ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > I lungometraggi di Star Trek > Star Trek XII: Star Trek Into Darkness

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 21-06-11, 08:14   #521
MiaPiccolina
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: News su Star Trek XII (sequel)

Che al centro di una storia ci siano i personaggi principali, mi sembra un concetto di una ovvietà disarmante.
Forse nel prossimo film si tornerà a parlare della distruzione di Vulcano, ma se sarà così, ciò avrebbe l'unica utilità di definire meglio l'avventura che i nostri eroi si troveranno a fronteggiare.
La prima direttiva e tutto il resto se ne staranno buoni buoni ai loro posti. Così come è sempre stato, nel sottofondo, utili solo quando serviva citarli.
  Rispondi Citando
Vecchio 21-06-11, 08:46   #522
Ragno
Capo II Classe
 
Data Registrazione: 06 2007
Messaggi: 1,805
Genere: Maschile
Predefinito Re: News su Star Trek XII (sequel)

Concordo sulla questione prima direttiva. È un concetto da utilizzare in tv, ottimo per gli appassionati, che da spessore alla saga, ma per lo spettatore cinematografico occasionale sarebbe una novità da spiegare, e le spiegazioni rischiano di appesantire il film.
Ragno Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-06-11, 14:38   #523
IlSisko
Sottoufficiale I Classe
 
L'avatar di  IlSisko
 
Data Registrazione: 02 2008
Locazione: Bologna
Messaggi: 1,491
Genere: Maschile
Predefinito Re: News su Star Trek XII (sequel)

No, un attimo, non è una questione di "pesantezza" secondo me. Dipende solo da ciò che della serie orignale si vuole salvare e ovviamente dalla trama del film. Se incontri un pianeta che non ha ancora sviluppato la propulsione a curvatura, come è avvenuto decine di volte nelle serie e nei film (Insurrection), per spiegare cos'è la prima direttiva è sufficiente una battuta. Adesso non mi dite che il nuovo pubblico di Star Trek alle parole "non interferire" cade di colpo in coma!!





"I missed you. I didn't realize how much... Until now."
IlSisko Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-06-11, 16:26   #524
Reiser
Tecnico
 
L'avatar di  Reiser
 
Data Registrazione: 06 2009
Messaggi: 621
Genere: Maschile
Predefinito Re: News su Star Trek XII (sequel)

Per me il tema portante del precedente film è la perdita delle certezze, se hanno osato far saltare in aria vulcano , ci si può aspettare di tutto!

in questo senso Vulcano per i trekker può benissimo essere visto come l'11 settembre (o come altre vicende tragiche della storia) anche se questo non fa di JJ un talebano
é stato rapido, sconvolgente e totalmente inaspettato.


Il paragone con Bush perfortuna l'abbiamo scansato , i nostri non hanno dovuto bombardare ROmulus per stanare Nero

COmunque a me queste impressioni non sembrano più forzate di quelle fatte per altri film o episodi di STar Trek
poi che "ci stiano" nel senso che effettivamente gli autori le abbiano ricercate
o che sia tutto nella nostra testa di fan , è un 'altro paio di maniche
certo è che gli autori e il grosso del pubblico, essendo americani , inevitabilmente da quel fatto sono stati segnati più di noi.
Reiser Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-06-11, 16:47   #525
IlSisko
Sottoufficiale I Classe
 
L'avatar di  IlSisko
 
Data Registrazione: 02 2008
Locazione: Bologna
Messaggi: 1,491
Genere: Maschile
Predefinito Re: News su Star Trek XII (sequel)

Infatti il bello di Star Trek è che, avendo un carattere spesso "allegorico", un episodio scritto 40 anni fa può sembrarti ancora attuale perchè associ il tema o il problema di fondo a qualcosa che ritieni sia "ancora" un problema.
Questo però nasce dal fatto che "alcuni" copioni sono stati scritti secondo lo schema:

1) Cos'è che non mi va giù qui e ora?
2) Invento una storia in cui questa cosa avviene in un altro posto e in un altro tempo.
3) Sviluppo la storia in modo che il pubblico e l'equipaggio della nave si pongano il medesimo problema.
4) Offro (o non offro) una soluzione al problema, scatenando una reazione (un dibattito quanto meno) in chi guarda.

Se ragioni al contrario, partendo dall'intreccio che vuoi creare (per esempio: voglio che Kirk e Spock litighino per Uhura, o voglio che a questo o quel personaggio succeda questo o quello) non ottieni necessariamente lo stesso risultato, o almeno, se capita bene, altrimenti... pazienza.





"I missed you. I didn't realize how much... Until now."
IlSisko Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-06-11, 17:31   #526
Reiser
Tecnico
 
L'avatar di  Reiser
 
Data Registrazione: 06 2009
Messaggi: 621
Genere: Maschile
Predefinito Re: News su Star Trek XII (sequel)

"Se ragioni al contrario, partendo dall'intreccio che vuoi creare (per esempio: voglio che Kirk e Spock litighino per Uhura, o voglio che a questo o quel personaggio succeda questo o quello) non ottieni necessariamente lo stesso risultato, o almeno, se capita bene, altrimenti... pazienza."

Sicuramente, anche se è raro vederlo nelle space opera cinematografiche , forse Sunshine o 2001 anche se dovrei rivederli entrambi quindi non sono sicuro...di sunshine mi ricordo solo che c'era un buco di sceneggiatura bello grosso...
comunque qua anche se un po' telecomandati non hanno fatto male sempre comparato con i precedenti, è vero anche che è preferibile fare un film così e avere i mezzi per farlo che cercare di fare un film più "alti" fallendo miseramente con una sceneggiatura per niente all'altezza, come accaduto in passato
soprattutto se devi rilanciare un franchise che già è una bella scommessa.

Per questo Star Trek XI tecnicamente è ottimo mentre la sceneggiatura è "solo" buona
Quello che dici è più facile vederlo in tv o in uno dei prossimi film
però attenzione che se reggi una serie sui personaggi in maniera che la trama sia diretta conseguenza delle loro azioni e non il contrario salta fuori gente che dice che non è fantascienza o che è un Gf spaziale
Reiser Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-06-11, 18:14   #527
IlSisko
Sottoufficiale I Classe
 
L'avatar di  IlSisko
 
Data Registrazione: 02 2008
Locazione: Bologna
Messaggi: 1,491
Genere: Maschile
Predefinito Re: News su Star Trek XII (sequel)

Ovvio che lo dice e una volta che hai fatto troppi danni è difficile recuperare (pensa a SGU).

Che poi non è nenache del tutto vero. Se prendi "SW: The Clone Wars", ogni episodio comincia con un "proverbio Jedi" e su quello si costruisce una storia di Star Wars, per i fan di Star Wars e anche per i giovanissimi fan di Star Wars e di altre serie. Può piacere o no, ma è una scelta che a me pare coerente con i concetti sui quali quella saga si è sviluppata nel tempo, i quali tuttavia non sono gli stessi di Star Trek.

Non è quindi solo il "messaggio" a fare di Star Trek quello che è, ma un tipo di approccio che malgrado le diverse incarnazioni si riesce quasi sempre a cogliere. Non bastano pochi "riferimenti" visivi a quell'impostazione, non so se mi spiego.

A me una sorta di approccio (che cinematograficamente parlando aiuta le vendite) "alla Star Wars" sembra evidente già nel primo film di Abrams e non mi fa impazzire. Ovviamente spero di essere smentito dal sequel.

Poi è proprio l'approfondimento dei personaggi (che a volte richiede un'intera stagione) che andrebbe sviluppato in una serie. Basare su questo il prossimo film, secondo me, vuol dire continuare a dare l'impressione di voler "introdurre" Star Trek al nuovo pubblico rimandando al terzo film il "nocciolo del discorso".





"I missed you. I didn't realize how much... Until now."
IlSisko Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-06-11, 18:33   #528
Reiser
Tecnico
 
L'avatar di  Reiser
 
Data Registrazione: 06 2009
Messaggi: 621
Genere: Maschile
Predefinito Re: News su Star Trek XII (sequel)

Poi è proprio l'approfondimento dei personaggi (che a volte richiede un'intera stagione) che andrebbe sviluppato in una serie. Basare su questo il prossimo film, secondo me, vuol dire continuare a dare l'impressione di voler "introdurre" Star Trek al nuovo pubblico rimandando al terzo film il "nocciolo del discorso".

Non ho proprio idea di quello che vogliano fare con il prossimo film ,quindi non so risponderti tieni però conto che quella frase può voler dire tutto e niente soprattutto in un contesto di Marketing in cui si cerca di far andare al cinema le famiglie
Reiser Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 21-06-11, 18:48   #529
IlSisko
Sottoufficiale I Classe
 
L'avatar di  IlSisko
 
Data Registrazione: 02 2008
Locazione: Bologna
Messaggi: 1,491
Genere: Maschile
Predefinito Re: News su Star Trek XII (sequel)

Sì, ricordo la famosa frase: "Our concern was that we wanted to make a movie that our wives would love."...

Forse ci conviene telefonare alle mogli di Abrams e degli altri autori per saperne un po' di più...





"I missed you. I didn't realize how much... Until now."
IlSisko Non in Linea   Rispondi Citando
Vecchio 22-06-11, 00:21   #530
MiaPiccolina
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: News su Star Trek XII (sequel)

Quote:
IlSisko
Non è quindi solo il "messaggio" a fare di Star Trek quello che è, ma un tipo di approccio che malgrado le diverse incarnazioni si riesce quasi sempre a cogliere. Non bastano pochi "riferimenti" visivi a quell'impostazione, non so se mi spiego.

Poi è proprio l'approfondimento dei personaggi (che a volte richiede un'intera stagione) che andrebbe sviluppato in una serie. Basare su questo il prossimo film, secondo me, vuol dire continuare a dare l'impressione di voler "introdurre" Star Trek al nuovo pubblico rimandando al terzo film il "nocciolo del discorso".

Francamente ho fatto fatica a seguirti...

A te non è piaciuto lo stile della regia di Abrams. Lo vedi troppo alla Star Wars, ho capito bene?
Beh, qui siamo nel capitolo gusti. E secondo me Abrams ha solo adottato uno stile documentaristico che per definizione è fatto di veloci movimenti di camera. C'è ben poco di Star Wars, nel senso che quello di Abrams è solo un approccio moderno. Non mi farei condizionare dal fatto che Abrams ha dichiarato di guardare da ragazzo Star Wars, invece che Star Trek.

Sul secondo passaggio ti confesso che non sono riuscito ad interpretare il tuo pensiero. Mi è parso di capire che non vuoi una storia incentrata sui personaggi... ma una siffatta storia non sarebbe un errore?
  Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 19:24.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it