ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > I lungometraggi di Star Trek > Star Trek V: L'Ultima Frontiera

Visualizza Risultati Sondaggio: INvestire per un ST V Director's Cut?
Non val la pena: anche con nuovi CGI non si salva 7 58.33%
Potrebbe migliorare, con degli effetti decenti 1 8.33%
Sarebbe bello vedere cosa ha Shat-man in mente 4 33.33%
Chi ha votato: 12. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 27-01-09, 16:02   #11
Mortimer
Cadetto V Anno
 
L'avatar di  Mortimer
 
Data Registrazione: 04 2007
Messaggi: 303
Genere: Maschile
Predefinito Re: Boldly Go in Blue-Ray, ma senza il V

Scusate, ma mi sfugge qualcosa.

Io ho letto la pagina internet di The Digital Bits che per prima ha lanciato la notizia dell'uscita in maggio di alcuni Blu-Ray trek, ma mica parla in termini così catastrofici.

Si dice che il 13 maggio, per lo meno in Norvegia (perché mi pare di aver capito che tutto è nato da una notizia norvegese), uscirà un cofanetto con i primi tre film. Alcuni film usciranno anche separatamente, ed è qui che per il momento non si menziona ST V (magari perché a Oslo uscirà in giugno o un po' più avanti. Chi lo sa?). Nessun cenno a un cofanetto a 5 anziché a 6.
Per il famoso box dei film TOS si dice solo che uscirà in America e che i film li conterrà tutti e 6. Nessuna scomunica o scanonizzazione per un film che non sarà niente di che ma che non ha meno diritto al marchio trek di altri.

Tutto qui, e fra l'altro con la doverosa premessa fatta da The Digital Bits (e anche da Trekmovie.com) che niente di questo deriva da comunicati ufficiali; insomma, siamo alle solite "fonti ben informate" che mi fanno venire in mente più le simpatiche riviste di gossip (dove imperversa anche la variante "amici fidati della coppia dicono che...") che non quelle di fantascienza.

Per adesso mi sa che siamo a una non notizia (ma se ci sono altre fonti ritiro tutto e me le vado a leggere).

Comunque, ho risposto al sondaggio con la terza opzione. I director's cut sono sempre interessanti; perché non concedere il beneficio del dubbio anche al buon vecchio Shatner?
Mortimer Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 27-01-09, 16:45   #12
Essence
Capitano di Flotta
 
Data Registrazione: 04 2006
Messaggi: 5,648
Genere: Maschile
Predefinito Re: Boldly Go in Blue-Ray, ma senza il V

Infatti questo non esclude una futura pubblicazione; si dice che negli USA uscirà anche il V film:

RELEASE.no reported that that the European set would not include Star Trek V: The Final Frontier, however sources indicate that Final Frontier will be in the USA set.

Other regions may offer different disc configurations/packaging options (the leaked image below suggests the first three films will be in a trilogy package in Europe).

http://trekmovie.com/2009/01/23/blu-ray-update-tos-season-1-tos-movies-movies-coming-in-2009/
Essence Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 27-01-09, 18:21   #13
Locomotiva
Tecnico
 
L'avatar di  Locomotiva
 
Data Registrazione: 12 2008
Locazione: Piemonte
Messaggi: 627
Genere: Maschile
Predefinito Re: Boldly Go in Blue-Ray, ma senza il V

Intervista a Shatner in cui lui ha proposto una director's cut e la Paramount ha detto no
http://talk.trekweb.com/articles/200...037797769.html

Altre versioni dicono che è stata la Paramount a proporre l'idea:
http://www.film.tv.it/opinioni.php/f...rontiera-1989/ - italiano
http://www.dvdfile.com/article/trapp...mas-redux-8649 - inglese

Si indica chiaramente che, almeno per i primi film stà già bollendo la "special edition" per il cofanetto a tre che sembra prossimo.
Si noti, una "Special Edition", non una "Director's Cut" - Benchè i registi Meyer e Nimoy siano vivi per intervenire, volendo.

Ad essere maligni, il problema potrebbe essere quello: l'idea di uscire con sei film in "special edition" farebbe anche gola, il problema è che solo cinque film su sei hanno un regista che è accondiscendente (o morto).
Il film numero 5 cozza contro un regista col complesso del "faso tuto me" e che vuole rimettere mano Lui in persona nel film.
Quindi conviene fare una special edition di solo tre e gufare che l'Ostacolo si levi dalle scatole definitivamente.





Ho imparato ad usare la parola impossibile con la massima prudenza (Von Bulow)

Rebel Frequent Flyer - 63.877 Km per convention Star Wars - Conteggio Continua
Locomotiva Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 27-01-09, 20:02   #14
Mortimer
Cadetto V Anno
 
L'avatar di  Mortimer
 
Data Registrazione: 04 2007
Messaggi: 303
Genere: Maschile
Predefinito Re: Boldly Go in Blue-Ray, ma senza il V

Volevo precisare che la "non notizia" non è il fatto che Shatner abbia proposto un director's cut e che la Paramount gli abbia risposto picche (avranno avuto i loro motivi che non sto a sindacare; a parte che, per quel po' che mi ricordo, il director's cut manca anche per tutti gli altri film trek eccetto il primo) o viceversa.
Ma il fatto che in Europa (chissà poi perché?) dovrebbe uscire un cofanetto con tutti i film TOS tranne il n° 5. Trekmovie.com (che avevo letto) cita come fonte il sito RELEASE.no, e allora ho provato a visitarlo questo sito (un po' di analisi documentale non fa mai male, a volte è pure divertente).
E, a parte che è scritto in norvegese, pare di capire che in Norvegia il 13 maggio prossimo uscirà:
- un cofanetto con i primi 3 film (di cui si vede anche la custodia, carina fra l'altro)
- i film n° 2, 3 ,4 e 6 venduti singolarmente in versione rimasterizzata
- La prima stagione della Serie Originale.
Nessun accenno (ma chi conosce il norvegese meglio di me può sempre smentirmi) al cofanetto punitivo nei confronti di ST V.

Ovviamente, come è sempre stato, non è detto che un cofanetto o un DVD pubblicato negli USA lo sarà anche in Norvegia o in Italia (e infatti a Oslo, per il momento, vedranno solo un cofanetto con i primi tre film), ma questo vale in genere, non solo per Star Trek.
Quello che mi sembra impossibile è che da noi venga pubblicato un cofanetto uguale in tutto a quello americano tranne che per una mancanza nel mezzo così significativa. Tutto qui. E infatti per ora non se ne parla.

L'unica cosa sicura (forse, stando a fonti ben informate, ma che possono essere smentite ad ogni momento, etc...) è che in America il cofanetto di 6 film uscirà e che tutti (n° 5 compreso) avranno immagini e suono rimasterizzati:
http://www.thedigitalbits.com/mytwoc...ml#trekupdate2
Mortimer Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-01-09, 00:36   #15
Locomotiva
Tecnico
 
L'avatar di  Locomotiva
 
Data Registrazione: 12 2008
Locazione: Piemonte
Messaggi: 627
Genere: Maschile
Predefinito Re: Boldly Go in Blue-Ray, ma senza il V

Mi sa che mi sono sbagliato.
Ovvero, pare ci sia un problema attorno al V.
Tutto sta a capire che razza di problema è.

Sia il mio link che questo ultimo portano allo stesso articolo (cross-postato, ma identico), che rimanda al sito norvegese.
Ho trovato un traduttore norvegese, ma il comunicato dice appunto ciò che dice Mortimer.

Ovvero: è confermato che a maggio saranno disponibili i DVD della "Theatrical version" del 2, 3, 4, e 6 separati.
A meno che non esista un mercato Norvegese apposito, si suppone che sia un'uscita europea, se non mondiale.

Non del 5. Quindi un intoppo attorno al 5 c'è, in Paramount.

La moltiplicazione dei pani e dei film: cofanetto di tre Blue Ray e quattro film sciolti in DVD - diversi dai DVD già in giro - pur di avere qualcosa di nuovo a maggio.
Lasciando indietro il 5.
Aspettando il cofanettissimo di sei film in Blue Ray.
E lasciando aperta la strada per future versioni con CGI digitale, magari.

Mi sa che lo Zio George sta facendo scuola.





Ho imparato ad usare la parola impossibile con la massima prudenza (Von Bulow)

Rebel Frequent Flyer - 63.877 Km per convention Star Wars - Conteggio Continua
Locomotiva Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-01-09, 00:48   #16
MiaPiccolina
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Boldly Go in Blue-Ray, ma senza il V

Beh se qualcosa rimane indietro mi va bene...

Rimettersi a comprare mega cofanettoni in verità non mi garba. Preferisco uscite più dilazionate nel tempo...

Cmq. non mi aspetterei miracoli per queste masterizzazioni. Sicuramente la Paramount tirerà fuori gli stessi file di quelli del DVD solo compressi di meno...
  Rispondi Citando
Vecchio 28-01-09, 03:26   #17
dott.McCoy
Cadetto III Anno
 
L'avatar di  dott.McCoy
 
Data Registrazione: 11 2008
Locazione: NCC-1701 Uss Enterprise
Messaggi: 242
Genere: Maschile
Predefinito Re: Boldly Go in Blue-Ray, ma senza il V

Ekko prima di rispondere al sondaggio.............mi spiegate cortesemente perche si chiama director's cut





CIAUZZZZZ
dott.McCoy Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-01-09, 14:11   #18
Locomotiva
Tecnico
 
L'avatar di  Locomotiva
 
Data Registrazione: 12 2008
Locazione: Piemonte
Messaggi: 627
Genere: Maschile
Predefinito Re: Boldly Go in Blue-Ray, ma senza il V

La Director's cut è, letteralmente, la versione montata dal regista: ovvero quello che il regista aveva in mente.
Molti dei film del passato sono usciti nelle sale in una versione rimaneggiata dalla produzione, o dagli Studios, per renderlo "più commerciale".

L'esempio più alto è Blade Runner: il finale al cinema è stata fatta usando spezzoni avanzati dall'apertura di Shining, la vista sulle pinete, unite ad una ripresa di Harrison Ford che guida e un monologo interiore che è stato girato e registrato DOPO che il film era finito, montato e pronto.
I produttori volevano l'Happy End e ne hanno fatto uno per conto loro, tagliando il finale "vero".
É uscito recentemente la Director's Cut di Blade Runner con il finale girato da Ridley Scott come era nelle intenzioni originali.

In altri casi è il "vezzo" di un grande: Coppola ha buttato fuori "Apocalypse Now redux", cioè la sua versione del film, in cui ha aggiunto una ventina di minuti di roba, o più.
L'originale era più corto perché pochi sarebbero andati a vedere al cinema un filmone di due ore e mezza.
Lucas ha riproposto da poco una Director's Cut di THX-1138, il suo primo film: le due versioni non sono molto diverse, semplicemente Lucas lo aveva montato in un modo allora e con qualche differenza oggi.

Il punto è: la Director's cut vende.
É un nuovo DVD di un vecchio film, e c'è chi compra un'altra copia.
Nata per esigenze "artistiche", è diventato mercato.
Quindi si sono buttati tutti a fare "director's cut" anche di film che erano già stati fatti più o meno come voleva il regista.
Si aggiunge due scene, e via il nuovo DVD. E il Blue Ray, domani.

In questo senso, i film Star Trek esistono già due o tre DVD, compresi i cofanetti del 25mo e vari laserdisk riversati, con una scena più o una scena meno.
Ad esempio, proprio nel 5 c'è la versione con una scena in cui Sulu e Chekov, persi nel bosco, si trovano sotto al monte Rushmore: alle quattro facce dei presidenti scolpiti nel monte è stata aggiunta una quinta faccia, di donna afroamericana.
Quindi, riprendere in mano i vecchi film, aggiungerci magari un po' di CGI al posto degli effetti speciali coi modellini, e dando in mano al regista il rimontaggio che consiste in aggiungere due scene: con tre soldi viene fuori un altro DVD nuovo di trinca con le director's cut, un altro cofanetto.
Il problema è che uno dei "directors" è Shatner, proprio nel film peggiore e nel film in cui la Paramount ha interferito di più.
Quindi un ST V FF Director's cut non sarebbe un lavoro all'acqua di rose, ma Shatner che lo smonta e sa la Forza cosa può combinare. Costerebbe parecchio.
Quindi ecco lo stallo attorno al V.

(Parentesi: i film girati oggi, sono già nati in modo da avere una director's cut incorporata: girano di proposito qualche scena in più e la tagliano.
Esce il primo DVD, poi esce il DVD "special" che ha negli extra la scena tagliata, poi esce la versione disco doppio, e dopo qualche anno esce la versione con la scena dentro al film. Cinque dischi per un film.)





Ho imparato ad usare la parola impossibile con la massima prudenza (Von Bulow)

Rebel Frequent Flyer - 63.877 Km per convention Star Wars - Conteggio Continua
Locomotiva Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-01-09, 14:38   #19
saavikam
Capitano di Flotta
 
L'avatar di  saavikam
 
Data Registrazione: 03 2007
Locazione: Genova - (Monte Seleya)
Messaggi: 6,741
Genere: Femminile
Predefinito Re: Boldly Go in Blue-Ray, ma senza il V

STV non mi è mai piaciuto e l'ho visto pochissime volte (soprattutto, paragonandolo a tutte le volte che ho visto STII ). Tuttavia, una release in cofanetto che non lo contemplasse mi sembra fuori luogo. Almeno per amor di completezza.


Quote:
MiaPiccolina
insomma ha cambiato la mia vita sicuramente

Quoto. Mi ha aiutata a superare un momento difficilissimo tanti anni fa.
saavikam Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-01-09, 01:28   #20
dott.McCoy
Cadetto III Anno
 
L'avatar di  dott.McCoy
 
Data Registrazione: 11 2008
Locazione: NCC-1701 Uss Enterprise
Messaggi: 242
Genere: Maschile
Predefinito Re: Boldly Go in Blue-Ray, ma senza il V

e quindi le differenze tra i 2???nel senso quali scene cambiano?





CIAUZZZZZ
dott.McCoy Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 03:10.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it