ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Off-Topic > Scienza e tecnologia

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 16-02-16, 23:15   #11
valtar
Moderatore
 
L'avatar di  valtar
 
Data Registrazione: 08 2004
Locazione: nexus
Messaggi: 2,615
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Se ho capito bene dobbiamo rivedere le mappe stellati, dato che la lente gravitazionale mostra chi stà dietro e non di fianco (dal ns punto di osservazione)







Kirk: Tornare indietro nel tempo, cambiare la storia...questo è imbrogliare
Spock: un trucco che ho imparato da un vecchio amico

Spock: Le citerei il regolamento ma so che lei si limiterebbe ad ignorarlo

Kirk: Vede...cominciamo a conoscerci

valtar Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-02-16, 00:43   #12
tab
Cadetto III Anno
 
Data Registrazione: 12 2006
Locazione: Milano
Messaggi: 241
Genere: Maschile
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Quote:
valtar
Se ho capito bene dobbiamo rivedere le mappe stellati, dato che la lente gravitazionale mostra chi stà dietro e non di fianco (dal ns punto di osservazione)
Mi sa che non hai capito. Il fenomeno della lente gravitazionale è ben noto e dimostrato da un secolo, non ha a che fare con le onde gravitazionali.
tab Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-02-16, 01:08   #13
Soleta
Capitano
 
L'avatar di  Soleta
 
Data Registrazione: 03 2012
Locazione: USS Excalibur
Messaggi: 6,322
Genere: Femminile
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Immagina che non esistano bilance. Di un oggetto noi potremmo sapere moltissime cose (misura, forma, colore, ecc.) ma non il peso. Ovviamente sapremmo che il peso esiste, conosceremmo molti dei suoi effetti, ma non potremmo misurarlo, non potremmo conoscerlo, sarebbe un dato mancante nel nostro studio degli oggetti.
Poi qualcuno inventa una bilancia: ora possiamo misurare il peso. Già sapevamo della sua esistenza, ma ora possiamo misurarlo, ed ogni volta che studieremo un oggetto avremo un'informazione in più, che magari ci permetterà di scoprire cose nuove riguardo il mondo che ci circonda!





... maybe we'll come back to Earth, who can tell... with so many light years to go and things to be found, I'm sure that we'll all miss her so...

50
Soleta Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-02-16, 10:00   #14
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,362
Genere: Maschile
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Quote:
tab
<-- clikkami

Vincenzo Salemme non si è pronunciato?

Attendo trepidante.





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-02-16, 10:22   #15
valtar
Moderatore
 
L'avatar di  valtar
 
Data Registrazione: 08 2004
Locazione: nexus
Messaggi: 2,615
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Quindi potremo conoscere il "peso" di un corpo celeste?







Kirk: Tornare indietro nel tempo, cambiare la storia...questo è imbrogliare
Spock: un trucco che ho imparato da un vecchio amico

Spock: Le citerei il regolamento ma so che lei si limiterebbe ad ignorarlo

Kirk: Vede...cominciamo a conoscerci

valtar Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-02-16, 11:57   #16
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,362
Genere: Maschile
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Quote:
valtar
Quindi potremo conoscere il "peso" di un corpo celeste?

Bisognerebbe parlare di massa e non di peso. La massa di un corpo celeste è già oggi ricavabile dalle osservazioni; per esempio dal periodo di rivoluzione di una luna possiamo ricavare la massa del pianeta, oppure dalla luminosità e classe spettrale di una stella possiamo grosso modo ricavare la sua massa perché le stelle hanno classificazioni ben precise.
Da come ricordo la teoria (ma magari ricordo male) un corpo celeste solitario non produce onde gravitazionali, che invece derivano dall'interazione di due o più corpi. In quel caso si, studiare i "fronti d'onda" credo possa dare informazioni aggiuntive in tal senso. Ma se devo essere onesto ho avuto anche io difficoltà a comprendere le future applicazioni pratiche nella ricerca: mi sembra che il clamore derivi più che altro dalla soddisfazione di aver trovato un effetto previsto dalla teoria e finora sfuggito. Si dice tanto che ora abbiamo una chiave in più per studiare i corpi celesti ma non ho capito fino in fondo quale porta venga aperta da questa chiave. Anche perchè, secondo me, riuscire a rilevare un segnale al limite delle capacità strumentali è ben lontano dal poter discriminare informazioni utili da questo segnale. Immagino che molto altro lavoro dovrà essere fatto.

Spero sempre che le ricerche sulla gravitazione portino un giorno lontano a costruire un motore a curvatura





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-02-16, 12:03   #17
Gas75
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Gas75
 
Data Registrazione: 05 2014
Locazione: Tra Bari e Taranto
Messaggi: 3,405
Genere: Maschile
Predefinito Re: Onde gravitazionali

@ Kirk_Jameson: anche un giorno non lontano andrebbe bene.



Gas75 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-02-16, 14:08   #18
Soleta
Capitano
 
L'avatar di  Soleta
 
Data Registrazione: 03 2012
Locazione: USS Excalibur
Messaggi: 6,322
Genere: Femminile
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Prima ho parlato del peso solo come esempio, non per altro. Bisogna sempre fare attenzione a distinguere massa e peso, anche se nella quotidianità si sovrappongono.
Le ripercussioni sono sicuramente difficili da capire per noi profani, le lascio decidere agli esperti!

@Kirk_Jameson: oggi è al limite degli strumenti, ma da adesso vedrai che si faranno grandi passi avanti in tal senso!





... maybe we'll come back to Earth, who can tell... with so many light years to go and things to be found, I'm sure that we'll all miss her so...

50
Soleta Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-02-16, 19:17   #19
tab
Cadetto III Anno
 
Data Registrazione: 12 2006
Locazione: Milano
Messaggi: 241
Genere: Maschile
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Quote:
Kirk_Jameson
Da come ricordo la teoria (ma magari ricordo male) un corpo celeste solitario non produce onde gravitazionali, che invece derivano dall'interazione di due o più corpi
Che io sappia qualsiasi massa in accelerazione genera onde gravitazionali.
tab Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-02-16, 19:32   #20
Gas75
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Gas75
 
Data Registrazione: 05 2014
Locazione: Tra Bari e Taranto
Messaggi: 3,405
Genere: Maschile
Predefinito Re: Onde gravitazionali

Quote:
Soleta
Bisogna sempre fare attenzione a distinguere massa e peso, anche se nella quotidianità si sovrappongono.
Si sovrappongono perché le misurazioni quotidiane sono effettuate sul pianeta Terra...



Gas75 Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 19:02.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it