ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Off-Topic > Scienza e tecnologia

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 15-01-21, 21:47   #1
Kirk_Jameson
Tenente JG
 
L'avatar di  Kirk_Jameson
 
Data Registrazione: 01 2003
Locazione: Torino
Messaggi: 4,598
Genere: Maschile
Predefinito Adattamento ad ambienti diversi.

Una costante nella storia umana è che l'Uomo ha sempre cercato di piegare l'ambiente alle sue necessità. Ne vediamo esempi tutti i giorni e non c'è angolo della Terra, ad eccezione dei luoghi più remoti e impervi, che non sia stato trasformato e modellato a uso e consumo della nostra specie. Del resto un assunto evoluzionistico fondamentale recita che laddove s'inizi uno sviluppo tecnologico, l'evoluzione biologica si arresta: l'organismo smette di adattarsi all'ambiente ma inizia ad adattare l'ambiente a sé.

E se in un lontano futuro, in uno scenario fantascientifico, questa tendenza s'invertisse? Mettiamo che gli umani, o un gruppo ristretto di essi, un giorno si trovassero a colonizzare un lontano pianeta (o la Terra stessa, il cui clima si è modificato) e scegliessero, magari tramite avanzate conoscenze di ingegneria genetica che oggi possiamo solo sognare, di adattare la loro forma di vita all'ambiente, anziché viceversa. Una maggior tolleranza a gravità diverse, ad atmosfere diverse, eccetera, fino ad arrivare a modificazioni fisiologiche importanti.

Questo va a mio parere contro tutti gli istinti umani. Non vi chiedo se lo riteniate auspicabile (io no), e neppure se sia probabile e quanto, ma se vi pare una eventualità meramente plausibile, in un lontano luogo e in un lontanissimo futuro (mettiamo a mille o duemila anni da adesso).

Grazie.





Whatever happens, happens.
Kirk_Jameson Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 16-01-21, 03:48   #2
Tyreal
Capo II Classe
 
L'avatar di  Tyreal
 
Data Registrazione: 05 2006
Locazione: Ristorante al termine dell'universo
Messaggi: 2,607
Genere: Maschile
Predefinito Re: Adattamento ad ambienti diversi.

Sì e non è la prima volta che ne sento parlare. Probabilmente c'è già una branca del transumanesimo che si occupa di queste ipotesi e della relativa fattibilità. Mi affascina l'idea, ma nel contempo mi inquieta per mille risvolti soprattutto etici.
Tyreal Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 16-01-21, 22:54   #3
Nazudaco
Moderatore
 
L'avatar di  Nazudaco
 
Data Registrazione: 05 2005
Locazione: Provincia di Perugia
Messaggi: 4,188
Genere: Maschile
Predefinito Re: Adattamento ad ambienti diversi.

Se non ricordo male l'argomento fu affrontato anche da Asimov in "Fondazione e Terra".





Regolamento di TrekPortal *Vademecum del buon postatore * F.A.Q.
Aderisci al team SETI di Trekportal, clicca sul banner per maggiori informazioni.
ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2009 - Modifiche varie.
Nazudaco Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 22-01-21, 10:30   #4
Edok
Capo II Classe
 
L'avatar di  Edok
 
Data Registrazione: 10 2017
Locazione: Roma
Messaggi: 2,723
Genere: Maschile
Predefinito Re: Adattamento ad ambienti diversi.

Plausibile direi proprio di sì, banalmente potrebbe essere una soluzione di più facile realizzazione rispetto alla terraformazione (questo sempre in base a quali potranno essere le competenze umane in ambito biologico e tecnologico tra n anni).





Guardare Discovery è un gesto di abnegazione!

Per rubare la scena alla Burnham è sufficiente un qualsiasi membro dell'equipaggio. Della Glenn. Dopo l'incidente.
Edok Non in Linea   Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 06:18.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it