ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Serie TV di Star Trek > Serie Classica

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 30-06-09, 12:20   #21
Dark Light
Cadetto II Anno
 
L'avatar di  Dark Light
 
Data Registrazione: 06 2009
Locazione: Milano
Messaggi: 109
Genere: Maschile
Predefinito Re: [1x14] La Galileo / The Galileo Seven

Condivido l'idea di chi dice che si tratta di uno degli episodi peggiori della TOS. Peccato perché il confronto fra umani e vulcaniano poteva essere interessante, e in certi momenti lo è (il dialogo sul comando citato da War10ck, ad esempio), ma sono davvero pochi nel contesto di una puntata tirata molto per le lunghe e francamente noiosa. Spock è affascinante come sempre, anche quando sbaglia (ma ha davvero sbagliato?) ed è assurdo che tutti, McCoy compreso, continuino a dargli addosso senza mai ammettere che almeno una sua idea era giusta! Lo trovo molto forzato e poco realistico, a meno che non si volesse sottolineare lo strisciante razzismo nei confronti del vulcaniano che già era emerso in Balance of Terror...

E cosa dire di quegli assurdi "scimmioni", forse la cosa più atroce vista nella TOS: omaccioni con pelliccette sgualcite addosso che sembrano esattamente quello che sono, altro che alieni! Come nota Movmasty, le lance giganti e barcollanti che spuntano da ogni parte e chiaramente non beccano mai il bersaglio sono il massimo del ridicolo!

Mi pare inoltre l'episodio dove la rimasterizzazione è stata più pesante: se guardate il paragone con l'originale hanno praticamente rifatto ogni inquadratura aggiungendo la nebulosa verde, cambiando il pianeta, le navicelle, il ponte di lancio ecc. Peccato che non hanno anche rifatto gli scimmioni!





I believe in the best of both worlds, mixing old and new...
Dark Light Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 30-06-09, 20:04   #22
saavikam
Capitano di Flotta
 
L'avatar di  saavikam
 
Data Registrazione: 03 2007
Locazione: Genova - (Monte Seleya)
Messaggi: 6,741
Genere: Femminile
Predefinito Re: [1x14] La Galileo / The Galileo Seven

A me non dispiace questa puntata. Pone l'accento ed i riflettori su una tematica molto spinosa, e cioè fin dove si è disposti ad arrivare per poter sopravvivere. Si ipotizza di lasciare tre persone a terra per poter avere qualche chance di librare la navetta in volo: a chi sarebbe toccato l'"onore" di immolarsi per il prossimo? Certo, poi fato vuole che non si debba giungere a tale scelta, ma già il solo parlarne ne fa affrontare la vera esistenza.

Non mi è piaciuto come è stato trattato Spock, né da alcuni suoi compagni di sventura sulla Galileo (e, quelli, al limite, posso anche capirli perché si trovavano in un momento emotivo molto potente), né da Kirk una volta tornato a bordo dell'Enterprise. Per come la vedo io, l'ultimo gesto di Spock sulla navetta è stato dettato dalla logica, e non dalla disperazione: mi pare assiomatico che quando non si ha più niente da perdere, ci si giochi il tutto per tutto. Ma Kirk glielo mena a sangue, nel finale, insistendo come un mulo cocciuto sul fatto che l'ultimo tentativo di Spock per salvare se stesso ed i suoi compagni sia stato concepito da un sentimento emotivo e molto umano. Bah, che discorso del c..., ehm, del tubo. Ed anche l'ebetissima risata finale dei presenti sul ponte... no comment!





"Non esiste miglior diplomatico di una bella scarica di phaser"
== Scotty docet ==
da "A Taste of Armageddon"

"Non chiudiamo col passato finché non è il passato ad aver chiuso con noi"
saavikam Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 30-06-09, 20:11   #23
leonardo
Capitano
 
L'avatar di  leonardo
 
Data Registrazione: 08 2005
Locazione: ROMA
Messaggi: 3,640
Genere: Femminile
Predefinito Re: [1x14] La Galileo / The Galileo Seven

Concordo con chi ha detto che in questo episodio gli atteggiamenti sono troppo estremizzati da entrambe le parti e quello che ne vien fuori non è un bell’episodio.
La morale sembrerebbe essere che per poter essere ottimi comandanti non bisogna applicare solo la logica (ma allora i vulcaniani puri come hanno fatto ad andare avanti?).
Comunque il primo comando di Spock è avvenuto in una situazione davvero rognosa.
Mi limito a notare che pochi episodi fa non ci si è fatti scrupolo di uccidere la creatura che si nutriva di sale mentre qui Spock sottolinea il poco rispetto degli umani per le altre forme di vita e si rifiuta di uccidere uno di questi esseri a scopo intimidatorio.
Negli episodi precedenti a questo abbiamo sempre visto uno Spock molto sensibile (nonostante non si allontani mai dalla logica) quindi trovo troppo lontane dalla realtà certe trovate di questo episodio, come il momento in cui Spock si mette a disquisire sulla fattura della lancia piuttosto che dispiacersi per il membro dell’equipaggio morto.
Spock non è così (a meno che non dipenda dal fatto che in una posizione di primo comando si senta sotto pressione), in questo episodio lo fanno apparire troppo logico e per contro fanno apparire troppo illogici gli altri membri dell’equipaggio.
Alla fine poi ne vien fuori una gran confusione nel senso che Spock finisce per commettere delle grosse illogicità (lasciare di guardia un solo uomo oppure sostenere che riportare un corpo alla nave tolga tempo alle riparazioni o ancora avventurarsi da solo per il pianeta senza neppure il phaser) e lo scopo ultimo dell’episodio sembra soltanto quello di far apparire Spock antipaticissimo, inumano, dittatoriale e gli altri membri dell’equipaggio in disaccordo tra loro, esasperati ma a tratti anche inutilmente lagnosi e troppo emotivi (ci sono considerazioni fatte da parte dell’equipaggio che lasciano davvero il tempo che trovano per un membro dell’Enterprise, esattamente come alcune considerazioni di Spock quindi l’episodio risente di questa mancanza di realismo).
Ricordo un episodio di Voyager in cui Worf prendeva il comando di alcuni uomini e si comportava in maniera davvero antipatica, a quel punto O’Brien gli insegnava qualche piccolo trucco per ottenere il massimo dai propri uomini facendoli sentire comunque soddisfatti e facendosi benvolere. Forse questo episodio voleva esplorare la stessa situazione ma lo fa in maniera confusa e secondo me poco riuscita.
Molto brutta l’affermazione di uno dei membri dell’equipaggio sul fatto che se deve essere sfuggito qualche danno deve essere stato quando hanno fatto il cervello di Spock (affermazione che McCoy non respinge ma si limita ad aggiungere che è un problema di cuore e non di cervello), l’idea che l’equipaggio si fidi così poco del capitano di questa missione non è bella, l’unico a starsene tranquillo è Scott che non sembra avercela col vulcaniano e che in generale lascia fare senza schierarsi da nessuna parte. Lavora e basta tirando poi fuori l’idea di utilizzare i phaser come combustibile alternativo. Più tardi conforta anche Spock dicendogli che la sua idea del “razzo segnalatore” è una buona idea.
Carina la battuta di McCoy sul fatto che ha vissuto il tempo necessario per sentir dire a Spock certe cose.
Ridicola la scena finale in cui le risate nei confronti di Spock si protraggono un po’ troppo a mio avviso.
Mi è sempre piaciuto molto l’esterno della Galileo quando si trova sul pianeta.

P.S.
A me sembra che quando Spock è stato al comando dell’Enterprise perché Kirk non c’era se l’è sempre cavata egregiamente anche in situazioni di pericolo. Capisco che quelle fossero solo prove generali di comando e che differissero da questa che può essere considerata la “prima volta” tuttavia se era così inadeguato avrebbe perso le staffe anche in quelle occasioni.





"Possedere non è dopotutto così importante come desiderare. Non è logico ma è spesso vero!" (Spock - "Il duello").
"Non avrei mai creduto che sarei rimasta turbata dal tocco di un vulcaniano!" (Comandante Romulana - "Incidente all'Enterprise").
"Lentamente scompare chi sceglie di percorrere ogni giorno la stessa strada, scompare chi maledice l'imprevisto, chi non parla agli sconosciuti, chi non sa sostenere uno sguardo; essere vivo richiede uno sforzo maggiore che il semplice respirare".
leonardo Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 01-07-09, 13:06   #24
binario
Guardiamarina
 
L'avatar di  binario
 
Data Registrazione: 02 2005
Messaggi: 2,532
Genere: Femminile
Predefinito Re: [1x14] La Galileo / The Galileo Seven

Quote:
leonardo
... l’unico a starsene tranquillo è Scott che non sembra avercela col vulcaniano e che in generale lascia fare senza schierarsi da nessuna parte. Lavora e basta tirando poi fuori l’idea di utilizzare i phaser come combustibile alternativo. Più tardi conforta anche Spock dicendogli che la sua idea del “razzo segnalatore” è una buona idea.

In effetti, ora che me lo fai notare penso proprio che Scott ci faccia un figurone, in questo episodio. Spesso, in tutto ST, gli ingegneri si dimostrano quelli con la testa più a posto nei momenti peggiori, e i più umani (la straordinaria umanità di O'Brien e anche di Scott sono paradigmatiche).
Paradossalmente, il più umano in tutta questa faccenda è proprio l'umano che non fa pesare la propria umanità...







Aderite al Team Seti di TrekPortal!
- INFO


binario Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 01-07-09, 14:41   #25
hermit
Tenente JG
 
L'avatar di  hermit
 
Data Registrazione: 06 2008
Messaggi: 2,173
Genere: Nessuno
Predefinito Re: [1x14] La Galileo / The Galileo Seven

Non tutti gli ingegneri trek sono così calmi: Belanna docet.
Sì Spock è stato molto duro nella sua logica, ma è comprensibile. Non può sempre essere tutti si salvano, e capisco la sua idea di sacriicare qualcuno.
Ha lasciato fare il funerale, è andato a prendere il corpo per non lasciarlo senza un saluto. Non mi è sembrato tanto insensibile, solo abile nel nascondere le sue reazioni.
Sebbene sia in parte umano, a volte si aggrappa con tutte le sue forze al suo lato vulcaniano per non farsi prendere dalle debolezze umane, altre invece, come s vede alla fine si fa guidare dall'istinto. quando dice che nessuno avrebbe visto la scia della navicella aveva un espressione come a dire mi spiace.





Attento mentre Parli.
Con le tue parole tu crei un mondo intorno a te.
- Proverbio Navajo
hermit Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 01-07-09, 20:23   #26
binario
Guardiamarina
 
L'avatar di  binario
 
Data Registrazione: 02 2005
Messaggi: 2,532
Genere: Femminile
Predefinito Re: [1x14] La Galileo / The Galileo Seven

ma B'lanna ha sempre la testa a posto nei momenti di maggior bisogno in sala macchine...poi si sfoga con comodo...







Aderite al Team Seti di TrekPortal!
- INFO


binario Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 22-10-09, 23:58   #27
Stregatta
Cadetto I Anno
 
L'avatar di  Stregatta
 
Data Registrazione: 08 2009
Locazione: Ferrara
Messaggi: 30
Genere: Femminile
Predefinito Re: [1x14] La Galileo / The Galileo Seven

Alle vostre acute riflessioni (tutte eccellenti) sull'episodio, vorrei solamente aggiungere poche riflessioni personali.

1) credo che l'astio nei confronti del comportamento logico di Spock fosse causato più dal tono usato, piuttosto che dalla natura dei suoi ordini. Un ordine sgradevole o spietato è molto più accettabile dall'illogico/emotivo essere umano se viene impartito con calore e partecipazione.

2) Spock che come tutti sappiamo non è di certo un cretino, coglie il malumore strisciante e ne fa tesoro, cercando di "ammorbidire" almeno un po' il suo comportamento. Lo vediamo trasportare di peso il secondo morto e consentire l'effettuazione del funerale.

Per il resto concordo con gli altri sul fatto che gli umani in questo episodio non ci fanno una gran figura, dopotutto sono soldati e come tali devono essere in grado di sopportare ed accettare perdite, sacrifici e decisioni di un superiore (anche se a loro paiono discutinbili) senza fiatare. E sopratutto devono rendersi conto delle priorità.
Spock tra tutti è quello che ne esce meglio, è duro ma sappiamo che è un Vulcaniano e le sue decisioni sono tutte logiche. Ma anche la logica non è infallibile e di questo si renderàc onto molto presto anche Spock ma, al contrario dei cocciuti umani, ne terrà conto ed ammetterà persino di aver errato (trovatemi un umano in grado di farlo senza farsi venire un travaso di bile, o semplicemente in grado di farlo) :P
Stregatta Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 23-10-09, 11:21   #28
KiraNerys
Tenente Comandante
 
L'avatar di  KiraNerys
 
Data Registrazione: 05 2009
Locazione: LA SPEZIA
Messaggi: 3,675
Genere: Femminile
Predefinito Re: [1x14] La Galileo / The Galileo Seven

Il comportamento dell'equipaggio nei confronti di Spock (Scotty a parte) l'ho sempre trovato oltremodo irritante, almeno quanto quello dell'equipaggio della NX01 nei confronti di T'Pol durante gli inizi della prima serie.
Non ho mai reputato comprensibile l'atteggiamento di Archer & Co nei confronti della Vulcaniana, giustificato solo dal risentimento degli umani nei confronti dell Alto Comando.
Talvolta si sono comportati abbastanza da cafoni.






"Questa è una nave moderna, ma ha un nome antico e glorioso.
Trattala come una signora e ti riporterà sempre a casa."

Dr. Leonard "Bones" McCoy

Ultima Modifica di Hydra : 24-10-09 00:39. Ragione: Aggiunte icone “OT”
KiraNerys Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-01-10, 00:54   #29
T'Mir
Tenente Comandante
 
L'avatar di  T'Mir
 
Data Registrazione: 08 2008
Locazione: Vulcan
Messaggi: 4,806
Genere: Femminile
Predefinito Re: [1x14] La Galileo / The Galileo Seven

Concordo con Lemyn che dice che Spock si trova solo soletto in un branco di Umani ferocemente illogici. Anche se forse un po' "cinico", il suo punto di vista è logico. Non è uno dei miei episodi preferiti, ma nemmeno lo metto tra i peggiori. Per lo meno c'è Scotty che smanetta alla grande, che fa sempre piacere :-D

Penosi gli "scimmioni", proprio non mi son piaciuti.


Sottoscrivo quel che dice KiraNerys su T'Pol. Ok, forse dal resto dell'equipaggio ce lo si potrebbe pure aspettare, ma da Archer no, principalmente per due motivi: è il capitano e da un capitano ci si aspetta correttezza. E soprattutto è lui che l'ha voluta a bordo. Ha richiesto lui che T'Pol restasse come suo primo ufficiale (anche se poi ufficialmente la richiesta è stata di T'Pol), quindi IMHO quando Archer fa il bastardo con T'Pol è un errore.





Ci sono solo 10 tipi di persone al mondo: quelli che conoscono il codice binario e quelli che non lo conoscono.

Villaggi SOS Italia - i Villaggi dei Bambini

Fabuland: racconti, vignette, creatività e gatti (e Trip Tucker vivo!)
T'Mir Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 05-05-12, 01:02   #30
Dr. Soong
Cadetto V Anno
 
L'avatar di  Dr. Soong
 
Data Registrazione: 01 2009
Locazione: Italia
Messaggi: 472
Genere: Maschile
Predefinito Re: [1x14] La Galileo / The Galileo Seven

Quote:
saavikam
A me non dispiace questa puntata. Pone l'accento ed i riflettori su una tematica molto spinosa, e cioè fin dove si è disposti ad arrivare per poter sopravvivere. Si ipotizza di lasciare tre persone a terra per poter avere qualche chance di librare la navetta in volo: a chi sarebbe toccato l'"onore" di immolarsi per il prossimo? Certo, poi fato vuole che non si debba giungere a tale scelta, ma già il solo parlarne ne fa affrontare la vera esistenza.


Concordo.
Puntata nel complesso discreta anche se con una trama sempliciotta. Quello che mi ha stupito sono stati i primi 5 minuti dell'episodio dove si mostra la partenza della navetta dall'hangar. Una sequenza di immagini quasi da grande schermo resa ancor più bella dalla rimasterizzazione.





Non amare è illogico.


Stark: "...il mio lato, il tuo lato, il mio lato, il tuo lato...."


Willie: “Sto aggiustando la tua astronave, purtroppo non ci capisco gran che”
Alf: “Nemmeno io: io giro solamente la chiave e quella parte!”
Dr. Soong Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 09:21.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it