ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > I lungometraggi di Star Trek > Star Trek II: L'Ira di Khan

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 06-07-07, 14:20   #1
saavikam
Capitano di Flotta
 
L'avatar di  saavikam
 
Data Registrazione: 03 2007
Locazione: Genova - (Monte Seleya)
Messaggi: 6,741
Genere: Femminile
Predefinito Spock in STII

Girando per vari forum Trek, mi sono imbattuta in un sondaggio il cui topic vorrei proporvi, poiché mi ha lasciata abbastanza sorpresa ed interdetta. Non lo metto nella sezione sondaggi, però, perché il tema in realtà è Star Trek II.
Bene, questo sondaggio che ho menzionato chiedeva di votare in quale film Trek Spock si fosse comportato nella maniera più umana possibile, e la maggior parte degli utenti aveva votato L'Ira di Khan, adducendo come motivo che Spock si era sacrificato, e che questo era sintomo di debolezza umana.
A me non risulta. Per come l'ho visto io, e STII l'ho visto innumerevoli volte, Spock si sacrifica perché sa che è l'unica cosa logica da fare, se vuole che i suoi compagni sopravvivano. L'unico modo per farli sopravvivere, è salvare la nave. Ora, dal momento che nessun umano avrebbe potuto resistere a lungo nella stanza dove Spock può ripristinare l'energia per la curvatura necessaria per sfuggire in tempo al dispositivo Genesis, Spock sa di essere l'unico a bordo ad avere qualche chance di successo nel tentare un'impresa simile.
Come dice a Kirk in un colloquio in un segmento filmico precedente, "le esigenze dei molti sono più importanti di quelle dei pochi, o di uno". Spock segue questo ragionamento, che lo porterà alla morte: uno si è sacrificato poiché le sue esigenze erano in minoranza rispetto a quelle della collettività dell'Enterprise.
Altre opinioni?





"Non esiste miglior diplomatico di una bella scarica di phaser"
== Scotty docet ==
da "A Taste of Armageddon"

"Non chiudiamo col passato finché non è il passato ad aver chiuso con noi"
saavikam Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 06-07-07, 15:11   #2
manuè
Capitano
 
L'avatar di  manuè
 
Data Registrazione: 02 2007
Locazione: Roma
Messaggi: 7,324
Genere: Maschile
Predefinito Re: Spock in STII

concordo con le tue conclusioni.






8 maggio 2009: IO VEDO QUATTRO LUCI!
manuè Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 06-07-07, 16:25   #3
MOE
Vice Moderatore
 
L'avatar di  MOE
 
Data Registrazione: 03 2007
Locazione: Reggio Emilia
Messaggi: 1,747
Genere: Maschile
Predefinito Re: Spock in STII

Concordo in pieno ed aggiungerei che, secondo me, è la massima espressione di pura logicità vulcaniana.





I'm an hologram, not a nightlight
MOE Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 01-09-07, 20:24   #4
jackoverfull
Specialista
 
L'avatar di  jackoverfull
 
Data Registrazione: 09 2007
Locazione: San Mauro Torinese
Messaggi: 1,106
Genere: Maschile
Predefinito Re: Spock in STII

perfettamente d'accordo.

forse si comporta in maniera più umana in "al di quà del paradiso". cioè, se si intende umanità=follia…
jackoverfull Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 01-09-07, 21:51   #5
Hydra
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Spock in STII

Già, ma lo spirito di sopravvivenza è insito in tutti gli esseri viventi, quindi anche tra i vulcaniani. Per sacrificarsi, Spock ha messo da parte questo spirito.
Forse più logico, anche se eticamente e moralmente sarebbe stato assai discutibile se non addirittura biasimevole (specie sulla base della filosofia Trek), sarebbe stato mandare al posto suo qualche cadetto magari poco pratico, salvaguardando così la vita di un ufficiale competente in vasti campi come era, ed è, Spock. Invece Spock decide di sacrificare se stesso e non altri. E questa per me è una cosa che gli fa onore, cinematograficamente parlando.
  Rispondi Citando
Vecchio 01-09-07, 23:01   #6
jackoverfull
Specialista
 
L'avatar di  jackoverfull
 
Data Registrazione: 09 2007
Locazione: San Mauro Torinese
Messaggi: 1,106
Genere: Maschile
Predefinito Re: Spock in STII

Quote:
Hydra
Già, ma lo spirito di sopravvivenza è insito in tutti gli esseri viventi, quindi anche tra i vulcaniani. Per sacrificarsi, Spock ha messo da parte questo spirito.
Forse più logico, anche se eticamente e moralmente sarebbe stato assai discutibile se non addirittura biasimevole (specie sulla base della filosofia Trek), sarebbe stato mandare al posto suo qualche cadetto magari poco pratico, salvaguardando così la vita di un ufficiale competente in vasti campi come era, ed è, Spock. Invece Spock decide di sacrificare se stesso e non altri. E questa per me è una cosa che gli fa onore, cinematograficamente parlando.
c'è anche da dire che magari il cadetto in questione non sarebbe stato in grado di eseguire quelle riparazioni…
ma le tute antiradiazioni non esistono nel 23° secolo? insomma, se bastava entrare lì e trafficare per qualche minuto…
jackoverfull Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 01-09-07, 23:41   #7
Hydra
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Spock in STII

Magari il cadetto, guidato da fuori, ci sarebbe riuscito.

Piccolo consiglio: non quotare i messaggi sotto i quali stai rispondendo.
  Rispondi Citando
Vecchio 01-09-07, 23:58   #8
jackoverfull
Specialista
 
L'avatar di  jackoverfull
 
Data Registrazione: 09 2007
Locazione: San Mauro Torinese
Messaggi: 1,106
Genere: Maschile
Predefinito Re: Spock in STII

è un'abitudine che ho preso su furum molto frequentati: almeno si evitano confusioni se qualcuno risponde mentre scrivo…
jackoverfull Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 02-09-07, 00:15   #9
Borgata
Capo Operazioni
 
L'avatar di  Borgata
 
Data Registrazione: 05 2005
Messaggi: 2,732
Genere: Maschile
Predefinito Re: Spock in STII

In tal caso, hai 5 minuti per editare aggiungendo il quote
In ogni caso può essere sufficiente quotare poche righe o indicare il nick della persona a cui si risponde. Per esempio...

@Hydra
Avrà valutato che, con le sue capacità e la sua maggiore resistenza vulcaniana, aveva migliori probabilità di riuscita.
La possibilità di preservare la sua vita valeva forse il rischio di maggiori probabilità di fallimento?

Del resto, l' "istinto di sopravvivenza" è appunto un istinto, fuori dalla logica.





(¯`·..-• Star Trek e GdR da Tavolo: di la tua in questo Topic! •-..·´¯)


la risposta è dentro di te...
... e però, è sbagliata!

Breve Cronologia Trek
Mappa della Galassia Trek
Il mio programmino per la Data Astrale
Borgata Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 10:21.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it