ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > I lungometraggi di Star Trek > Star Trek V: L'Ultima Frontiera

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 09-10-07, 22:59   #1
jackoverfull
Specialista
 
L'avatar di  jackoverfull
 
Data Registrazione: 09 2007
Locazione: San Mauro Torinese
Messaggi: 1,106
Genere: Maschile
Predefinito Sulla questione dellla grande barriera al centro della galassia

Una cosa che mi ero sempre chiesto (e, a quanto ho letto, non sono l'unico) riguardo a questo film è: come ha fatto l'enterprise ad arrivare al centro della galassia in poche ore?

Adesso, forse, mi è venuta in mente la soluzione.

Dovrei rivedere il film, ma non è che è solo sibok a dire che la grande barriera è "al centro della galassia"? perché in questo caso è possibile che stesse parlando metaforicamente: sarebbe al centro della galassia (o magari dell'universo) in quanto luogo della creazione, luogo di origine di tutte le cose…

che ne pensate?





"Errore di configurazione di Windows: mouse e tastiera scollegati. Premere F1 per riavviare."
"Assimilation is futile: Microsoft delenda est!"

6/6/2005: è l'inizio della fine.
jackoverfull Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 09-10-07, 23:21   #2
James T. Kirk
Capo Operazioni
 
L'avatar di  James T. Kirk
 
Data Registrazione: 01 2007
Locazione: USS Enterprise NCC 1701
Messaggi: 1,412
Genere: Maschile
Predefinito Re: Sulla questione dellla grande barriera al centro della galassia

Me lo sono cheisto anche io sinceramente







James T. Kirk Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 09-10-07, 23:28   #3
manuè
Capitano
 
L'avatar di  manuè
 
Data Registrazione: 02 2007
Locazione: Roma
Messaggi: 7,394
Genere: Maschile
Predefinito Re: Sulla questione dellla grande barriera al centro della galassia

sicuramente parlava per metafora, visto che il centro della galassia è formato da un ammasso di stelle, così vicine le une alle altre da renderle praticamente una cosa sola, specialmente per l'intrecciarsi dei rispettivi campi gravitazionali, il cui continuo sovrapporsi e le distorsioni che ne conseguono rendono impossibile la navigazione.
anche per questo motivo la voyager è obbligata a seguire un percorso di 75.000 anni luce per tornare sulla terra.






8 maggio 2009: IO VEDO QUATTRO LUCI!
manuè Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-10-07, 00:24   #4
jackoverfull
Specialista
 
L'avatar di  jackoverfull
 
Data Registrazione: 09 2007
Locazione: San Mauro Torinese
Messaggi: 1,106
Genere: Maschile
Predefinito Re: Sulla questione dellla grande barriera al centro della galassia

Quote:
manuè
sicuramente parlava per metafora, visto che il centro della galassia è formato da un ammasso di stelle, così vicine le une alle altre da renderle praticamente una cosa sola, specialmente per l'intrecciarsi dei rispettivi campi gravitazionali, il cui continuo sovrapporsi e le distorsioni che ne conseguono rendono impossibile la navigazione.
all'epoca del film questo non si sapeva, però.

e ora, chi avvisa gli autori delle varie mappe galattiche?





"Errore di configurazione di Windows: mouse e tastiera scollegati. Premere F1 per riavviare."
"Assimilation is futile: Microsoft delenda est!"

6/6/2005: è l'inizio della fine.
jackoverfull Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-10-07, 00:40   #5
manuè
Capitano
 
L'avatar di  manuè
 
Data Registrazione: 02 2007
Locazione: Roma
Messaggi: 7,394
Genere: Maschile
Predefinito Re: Sulla questione dellla grande barriera al centro della galassia

veramente si sapeva anche all'epoca e se guardi le varie mappe galattiche, hanno tutte al centro una specie di "palla luminosa" che sarebbe quello che ho descritto nel post precedente






8 maggio 2009: IO VEDO QUATTRO LUCI!
manuè Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-10-07, 00:54   #6
Borgata
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Borgata
 
Data Registrazione: 05 2005
Messaggi: 2,732
Genere: Maschile
Predefinito Re: Sulla questione dellla grande barriera al centro della galassia

Però la voy pare segua una traiettoria praticamente rettilinea, che comunque non passa per il centro della galassia.
Le mappe che ho in firma illustrano questa rotta.





(¯`·..-• Star Trek e GdR da Tavolo: di la tua in questo Topic! •-..·´¯)


la risposta è dentro di te...
... e però, è sbagliata!

Breve Cronologia Trek
Mappa della Galassia Trek
Il mio programmino per la Data Astrale
Borgata Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-10-07, 01:01   #7
manuè
Capitano
 
L'avatar di  manuè
 
Data Registrazione: 02 2007
Locazione: Roma
Messaggi: 7,394
Genere: Maschile
Predefinito Re: Sulla questione dellla grande barriera al centro della galassia

nell'ordine delle dimensioni galattiche la traiettoria della voyager può sempbrare rettilinea, ma in realtà non lo è ed in effetti passa molto vicino al grande ammasso centrale, ma non attraverso, come si può vedere nella tua mappa in sign ed anche in un'altra che posterò non appena l'avrò ritrovata.






8 maggio 2009: IO VEDO QUATTRO LUCI!
manuè Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-10-07, 01:22   #8
jackoverfull
Specialista
 
L'avatar di  jackoverfull
 
Data Registrazione: 09 2007
Locazione: San Mauro Torinese
Messaggi: 1,106
Genere: Maschile
Predefinito Re: Sulla questione dellla grande barriera al centro della galassia

Quote:
manuè
veramente si sapeva anche all'epoca e se guardi le varie mappe galattiche, hanno tutte al centro una specie di "palla luminosa" che sarebbe quello che ho descritto nel post precedente
sì, ma non si sapeva bene cosa fosse… (cioè, in realtà non si sa nemmeno adesso, ovviamente…)

avevo letto delle rcenti teorie secondo le quali il nucleo galattico sarebbe un ammasso di materia fortemente concentrato, un cosiddetto "buco nero"…





"Errore di configurazione di Windows: mouse e tastiera scollegati. Premere F1 per riavviare."
"Assimilation is futile: Microsoft delenda est!"

6/6/2005: è l'inizio della fine.
jackoverfull Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-10-07, 01:37   #9
manuè
Capitano
 
L'avatar di  manuè
 
Data Registrazione: 02 2007
Locazione: Roma
Messaggi: 7,394
Genere: Maschile
Predefinito Re: Sulla questione dellla grande barriera al centro della galassia

Quote:
Borgata
Però la voy pare segua una traiettoria praticamente rettilinea, che comunque non passa per il centro della galassia.
Le mappe che ho in firma illustrano questa rotta.
Quote:
manuè
nell'ordine delle dimensioni galattiche la traiettoria della voyager può sempbrare rettilinea, ma in realtà non lo è ed in effetti passa molto vicino al grande ammasso centrale, ma non attraverso, come si può vedere nella tua mappa in sign ed anche in un'altra che posterò non appena l'avrò ritrovata.
trovata, eccola qua la mappa

che sicuramente illustra la rotta più in dettaglio ed anche come si può vedere da questa immagine

tratta dall’inaugurazione del laboratorio astrometrico della voyager, dove viene tracciata una nuova e più accurata rotta, quella linea in rosa, che si può vedere nell’episodio “un anno d’inferno” parte 1^.






8 maggio 2009: IO VEDO QUATTRO LUCI!
manuè Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 11-10-07, 12:41   #10
Borgata
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Borgata
 
Data Registrazione: 05 2005
Messaggi: 2,732
Genere: Maschile
Predefinito Re: Sulla questione dellla grande barriera al centro della galassia

Dalla prima immagine potrebe apparire comunque una rotta "rettilinea", ovviamente sarebbe assurdo pensare che fosse perfettamente rettilinea, dato che sappiuamo che il viaggio è sempre stato pieno di deviazioni dovute soprattutto a motivi di rifornimenti.

La seconda invece è molto esplicativa, soprattutto perchè proviene da uno screenshot della serie stessa, quindi facilmente definibile come canon.

Qui il nucleo galattico pare molto più "invadente", ed in effetti si nota chiaramente una deviazione della rotta per evitarlo.





(¯`·..-• Star Trek e GdR da Tavolo: di la tua in questo Topic! •-..·´¯)


la risposta è dentro di te...
... e però, è sbagliata!

Breve Cronologia Trek
Mappa della Galassia Trek
Il mio programmino per la Data Astrale
Borgata Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 17:12.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it