ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Serie TV di Star Trek > Serie Enterprise

Chiudi Discussione
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 18-12-05, 14:58   #21
leonardo
Capitano
 
L'avatar di  leonardo
 
Data Registrazione: 08 2005
Locazione: ROMA
Messaggi: 3,640
Genere: Femminile
Predefinito Re: ["Il Messaggero"]: T'Pol è davvero inn. di Tri

;D ;D ;D





"Possedere non è dopotutto così importante come desiderare. Non è logico ma è spesso vero!" (Spock - "Il duello").
"Non avrei mai creduto che sarei rimasta turbata dal tocco di un vulcaniano!" (Comandante Romulana - "Incidente all'Enterprise").
"Lentamente scompare chi sceglie di percorrere ogni giorno la stessa strada, scompare chi maledice l'imprevisto, chi non parla agli sconosciuti, chi non sa sostenere uno sguardo; essere vivo richiede uno sforzo maggiore che il semplice respirare".
leonardo Non in Linea  
Vecchio 18-12-05, 20:53   #22
nephtys59
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: ["Il Messaggero"]: T'Pol è davvero inn. di Tri

soraaaaaaaa m'hai fatto morire m'hai fatto!!! ;D ;D ;D

sei un mito assoluto!!!
 
Vecchio 18-12-05, 21:47   #23
H._Pitcher
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: ["Il Messaggero"]: T'Pol è davvero inn. di Tri

Quote:
Potete Uccidetemi se volete! AHAHAHAHAH! Sono pronta! Fate piano mi raccomando, sono delicata e pure moldo raffreddada! Etccci!

...... non se ne parla neanche ........ ma sei matta!!!!

Daiiiiiiii
 
Vecchio 20-12-05, 10:52   #24
Shinzon
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: ["Il Messaggero"]: T'Pol è davvero inn. di Tri

Sora sei una grandeee!!!!!!! ;D ;D ;D
 
Vecchio 20-12-05, 18:24   #25
Hari_Seldon
Cadetto V Anno
 
Data Registrazione: 09 2003
Locazione: Prato
Messaggi: 359
Genere: Maschile
Predefinito Re: ["Il Messaggero"]: T'Pol è davvero inn. di Tri


Sora :=ok

Troppo forte 'sta storia pazza ;D ;D ;D
Hari_Seldon Non in Linea  
Vecchio 20-12-05, 22:19   #26
leonardo
Capitano
 
L'avatar di  leonardo
 
Data Registrazione: 08 2005
Locazione: ROMA
Messaggi: 3,640
Genere: Femminile
Predefinito Re: ["Il Messaggero"]: T'Pol è davvero inn. di Tri

Ho visto l'episodio domenica e sono rimasta estremamente delusa dal comportamento di T'Pol. :-/
Non avendo visto tutte le puntate di tutte le stagioni non posso dare un commento ad ampio spettro come avete fatto voi comunque mi sembra che questa storia d'amore non venga per niente sviluppata bene!

Mi è tanto piaciuto quello che ha scritto nephtys59 nel post del 17/12/05 alle 12:20. :=ok





"Possedere non è dopotutto così importante come desiderare. Non è logico ma è spesso vero!" (Spock - "Il duello").
"Non avrei mai creduto che sarei rimasta turbata dal tocco di un vulcaniano!" (Comandante Romulana - "Incidente all'Enterprise").
"Lentamente scompare chi sceglie di percorrere ogni giorno la stessa strada, scompare chi maledice l'imprevisto, chi non parla agli sconosciuti, chi non sa sostenere uno sguardo; essere vivo richiede uno sforzo maggiore che il semplice respirare".
leonardo Non in Linea  
Vecchio 21-12-05, 11:42   #27
GECO
Tecnico
 
Data Registrazione: 06 2005
Locazione: Ischia
Messaggi: 554
Genere: Maschile
Predefinito Re: ["Il Messaggero"]: T'Pol è davvero inn. di Tri

Sora come al solito sei flippata e troppo forte, anche se nella storia che hai scritto mi sembra più probabile quella di Archer…
Sulla questione della relazione T/T/A vorrei continuare con N59….visto che ci riusciamo bene ad attizzare il fuoco…getto un altro po’ di benzina….
Riprendendo il post del 17/12 di N59 (quello tanto caro a Leonardo) faccio alcune considerazioni….
Critica costruttiva….non commento perché non capisco….mi limito a dire che una critica costruttiva si dovrebbe basare sui fatti, e i fatti sono che una relazione (la si può chiamare come si vuole) tra T/T c’è ,con molti bassi e pochi, ma intensi alti,…. comunque una relazione. Ora ribadisco che una relazione ha diversi lati (chiari e scuri) ma deve essere accettata per quella che è se le parti persistono a stare assieme.
Tra T/A io vedo un rapporto basato sulla fiducia e rispetto che si rafforza durante l’arco della 4 serie, sguardi quanti ne vuoi ma non venitemi a parlare di relazione, altrimenti qui siamo tutti fidanzati… ..
Sulla questione che una persona deve accettarci anche per quello che siamo, e non per l’involucro,…mi domando….perchè esistono relazioni (se così si possono chiamare) che si basano solo sulla attrazione fisica? …Boh….mi sembra una “ovvietà” la tua che si risponde da sola, sicuramente all’inizio l’attrazione ha un ruolo …direi…fondamentale…o no? Evitiamo comunque di dire “ovvietà” tutti vorremmo essere apprezzati per quello che siamo dentro e non solo per quello che siamo fuori (visto che appassisce in fretta con gli anni)…
A proposito di “arroganza”…quando scrivi..”parliamo adesso di profondità di relazione”…ma sei sicura di esserne in grado?...non fraintendermi..non voglio dire che tu non lo sia, ma dire semplicemente che i due non si “sono cagati” per due stagioni e che Plox sia il “puparo” rende Trip e T’Pol due “deficienti” alla mercè di una persona….bah mi sembra una tesi un po’ ballerina…..e mi sembra che Myst l’ha già fatto notare abbastanza…..
Parli dei Dialoghi (sicuramente non eccelsi)… ma degli sguardi mai…vedi solo quelli di Archer? Eppure mi sembra che a partire da Home (ma anche prima) di materiale c’è n’è molto. E poi ancora questa questione della gelosia, se leggi sotto il mio avatar e ti ricordi di E” ti rispondi da sola… ti ricordo solo (per rispetto al personaggio) che le emozioni se non controllate portono alla pazzia un vulcaniano). Sulla lotta interiore di T’Pol….dico che forse eri troppo presa da questi benedetti sguardi di Archer....mi sembra che nell’arco di tutta la terza stagione e quarta lei abbia diverse difficoltà “interiori” fino dire a Trip di non avere tempo per lui….forse volevi la cosa più sofferta?...e qui penso che siamo d’accordo che B&B devono tornare a scuola.
Sulla questione del Warning..ti ho già risposto, ti ricordo solo che pìù volte mi hai “apostrofato” in con …vediamo…se mi ricordo…ah.. si.. Pannolini…arrogante….non costruttivo…e altro che non ricordo, non mi sembra che tu sia mai stata “warnata” e mai l’ho chiesto…….. sulla questione di mia sorella..quando deciderà di entrare nel forum …vi parlerete………….

P.s. ti passo la tanica…… 8)





...Se i giovanni sapessero...e se i vecchi potessero......
GECO Non in Linea  
Vecchio 21-12-05, 20:26   #28
nephtys59
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: ["Il Messaggero"]: T'Pol è davvero inn. di Tri

Caro Geco, io ho espresso un'opinione senza offendere nessuno, tu potevi esprimere la tua senza darmi dell'insalamata/incoppata e senza dirmi "sveglia!". Ti ho già detto in precedenza che se scendi sul personale, ti rispondo a tono.
Glisso su alcuni tuoi commenti riguardanti la mia presupposta arroganza e la mia incapacità di affrontare di certi argomenti. Anche qui, ti ripeto: discuti l'argomento e non chi posta. Non ci fai una bella figura, Geco a comportarti così ...
Non avvalorare la tua tesi demolendo a livello personale la persona con cui sei in disaccordo, ma portami argomenti validi di confronto.

Per quanto riguarda la relazione Trip/T'Pol a mio modesto parere non è stata una relazione "concreta", perché tutto quello che mi hanno dato in pasto questi pessimi scrittori è stato:
-neuropressione vulcaniana tanto per far vedere un po' di "forme"
-una vulcaniana che salta addosso ad un umano per poi sconfessare il tutto il mattino dopo con la scusa dell'esperimento
-qualche bacio umido qua e là
-un bond senza capo né coda
-un lorian ed una elizabeth con le orecchie a punta fabbricati e liofilizzati a comodo
-un sacchio di punzecchiamenti/frecciatine e bassi/bassi (si metteranno SERIAMENTE assieme oppure no?)

Ora io mi aspettavo molto di più e quello che mi aspettavo l'ho avuto solo da Archer e T'Pol:
-comprensione e fiducia reciproca
-ognuno che si preoccupa dell'altro in svariate occasioni e insisto, se vuoi, io ti faccio l'elenco completo (poi però tu fai il tuo altrettanto completo)
-dialoghi che "dimostrano" quanto l'uno tiene all'altra e viceversa
Anche l'amicizia può essere un sentimento profondo.

Riassumendo quindi, c'è stato molto più sentimento nell'amicizia Archer/T'Pol che nel rapporto/mancata relazione Trip/T'Pol.
Questo sempre per come l'ho vissuto io ed altre persone che la pensano come me e che si aspettavano da Star Trek dei rapporti "maturi" e non infantili.

Non ho nulla contro le persone che amano la coppia Trip/T'Pol. Non le comprendo, ma certamente non le considero sciocche per aver fatto il tifo per tale coppia.
Ripeto, prima di vedere Harbinger, l'idea di una possibile coppia T/T aveva entusiasmato anche me, poi i fatti mi hanno deluso.
Archer e T'Pol non mi hanno deluso mai. In realtà non ho mai voluto che si mettessero assieme DURANTE la serie (dati anche i loro ruoli sulla nave). L'episodio "Una notte in infermeria" che tutti odiano (conosciuto anche come ANIS) mi aveva divertito perché affrontava qualcosa che non era mai stato affrontato prima: la tensione sessuale in un ambiente militare.
Avrei voluto vedere Archer e T'Pol realmente INSIEME nell'episodio finale: ma in un certo senso, se ben ci pensi, questa gioia l'ho avuta

Di Trip e T'Pol salvo giusto due scene: The Forgotten e la scena finale di Terra Prime (anche se mi ha disturbato una frase pronunciata da Trip perché del tutto fuori luogo).

P.S.:
Per quanto riguarda la storia dei pannolini (vecchio thread in "storie interattive&quot te la meritasti ampiamente e sai anche il perché, quindi non sto a rinvangare. Se il mod voleva "warnarmi" poteva farlo tranquillamente e avrei incassato il colpo, se non l'ha ritenuto opportuno avrà avuto le sue ragioni. Non sono immanicata né protetta da nessuno, ci tengo a precisarlo.
 
Vecchio 29-12-05, 22:36   #29
Riker
Ammiraglio di Flotta
 
L'avatar di  Riker
 
Data Registrazione: 08 2002
Locazione: Starfleet Headquarter
Messaggi: 9,663
Genere: Maschile
Predefinito Re: ["Il Messaggero"]: T'Pol è davvero inn. di Tri

Siate gentili e risparmiatemi del lavoro almeno sotto le feste, GRAZIE!

Si ricomincia con l'argomento IT?
Riker Non in Linea  
Vecchio 23-01-06, 05:06   #30
Lilo
Tecnico
 
L'avatar di  Lilo
 
Data Registrazione: 01 2005
Messaggi: 315
Genere: Femminile
Predefinito Re: ["Il Messaggero"]: T'Pol è davvero inn. di Tri

Ho visto solo fino alla terza stagione.

Le mie impressioni sono contrastanti, o meglio sono impressioni che possono essere smentite da un episodio che verrà, o che si rivedrà e verrà percepito diversamente. Sono possibilista.

Penso che T'Pol inizialmente non fosse per niente attratta dall'ingegnere, lo considerava un ragazzotto sprovveduto che ogni tanto si lascia andare con la prima bella aliena, mettendosi anche incinto.
Ci sono dei contrasti evidenti tra i due personaggi fin dalle prime puntate, i loro caratteri sono così differenti che ci si gioca un pò con l'impulsività di Trip.
Terminate le reciproche diffidenze, dovute anche ad una serie di pregiudizi, il rapporto sembra assestarsi sulla stima, così come avviene spesso tra molti personaggi del cast fisso anche nelle altre serie di star trek.
Si odiano,discutono, vivono difficoltà insieme, si chiariscono, si affezionano, maturano stima e amicizia, un luogo comune utilizzato per far evolvere i personaggi.
E se vogliamo un espediente per far affezionare noi spettatori che osserviamo i progressi delle interazioni tra i personaggi, lentamente.
Cosa se ne può dedurre fino ad ora?
Probabilmente T'pol e Trip al massimo possono essere attratti fisicamente l'uno dall'altra, ma ancora non ci sono prove di fatto per pensarlo.
Forse si attraggono ed è proprio la natura dei loro frequenti contrasti a nascondere questa seduzione censurata? Ma...potrebbe essere come no.
Eppure Trip durante l'episodio Navetta Uno, è scherzosamente indignato dai commenti di Reed ubriaco che pare apprezzare il fondoschiena di T'Pol.
Che significa? Trip non considera T'pol come una donna o fa finta di non subirne il fascino perchè non ammetterebbe neanche a se stesso di guardarla con interesse? Ehhh già quella donna tanto indisponente, non gli vuol dare questa soddisfazione? Oppure non è ancora infatuato?

In seguito senza che vi sia una effettiva confidenza, con la scusa della neuropressione Trip e T'pol si incontrano spesso.E' chiaro che conversano, che in modo formale spettegolano, iniziano a conoscersi.
Resta comunque una conoscenza abbastanza superficiale.
Non si interessano veramente l'uno all'altra, direi che mancano di curiosità, il loro dialogo resta una conversazione che rimane in superficie.
Ci sono sguardi, si sfiorano, si toccano, si avverte un pò di imbarazzo, ma è quella tensione direi che si può riconoscere come puramente fisica.
Iniziano a piacersi, ma l'effetto calamita coinvolge i sensi, nulla ci dà sentore di cosa provino o pensino i due.
Quali sono le affinità che hanno sviluppato?
Quali i discorsi che hanno permesso loro di vedersi in modo insolito e di scoprirsi per potersi innamorare?

T'pol è un libro chiuso, ermetica, una cassaforte, non ci dà segni, le piacerà Trip e perchè?C'è qualcosa di più di un ormone briccone vulcaniano?
Trip invece è più trasparente, bellissima la dichiarazione d'amore per bocca di Sim.
Trip è un ragazzo semplice, spontaneo, diretto, si è preso una cotta, per lui T'pol è qualcosa di più della bonazza di turno, ne è affascinato sotto tutti gli aspetti.
Forse non la comprende, non la capisce, ma ne è sinceramente coinvolto.
Come dicevo parliamo di un ragazzo semplice, no possiamo approfondire le motivazioni del perchè è innamorato, ma di certo il suo amore è più credibile e vero di quello di T'pol in questa prima fase.

T'pol improvvisamente diventa gelosa e temendo che qualcuna le porti via Trip si concede, per poi rifiutarlo.
Assurdo.





L'unico modo per non far conoscere agli altri i propri limiti, è di non oltrepassarli mai. Leopardi
C'è una misura nelle cose; vi sono precisi confini, oltre i quali e prima dei quali non può sussistere il giusto.Orazio Flacco
Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero
Una cosa buona non ci piace, se non ne siamo all'altezza. Nietzsche


Lilo Non in Linea  
Chiudi Discussione


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 01:14.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it