ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Star Trek Vive ! > Libri, riviste, fumetti, manuali ed enciclopedie

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 11-02-20, 15:21   #1
Q_rioso
Moderatore
 
L'avatar di  Q_rioso
 
Data Registrazione: 01 2006
Locazione: Genova
Messaggi: 6,110
Genere: Maschile
Predefinito Star Trek Picard - Countdown

Come fu per il film del 2009, anche per l'uscita di Picard è stato pubblicato un fumetto che introduce la serie. È intitolato: Star Trek: Picard - Countdown.

In questo caso si tratta di tre brevissimi numeri che è possibile trovare per pochi Euro in formato digitale su Amazon (in Inglese...).
La storia è ambientata durante l'evacuazione dei Romulani guidata dall'Ammiraglio Picard, e vengono presentati per la prima volta Raffi e i due ex-Tal Shiar che vivono allo Chateau Picard.

Qualcuno li ha letti?





«Quella è l'esplorazione che ti aspetta, non scoprire stelle o studiare le nebulose, ma esplorare a fondo le ignote possibilità dell'esistenza.» (Q a Picard in Ieri, oggi e domani)

«Non sono d'accordo con quello che dici, ma darei la vita perché tu possa continuare a dirlo.» (Evelyn Beatrice Hall)

Q_rioso Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 16-02-20, 23:41   #2
Tyreal
Capo III Classe
 
L'avatar di  Tyreal
 
Data Registrazione: 05 2006
Locazione: Ristorante al termine dell'universo
Messaggi: 2,357
Genere: Maschile
Predefinito Re: Star Trek Picard - Countdown

Solo i primi due, non sapevo fosse uscito anche il terzo.
Simpatici, ma un po' stucchevoli. Nulla di indispensabile o eclatante, i personaggi sono già ben tratteggiati nella serie non era necessario spiegare i loro rapporti in un prequel. Si vede la nuova classe di navi ammiraglie della Flotta, prese pari pari da ST Online e il rapporto tra Picard e Raffi in veste di ufficiali. Piacevole intermezzo la presenza di un volto noto in un breve flashback.
Tyreal Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio Ieri, 18:01   #3
Q_rioso
Moderatore
 
L'avatar di  Q_rioso
 
Data Registrazione: 01 2006
Locazione: Genova
Messaggi: 6,110
Genere: Maschile
Predefinito Re: Star Trek Picard - Countdown

Il terzo e ultimo volume è uscito il 29 gennaio, quindi dopo che il primo episodio della serie era disponibile online.
Pensavo che fosse per evitare possibili spoiler, in realtà non ne ho trovati.

In effetti ai fini della storia servono a poco, ci mostrano solo qualche "dietro alle quinte" dell'evacuazione, e ci fanno capire come anche in molti, fra gli stessi Romulani, fossero diffidenti verso le buone intenzioni dell'eterno nemico, la Federazione.
Diffidenza da entrambe le parti, quindi, proprio come ai tempi dell'esplosione di Praxis che mise in ginocchio Qo'nos.





«Quella è l'esplorazione che ti aspetta, non scoprire stelle o studiare le nebulose, ma esplorare a fondo le ignote possibilità dell'esistenza.» (Q a Picard in Ieri, oggi e domani)

«Non sono d'accordo con quello che dici, ma darei la vita perché tu possa continuare a dirlo.» (Evelyn Beatrice Hall)

Q_rioso Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio Ieri, 19:21   #4
Edok
Sottoufficiale I Classe
 
L'avatar di  Edok
 
Data Registrazione: 10 2017
Locazione: Roma
Messaggi: 2,217
Genere: Maschile
Predefinito Re: Star Trek Picard - Countdown

Per curiosità visto che personalmente mi sembra una grossa falla di fondo, nel fumetto viene spiegato come mai l'impero abbia bisogno dell'aiuto della Federazione per evacuare un numero relativamente piccolo di romulani?
Edok ora è in linea   Rispondi Citando
Vecchio Ieri, 23:03   #5
Tiberius Chase
Specialista
 
L'avatar di  Tiberius Chase
 
Data Registrazione: 09 2014
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,386
Genere: Maschile
Predefinito Re: Star Trek Picard - Countdown

I Klingon dovettero vedersela con la distruzione della loro luna, cioè un evento cosmologicamente locale, ed ebbero bisogno dell’aiuto della Federazione.
I Romulani si sono visti difronte una supernova, che avrà distrutto una bella fetta del loro impero.

Non ci vuole tanta fantasia per capire del perché ogni aiuto fosse necessario.
Tiberius Chase ora è in linea   Rispondi Citando
Vecchio Ieri, 23:35   #6
Edok
Sottoufficiale I Classe
 
L'avatar di  Edok
 
Data Registrazione: 10 2017
Locazione: Roma
Messaggi: 2,217
Genere: Maschile
Predefinito Re: Star Trek Picard - Countdown

Ci sono differenze sostanziali tra i due casi:
Praxis è esploso all'improvviso e le ripercussioni sono arrivate in maniera pesante su Qo'noS con i klingon che si sono trovati in difficoltà all'improvviso;
i romulani sapevano in anticipo che il loro sole sarebbe diventato una supernova, avevano tempo sufficiente a correre ai ripari.

Oltretutto, nel terzo episodio si parla dell'intervento della Federazione per evacuare "solo" 900 milioni di romulani... Considerando che l'impero occupa buona parte di un quadrante e che 900 milioni di persone sono meno della popolazione dell'India, facendo le dovute proporzioni sarebbe come dire che la comunità europea, anche avendo mesi di anticipo, avrebbe bisogno di aiuti esterni per evacuare Zagarolo.

Per me, salvo motivazioni valide che al momento non ci sono (o vengono spiegate nel fumetto? Chiedo apposta!), di fantasia ce ne vuole tanta per prendere per buona questa cosa.
Edok ora è in linea   Rispondi Citando
Vecchio Oggi, 07:29   #7
Tiberius Chase
Specialista
 
L'avatar di  Tiberius Chase
 
Data Registrazione: 09 2014
Locazione: Napoli
Messaggi: 1,386
Genere: Maschile
Predefinito Re: Star Trek Picard - Countdown

Quote:
Edok
Ci sono differenze sostanziali tra i due casi:

No, non ci sono. Anzi il caso romulano è più credibile del caso di Praxis:

Anche i Klingon avevano tempo sufficiente, visto che le conseguenze dell'esplosione di Praxis sarebbero arrivate dopo 70 anni. Ed i Klingon dovevano evacuare un singolo pianeta.

Il fatto di sapere, non significa ipso facto che si agisca per il meglio. Sicuramente anche i Klingon sapevano che lo sfruttamento della luna avrebbe potuto causare un cataclisma.
La mentalità è sempre la stessa; chiudere la stalla solo quando i cavalli sono già scappati.
Tutti sanno che il Vesuvio è un vulcano che tornerà a scatenarsi, eppure si continua a costruire alle sue pendici, non ci sono vie di fuga adeguate. Anche se l'allarme arrivasse con settimane di anticipo, ci sarebbe il caos e molti non crederebbero nemmeno al disastro se non all'ultimo momento.

Il fumetto Countdown, quello che anticipava il film del 2009, si apriva con l'ambasciatore Spock che avvertiva il senato Romulano della supernova che avrebbe distrutto il loro pianeta natale e gran parte del loro impero. Credi che il governo romulano si fosse mosso per anticipare la tragedia?
Il fumetto racconta che non fecero nulla!

Il fatto che la Federazione sia coinvolta nell'evacuazione solo di una parte della popolazione romulana è molto più sensato che pensare ad un impero che per evacuare tutta la sua gente ha bisogno della Federazione.
Quello che offre Picard è un aiuto, non l'intera soluzione.

Proprio Picard fa una interessante analogia con l'evacuazione di Dunkerque.
La storia ci racconta che difronte ad un evento inaspettato, la fulminante vittoria dei tedeschi, la marina inglese riusci, in appena nove giorni, a recuperare il suo esercito dalle coste francesi.
Anche questo ci fa capire molto; la distruzione di Romulus è stato un evento inaspettato e si è dovuto ricorrere ai ripari molto in fretta. Quasi sicuramente il governo romulano, come tutti i governi, si sarà mosso in ritardo rispetto alla crisi e non è da escludere che abbia agito con superficialità.

Quindi come vedi non ci vuole tanta fantasia per immaginarsi le cose. Basta solo vedere come funziona la realtà.
Tiberius Chase ora è in linea   Rispondi Citando
Vecchio Oggi, 10:14   #8
Edok
Sottoufficiale I Classe
 
L'avatar di  Edok
 
Data Registrazione: 10 2017
Locazione: Roma
Messaggi: 2,217
Genere: Maschile
Predefinito Re: Star Trek Picard - Countdown

Quindi un evento improvviso e non preventivato è più facile da gestire di uno che conosci con un certo anticipo e che hai i mezzi, se non per contenere, quantomeno per gestire. Ok! Inutile proseguire, anche perchè stiamo andando fin troppo OT, hai vinto tu

Per chi ha letto il fumetto invece, la mia curiosità rimane.
Edok ora è in linea   Rispondi Citando
Vecchio Oggi, 18:11   #9
Tyreal
Capo III Classe
 
L'avatar di  Tyreal
 
Data Registrazione: 05 2006
Locazione: Ristorante al termine dell'universo
Messaggi: 2,357
Genere: Maschile
Predefinito Re: Star Trek Picard - Countdown

Che ne pensate dell'ipotesi che il Commodoro Oh sia la regnante del pianeta descritto nel fumetto sotto mentite spoglie?
Tyreal Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 23:38.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it