ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Serie TV di Star Trek > Serie The Next Generation

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 01-08-08, 22:26   #1
Cpt. Hawk
Moderatore
 
L'avatar di  Cpt. Hawk
 
Data Registrazione: 02 2005
Locazione: Verona
Messaggi: 2,704
Genere: Nessuno
Predefinito 6.18 - Starship Mine - Complotto a bordo

Diario del Capitano, data stellare 46682.4.

L’Enterprise è attraccata alla Stazione Remmler, in orbita intorno alla Base Arkaria, dove subirà una procedura per l’eliminazione delle particelle barion accumulate durante le ultime missioni: il raggio necessario per la “pulizia” è letale per l’equipaggio, quindi la nave deve essere completamente evacuata.
Approfittando dell’occasione, il comandante Hutchinson della Base Arkaria ha invitato tutti gli ufficiali a un ricevimento nella sua base: un’ottima occasione per Data per esercitarsi in “conversazione irrilevante” assieme al padrone di casa, un vero campione del settore. Solo il Capitano riesce a trovare una scusa per sottrarsi alla tortura delle volubili chiacchiere del comandante: poiché sul pianeta, pare, ci sono magnifici cavalli, deve subito tornare a bordo per recuperare la sua sella!
Mentre si allontana soddisfatto dal suo alloggio sulla nave con la sua sella e in tenuta da cavallerizzo, però, Picard incrocia un membro della squadra di manutenzione che appare molto sospetto...


Grazie a binario e 2°binario per il prezioso riassunto











«Perché ci sono Klingon che in merito a un trattato di pace la pensano come lei e l’ammiraglio Cartright, ma ci penserebbero due volte prima di attaccare l’Enterprise con lei al comando...» (STVI: The Undiscovered Country)
«And make sure history never forget the name... Enterprise» (J.L. Picard - Yesterday’s Enterprise)
«L’unico Klingon di cui ho paura è mia moglie, al termine di un doppio turno in sala macchine» (Tom Paris prima di affrontare in duello un guerriero Klingon)
Cpt. Hawk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 01-08-08, 22:26   #2
Cpt. Hawk
Moderatore
 
L'avatar di  Cpt. Hawk
 
Data Registrazione: 02 2005
Locazione: Verona
Messaggi: 2,704
Genere: Nessuno
Predefinito Re: 6.18 - Starship Mine - Complotto a bordo

Questo episodio mi è sempre piaciuto molto. Indubbiamente per l’azione che si svolge a bordo di una deserta Enterprise, dove il solo Capitano Picard è chiamato a difendere la propria nave e a bloccare questi... “terroristi”. Ma sicuramente un gran punto a favore di questo episodio è segnato da Data, che nel suo esercitarsi nella conversazione spicciola ha permesso a Brent Spiner di divertirsi e di divertire noi con un carosello di espressioni pazzesche!!

Curioso come il Capitano Picard blocchi con la presa vulcaniana il vulcaniano tenente Tuvok! Certo, certo, si tratta ovviamente dell’ennesima interpretazione “generica” di Tim Russ in Star Trek. Tuttavia, forse a “causa” della TOS, così come dei film della TOS, ho sempre pensato che la presa vulcaniana potesse essere eseguita solo dai vulcaniani; in pratica che non fosse solo la presa di un determinato nervo in un determinato modo, ma che avesse a che vedere con la specifica fisiologia vulcaniana.





«Perché ci sono Klingon che in merito a un trattato di pace la pensano come lei e l’ammiraglio Cartright, ma ci penserebbero due volte prima di attaccare l’Enterprise con lei al comando...» (STVI: The Undiscovered Country)
«And make sure history never forget the name... Enterprise» (J.L. Picard - Yesterday’s Enterprise)
«L’unico Klingon di cui ho paura è mia moglie, al termine di un doppio turno in sala macchine» (Tom Paris prima di affrontare in duello un guerriero Klingon)
Cpt. Hawk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-08-08, 01:17   #3
finalfrontier
Capitano
 
L'avatar di  finalfrontier
 
Data Registrazione: 04 2008
Locazione: Actually on Nx Discovery
Messaggi: 8,323
Genere: Maschile
Predefinito Re: 6.18 - Starship Mine - Complotto a bordo

L'episodio mi è piaciuto a metà.
Preciso.
Ho trovato molto avvincente la parte avente come protagonista Picard, alias "Mot" il barbiere. Bellissima la scena in cui riesce a ingannare uno dei terroristi nei tubi di jefferies che si arrostisce al...barion (grandiose le immagini dell'enterprise sezionata dal raggio verde). Cinico e omicida picard però in questa occasione e nell'altra (la scena finale) in cui esplode la navicella della donna terrorista. C'è da dire che a Picard se gli tocchi l'Enterprise diventa una bestia!!!!!!!!!!
Mi ha fatto un immenso piacere rivedere tim russ, anche se non ho capito che fine abbia fatto, presumo che sia morto anche lui arrostito al...barion.
La prima volta che vidi quest'episodio non avevo ancora visto VOY. Quando ho cominciato a vedere VOY la faccia di russ mi era sconosciuta, invece l'avevo già visto in questa puntata, ergo mi era rimasto assolutamente indifferente.
La parte su Arcarion invece mi è piaciuta meno. Salvo solo l'inizio con la conversazione esilarante "sul niente" tra l'ammiraglio tappo, calvo e chiacchierone e data (altra ennesima riprova del talento recitativo dal punto di vista facciale di Spiner che non ha niente a che invidiare a Jim Carrey). Il resto si è trascinato troppo a lungo e il piano per far saltare i timpani a tutti tranne che a data ovviamente mi è sembrato troppo fantascientifico.
Voto 6,5





L'intuizione, benchè illogica, fa parte delle prerogative di un comandante.
Non risvegliamo i morti e lasciamo il passato al passato.
Non esiste un modo onorevole di uccidere, né un modo gentile di distruggere. Non c'è nulla di buono nella guerra. Eccetto la sua fine.
A volte l'innocenza è soltanto una scusa per i colpevoli.
finalfrontier Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-08-08, 04:54   #4
Axum
Capo I Classe
 
L'avatar di  Axum
 
Data Registrazione: 05 2006
Locazione: Verona
Messaggi: 1,855
Genere: Maschile
Predefinito Re: 6.18 - Starship Mine - Complotto a bordo

Presentarsi come barbiere lo esime sicuramente dall'essere anche parrucchiere, sennò la storia non avrebbe retto. Il vero Mot è sì, calvo pure lui, ma solo in quanto Boliano.

In fondo, Picard, è pur sempre un milite che, se c'è da ammazzare, lo fa.
La sua preoccupazione non va tanto alla nave quanto alle armi micidiali che quei teppisti trafficanti avrebbero potuto diffondere.

Il trafficante tramortito dice che Picard non lo avrebbe mai ammazzato col saldatore, e Picard gli dà ragione, usando l'astuzia (il classico buono-buono contro il cattivo-cattivo).

Patos a profusione, un capitano disposto a tutto, che prepara armi e trappole antidiluviane alla stregua di MacGyver. Veleno in punta di freccia e "tiro alla coscia" con una precisione degna di R. H. Si innesca una guerra di nervi tra chi ce li ha più resistenti.
La cattiva-cattiva commette sempre un errore, e fulmina chicchessia, come nel più classico dei western (nota di biasimo al soggettista che ha fatto semplice revival).

Duro, quanto si vuole, ma nell'ultimo momento Picard implora umano aiuto con veemenza, quasi una preghiera (in ricordo degli urlacci che caccia il tizio quando si cuoce nel raggio).
Axum Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-08-08, 10:39   #5
binario
Guardiamarina
 
L'avatar di  binario
 
Data Registrazione: 02 2005
Messaggi: 2,532
Genere: Femminile
Predefinito Re: 6.18 - Starship Mine - Complotto a bordo

Avranno pensato, gli sceneggiatori, che una serie di fantascienza non può fare a meno dell'episodio in cui il capitano mena le mani: se Kirk era sempre impegnato in improbabili scazzottate con relativi strappi di maglietta (tessuto venduto dai ferenghi?) sui muscoli torniti (vabbè), più tardi anche Janeway sarà costretta a fare a botte in cannottiera con delle specie di insettoni spaziali ( ma non mi riesco a ricordare che puntata è).
Così, per tutti quelli che si chiedevano come mai avrà fatto il riflessivo Picard a sopravvivere agli anni di gavetta in presumibile maglietta rossa - notoriamente esiziale - ecco che vediamo che l'addestramento nella Flotta ha dato a suo tempo i suoi frutti, e poi non si scorda mai.
In realtà, l'episodio mi è piaciuto, il dialogo tra Data e Hutchinson è sublime, come gli esercizi facciali di Data dietro la colonnina, e la parte d'azione è divertente. Però mi è anche sembrato un esercizio a tema, appunto: facciamo vedere che un Capitano è pur sempre un membro della Flotta, uno che all'occorrenza picchia e s'ingegna con armi di fortuna. Forse, però, Picard in tutto questo appare persino un po' troppo abile...







Aderite al Team Seti di TrekPortal!
- INFO


binario Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-08-08, 10:50   #6
Q_rioso
Moderatore
 
L'avatar di  Q_rioso
 
Data Registrazione: 01 2006
Locazione: Genova
Messaggi: 6,108
Genere: Maschile
Predefinito Re: 6.18 - Starship Mine - Complotto a bordo

Gli insettoni spaziali a cui ti riferisci sono in realtà dei virus cresciuti in modo abnorme. La puntata si intitola proprio "Il virus" (Macrocosm è in lingua originale) e fa parte della terza stagione di VOY.


Q_rioso





«Quella è l'esplorazione che ti aspetta, non scoprire stelle o studiare le nebulose, ma esplorare a fondo le ignote possibilità dell'esistenza.» (Q a Picard in Ieri, oggi e domani)

«Non sono d'accordo con quello che dici, ma darei la vita perché tu possa continuare a dirlo.» (Evelyn Beatrice Hall)

Q_rioso Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 04-08-08, 18:32   #7
Cpt. Hawk
Moderatore
 
L'avatar di  Cpt. Hawk
 
Data Registrazione: 02 2005
Locazione: Verona
Messaggi: 2,704
Genere: Nessuno
Predefinito Re: 6.18 - Starship Mine - Complotto a bordo


Quote:
finalfrontier
Mi ha fatto un immenso piacere rivedere tim russ, anche se non ho capito che fine abbia fatto, presumo che sia morto anche lui arrostito al...barion.
La prima volta che vidi quest'episodio non avevo ancora visto VOY. Quando ho cominciato a vedere VOY la faccia di russ mi era sconosciuta, invece l'avevo già visto in questa puntata, ergo mi era rimasto assolutamente indifferente.

E, probabilmente, all’epoca di VOY avevi anche già visto il film “Generations”, che vede tra gli ufficiali in plancia dell’Enterprise B Tim Russ, nella console alle spalle del Capitano. Dice anche qualche battuta. Ovviamente non interpreta Tuvok, ma un ufficiale della Federazione: foto 1; foto 2.
Tim Russ ha interpretato anche altri ruoli in ST, i classici piccoli ruoli da singolo episodio, come “alieno di turno”, che non menziono perché decisamente meno riconoscibile come Tim Russ.





«Perché ci sono Klingon che in merito a un trattato di pace la pensano come lei e l’ammiraglio Cartright, ma ci penserebbero due volte prima di attaccare l’Enterprise con lei al comando...» (STVI: The Undiscovered Country)
«And make sure history never forget the name... Enterprise» (J.L. Picard - Yesterday’s Enterprise)
«L’unico Klingon di cui ho paura è mia moglie, al termine di un doppio turno in sala macchine» (Tom Paris prima di affrontare in duello un guerriero Klingon)
Cpt. Hawk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 26-08-08, 16:58   #8
leonardo
Capitano
 
L'avatar di  leonardo
 
Data Registrazione: 08 2005
Locazione: ROMA
Messaggi: 3,640
Genere: Femminile
Predefinito Re: 6.18 - Starship Mine - Complotto a bordo

Personalmente non ho visto nessun senso in questo episodio.
Ho gradito solo le parti esilaranti.

Non capisco come mai i due alieni a guardia degli "ostaggi" non si siano accorti dello scambio di battute tra i membri dell'equipaggio. Poteva passare per un chiarimento sulle condizioni di salute di Geordi ma i due guardiani sono stati fin troppo ingenui.





"Possedere non è dopotutto così importante come desiderare. Non è logico ma è spesso vero!" (Spock - "Il duello").
"Non avrei mai creduto che sarei rimasta turbata dal tocco di un vulcaniano!" (Comandante Romulana - "Incidente all'Enterprise").
"Lentamente scompare chi sceglie di percorrere ogni giorno la stessa strada, scompare chi maledice l'imprevisto, chi non parla agli sconosciuti, chi non sa sostenere uno sguardo; essere vivo richiede uno sforzo maggiore che il semplice respirare".
leonardo Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 26-08-08, 18:37   #9
Mase506
Tenente JG
 
L'avatar di  Mase506
 
Data Registrazione: 08 2008
Locazione: Zona neutrale Novarese
Messaggi: 3,143
Genere: Maschile
Predefinito Re: 6.18 - Starship Mine - Complotto a bordo

Episodio bello (come tutti) ma le guardie aliene che hanno ucciso il comandate è difficile che non riuscivano a sentire ciò che dicevano Data, Riker, Troi, La Forge e Crusher.
Avete notato che uno dei sabotatori è l' attore che interpreta Tuvok in VOY?
Mase506 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 27-08-08, 13:43   #10
leonardo
Capitano
 
L'avatar di  leonardo
 
Data Registrazione: 08 2005
Locazione: ROMA
Messaggi: 3,640
Genere: Femminile
Predefinito Re: 6.18 - Starship Mine - Complotto a bordo

All'inizio di questo episodio, quando tutti fermano il capitano per chiedergli qualcosa mi è sembrato strano che Troi fosse occupata nelle operazioni di evacuazione della nave.
Sarà sicuramente accaduto in altri episodi ed io non ci ho fatto caso ma pensavo che Troi si limitasse alla sua attività di Consigliere di bordo e non svolgesse altre mansioni (a meno che non ci siano delle reali emergenze).
Capisco che in questo caso c'era bisogno del lavoro di tutti ma non credevo neppure che Troi fosse in grado, d'altra parte però è ovvio supporre che un ufficiale superiore conosca un pò di tutto.





"Possedere non è dopotutto così importante come desiderare. Non è logico ma è spesso vero!" (Spock - "Il duello").
"Non avrei mai creduto che sarei rimasta turbata dal tocco di un vulcaniano!" (Comandante Romulana - "Incidente all'Enterprise").
"Lentamente scompare chi sceglie di percorrere ogni giorno la stessa strada, scompare chi maledice l'imprevisto, chi non parla agli sconosciuti, chi non sa sostenere uno sguardo; essere vivo richiede uno sforzo maggiore che il semplice respirare".
leonardo Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 13:38.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it