ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > I lungometraggi di Star Trek > Star Trek IV: Rotta Verso la Terra

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 31-10-11, 11:39   #21
woody87
Cadetto V Anno
 
Data Registrazione: 09 2011
Locazione: Cagliari
Messaggi: 322
Genere: Maschile
Predefinito Re: Rotta verso la Terra - new comment -

D'accordo perfettamente con chi associa questo film ai toni della commedia. Ma all'epoca, deve essere stato uno spettacolo a livello di impatto culturale un film con questa portata ecologista.

Su quella salutista sì ci sono, però secondo me è anche un po' un mettere in luce quanto nel corso dei secoli si siano perse molte abitudini negative come appunto quella del fumo. Ricordo per dire che
 SPOILER - Click per visualizzare


Meno credibile invece Kirk a disagio con la birra, così come con la pizza: dai, nel XXII secolo queste cose non possono mancare. Altrimenti che progrediamo a fare?

Di gag e scene divertentissime ce ne sono assai, fatico davvero a scegliere (forse quella del computer). Comunque bello vedere i nostri eroi nella nostra epoca (un rimprovero: la sicurezza statunitense non può essere così tonta. O anche e soprattutto con un russo a bordo. Ok la distensione..). Le imperfezioni comunque rimangono nel contesto della commedia spaziale (ma a contenuto serissimo, l'ambiente e la distruzione dell'umanità) molto ben funzionante. Con penso il dottor McCoy sugli scudi. Sembrerebbe un ruolo 'minore' fra quelli del cast qui, ma in realtà per me è quello che fa la miglior figura.

Trovo che sia un personaggio recitato benissimo in quest'opera, in ospedale con la sua solita reazione da acido impertinente ha reso troppo bene. E i suoi dialoghi con Spock deliziosi più del solito. Tornando all'ospedale: la donna che guarisce e non deve più fare la dialisi. Mi è ricresciuto il rene! Scena che è secondaria, un attimo, paradossale e comica: però ti lascia molto. Ti comunica speranza. Bello abbiano scelto di mostrare una donna che deve avere a che fare con un dramma quotidiano come la necessità di fare la dialisi. Lo trovo azzeccato. Ottimo comunque McCoy che sebbene abbia un compagno e un pianeta da salvare, come un buon medico di famiglia prende la borsa e si ferma in corsia a darle una mano. Come dire, il giuramento di Ippocrate non mente





'So, five-card stud, nothing wild... and the sky's the limit'
woody87 Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 13:18.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it