ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Serie TV di Star Trek > Serie Enterprise

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 18-01-08, 22:24   #1
kirkthebest
Equipaggio
 
L'avatar di  kirkthebest
 
Data Registrazione: 01 2005
Messaggi: 323
Genere: Maschile
Predefinito 3.19 Danni alla nave

3.19 Danni alla nave
Puntata intesa, archer ritorna nella sua nave, che ha subito molti danni, molte persone dell'equipaggio sono morte e molte altre sono rimaste ferite, dall'attacco non autorizzato da parte dei rettili, fermato in extremis dal consiglio xindi.
Proprio in quel momento passa un vascello che chiede aiuto, si è imbattuto nelle anomalie, risulta malconcio.
I terresti sono disponibili ma a causa dei pesantissimi danni subiti nell'attacco precedente che gli impediscono di usare i motori a curvatura chiedono un componente, che non gli viene concesso, causerebbe a quel vascello di vagare ben 3 anni prima di tornare in patria.
Archer prende una decisione difficile, dolorosa, forte, deve assolutamente prendere quel componente in modo da arrivare in tempo per distruggere l'arma, ha solo 3 giorni di tempo.

Come se questo non bastasse scopriamo che T'Pol si è drogata per solitudine, volere provare emozioni ed una maggiore integrazione con l'equipaggio (ma sappiamo tutti che lo fà per il belloccio trip, tanto per essere un po' maligni ).


Nota:
Volendo essere ancora più carogna dirò che la produzione, dopo le vibranti proteste dagli affezzionati, riguardi a T'Pol che di vulcaniano ha molto poco, ha trovato questo escamotage per giustificarne il suo comportamento.
Sarà una cattiveria ma io un pensiero c'è l'ho fatto.


Voto: almeno 8





kirkthebest Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 19-01-08, 13:55   #2
ALDINO64
Tecnico
 
L'avatar di  ALDINO64
 
Data Registrazione: 01 2008
Locazione: Genova
Messaggi: 337
Genere: Maschile
Predefinito Re: 3.19 Danni alla nave

In un altro post si scrive di Picard e di come provi piacere nell'uccidere i Borg, prendendo così a calci tutti i valori della federazione; anche qui Archer si trova in una situazione difficile, anche qui i valori della federazione sono messi in discussione.... Personalmente riprendo quando detto da alcuni per Picard: quando si è in guerra i valori, la morale, vengono messi da parte e a volte si compioni azioni che in altri frangenti non si farebbero, capisco Archer e al suo posto avrei fatto lo stesso
ALDINO64 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 19-01-08, 17:12   #3
Jonathan Bradshaw Archer
Cadetto III Anno
 
L'avatar di  Jonathan Bradshaw Archer
 
Data Registrazione: 01 2008
Messaggi: 182
Genere: Maschile
Predefinito Re: 3.19 Danni alla nave

Altra ottima puntata. Stupendo il prologo: i volti di Malcolm e T'Pol valgono letteralmente più di mille parole. I personaggi si sviluppano ulteriormente, in particolare Archer e T'Pol.

Il primo è alle prese con la sua stessa coscienza mentre per la seconda si scopre finalmente la causa del suo cambiamento a livello emotivo.
Jonathan Bradshaw Archer Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 19-01-08, 17:12   #4
FRANCO
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: 3.19 Danni alla nave

La Federazione ed i suoi valori ancora non c'erano.
In effetti hai reso benissimo il concetto, quando si deve decidere in fretta non bisogna farsi molti scrupoli, il fine giustifica i mezzi.
  Rispondi Citando
Vecchio 20-01-08, 00:10   #5
kirkthebest
Equipaggio
 
L'avatar di  kirkthebest
 
Data Registrazione: 01 2005
Messaggi: 323
Genere: Maschile
Predefinito Re: 3.19 Danni alla nave

Il paragone con Picard non penso sia indovinato, lui si vuole vendicare per quello che ha subito, non si tratta di condannare, ad una possibile morte, gente innocente, anche se in questo viene meno agli ideali di giustizia.
Diciamo che è molto meno grave di quello che fà Archer.

Io non credo che il fine giustifica i mezzi, del resto alcune dittature feroci, nascono proprio da ideali positivi.


Ogni volta in cui non si trova un'alternativa si dimostra solo debolezza scendendo allo stesso livello degli altri.





kirkthebest Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 20-01-08, 16:05   #6
ALDINO64
Tecnico
 
L'avatar di  ALDINO64
 
Data Registrazione: 01 2008
Locazione: Genova
Messaggi: 337
Genere: Maschile
Predefinito Re: 3.19 Danni alla nave

"il fine giustifica i mezzi" non è proprio il concetto che volevo esprimere, quello che volevo dire è che in guerra tutti i nostri valori e le nostre certezze vengo stravolti, c'è un unico fine da perseguire, che è la propria sopravvivenza. E' proprio l'istinto di conservazione che prende il sopravvento e questo pregiudica la nostra capacità di discernere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato. Tutto questo è reso ancora più difficile quando hai la responsabilità di altre persone, che sono sotto il tuo comando
ALDINO64 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 20-01-08, 18:06   #7
DODONAX
Tecnico
 
L'avatar di  DODONAX
 
Data Registrazione: 08 2007
Locazione: Shaolin Temple-AreA 9999-Bunker 23-RhadhamanthuS PalacE-OphyucuS ProtectoratE-BERENIX PANCRION
Messaggi: 932
Genere: Maschile
Predefinito Re: 3.19 Danni alla nave

Quote:
ALDINO64
Tutto questo è reso ancora più difficile quando hai la responsabilità di altre persone, che sono sotto il tuo comando


oppure quando ancor peggio hai la responsabilità di far sopravvivere tutta l'umanità...





https://www.youtube.com/watch?v=Qo3zb7kXx3A

--- Survivor from Procyon V ---
DODONAX Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 20-01-08, 22:23   #8
kirkthebest
Equipaggio
 
L'avatar di  kirkthebest
 
Data Registrazione: 01 2005
Messaggi: 323
Genere: Maschile
Predefinito Re: 3.19 Danni alla nave

Pure io condivido la scelta sofferta di Archer la mia osservazione era rivolta alla sintesi fatta da Franco che, in parte, prima della puntualizzazione, sembrava potere essere estesa anche agli altri interventi.





kirkthebest Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-01-08, 14:57   #9
1701
Cadetto II Anno
 
Data Registrazione: 04 2007
Messaggi: 94
Genere: Nessuno
Predefinito Re: 3.19 Danni alla nave

Magari dico una sciocchezza, ma i Componenti della Federazione non sono dei Chierichetti...

Vedi il Capitano Tracey in "Le parole sacre", lo stesso Kirk che uccide l'ultimo superstite di una specie in "Trappola umana"...

Insomma: Siamo tutti umani... e non è un'affermazione ingiuriosa!!!
1701 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-01-08, 17:45   #10
Jonathan Bradshaw Archer
Cadetto III Anno
 
L'avatar di  Jonathan Bradshaw Archer
 
Data Registrazione: 01 2008
Messaggi: 182
Genere: Maschile
Predefinito Re: 3.19 Danni alla nave

Talvolta la scelta più dura è l'unica possibile...

Qui è l'identico caso...
Jonathan Bradshaw Archer Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 05:01.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it