ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Serie TV di Star Trek > Serie Picard

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 28-03-20, 10:10   #631
Tiberius Chase
Sottoufficiale III Classe
 
L'avatar di  Tiberius Chase
 
Data Registrazione: 09 2014
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,488
Genere: Maschile
Predefinito Re: Nuova serie post TNG: Star Trek Picard!

Quote:
Garak
non posso non notare l'abisso che c'è tra gli scrittori di allora e quelli attuali.

Non penso che gli autori si siano rimbambiti. Semplicemente viviamo nell'era di internet e della computer graphics; La prima ha reso tutto più veloce. La seconda ha reso tutto più spettacolare.

Chi si ricorda quando le console olografiche venivano solo citate? E chi si ricorda quando le flotte di astronavi venivano solo citate?
Oggi è facile fare spettacolo. Ieri dovevi "costruire" lo spettacolo con la scrittura.

Chi si ricorda quando le prime stagioni erano di rodaggio? E chi si ricorda che prima di arrivare a qualche evento, dovevi vederti almeno un centinaio di episodi?
Oggi deve essere tutto bello subito. Non c'è il tempo di "costruire" l'evento. Gli episodi sono molti di meno. Sembra che ci si stanchi subito di ogni cosa.

Questo ha creato l'abisso secondo me tra ieri e oggi.





Frase del giorno: "Sai che ti ritroverai con il culo ricoperto di romulani per il resto della tua vita?!"

William Riker a Picard
Tiberius Chase Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-03-20, 13:56   #632
ghela
Cadetto IV Anno
 
L'avatar di  ghela
 
Data Registrazione: 12 2008
Locazione: Pisa
Messaggi: 319
Genere: Maschile
Predefinito

Per me, la serie peggiore in 50 e passa anni di Star Trek. E non sono uno schizzinoso, nei imiti del possibile voglio bene anche a quel nipote storpio ma simpatico di Discovery.

Ma qui siamo davanti ad un prodotto ideato soprattutto SCRITTO male. Lasciamo pure da parte il casting e le relative prove attoriali, quando manca una solida base di sceneggiatura puoi anche avere Sir Patrick al massimo della forma, che fa quel che può, ma salvare il prodotto era impresa ardua se non impossibile.

Viviamo in un periodo storico, televisivamente parlando, dove la qualità dei prodotti televisivi è oggettivamente ed indiscutibilmente molto alta. Non è necessario mettersi a fare la lista delle serie degli ultimi 10/15 anni che hanno cambiato radicalmente il format televisivo elevandolo a livelli di storytelling e messa in scena mai visti, insomma le conosciamo tutti, ce n'è per tutti i gusti.
Ecco, in questo specifico periodo storico, con i mezzi a disposizione ma soprattutto con un orizzonte creativo ampissimo ormai sdoganato e svincolato dal format seriale anni 80-90, avere come risultato una serie come Picard, sciatta, noiosa, prevedibile, scritta male e messa in scena peggio, è una gigantesca occasione sprecata. Secondo me, senza esagerare, poteva essere un capito epocale nella saga. Peccato.

Quote:
Tiberius Chase
Oggi è facile fare spettacolo. Ieri dovevi "costruire" lo spettacolo con la scrittura.

Sono d'accordo con te su questo concetto, ma non è lì che dobbiamo, a mio avviso, ricercare il fallimento dello Star Trek che abbiamo oggi, e non parlo solo di Picard.

E' vero che la mancanza di mezzi acuisce soluzioni originali di scrittura, insomma basta vedere la serie classica, dove le migliori storie sono quelle in cui si vede meno scene nello spazio. Ma è anche vero che una non esclude l'altra: si può avere i mezzi ed usarli per confezionare belle storie, vedi la guerra con il Dominio che ha permesso di mettere in scena sequenze di battaglie epiche contestualizzate in storie fra le migliori di tutta la saga.

In Picard vediamo mezzi che non solo sono usati male (l'abuso dei comandi olografici stanca dopo 5 minuti, alla fine risulta comico, imbarazzante), ma sono al servizio di una storia scritta male. Non credo che una produzione a basso budget avrebbe cambiato le cose, che la limitazione degli effetti special avrebbe portato giovamento alla storia.





ghela

Ultima Modifica di Myst : 28-03-20 14:48.
ghela Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-03-20, 14:59   #633
Tiberius Chase
Sottoufficiale III Classe
 
L'avatar di  Tiberius Chase
 
Data Registrazione: 09 2014
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,488
Genere: Maschile
Predefinito Re: Nuova serie post TNG: Star Trek Picard!

Di solito preferisco vedere il bicchiere mezzo pieno. Ed anche in questo caso devo dire che per me la serie andava bene fino all'ottavo episodio. Anche se la narrazione era lenta, tutte le trame si stavano svolgendo in modo logico e coerente.
Il problema per me sono proprio gli ultimi due episodi.





Frase del giorno: "Sai che ti ritroverai con il culo ricoperto di romulani per il resto della tua vita?!"

William Riker a Picard
Tiberius Chase Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-03-20, 17:02   #634
DODONAX
Tecnico
 
L'avatar di  DODONAX
 
Data Registrazione: 08 2007
Locazione: Shaolin Temple-AreA 9999-Bunker 23-RhadhamanthuS PalacE-OphyucuS ProtectoratE-BERENIX PANCRION
Messaggi: 1,037
Genere: Maschile
Predefinito Re: Nuova serie post TNG: Star Trek Picard!

Quote:
Garak
o accontentare molti spettatori soprattutto i giovani.


credo che questo aspetto sia più che altro dovuto al fatto che non sono stati abituati, come noi, a vedere serie più di qualità come quelle degli anni 80-90-primi anni 2000





https://www.youtube.com/watch?v=Qo3zb7kXx3A

--- Survivor from Procyon V ---
DODONAX Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-03-20, 17:37   #635
CUBO BORG
Sottoufficiale II Classe
 
L'avatar di  CUBO BORG
 
Data Registrazione: 03 2009
Locazione: Quadrante Delta
Messaggi: 1,944
Genere: Nessuno
Predefinito Re: Nuova serie post TNG: Star Trek Picard!

Spero che nella 2 serie si possano ritrovare vecchi nemici magari tornare a deep space 9, ritrovare quark o Q in teoria sono un equipaggio libero





We are Borg
CUBO BORG Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-03-20, 18:32   #636
Gas75
Guardiamarina
 
L'avatar di  Gas75
 
Data Registrazione: 05 2014
Locazione: Tra Bari e Taranto
Messaggi: 3,566
Genere: Maschile
Predefinito Re: Nuova serie post TNG: Star Trek Picard!

Quote:
Ologram
Ma a parte gli scherzi, prima che incominciasse DIS, non si vociferava di una serie che avrebbe cambiato personaggi di stagione in stagione? Senza arrivare a tanto, qui in Picard potrebbe aver senso incentrare le stagioni su un personaggio. La prima su Picard, la seconda su 7d9 e così via..
Magari, ma avrebbero dovuto pensarci prima.
A me non avrebbe fatto schifo uno sguardo su Deep Space 9 subito dopo la guerra, la vita di 7di9 una volta tornata la Voyager sulla Terra, o un film su ENT in cui Archer riunisce il suo equipaggio per cambiare quella -BIIIP- di ultima puntata e salvare Tucker!
Adesso è troppo tardi per tutto questo.



Gas75 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-03-20, 20:43   #637
DODONAX
Tecnico
 
L'avatar di  DODONAX
 
Data Registrazione: 08 2007
Locazione: Shaolin Temple-AreA 9999-Bunker 23-RhadhamanthuS PalacE-OphyucuS ProtectoratE-BERENIX PANCRION
Messaggi: 1,037
Genere: Maschile
Predefinito Re: Nuova serie post TNG: Star Trek Picard!

Quote:
Tiberius Chase
Di solito preferisco vedere il bicchiere mezzo pieno. Ed anche in questo caso devo dire che per me la serie andava bene fino all'ottavo episodio. Anche se la narrazione era lenta, tutte le trame si stavano svolgendo in modo logico e coerente.
Il problema per me sono proprio gli ultimi due episodi.

Concordo con te. I primi 8, seppur lenti con un pò di buchi di trama, non andavano male. Gli ultimi 2 ricordano molto come hanno voluto fare presto per chiudere baracca e burattini in ENT. Non parliamo di come hanno voluto presentare questi fantomatici super-synth... 4-5 tentacoli robotici che escono da un buco spaziale. E poi traaaac: Soji chiude il condotto, rinsavita da Picard. Se non è mancanza di fantasia questa...!





https://www.youtube.com/watch?v=Qo3zb7kXx3A

--- Survivor from Procyon V ---
DODONAX Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-03-20, 14:04   #638
Tiberius Chase
Sottoufficiale III Classe
 
L'avatar di  Tiberius Chase
 
Data Registrazione: 09 2014
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,488
Genere: Maschile
Predefinito Re: Nuova serie post TNG: Star Trek Picard!

Quote:
DODONAX
credo che questo aspetto sia più che altro dovuto al fatto che non sono stati abituati, come noi, a vedere serie più di qualità come quelle degli anni 80-90-primi anni 2000

Beh! Non è che negli anni 80 ci fossero tutti sti capolavori, eh!
Così su due piedi mi viene in mente Automen, Supercar, Animal, A-Team, Visitors; tutta roba con cui io sono cresciuto e per questo ne sono affezionato, ma a rivederle oggi fanno ridere.

Se poi parliamo degli anni 90, io X-files l'ho lasciato alla terza stagione perché proprio non ne potevo più. I segreti di Twin Peaks parte alla grande, ma finisce pure lei in vacca. Beverly Hills, Baywatch e Buffy non le ho mai nemmeno iniziate.

Secondo me fare queste distinzioni è un pò fare discorsi da vecchi. Ed io non sopporto sentirmi vecchio.





Frase del giorno: "Sai che ti ritroverai con il culo ricoperto di romulani per il resto della tua vita?!"

William Riker a Picard
Tiberius Chase Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-03-20, 15:56   #639
ghela
Cadetto IV Anno
 
L'avatar di  ghela
 
Data Registrazione: 12 2008
Locazione: Pisa
Messaggi: 319
Genere: Maschile
Predefinito Re: Nuova serie post TNG: Star Trek Picard!

Il concetto di "qualità" è molto legato al contesto. Fare paragoni tra i format anni 80/90 e quelli odierni secondo me ha poco senso, è cambiato tutto. Per dire, oggi il serial a puntate slegate in pratica non esiste più, o è relegato alle sit-com o alle serie di bassa qualità, ma questo non significa che un format sia meglio dell'altro, sono semplicemente due cose diverse con relativi pregi e difetti.

Negli anni 80 c'erano senza dubbio serie "di qualità" ma è difficile paragonarle alle serie di oggi, anche dello stesso genere. Miami Vice è stata rivoluzionaria, una delle prime serie a prendersi veramente sul serio, ma puoi fare un paragone con Breaking Bad solo contestualizzandole, altrimenti è ovvio che la prima impallidisce di fronte alla seconda.
Lo stesso discorso vale per TNG, serie di indubbia qualità, ma imprescindibile ai canoni televisivi e narrativi di allora.

A me piacerebbe tantissimo vedere Star Trek raccontato con i canoni di oggi, sia narrativi che estetici. Il vero problema è che il format odierno è talmente legato a degli standard qualitativi altissimi che non può prescinderne.
Provo a spiegarmi meglio. Le serie vecchio stampo potevano svilupparsi bene anche con budget limitati, per vari motivi: intanto il numero elevato di episodi per stagione faceva si che ci fosse molto più tempo e spazio per raccontare storie, e nel mucchio qualcosa di interessante veniva sempre fuori. Per lo stesso motivo, c'era sempre tempo per correggere il tiro e modificare quello che non andava, come eliminare personaggi, cambiarne attitudini, introdurne di nuovi (Kes/7di9 in VOY o Worf in DS9). La natura stessa della serialità a scadenza settimanale faceva sì che quando guardavi un episodio che non ti piaceva, avevi sempre la speranza che la settimana dopo, o quella successiva, sarebbe potuta andare meglio perchè la storia sarebbe stata diversa.

Tutto questo oggi non esiste più. Oggi, una serie viene ideata, scritta, girata e confezionata per intero, come un film. Quando qualcosa va storto, puoi cercare di rimediare nella stagione successiva, ma hai già alle spalle una struttura talmente solida che cambiamenti troppo radicali finiscono per confondere lo spettatore. Esattamente quello che è successo con Discovery: ideata in un modo, sviluppata in un altro e portata avanti in un altro ancora.

L'altro problema è che il livello è oggi talmente alto, e parlo del comparto estetico (scenografie, effetti speciali ecc) che non puoi più permetterti di fare una "via di mezzo", puoi solo mirare alto, vista la concorrenza. Ma se non metti tutti i mezzi a servizio di una buona storia avrai solo un mucchio di belle sequenze sterili. Per me è stato un grande dispiacere vedere nell'ultimo episodio di Picard alcune fra le sequenze spaziali tra le più belle mai viste in una serie di Star Trek (mi riferisco alle orchidee spaziali che tentano di fermare le navi romulane) sprecate al servizio di una brutta storia.





ghela
ghela Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio Ieri, 15:04   #640
DODONAX
Tecnico
 
L'avatar di  DODONAX
 
Data Registrazione: 08 2007
Locazione: Shaolin Temple-AreA 9999-Bunker 23-RhadhamanthuS PalacE-OphyucuS ProtectoratE-BERENIX PANCRION
Messaggi: 1,037
Genere: Maschile
Predefinito Re: Nuova serie post TNG: Star Trek Picard!

Quote:
Tiberius Chase
Beh! Non è che negli anni 80 ci fossero tutti sti capolavori, eh!
Così su due piedi mi viene in mente Automen, Supercar, Animal, A-Team, Visitors; tutta roba con cui io sono cresciuto e per questo ne sono affezionato, ma a rivederle oggi fanno ridere.

Se poi parliamo degli anni 90, io X-files l'ho lasciato alla terza stagione perché proprio non ne potevo più. I segreti di Twin Peaks parte alla grande, ma finisce pure lei in vacca. Beverly Hills, Baywatch e Buffy non le ho mai nemmeno iniziate.

Secondo me fare queste distinzioni è un pò fare discorsi da vecchi. Ed io non sopporto sentirmi vecchio.

Io veramente parlavo in senso stretto di serie trek. Ma ad ogni modo, se vuoi esulare da questo ambito, le varie serie di stargate (a parte la universe e la serie animata infinity) erano proprio belle. Come le ultime stagioni di Buffy (già che la nomini). Lo spin-off Angel ho visto solo la prima stagione ma non mi pareva male.
Poi concordo con te sulle altre degli anni 80: buone per i vecchi nostalgici come noi ma se riviste ora ti fanno pensare "ma cosa ci trovavo di ESTREMAMENTE coinvolgente a quei tempi?"
Un pò come succede con i cartoni animati di quei tempi





https://www.youtube.com/watch?v=Qo3zb7kXx3A

--- Survivor from Procyon V ---
DODONAX Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 06:05.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it