ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > I lungometraggi di Star Trek > Star Trek V: L'Ultima Frontiera

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 07-06-12, 19:14   #41
Rikirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Rikirk
 
Data Registrazione: 05 2009
Locazione: Provincia di Udine
Messaggi: 3,472
Genere: Maschile
Predefinito Re: Star Trek V - new comment -

Io comunque penso che se ST V fosse stato girato quando la SF era più "classica", magari ai tempi della TOS, sarebbe stato un successone.
Questo perché vedo molti elementi in questo film che non solo somigliano alla TOS, ma che, per questo, sfumano nel fantastico.
Fare quel genere di SF negli anni '80 è stato un'azzardo.
Pagato caro da WS.

Comunque la scena dove Kirk si presenta in plancia con la maglietta "GO CLIMB A ROCK" mi fa troppa simpatia:


WS è un grande, sa sempre prendere e prendersi in giro.
La sua autoironia rimarrà per sempre.





RIKIRK

<<L'uomo puo' credere all'impossibile, non credera' mai all'improbabile.>>

Oscar Wilde
Rikirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 05-07-12, 22:52   #42
NatrumM
Cadetto II Anno
 
L'avatar di  NatrumM
 
Data Registrazione: 03 2010
Locazione: Provincia di Modena
Messaggi: 36
Genere: Femminile
Predefinito Re: Star Trek V - new comment -

E' la prima volta che leggo commenti su un film di ST, ero incuriosita dalle opinioni schifate su questo in particolare...
Quando posso, rivedo uno degli 11 film, in base all'umore del momento.
ST V mi attira quando ho voglia di sorridere, quando ho nostalgia, se cerco ottimismo e cinismo, se mi manca qualche vecchio amico.
Forse è perché amo molto Voyager, che mi piace questo film.
Apprezzo l'atmosfera cameratesca, la nave trasandata, i buchi nella preparazione professionale e nella disciplina, lo scetticismo e il modo dissacrante in cui ci si imbatte nel "grande mistero".
Grandi poteri paranormali e fucili a sassolini.
Anziani bisbetici a un passo dal pensionamento e un balletto geronto-erotico.
Sofisticate apparecchiature in panne e abbigliamento casual.
Insomma, è un film punkettaro in cui gli squilibri ormonali dell'adolescenza si scatenano nelle vene di un equipaggio che ne ha viste di tutti i colori e non prende più sul serio la Galassia, figuriamoci Iddio !
Come in tutti gli adolescenti, profondi e intensi momenti di pathos e lezioni di vita si alternano a goffaggini fantozziane, battutine e strizzatine d'occhio.

Ecco, se proprio devo criticare .... gli alieni sono caratterizzati in modo orrendo. Era Romulana l'ambasciatrice sul pianeta? E' klingon il vecchio ambasciatore rassegnato e mite?
Le scene nel bar mi ricordano Han Solo in Star War, anche lì c'è atmosfera western alla Bud Spencer.
Oppure Malcom Reed che guarda le spogliarelliste che mangiano farfalle.

C'è un pò di Star Trek V in tutte le serie: ricordate Picard su Risa, la scenetta con la statuina e le donne che attaccano bottone?

ST V è forse una parodia a sé stesso, ma non l'ho trovato noioso e inutile ...
come si fa a giudicare un gelato al cioccolato?
Talvolta ne hai bisogno e basta
NatrumM Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 09-08-13, 04:21   #43
Lory
Sottoufficiale III Classe
 
L'avatar di  Lory
 
Data Registrazione: 12 2005
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,516
Genere: Maschile
Predefinito Re: Star Trek V - new comment -

Quote:
MiaPiccolina
Approposito di trash, sto sempre pensando che vedere un film di Star Trek diretto da Uwe Boll sarebbe un evento imperdibile.







Il concerto della nostra compagnia
quest'anno

The Disney Show - 2015

Foto
Lory Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-06-14, 18:03   #44
LucySoong
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Star Trek V - new comment -

Quote:
Rikirk
Se da un punto di vista economico il film non ha rispettato i pronostici di incasso, ciò non vuol dire che non abbia dei contenuti perché ha sicuramente dato risalto al tema dell'amicizia. Di una certa amicizia, propria del "trio".

Secondo me è un film indubbiamente Trek, molto più metafisico degli altri forse al limite dell'onirico.
Ha sicuramente delle pecche o delle assurdità, ma non certo le più immense viste in ST.

Posso dire che questo film, non certamente paragonabile alle migliori pellicole di SF, mi ha divertito. Proprio perché anomalo. Non schifoso.

ah meno male! cominciavo a rattristarmi e a sentirmi un po' troppo ingenua, quoto in pieno Rikirk che secondo me ha colto l'essenziale, a me questo film è piaciuto, sorvolo volentieri sulle sue debolezze (presenti) e su certa comicità forzata, io mi sono divertita ed emozionata, forse è meglio dire intenerita, il punto cardine del film è la possibilità di godersi l'amicizia del trio, ripresa in modo simile da vari libri e da un'infinità di fanfictions, e il dialogo tra l'alieno e Kirk è favoloso, James t.Kirk all'ennesima potenza
  Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 19:54.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it