ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Off-Topic > Astronomia

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 28-05-16, 10:19   #11
Gas75
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Gas75
 
Data Registrazione: 05 2014
Locazione: Tra Bari e Taranto
Messaggi: 3,326
Genere: Maschile
Predefinito Re: Voyager 1 gravemente danneggiato!

Quote:
Kirk_Jameson
Hai la possibilità di tramandare un lascito della specie umana che durerà per sempre e invece lo vuoi chiudere a prendere polvere in un museo che, per quanto longevo, avrà una sua fine? Si, è banale.
Avevo detto di sostituire la sonda con una più moderna, non di rimuovere ogni manufatto umano dal cosmo.
Ne avessimo inviate decine di sonde, nelle varie direzioni dello spazio, avrei condiviso di tenerne qualcuna d'epoca in circolazione, ma quelle poche che abbiamo, nella puramente ipotetica possibilità di raggiungerle, andrebbero sostituite. Meno romantico, ma più efficiente.





Studio tecnico 75 | Amici animali
Star Trek, la saga di fantascienza da sempre senza olio di palma.
Gas75 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-05-16, 12:01   #12
Divhael
Tecnico
 
L'avatar di  Divhael
 
Data Registrazione: 07 2012
Messaggi: 565
Genere: Femminile
Predefinito Re: Voyager 1 gravemente danneggiato!

Quote:
Kiaphet Amman'sor
Quando ho letto il titolo ci avevo creduto...
Anch'io! Prima di aprire il thread ho avuto due secondi di disperazione pura.

Quote:
Kirk_Jameson
Secondo voi, in un ipotetico futuro in cui riusciremo a viaggiare a quelle distanze e magari ritroveremo queste vecchie sonde, dovremmo recuperarle e magari metterle in un museo oppure lasciarle libere nel cosmo per l'eternità?
Lasciarle libere, indubbiamente. Si possono sempre realizzare delle copie a scopo educativo, da esporre nei musei... ma per quanto riguarda le sonde, il loro posto è lo spazio.





A planet is the cradle of mind, but one cannot live in a cradle forever.
Divhael Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-05-16, 12:29   #13
Gas75
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Gas75
 
Data Registrazione: 05 2014
Locazione: Tra Bari e Taranto
Messaggi: 3,326
Genere: Maschile
Predefinito Re: Voyager 1 gravemente danneggiato!

Come tenere in circolazione delle vecchie Fiat Cinquecento, cosicché qualcuno che le trova e le studia crede che non abbiamo saputo inventare l'airbag, l'ABS, gli alzacristalli elettrici, la benzina senza piombo...
Non sono contrario alle auto d'epoca, ma affinché siano meramente una testimonianza del passato, devono esserci in circolazione anche auto al passo coi tempi.
Per questo, nel puro ragionamento ipotetico, troverei poco sensato raggiungere una sonda "vecchia" e lasciarla lì con tutte le sue obsolescenze invece di mandarla in pensione.
Spero di aver spiegato meglio il mio ragionamento...





Studio tecnico 75 | Amici animali
Star Trek, la saga di fantascienza da sempre senza olio di palma.
Gas75 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-05-16, 13:06   #14
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,343
Genere: Maschile
Predefinito Re: Voyager 1 gravemente danneggiato!

Quote:
Divhael
Si possono sempre realizzare delle copie a scopo educativo, da esporre nei musei...

Allo Smithsonian c'è il Pioneer H, che è il mai lanciato Pioneer 12 destinato ad esplorare nuovamente Giove. Identico in ogni dettaglio ai Pioneer 10 e 11. Da qualche parte mi pare ci sia un Voyager originale assemblato con le parti di ricambio dei due lanciati.








Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-05-16, 13:14   #15
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,343
Genere: Maschile
Predefinito Re: Voyager 1 gravemente danneggiato!

Quote:
Gas75
Come tenere in circolazione delle vecchie Fiat Cinquecento, cosicché qualcuno che le trova e le studia crede che non abbiamo saputo inventare l'airbag, l'ABS, gli alzacristalli elettrici, la benzina senza piombo...
Non sono contrario alle auto d'epoca, ma affinché siano meramente una testimonianza del passato, devono esserci in circolazione anche auto al passo coi tempi.
Per questo, nel puro ragionamento ipotetico, troverei poco sensato raggiungere una sonda "vecchia" e lasciarla lì con tutte le sue obsolescenze invece di mandarla in pensione.
Spero di aver spiegato meglio il mio ragionamento...

Io non ho parlato di ogni sonda "vecchia". So benissimo anche io che un satellite GPS obsoleto va sostituito, un rover arenato su una duna di Marte va rimpiazzato, eccetera. Qualcuno vuole recuperare e mettere in museo il Vanguard 1, lanciato nel 1958, che è il più antico oggetto umano ancora in orbita terrestre. Poiché il suo destino è altrimenti di bruciare nell'atmosfera, se la cosa è fattibile e non antieconomica io sono d'accordo.
Io mi riferivo esclusivamente ai due Voyager (e, per estensione, ai Pioneer 10 e 11 e se vogliamo alla New Horizons). Queste e solo queste sono in traiettoria di fuga e pertanto sono destinate a sopravvivere per sempre (o perlomeno milioni o miliardi di anni dopo che non ci saremo più) e pertanto a restare come estrema testimonianza del semplice fatto che siamo esistiti. Ce ne saranno molte altre probabilmente in futuro ma queste essendo le prime hanno un valore simbolico aggiuntivo.





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 28-05-16, 18:47   #16
Soleta
Capitano
 
L'avatar di  Soleta
 
Data Registrazione: 03 2012
Locazione: USS Excalibur
Messaggi: 6,322
Genere: Femminile
Predefinito Re: Voyager 1 gravemente danneggiato!

Quote:
Kirk_Jameson
Io mi riferivo esclusivamente ai due Voyager (e, per estensione, ai Pioneer 10 e 11 e se vogliamo alla New Horizons). Queste e solo queste sono in traiettoria di fuga e pertanto sono destinate a sopravvivere per sempre (o perlomeno milioni o miliardi di anni dopo che non ci saremo più) e pertanto a restare come estrema testimonianza del semplice fatto che siamo esistiti. Ce ne saranno molte altre probabilmente in futuro ma queste essendo le prime hanno un valore simbolico aggiuntivo.
Io sono d'accordo con Kirk_Jameson!





... maybe we'll come back to Earth, who can tell... with so many light years to go and things to be found, I'm sure that we'll all miss her so...

50
Soleta Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-05-16, 01:08   #17
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,343
Genere: Maschile
Predefinito Re: Voyager 1 gravemente danneggiato!

Ho pescato questo articolo. Carino.





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-05-16, 01:49   #18
Kiaphet Amman'sor
Cadetto III Anno
 
L'avatar di  Kiaphet Amman'sor
 
Data Registrazione: 02 2007
Messaggi: 237
Genere: Nessuno
Predefinito Re: Voyager 1 gravemente danneggiato!

Quote:
Kirk_Jameson
Ho pescato questo articolo. Carino.

Molto bello, grazie.
Kiaphet Amman'sor Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-05-16, 02:28   #19
Lory
Sottoufficiale III Classe
 
L'avatar di  Lory
 
Data Registrazione: 12 2005
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,517
Genere: Maschile
Predefinito Re: Voyager 1 gravemente danneggiato!

Quote:
Kirk_Jameson
Queste e solo queste sono in traiettoria di fuga e pertanto sono destinate a sopravvivere per sempre (o perlomeno milioni o miliardi di anni dopo che non ci saremo più) e pertanto a restare come estrema testimonianza del semplice fatto che siamo esistiti.

Infatti ho sempre pensato che probabilmente nell'universo potrebbero esistere centinaia di sonde lanciate da altre civiltà, magari ormai estinte, in epoche passate...

Tornando alla questione Voyager 1. Chiaramente recuperare la sonda non è tanto una questione di se sia utile o meno, è una questione che è assolutamente impossibile.

Dal momento che il Voyager non è in grado di alterare la prorpia direzione, una missione di recupero richiederebbe l'invio di un'altra sonda che possa raggiungerlo e agganciarlo per poi invertire la direzione e tornare sulla Terra (tra l'altro spingendo entrambe le masse).

Ora, tenendo conto che V1 è l'oggetto artificiale più veloce nella storia dell'umanità, sarebbe già un'impresa equipararlo ma addirittura raggiungerlo... Bè al massimo potrebbe essere fatto con un viaggio di una settantina d'anni.

Ma non è finita qui, perché anche se aspettassimo un secolo per avere una tecnologia che ci consenta di fare il viaggio in poco tempo, in entrambe i casi c'è un semplice problema di fondo che rende il tutto inesplicabilmente impossibile.

Entro due o tre anni non saremo più in grado di contattare la sonda e dal momento che con Hubble riusciamo a stento a vedere distintamente Plutone, figuriamoci un oggetto molto più lontano e grande al massimo qualche metro: una volta che il trasmettitore del Voyager 1 sarà spento non sarà più possibile localizzarlo. Calcoli inerziali aiuterebbero solo per poco tempo e non credo potrebbero essere tanto precisi, in assenza di riferimenti nelle circostanze, da programmare niente di meno che un randez-vous automatico con un veicolo tra l'altro non omologato alla manovra.

Insomma, è indubbiamente impossibile che tra 80 anni sapremo dov'è il Voyager con la precisione necessaria.

L'unico modo per recuperare la sonda sarebbe quello di raggiungerla in un tempo di circa 2 o 3 anni, il che significa un'accelerazione attualmente impossibile e che, se anche per assurdo fosse possibile, comporterebbe un'altrettanto impossibile decelerazione in avvicinamento per la manovra di attracco...

Ah, e poi ovviamente, dopo l'attracco, sarebbe il momento della manovra di "inversione" e ribadisco che V1 è l'oggetto più veloce che sia mai stato lanciato nello spazio. Aggiungiamo alla sua massa anche quella della sonda di recupero e abbiamo fatto un bellissimo B-movie.





Il concerto della nostra compagnia
quest'anno

The Disney Show - 2015

Foto
Lory Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 29-05-16, 03:26   #20
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,343
Genere: Maschile
Predefinito Re: Voyager 1 gravemente danneggiato!

Quote:
Lory
Tornando alla questione Voyager 1. Chiaramente recuperare la sonda non è tanto una questione di se sia utile o meno, è una questione che è assolutamente impossibile.

La mia era una domanda più che altro "filosofica" che prescindeva dalla reale fattibilità della cosa con tecnologie future.

P.S. parlando di velocità eliocentrica il più veloce oggetto costruito dall'uomo è Helios 2, che raggiunse i 70 km al secondo, oltre 4 volte più veloce di Voyager 1.
Il quale (V1) ovviamente detiene il record di sonda con la velocità di fuga più alta (quindi ha l'orbita a più alta energia tra tutti gli oggetti costruiti dall'Uomo, questo si). New Horizons fu lanciata più velocemente ma ha rallentato di più quindi non sorpasserà mai Voyager 1 o Voyager 2 (ma forse i Pioneer si).





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 08:52.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it