 2009
Locazione: Provincia di Udine
Messaggi: 3,471
Genere: Maschile
Predefinito Re: Il processo

@ Lory

Nel processo di Norimberga, a nulla è valso (e meno male) giustificarsi dicendo che si stavano eseguendo degli ordini...





RIKIRK

<<L'uomo puo' credere all'impossibile, non credera' mai all'improbabile.>>

Oscar Wilde
Rikirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 11-05-10, 19:11   #13
Lory
Sottoufficiale II Classe
 
L'avatar di  Lory
 
Data Registrazione: 12 2005
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,491
Genere: Maschile
Predefinito Re: Il processo

Quote:
Ragno
E il militare che esegue ordini illeggittimi, quantomeno in eserciti di paesi civilizzati (e figuriamoci se non lo è la federazione), non è mai giustificato per le sue azioni.
Ne sei sicuro??
Lory Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 11-05-10, 23:42   #14
Ragno
Capo II Classe
 
Data Registrazione: 06 2007
Messaggi: 1,805
Genere: Maschile
Predefinito Re: Il processo

Al 100%.
D'altronde se un militare fosse davvero tenuto ad obbedire ciecamente a qualsiasi ordine imparitto da un superiore, purchè nel pieno delle sue facoltà, pensa a quali aberrazioni potrebbero accadere.
Ragno Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 12-05-10, 12:13   #15
T'Vet
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Il processo

mah non so, io non ne sono certissima: se ci fosse un solo sottoposto che ritiene inamissibile e non etico obbedire a un ordine credo che verrebbe immediatamente arrestato e processato, la corte marziale serve proprio a questo, e mi sa che il soldato dovrebbe essere riuscito ad accumulare una carrettata di prove contro il suo superiore per salvarsi da un'accusa di insubordinazione (che comporterebbe qualche annetto di galera come minimo)
  Rispondi Citando
Vecchio 12-05-10, 18:57   #16
Lory
Sottoufficiale II Classe
 
L'avatar di  Lory
 
Data Registrazione: 12 2005
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,491
Genere: Maschile
Predefinito Re: Il processo

Lo credo anch'io
Lory Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 12-05-10, 20:55   #17
Rikirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Rikirk
 
Data Registrazione: 05 2009
Locazione: Provincia di Udine
Messaggi: 3,471
Genere: Maschile
Predefinito Re: Il processo

Tanto per fare chiarezza i vostri dubbi sono legittimi ma non è così.

Prendiamo ad esempio un soldato italiano (ma l'esempio vale per qualsiasi militare di qualsiasi nazionalità UFP compresa) egli ha l'obbligo di obbedire all'ordine impartitogli da un superiore se è:

a) non in contrasto con la Costituzione Italiana e le leggi ordinarie vigenti;
b) non in contratsto con i regolamenti militari;
c) attinente al proprio status di militare;
d) attinente al servizio;

in rigoroso ordine di importanza cioè la Costituzione e le leggi ordinarie sono sovraordinate ai regolmenti interni militari ad es. il Regolamento di Disciplina ecc. ecc.

Il militare cui sia stato impartito un ordine illegittimo ha il dovere:
a) di non eseguirlo;
b) di informare il superiore diretto di colui che ha impartito l'ordine.

Quanto sopra può sembrare poco ma è sicuro !!!





RIKIRK

<<L'uomo puo' credere all'impossibile, non credera' mai all'improbabile.>>

Oscar Wilde
Rikirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 06-06-12, 23:06   #18
dogares
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Il processo

Il verdetto è equilibrato dalla posta in gioco. L'E. ha salvato un mondo e forse la Federazione, quindi ogni altro reato è stato derubricato.
Il comportamento di Kirk &C. prima, sarebbe da corte marziale in ogni organizzazione militare degna di questo nome: disobbedienza agli ordini, furto di una nave, costituzione di una forza privata all'interno di una struttura militare, sabotaggio di un'altra nave, ingaggio armato contro un nemico senza alcuna autorizzazione, ecc....ecc...
  Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 20:34.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it