ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Serie TV di Star Trek > Serie Discovery

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 01-01-21, 16:16   #1
Tyreal
Capo II Classe
 
L'avatar di  Tyreal
 
Data Registrazione: 05 2006
Locazione: Ristorante al termine dell'universo
Messaggi: 2,603
Genere: Maschile
Predefinito [SPOILER] 3x12 - "There is a tide"

Fillerone del tutto inutile a una puntata dalla fine. Michael ovviamente fa tutto per il bene di tutti e sfodera gli occhioni lacrimosi.
La puntata fa talmente cagare che preferivo i klingon.
Tyreal ora è in linea   Rispondi Citando
Vecchio 01-01-21, 19:54   #2
Edok
Capo II Classe
 
L'avatar di  Edok
 
Data Registrazione: 10 2017
Locazione: Roma
Messaggi: 2,705
Genere: Maschile
Predefinito Re: [SPOILER] 3x12 - "There is a tide"

E vabbè, tanto ormai lo si era capito dal terzo episodio che pure questa stagione andava a schifio...

Non so nemmeno da cosa cominciare

Dalle cose banali? Tipo gli andoriani che non hanno più la voce metallica, anzi cantano da soprano!

Dalle cose meno banali? Tipo una nave che riesce a raggiungere la Discovery nonostante non abbia un motore a spore e nonostante a curvatura servano millemila milioni di anni perché magicamente trovano un corridoio subspaziale che nessuno ha cagato fino a ieri!

O parliamo di come all'occorrenza si ignorino in maniera del tutto non plausibile tecnologie e procedure a beneficio della "storia" (vero, già successo anche nelle altre serie, ma qui mi pare che se ne abusi davvero troppo)?

O semplicemente ribadiamo che sta serie fa schifo dal primo all'ultimo fotogramma?





Guardare Discovery è un gesto di abnegazione!

Per rubare la scena alla Burnham è sufficiente un qualsiasi membro dell'equipaggio. Della Glenn. Dopo l'incidente.
Edok ora è in linea   Rispondi Citando
Vecchio 01-01-21, 20:20   #3
CUBO BORG
Sottoufficiale I Classe
 
L'avatar di  CUBO BORG
 
Data Registrazione: 03 2009
Locazione: Quadrante Delta
Messaggi: 2,007
Genere: Nessuno
Predefinito Re: [SPOILER] 3x12 - "There is a tide"

Insomma per trasformare completamente questa serie in star wars, anche noi abbiamo i droidi.

Micheal piange che è una meraviglia





We are Borg
CUBO BORG Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 03-01-21, 02:58   #4
lukinho78
Cadetto II Anno
 
L'avatar di  lukinho78
 
Data Registrazione: 03 2018
Messaggi: 192
Genere: Nessuno
Predefinito Re: [SPOILER] 3x12 - "There is a tide"

La negoziazione fra l'ammiraglio e la orioniana é un momento di livello, senz'altro i due personaggi più Trek della serie assieme a Saru. Rispetto a loro quelli della Discovery sembrano personaggi dei cartoni animati.
lukinho78 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-01-21, 21:22   #5
Tyreal
Capo II Classe
 
L'avatar di  Tyreal
 
Data Registrazione: 05 2006
Locazione: Ristorante al termine dell'universo
Messaggi: 2,603
Genere: Maschile
Predefinito Re: [SPOILER] 3x12 - "There is a tide"

Sì, ma è tutto così ormai: c'è il momento serio che ti fa sperare i una scrittura degna e che tutto sommato è sempre di buon livello (posso citare alcuni dialoghi con Saru o con Stamets, per dire), ma poi c'è sempre una sequela di azioni poco sensate o emotivamente sopra le righe* che ti fanno chiedere davvero cosa si stia guardando.

*In diversi social e forum americani abbiamo fatto notare la recitazione "esagerata" di molti personaggi, protagonista su tutte, con eccesso di reazioni emotive che sembrano forzate e poco credibili. La risposta, praticamente automatica e ripetitiva di molti è stata: "nel futuro le emozioni dovranno essere evidenti, perché sarà un mondo non represso dal patriarcato del maschio bianco etero che le ritiene inutili".
Quindi facciamocene una ragione: questo tipo di recitazione DEVE essere così per motivi essenzialmente ideologici e la cosa non cambierà.
Tyreal ora è in linea   Rispondi Citando
Vecchio 05-01-21, 00:56   #6
Myst
Super Moderatrice
 
L'avatar di  Myst
 
Data Registrazione: 05 2005
Locazione: Tripping to the stars
Messaggi: 10,090
Genere: Femminile
Predefinito Re: [SPOILER] 3x12 - "There is a tide"

C'è sempre stata un'enorme differenza tra noi e gli americani sulla percezione o non percezione di certe questioni sociali. Già ai tempi di ENT ricordo le innumerevoli discussioni sui forum americani sull'interpretazione/gestione di tematiche sociali. Negli ultimi anni tutto questo è aumentato ancora di più e quasi tutti i telefilm americani si sono adeguati.
La differenza è che qui in Discovery sembra tutto buttato a caso e inserito perché si deve. Senza una logica o un contesto.
Poi Mary Sue è una lagna a recitare. Punto.





NOT DEAD
"We will never forget what he did for us, for all the citizens of Earth"
"One cannot cheat Fate"
"Fate...protects fools, little children and ships named Enterprise"
One last thing...repeat after me: Terra Prime is the finale. These Are the Voyages never happened. Terra Prime is the finale....


Ultima Modifica di Myst : 05-01-21 01:37.
Myst Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 05-01-21, 01:06   #7
Riker
Ammiraglio di Flotta
 
L'avatar di  Riker
 
Data Registrazione: 08 2002
Locazione: Starfleet Headquarter
Messaggi: 12,061
Genere: Maschile
Predefinito Re: [SPOILER] 3x12 - "There is a tide"

Risparmio a tutti i nuovi insulti che ho imparato nel corso di dizione che sto seguendo a distanza....pero' sono "felice" che i vostri intestini siano particolarmente allegri come i vostri post...

Su, su...anche se discovery fa' schifissimo, mi fate il favore di rientrare in un italiano civile ed educato?

Grazie....

Edit: Tyreal ti leggo sempre con attenzione, e in parte condivido le tue sensazioni, MA, non sempre il politically correct va' di pari passo con la bimbominchiaggine.
La recitazione in effetti rispecchia (o si rispecchia...devo ancora capirlo) nella massa generazionale odierna, dove schiere di BAMBOCCI con crisi di identita' (che ai miei tempi facevano passare a sberle) e attacchi di ansia, panico, colite, e centinaia di altri disturbi che si possono trovare nel BDSM....ops...nono...scusate ...nel DSM5.
I prodotti commerciali serial ormai in streaming diventano sempre piu' puerili, immaturi, grotteschi, e sdoganano temi sociali in modo forzato senza il minimo disturbo di preoccuparsi dello spettatore.
Ho sempre divorato film e serie tv, ma da qualche anno ormai seleziono al microscopio qualsiasi novita' esca.
E' sempre piu' raro trovare qualcosa di qualita', e di certo Discovery non rientra in questo parametro nemmeno con la sufficienza.
E aggiungo che a mio parere l'ideologia quando forzata diventa cattivo gusto, ed e' irritante e allontana le persone dal soggetto che essendo in questo caso un prodotto commerciale fa' calare i numeri. Sicuramente non patiranno la mia mancanza, ma per me sapere di non esserci e' gia' una vittoria.
Quote:
Myst
La differenza è che qui in Discovery sembra tutto buttato a caso e inserito perché si deve. Senza una logica o un contesto.
E infatti siamo tutti qui a ricoprire la serie di parolacce e a farci l'unica domanda senza risposta, ossia....:




PERCHE'???
Riker Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 05-01-21, 11:07   #8
Tyreal
Capo II Classe
 
L'avatar di  Tyreal
 
Data Registrazione: 05 2006
Locazione: Ristorante al termine dell'universo
Messaggi: 2,603
Genere: Maschile
Predefinito Re: [SPOILER] 3x12 - "There is a tide"

Quote:
Myst
C'è sempre stata un'enorme differenza tra noi e gli americani sulla percezione o non percezione di certe questioni sociali. Già ai tempi di ENT ricordo le innumerevoli discussioni sui forum americani sull'interpretazione/gestione di tematiche sociali. Negli ultimi anni tutto questo è aumentato ancora di più e quasi tutti i telefilm americani si sono adeguati.

Ma se così fosse ne sarei felice... purtroppo da qualche anno a questa parte ha preso piede la motivazione ideologica più che sociale. Il politicamente corretto nelle intenzioni nasce per limitare quegli eccessi di linguaggio e comunicazione che, spesso dati per scontati, in qualche modo legittimavano grosse diseguglianze e intolleranza su più livelli, ma non posso davvero dire che la strumentalizzazione che sta subendo oggi sia efficace in quel senso. Stiamo parlando di politici che chiudono preghiere in diretta nazionale con la formula "Amen and Awomen" (è successo ieri) o del fatto che candidamente si ammetta che non si possono scrivere personaggi con alcune caratterizzazioni perché non coerenti con i parametri sempre più stringenti di chi sta occupando il dibattito sociale.
Se servisse davvero per garantire più inclusività e parità, come Star Trek in passato ha sempre fatto sarebbe una meraviglia, perché incarnerebbe quelle "infinite diversità in infinite combinazioni" che è il messaggio di fondo della serie, ma quello a cui sto assistendo è una vera e propria censura di caratteristiche dei personaggi perché uscire dalle righe causerebbe una reazione negativa del pubblico. Così facendo si rischia un appiattimento notevole anziché un arricchimento delle storie.
E se anche solo far notare che la scrittura degli episodi (la scrittura, niente di riferito a minoranze o personaggi) sia zoppicante causa una levata di scudi in cui vieni messo in croce perché intollerante o retrogrado (senza motivo, ma solo criticare una serie che rispetta certi parametri per molti vuol dire essere contro quei parametri), vuol dire che gli autori non avranno più la possibilità di scrivere qualcosa di diverso.

Ultima Modifica di Tyreal : 05-01-21 18:07.
Tyreal ora è in linea   Rispondi Citando
Vecchio 05-01-21, 11:51   #9
oscuro_errante
Capo III Classe
 
L'avatar di  oscuro_errante
 
Data Registrazione: 03 2018
Locazione: U.S.S. Voyager
Messaggi: 2,592
Genere: Femminile
Predefinito Re: [SPOILER] 3x12 - "There is a tide"

Mi ha così presa questo episodio che mi sono dimenticata di esprimere la mia immensa gioia nell'averlo visto. Per fortuna che siamo alla fine, ormai

Ammetto che questa stagione, più delle precedenti (non che fossero migliori), mi ha profondamente delusa. Mi aspettavo qualcosa di più "strutturato", meglio organizzato e organico, invece mi pare campato tanto per aria XD





Can anyone remember when we used to be explorers?

"I requested this assignment, Captain."

oscuro_errante Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 05-01-21, 12:13   #10
Tyreal
Capo II Classe
 
L'avatar di  Tyreal
 
Data Registrazione: 05 2006
Locazione: Ristorante al termine dell'universo
Messaggi: 2,603
Genere: Maschile
Predefinito Re: [SPOILER] 3x12 - "There is a tide"

Io devo riconoscere che tutto ciò che mi è davvero piaciuto di questa serie sia ascrivibile ai personaggi della seconda stagione, quelli che NON appartenevano alla Discovery.
E Reno, vabbé, ma la Notaro è spettacolare di suo.
Per quello ho una flebile speranza nei confronti di Strange New World.
Tyreal ora è in linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 14:37.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it