ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > I lungometraggi di Star Trek > Star Trek VI: Rotta Verso l'Ignoto

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 28-01-09, 02:24   #11
dott.McCoy
Cadetto III Anno
 
L'avatar di  dott.McCoy
 
Data Registrazione: 11 2008
Locazione: NCC-1701 Uss Enterprise
Messaggi: 242
Genere: Maschile
Predefinito Re: Martia è un Fondatore?

Ahhh martia quella brutta!!!che alla fine viene uccisa da trasformata in kirk





CIAUZZZZZ
dott.McCoy Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-01-09, 01:38   #12
The Emperor
Capo III Classe
 
L'avatar di  The Emperor
 
Data Registrazione: 10 2001
Locazione: Terra dello specchio - Italia - Lombardia - Mantova
Messaggi: 2,446
Genere: Maschile
Predefinito Re: Martia è un Fondatore?

Perchè non proprio i Sulibani?... con i klingon di problemi ne avevano parecchi... capaci di mutare il loro aspetto e le loro dimensioni lo erano... fetenti pure... 100 anni non bastano a estinguere un gruppo ben organizzato come loro e qualche prigioniero sulibano dei klingon ce ne sarà...





LONG LIVING THE EMPIRE!!!

Molti mi dicono che sono fuori dal Mondo.....pensavo di trovarmi più lontano...

"Why so serious?"

"Se introduci un pò di anarchia.. se stravolgi l'ordine prestabilito.. tutto diventa improvvisamente caos. Io sono l'agente del caos! E sai qual'è il bello del caos? E' equo!"

"Può aiutare la sorte..."

"Se non verranno eliminati tutti sarà guerra civile, senza fine!"

"THIS HAS ALL HAPPENED BEFORE...AND IT WILL HAPPEN AGAIN..."

"Sarà la nostra fine o la loro!"
The Emperor Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-01-09, 11:22   #13
dott.McCoy
Cadetto III Anno
 
L'avatar di  dott.McCoy
 
Data Registrazione: 11 2008
Locazione: NCC-1701 Uss Enterprise
Messaggi: 242
Genere: Maschile
Predefinito Re: Martia è un Fondatore?

va bè ma i sulibani da quel ke mi risulta stanno solo in ent





CIAUZZZZZ
dott.McCoy Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-01-09, 22:58   #14
Vegeta
Cadetto IV Anno
 
L'avatar di  Vegeta
 
Data Registrazione: 01 2009
Locazione: In sella
Messaggi: 393
Genere: Maschile
Predefinito Re: Martia è un Fondatore?

Quote:
dott.McCoy
Ahhh martia quella brutta!!!che alla fine viene uccisa da trasformata in kirk

Brutta?!? Dottò, la credevo più donnaiolo...

Quote:
The_Emperor
Perchè non proprio i Sulibani?... con i klingon di problemi ne avevano parecchi... capaci di mutare il loro aspetto e le loro dimensioni lo erano... fetenti pure... 100 anni non bastano a estinguere un gruppo ben organizzato come loro e qualche prigioniero sulibano dei klingon ce ne sarà...

Quello che mi ricordo dei sulibani è che possono mutare colore, connotati e che hanno le ossa disarticolate (o una cosa del genere), così che si possono infilare anche in fessure strettissime... ma sono incompetente su Ent per cui magari qualche elemento mi sfugge... Martia invece la vediamo passare da una taglia enorme (quando è trasformata in quella specie di yeti), a quella minuscola di una bambina, cosa che mi fa pensare di più a un Cambiante di Ds9... interessante anche questa dei Sulibani, facci sapere qualcosa in più





E quindi uscimmo a riveder le stelle.
Vegeta Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-01-09, 23:24   #15
Locomotiva
Tecnico
 
L'avatar di  Locomotiva
 
Data Registrazione: 12 2008
Locazione: Piemonte
Messaggi: 627
Genere: Maschile
Predefinito Re: Martia è un Fondatore?

Quote:
Vegeta
Brutta?!? Dottò, la credevo più donnaiolo...
Il donnaiolo è Kirk, il dottore è l'alcolista
E tra parentesi, la battuta di Kirk che bacia Kirk "è sempre stato il tuo sogno", è molto bastarda.

Comunque, visto ora, TNG episodio 2x10 "La delfina": giovane ragazza con governante modello Rottermeier di Heidi.
La quale governante era un non meglio descritto "protettore" e si trasforma in vari esseri, tra cui una ragazza, una specie di orsachiotto giocattolo ed uno yeti di due metri che fa a cazzotti con Worf.
La stessa ragazzina, per difendere il piccolo rompi (=Crusher) si trasforma in uno simil-yeti, e alla fine la vediamo scendere sul pianeta nella sua "vera" forma che è una specie di nodo luminoso.

Quindi pare che l'universo sia ampio, e gente che muta forma ce n'è a iosa.





Ho imparato ad usare la parola impossibile con la massima prudenza (Von Bulow)

Rebel Frequent Flyer - 63.877 Km per convention Star Wars - Conteggio Continua
Locomotiva Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-01-09, 23:56   #16
Vegeta
Cadetto IV Anno
 
L'avatar di  Vegeta
 
Data Registrazione: 01 2009
Locazione: In sella
Messaggi: 393
Genere: Maschile
Predefinito Re: Martia è un Fondatore?

Per apprezzare Iman basta essere anche mediamente donnaioli...

L'episodio in questione l'avevo lasciato a metà (visto che oltretutto c'era Crusheraccio...), ma dalla descrizione anche questa creatura pare un buon candidato per Rura Penthe, tranne forse per il fatto che un essere fatto d'energia non sarebbe facile da distruggere con un disgregatore...

Quote:
Locomotiva
Quindi pare che l'universo sia ampio, e gente che muta forma ce n'è a iosa.

Sì, è proprio la cosa di Star Trek che fa più a pugni con il senso comune, c'è poca varietà di forme di vita nell'universo: gli umanoidi sono quasi tutti uguali, abbiamo frotte di creature composte di pura energia, mutaforma quanti ne vuoi... tra le poche varianti, la Horta (il sasso senziente de Il mostro dell'oscurità, TOS), e la specie 8472 di Voyager.

E' anche vero che si tratta di una scelta di budget che alla fine è diventata anche un elemento distintivo della serie, atto a rappresentare allegoricamente l'umanità. Per cui è prendere o lasciare...






E quindi uscimmo a riveder le stelle.
Vegeta Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 30-01-09, 19:42   #17
dott.McCoy
Cadetto III Anno
 
L'avatar di  dott.McCoy
 
Data Registrazione: 11 2008
Locazione: NCC-1701 Uss Enterprise
Messaggi: 242
Genere: Maschile
Predefinito Re: Martia è un Fondatore?

Quote:
Vegeta
Brutta?!? Dottò, la credevo più donnaiolo...



Quello che mi ricordo dei sulibani è che possono mutare colore, connotati e che hanno le ossa disarticolate (o una cosa del genere), così che si possono infilare anche in fessure strettissime... ma sono incompetente su Ent per cui magari qualche elemento mi sfugge... Martia invece la vediamo passare da una taglia enorme (quando è trasformata in quella specie di yeti), a quella minuscola di una bambina, cosa che mi fa pensare di più a un Cambiante di Ds9... interessante anche questa dei Sulibani, facci sapere qualcosa in più


non è il mio tipo!!!!





CIAUZZZZZ
dott.McCoy Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 30-01-09, 19:45   #18
dott.McCoy
Cadetto III Anno
 
L'avatar di  dott.McCoy
 
Data Registrazione: 11 2008
Locazione: NCC-1701 Uss Enterprise
Messaggi: 242
Genere: Maschile
Predefinito Re: Martia è un Fondatore?

Quote:
Locomotiva

Il donnaiolo è Kirk, il dottore è l'alcolista
E tra parentesi, la battuta di Kirk che bacia Kirk "è sempre stato il tuo sogno", è molto bastarda.

Quindi pare che l'universo sia ampio, e gente che muta forma ce n'è a iosa.

non si dice alcolista.........sommelier o apprezzatore di bevande!!!!





CIAUZZZZZ
dott.McCoy Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 31-01-09, 17:00   #19
Locomotiva
Tecnico
 
L'avatar di  Locomotiva
 
Data Registrazione: 12 2008
Locazione: Piemonte
Messaggi: 627
Genere: Maschile
Predefinito Re: Martia è un Fondatore?

sé, sé, sé, dicono tutti così ( )
Quote:
Vegeta
la cosa di Star Trek che fa più a pugni con il senso comune, c'è poca varietà di forme di vita nell'universo: umanoid , creature di energia, mutaforma...
C'era anche il terribile pezzo di lava "Gommoso" che faceva combattere Kirk, Spock, Lincoln e un antico vulcaniano contro Gengis Khan, una strega e un paio di criminali storici nella penultimo o terzultimo episodio della TOS, Gor il lucertolone e...

Questioni di Budget senz'altro, ma anche un problema generale della fantascienza: ovvero l'Alieno non può essere troppo alieno.

Un po' dappertutto, l'alieno è comunque una versione "deformata" di un umano e/o di un animale terrestre.
Il più "diverso" è l'insetto di Starship trooper, ma se con questo alieno devi comunicare o convivere ecco che ti serve qualcosa di simile.

Persino lo Zio George, nel palazzo di Jabba (che è l'edizione "espansa" della Cantina) ha in realtà alieni che non sono poi così alieni.
http://www.youtube.com/watch?v=PiDRgDmXGi4
Hanno comunque occhi, bocca, arti, sono bipedi, mangiano e bevono.
Persino Jabba, pur a lumaca, è molto "umano" come espressione, muove gli occhi e la bocca come fosse umano (e gli piacciono le schiave in bikini dorato...)

Quindi una creatura dell'universo veramente aliena difficilmente potrebbe recitare assieme a degli umani ed essere capito nel breve spazio di una scena.
La Horta che scava gallerie è proprio l'esempio dell'incomunicabilità, del fatto che una forma di vita "diversa" non viene riconosciuta come tale.
Il che può andare per una puntata, non per cinquanta.

E l'idea di alieni sotto forma di spirito, energia o comunque non corporei è assimilabile a concetti terrestri di magiua, fantasmi o religione (oltre a costare poco di costume).

Persino a Pentha Ruhe, i prigionieri sono tutti assimilabili ad umani: anche la battutaccia sul ginocchio che non è un ginocchio si lega all'esperienza "terrestre", Martia si trasforma in vari esseri tutti comprensibili.





Ho imparato ad usare la parola impossibile con la massima prudenza (Von Bulow)

Rebel Frequent Flyer - 63.877 Km per convention Star Wars - Conteggio Continua
Locomotiva Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 01-02-09, 02:11   #20
Vegeta
Cadetto IV Anno
 
L'avatar di  Vegeta
 
Data Registrazione: 01 2009
Locazione: In sella
Messaggi: 393
Genere: Maschile
Predefinito Re: Martia è un Fondatore?

Quote:
Locomotiva
Un po' dappertutto, l'alieno è comunque una versione "deformata" di un umano e/o di un animale terrestre.
Il più "diverso" è l'insetto di Starship trooper, ma se con questo alieno devi comunicare o convivere ecco che ti serve qualcosa di simile.

Sì, sicuramente va tenuto conto del grado di interazione che l'alieno dovrà avere col personaggio umano, infatti l'inumana creatura di Alien è ben resa da una testa priva di organi sensoriali visibili e quindi, metaforicamente, di anima e sentimenti... in compenso ha una bella bocca ipertrofica...

Naturale, quindi, che anche gli esseri più astrusi di Guerre Stellari possiedono occhioni espressivi e bocche loquaci, anche perchè come fantascienza ha tratti molto epici e mitologici.

In Star Trek, d'altra parte, si è puntato ancora di più su una caratterizzazione dei personaggi da teatro greco, in cui gli alieni non sono altro che altrettante maschere dell'umanità: basta solo pensare alle creste dei Klingon, simbolo di una condizione umana più vicina ai primordi e ai valori ancestrali della forza e del coraggio.

E' un bel gioco, senza dubbio, il problema è che ormai è inflazionato: io credo al contrario che molti buoni spunti narrativi si potevano trarre proprio dall'incomunicabilità, senza ricorrere ai facili espedienti della telepatia e dei traduttori universali. O senza dover mostrare sempre e comunque dei nemici proteiformi...
Quantomeno, è quello che mi sarei aspettato da una serie come Star Trek, che in genere si è sempre ammantata di tutti i crismi della scientificità.






E quindi uscimmo a riveder le stelle.
Vegeta Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 01:22.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it