ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > I lungometraggi di Star Trek > Star Trek XII: Star Trek Into Darkness

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 13-09-15, 12:28   #71
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,512
Genere: Maschile
Predefinito

Quote:
dogares
La recensione ( ma non era un commento ? ) è superficiale perchè parte dallo spunto iniziale di voler ribadire che il film di Abrams fa schifo

Se è quello che il recensore pensa... legittimamente spiega il perché.
Peraltro non sempre mi piace lo stile di Attivissimo, anche se alcune sue iniziative come il libro che sbufala i complotti lunari sono sicuramente lodevoli. In questo caso specifico non posso che dirmi d'accordo su quasi tutto ciò che scrive (salvo quando parla di Spock, Pike e Stupro, perché avrebbe allora dovuto citare anche Spock e Valeris da ST:VI). Rimango oltretutto dell'idea che il peggior film della saga non sia ne questo ne il precedente, ma rimanga assolutamente ST:V, ancora coi vecchi eroi...

Non mi sento poco obbiettivo a condividere ciò che scrive. Non critico per partito preso: pensa che i due film di Abrams sono gli unici della serie che ho in DVD a parte TMP e ST:II...

Quote:
dogares
Tant'è che pure nell'opera somma di Wise, essi appaiono per quel che sono: dolcissime e amabili comparse. Vabbè lì è comparsa pure McCoy, ma non essendo Abrams nessuno osa muovere una minima critica.

Guarda che non è che ci sia tutto questo coro di elogi su TMP. Alcuni lo definiscono il peggior film di Wise.

Quote:
dogares
Il film di Wise era certamente maestoso, su questo non ci piove.
Diciamo che però aveva il difetto di volersi approcciare alla fantascienza come lo aveva fatto Kubrick, dimenticandosi che Kubrick è uno solo e chi lo imita fa la figura del pollo, e che forse SW aveva mostrato un modo un poco più agile e divertente di veicolare messaggi da diluvio universale manco fossimo di fronte al tribunale del padreterno, no ?

Non si voleva rifare per forza quello stile. Non è che fosse obbligatorio e altri film coevi di fantascienza lo dimostrano.





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 17-09-15, 01:25   #72
Lory
Sottoufficiale III Classe
 
L'avatar di  Lory
 
Data Registrazione: 12 2005
Messaggi: 1,590
Genere: Maschile
Predefinito Re: Attivissimo e Into Darkness

Quote:
Kirk_Jameson
E in mezzo a tutte quelle figure femminili stereotipate abbiamo Uhura, passata da silenzioso simbolo di integrazione razziale e uguaglianza tra i sessi a generica fidanzatina bisbetica di Spock con una "grande sensibilità orale" o qualcosa del genere, se ben ricordo la battuta del primo film.

Rotolo.
Lory Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 18-09-15, 14:58   #73
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,512
Genere: Maschile
Predefinito Re: Attivissimo e Into Darkness

Sarà contento il suo fidanzato.





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 10-11-16, 12:36   #74
Disturbo.Spock
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Attivissimo e Into Darkness

Condivido la recensione riportata nel link.
Ho conosciuto Star Trek avvicinandomi alla serie originale, e già guardando i primi episodi, dentro di me provavo un senso di nostalgia avendo la piena certezza che nelle serie e nei film successivi non avrei ritrovato quella classe e quel carisma.

In effetti il film "Into Darkness", di Star Trek non ha proprio nulla e mi chiedo se davvero una persona che conosce l'universo di Star Trek grazie ai più recenti film, potrà poi mai avvicinarsi e amare la serie classica. Io credo di no, perché negli ultimi film di Star Trek non vi è nulla: l'essenza di ciascun personaggio e il legame di stima e rispetto che lo lega agli altri, sono totalmente snaturati o assenti.

Qualcuno dice:"Però hanno dei begli effetti speciali!". Indubbiamente. Ma da amante della serie classica quale sono, preferisco i cari vecchi scenari dei pianeti fatti di cartapesta e con vegetazione sintetica in plastica.
  Rispondi Citando
Vecchio 05-06-18, 20:46   #75
oscuro_errante
Sottoufficiale I Classe
 
L'avatar di  oscuro_errante
 
Data Registrazione: 03 2018
Locazione: U.S.S. Enterprise-E
Messaggi: 2,286
Genere: Femminile
Predefinito Re: Attivissimo e Into Darkness

Quote:
Disturbo.Spock
Io credo di no, perché negli ultimi film di Star Trek non vi è nulla: l'essenza di ciascun personaggio e il legame di stima e rispetto che lo lega agli altri, sono totalmente snaturati o assenti.

Nei film non c'è stato nemmeno il tempo materiale di far nascere un rapporto di questo tipo - che, volendo, potevano far evolvere fuori schermo e spiegarlo poi all'interno dei film, ma va beh.

Non mi ricordo, ma nella TOS l'equipaggio dell'Enterprise si conosce già oppure no, all'inizio?





Can anyone remember when we used to be explorers?

"I requested this assignment, Captain."

oscuro_errante Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 16-06-20, 10:31   #76
lukinho78
Cadetto II Anno
 
L'avatar di  lukinho78
 
Data Registrazione: 03 2018
Messaggi: 134
Genere: Nessuno
Predefinito Re: Attivissimo e Into Darkness

Guardando anche questo film, che reputo seppur di poco un miglioramento rispetto al predecessore, e rileggendo i vostri commenti, sono partito da una domanda per capire il senso di questo ciclo di film.

Occorre capire qual'è il target di quest'operazione.
Io non penso che Abrams volesse fare breccia nel cuore dei trekkers di vecchia data, non poteva farlo viste le caratteristiche del film.

I buchi di trama, i dialoghi, i ritmi del film lo rivolgono a un pubblico giovane, che magari di St aveva solo sentito parlare dai genitori. E sia chiaro, non c'è nulla di male in questo. Ogni paragone col passato semplicemente non ha senso.
Il film è sostanzialmente un fumettone, anche ben fatto da un punto di vista tecnico e nel suo genere.
Giudicarlo col metro delle produzioni è un po' come mettere insieme mele con pere.
lukinho78 Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 16-06-20, 19:14   #77
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,512
Genere: Maschile
Predefinito Re: Attivissimo e Into Darkness

Il target sono i soldi.
Beninteso: nessuno lavora pro bono e anche i precedenti film miravano a incassare (va precisato che il primo film del '79, aggiustato con l'inflazione, rimane il Trek film che ha incassato di più).
Il problema è quando, per farlo, devi snaturare completamente il materiale di partenza. Ancora, di nuovo, questo è un film di cinecomics, di Capitan America o di Iron Man, con i personaggi leggermente cambiati rispetto ai supereroi, che superficialmente hanno qualche tratto caratteriale vagamente rassomigliante ad altri personaggi più anziani, e con un'astronave grossolanamente simile a un'altra più famosa. Stop. Qualche marchetta per trascinare il vecchio pubblico al cinema, un Attore con la A maiuscola ingabbiato in un ruolo non suo, forse il suo peggiore, che lo fa sfigurare rispetto a chi prima di lui ha impersonato lo stesso personaggio, ma chissenefrega: è un attore di grido e porta i giovani in sala.
E fine.

Film inconsistente, stupido e inutile. Il precedente poteva anche essere una variazione sul tema simpatica e divertente, un episodio di Star Trek fuori continuity disegnato per divertire un pubblico più ampio. Ci poteva stare, come one-off. Questo è del tutto inqualificabile.





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 16-06-20, 23:05   #78
Lory
Sottoufficiale III Classe
 
L'avatar di  Lory
 
Data Registrazione: 12 2005
Messaggi: 1,590
Genere: Maschile
Predefinito Re: Attivissimo e Into Darkness

Quote:
Kirk_Jameson
che superficialmente hanno qualche tratto caratteriale vagamente rassomigliante ad altri personaggi più anziani

Sei stato anche fin troppo moderato... Dei tre personaggi principali io direi proprio nessuno. Magari c'è lo Scotty con l'accento scozzese, ma lo Spock di Abrams cos'ha in comune con l'originale in termini di carattere?
Lory Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 19:24.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it