ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Off-Topic > Astronomia

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 18-09-17, 23:23   #11
Nazudaco
Moderatore
 
L'avatar di  Nazudaco
 
Data Registrazione: 05 2005
Locazione: Provincia di Perugia
Messaggi: 8,217
Genere: Maschile
Predefinito Re: ancora Cassini

Venti o trenta anni sono chiaramente troppi per sperare che nel frattempo non si guasti qualcos'altro ed inoltre in trent'anni c'è il tempo per progettare, costruire, lanciare e far arrivare su Urano una sonda nuova di zecca!

La penso un po' come Gas, istintivamente questo suicidio mi è dispiaciuto avrei preferito un accanimento terapeutico ma concretamente sono sicuro che il team abbia fatto la scelta migliore.





Regolamento di TrekPortal *Vademecum del buon postatore * F.A.Q.
Aderisci al team SETI di Trekportal, clicca sul banner per maggiori informazioni.
ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2009 - Modifiche varie.
Nazudaco Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 19-09-17, 00:13   #12
Kirk_Jameson
Tenente
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,616
Genere: Maschile
Predefinito Re: ancora Cassini

Bisogna anche dire che Cassini era vecchia. Lanciata nel '97 aveva a bordo tecnologia di fine anni '80/primi '90. Oggi si può ottenere molto di più con sonde probabilmente più piccole e meno costose (Cassini era grande come un bus e costava qualcosa come 3 o 4 miliardi di dollari). Vedremo cosa tireranno fuori: per Titano, già tempo fa, esistevano almeno due progetti concorrenti.

Capitolo Urano: per il pianeta gigante c'erano e ci sono diversi progetti che ciclicamente vengono riproposti e provano a ottenere finanziamenti. Purtroppo il gigante di ghiaccio è così lontano che qualsiasi missione seria per esplorarlo rientra quasi automaticamente nella categoria "Flagship" (per la NASA) o "Classe L" per l'ESA. Quindi con un budget ben superiore al miliardo di dollari. Forse due. Sono tanti soldi e Urano non è percepito come un obbiettivo prioritario.

Inoltre, Urano si è fatto una pessima pubblicità durante il sorvolo di Voyager 2 nel 1986. Allora, per una concomitanza di cause (la sonda incappò in un'estate uraniana insolitamente tranquilla, ed ebbe anche tutta una serie di problemi tecnici), il pianeta si mostrò così piatto e senza dettagli da risultare quasi "noioso" se paragonato al turbolento Nettuno, visitato tre anni dopo, che divenne automaticamente la "star" dei giganti di ghiaccio (infatti sono chiamati "pianeti nettuniani" e non "uraniani"... mica per caso!)

Quindi il partito nettuniano è forte, anche perché laggiù c'è Tritone che è l'unico esempio di oggetto KBO studiabile da vicino e per un tempo che non siano solo le poche ore del sorvolo di New Horizons su Plutone. Quindi in sostanza: già ci sono pochi soldi... e i due pianeti se li contendono pure.

Peraltro, al momento, i fondi per l'esplorazione del sistema solare esterno sono indirizzati diversamente: l'ESA sta preparando la nuova missione JUICE che esplorerà Giove e Ganimede e la NASA, ossessioni marziane permettendo, ha sul tavolo l'Europa Clipper, anch'essa destinata a Giove (ed Europa!). Un vero sequel di Galileo che attendo con trepidazione (Galileo ebbe quel disgraziato problema all'antenna primaria di comunicazione che compromise buona parte della missione, anche se alla NASA, facendo i salti mortali con l'antenna di backup, riuscirono in qualche modo ad arrangiarsi).
Ma non ho mica ancora capito definitivamente se si farà o meno.





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson ora è in linea   Rispondi Citando
Vecchio 19-09-17, 10:51   #13
Gas75
Capo II Classe
 
L'avatar di  Gas75
 
Data Registrazione: 05 2014
Locazione: Bari
Messaggi: 2,634
Genere: Maschile
Predefinito Re: ancora Cassini

Per quanto nuove di zecca, le sonde arrivano a destinazione quando oramai "a casa nostra" abbiamo rinnovato quella tecnologia anche più di una volta...





Studio tecnico 75 | Amici animali
Star Trek, la saga di fantascienza da sempre senza olio di palma.
Gas75 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 19-09-17, 15:46   #14
Kirk_Jameson
Tenente
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,616
Genere: Maschile
Predefinito Re: ancora Cassini

E' proprio così.
Galileo, che studiò a lungo Giove tra gli anni '90 e i primi 2000 ed era la sonda più sofisticata esistente, aveva a bordo tecnologia di fine anni '70. La sua fotocamera (peraltro poco utilizzata perché coi noti problemi all'antenna, e quelli meno noti al registratore a nastro di bordo, lo storaggio dei dati e le comunicazioni erano problematici... e la prima cosa a essere "tagliata" furono le immagini, che erano quelle che occupavano più spazio)... la sua fotocamera, dicevo, era una modifica di quelle delle Voyager, che a loro volta erano delle evoluzioni di quelle delle sonde Mariner, che sono degli anni '60...





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson ora è in linea   Rispondi Citando
Vecchio 19-09-17, 17:43   #15
Kirk_Jameson
Tenente
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,616
Genere: Maschile
Predefinito Re: ancora Cassini

Va precisata una cosa: non è solo il tempo di viaggio che è lungo, ma anche la preparazione della missione. Tra la selezione degli strumenti, la loro realizzazione fisica, il collaudo, l'installazione sul veicolo, la certificazione e il lancio passano generalmente numerosi anni. Una missione che parte oggi ha iniziato la preparazione magari dieci anni fa. Quindi, di fatto, una sonda che parte... parte già in qualche modo vecchia rispetto allo stato dell'arte delle strumentazioni scientifiche. Figurarsi quando arriva.
La strumentazione di Cassini era già superata di 15 anni quando è arrivata su Saturno.





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson ora è in linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 18:46.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it