ATTENZIONE Se si riscontrano problemi con il log-in, effettuare
la procedura di recupero password a questo indirizzo. Grazie

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia
Registrazione Regolamento FAQ Lista Utenti Calendario Segna come Letti

Vai Indietro   TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia > Star Trek Vive ! > Storie Interattive

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 21-11-07, 14:23   #1
FRANCO
 
Messaggi: n/a
Predefinito Iancu Russu O Niuru ??..

Al fine di meglio seguire il racconto mi pare doveroso riproporre le seguenti indicazioni su cose e personaggi
che si potrebbero incontrare, l’avevo già proposta tempo fa ma negli ultimi racconti l’avevo omessa.

NAVE STELLARE SANTISSIMA ROSALIA:
Nave ammiraglia della organizzazione Cosa Nostra Galattica.
Non è molto grande ma abbastanza confortevole .Può raggiungere curvatura nove.
E’ armata con tre batterie di fasatori caricati a lupara (particelle a pallettoni veramente micidiali a distanza ravvicinata riuscendo a penetrare anche gli scudi più resistenti) e naturalmente con siluri strombolici tutti ideati da Ianu i Milazzu. (Sebastiano da Milazzo).
(nota: Santa Rosalia è la santa protettrice di Palermo.
Stromboli è un vulcano in attività delle Isole Eolie o Lipari site di fronte la città di Milazzo prov.di Messina.)

NAVETTA MONGIBELLO: Navetta ausiliaria della SS.Rosalia.
(nota:Mongibello è un altro nome con cui è chiamato il vulcano siciliano più alto d’Europa Etna).

NUOVA TRINACRIA: (Nuova Sicilia) Pianeta sito in un meglio precisato sistema del quadrante Alfa. Sede stellare di Cosa Nostra Galattica.

DON VITO GALASSIONE: 135° Padrino dell’Organizzazione. Nulla si sa di lui né quanti anni abbia ne null’altro di niente.Dicono sia nato a Corleone (Palermo) e sia abbastanza anzianotto.Non dimostra comunque i suoi anni.
DON MOMMO E DON GENNARO sono i capi di organizzazioni parallele.
TURUZZU: (Salvatore) è il Picciotto (ragazzo) più fidato di Don Vito, Picciotto di manica di Don Vito è primo Picciotto della a SS.Rosalia. Il secondo Picciotto favorito del padrino è TANINO.
PEPPUCCIO: (Giuseppe) E’ il picciotto addetto alle comunicazioni .E’ lui in genere che riceve ed invia le chiamate.
CUNCITTINA: (Cettina) E’ la ragazza che cura le navette ausiliarie della nave madre
IANU I MILAZZU: Picciotto molto intelligente ed inventivo, ideatore di nuove armi e tecnologie.
DUTTURI ALFIU SCANNABOI: (dottore Alfio Scanna Buoi). E’ il medico di bordo.
D.O.I: : Dutturi Olliograficu illimirgenza (Dottore Olografico dell’emergenza), sostituisce il medico titolare in sua assenza dall’infermeria. E’ un po’ maleducato siccome non programmato a dovere.
************************************************** **************
PROCURATORE STELLARE ANTIMAFIA PETER SECCO: E’ il giudice che da una caccia senza quartiere a cosa nostra ed assimilati.
AMMIRAGLIO JOHN CURVATUR: E’ a capo della task force federale alle dipendenze di Secco.
NAVE STELLARE DELLA FEDERAZIONE ALCATRAZ:
E’ una astronave adibita a carcere federale di massima sicurezza.Vi vengono internati i soggetti più pericolosi.
CAPITANO AUGUSTO LASERONI: E’ un personaggio che si è aggiunto in seguito.
E’ uno zelante comandante della Flotta di chiara origine Italiana.
NANDO: E’ il suo primo Ufficiale.

I primi racconti di questa serie erano ambientati durante la guerra con il Dominio, adesso gli
ultimi tre sono ambientati nel difficile dopo guerra.

Accuminciamu ….(Incominciamo)….

IANCU RUSSU O NIURU ??...

Uno

Navi stiddari SS.Rosalia, data stiddari pressapoccu cincuduiottuseidui ;

(Nave stellare SS.Rosalia, data stellare all’incirca 52862…)

Don Vitu salligia u rapportu cavia arricivutu du Sinaccu Braccu, ma non
Arriniscia mi si capacita.

(Don Vito si leggeva il rapporto che aveva ricevuto da parte del Sindaco
Bracco, ma non riusciva a farsene una ragione…)

Chi massignificava chi savianu ascumparutu tutti i scorti di iancu cavianu
avanzatu doppu l’allistimentu da guerra cu Dominiu ??..

(Che cosa gli significava che erano scomparse tutte le scorte di bianco
che erano avanzate dopo la fine della guerra con il Dominio ??..)

Ie comu, ie cui, savissi appirmessu i fari na cosa i chisti ??...
Latri carrobbanu.. autri latri ???...

(E come e chi si era permesso di fare una cosa del genere ??..
Ladri che rubano …ad altri ladri ??...)

DON VITO: Peppuzzu ???... massenti ??...

(Peppuccio.. mi senti ??)

PEPPUCCIO: Voscenza ca sugnu !..Accumanassi puru !.

Eccellenza sono qua !..Comandi pure !..)

DON VITO. Acchiamami pissubitu u Sinnacu Bracco chi ciaiu apparri !.

(Chiamami subito il Sindaco Bracco che gli devo parlare !..)

SINNACU BRACCU: Vuscenza piccasu spiòi i mia ??...

(Eccellenza per caso ha chiesto di me ??...)

DON VITO: Precisamente Sinnacu !.
Mi cuntassi n-te minimi dittagghi a storia da futtitina du iancu !.

(Precisamente Sindaco !.
Mi racconti nei minimi particolari la storia del furto del bianco !..)

SINNACU BRACCU: Mapperdonassi, ma tuttu cia scrissi !.

(Mi perdoni, ma ci ho già scritto tutto !...)

DON VITO: Alliggii chiddu chi vussia scrissi !.
Ma mavissi a cuntari accussi comu mi cunta chiddu chi vossia non scrissi !.
Maspiegai o persi sulu tempu !...

(Ho letto quello che ha scritto !.
Ma mi dovrebbe spiegare così come mi spiegherà quello che lei non ha scritto !..
Mi sono spiegato oppure o perso solo tempo ??..)

SINNACU: Vuscenza saspiegoi chiarissumu accomu l’acqua chi nesci da funti !.
Scutassi, eccu chiddu chi accertai pirsulamenti di persona……

(Sua Eccelenza si è spiegato chiarissimo come l’acqua che sgorga dalla fonte !...
Ascolti, ecco quello che ho accertato io di persona….)

Così comincia la storia con uno strano furto.
Chi è il ladro che ruba ad un altro ladro ??...
Alla parte…. DUE….
  Rispondi Citando
Vecchio 22-11-07, 10:32   #2
FRANCO
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Iancu Russu O Niuru ??..

Due.

DON VITO: Sinnacu prima chi mi cunta i soi pinseri assupra a vicenna, ni sapia nenti,
aora chi tuttu mi cuntoi, ni sacciu nenti di nenti !.

(Sindaco, prima che mi raccontasse le sue opinioni sulla vicenda, non sapevo nulla,
adesso che me li ha raccontati, non so nulla di nulla !..)

SINNACU BRACCU: Voscenza mapperdonassi ma i fatti accussi furunu !.
Si voli chi ci cuntu minchiati, a pozzu puru cuntintari !.

(Mi scusi eccellenza ma i fatti questi sono questi !.
Se vuole che le racconti fesserie, la posso pure accontentare !..)

PEPPUCCIO: Voscenza ci sarissi ca cè na chiamata…chi fazzu cià passu ???..

(Eccellenza ci sarebbe che c’è una chiamata cosa faccio la passo ??..)

DON VITO: Sinnacu maspitassi chi macchiamunu supra nautra linea…

(Sindaco mi aspetti che mi chiamano su un’altra linea…)

DON MOMMO: Vituzzu beddu !!..
Veru iè chiddu chi mi cuntaru ??..naffutterunu tuttu u iancu ???..

(Vito bello !.
Verò è quello che mi hanno detto ??..ci hanno fregato tutto il bianco ??..)

DON VITO: Mizzica !.
I notizi avvolanu cull’ali d’aceddu !....

(Caspita !.
Le notizie volano con le ali di un uccello !!..)

PEPPUCCIO: Voscenza mascusassi attonna !!.. ci sarissi ca cè…..

(Eccellenza mi scusi di nuovo !!...ci sarebbe che c’è…..)

DON VITO: Chi mizzica iè aoggi !!..Apperdonami Mommu…passamula !!..

(Che caspita è oggi ??..Scusami Mommo…Passiamola. !!...)

DON GENNARO: Vito, mannaggia a morte è vero che ignoti marioli
ci hanno fregato o’ bianco ???...

DON VITO : A stu puntu maddumannu si cè ancora quacchidunu n-ta galassia
chi non sapi chiddu cassuccidiu !!..
….Chi ni ficiru fissa !..

( A questo punto mi chiedo se c’è ancora qualcuno nella galassia che
Non sappia quello che è successo !!..)
…..Che ci hanno fatti fessi !!.....)

Masallura, scutatimi tutti pari pari !.
A situazioni addivenne rugnusa ie raspusa !.
Piccui mi ni occupassi iou pirsunalmenti di pirsuna !..

(Allora, ascoltatemi tutti quanti !..
La situazione è diventata rognosa e imbarazzante !..
Per cui me ne occuperò io personalmente in prima persona !.

DON MOMMO: A mia mi stassi bonu, fammi assapiri cosa !.

(A me mi sta bene, fammi sapere notizie !..)

DON GENNARO: Mi sta bene pure a me !..O signore t’abbenedica Vito !.

DON VITO: Sinnacu, non tuccassi nenti chi mannu i me picciotta a spiari.

(Sindaco, non tocchi nulla che mando i miei picciotti ad investigare !.)

TURUZZU, TANINO, IANU, CUNCITTINA !!!!...
A rapportu aunni mia, pissubito !.

(a rapporto da me, immediatamente !,)

DON VITO: Sta vicenda savissi arrisolviri u chiù viatu possibili !.
Stamu passannu pi fissa, ie chistu non mi piacissi ...PROPRIA !!!.

(Questa vicenda si deve risolvere il più presto possibile !.
Stiamo passando per fessi, e questo non mi piace ..PER NIENTE !!!..)

Tu Ianu, aora pissubitu scinni supra a Nova Trinacria, pigghia notizia
cu Sinnuacu Braccu, ie vidi i capiri accumu ficiru u furtu !...

(Tu Sebastiano, scendi su Nuova Trinacria, prendi contatto
Con il Sindaco Bracco, e vedi di capire come hanno fatto il furto !..)

Tu Cuncittina appripara a navetta Mongibello camu agghiri a ciddiu !.
Tu Tanino camina cu mia !.

(Tu Cettina prepara la navetta Mongibello, che dobbiamo andare in giro.
Tu Antonino vieni con me !..)

TURUZZU: Ie Iou ??... ca fazzu ???..

(Ed io ??... cosa faccio ??..)

DON VITO: Tu resti accà !.
A navi non poti ristari sula sulitta, ci voli u cummannanti, ie chiddu sini tu !.
Ie poi accoordini u travagghiu di Ianu suppra a padda !.

(Tu resti qua !.
La nave non può restarsene sola soletta, ci vuole un comandante, e quello sei tu !.
E poi coordinerai il lavoro di Iano sopra il pianeta !...)

TURUZZU: Voscenza, si non sugnu troppu curiusu, cià pozzu aspiari
aunni vossia avissi a ghiri ??..

(Eccellenza, sono troppo curiosi, se le chiedo dove intende andare ??..)

DON VITO: No !.
Comu picciotto i manica, ia sapiri chiddu ca fazzu !.
Dicissimu chi vaiu a Stazioni spaziali diessinovi a truvari n-amicu chi mi putissi
addari notizii !.

(No !.
Come picciotto mio braccio destro, devi sapere cosa faccio !.
Diciamo che vado alla Stazione spaziale DS9 a trovare un amico
che mi può dare delle informazioni !..)

Ma chi sarà quest’amico ??...
Alla parte….. Tre.
  Rispondi Citando
Vecchio 23-11-07, 10:30   #3
FRANCO
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Iancu Russu O Niuru ??..

Tre.

LASERONI: A Nando, ma è possibile che nun me trovi mai qualcosa
a cui sparà ??...
Solo Gargo, Gargo e ancora Garco, mortacci loro !...
E tutti so en regola mortacci de li mortaci sua !.
Che palle !!..

NANDO: Capità, ho avvistato na navetta de prua….

LASERONI: Che ??...fusse che fusse a vota bona !.
Passala sullo schermo che la devo vedè !.
Identifichiamola…..

NANDO: Capità qua compare na scritta “Mongibello”, navetta
della nave stellare Santissima Rosalia, in uso a pericolosi fuorilegge !!..

LASERONI: Ancora lui !..
Lo possino ammazzà !!...Vecchiaccio dannato, ma stavota nun me
la farai !!...
Apri er canale che mo’ l’aggiusto io sto fijjo de na mignotta !!.
C’è faccio pelo e contropelo !!.

Ehi voi ??...
Me sentite ??...fermate subito quel vostro catorcio che vi devo
ispezionà !!..

CUNCETTINA: Ciao Augusto, come va ??..

LASERONI: Cetty ???...Cosa ci fai li carissima ????...

CUNCETTINA: Il mio lavoro, grande, immenso… capità !.
Sto andando alla stazione per fare dello shopping con…mi zio e mi cugino !.

LASERONI: Passa pure e scusami tanto, sa di questi tempi nun se sa mai
con chi sa a che fà !...

NANDO: Ma capità ???..
Er regolamento prevede che….

LASERONI: A Nando ??..
La sai l’undicesima direttiva da flotta ???..
Quella che ancora nun l’hanno scritta ma che tutti a rispettano come
se fusse er vangelo ??...

NANDO: Capità, me permette di …

LASERONI: No !.
Scrivi a verbale e registra nel diario di bordo….
“Diario del capitano,. data stellare 52862…avvista navetta che
ritualmente controllata viene autorizzata ar passaggio per conoscenza
“personà “..punto. Firmato Capità Augusto Laseroni.”

CUNCETTINA: Augusto sei stato gentilissimo come sempre, ti ringrazio
de “cuore”….

LASERONI: Dovere !.
A Nando, mo che ci penso !!!..
Se sente ancò quel rumorino alle gondole esterne ???..

NANDO: Quacche vota ancora…. si !.

LASERONI: Diario del Capitano, supplemento….
“Causa avaria sospetta, ritengo fare ritorno su DS9 per procedere
a verifica e revisione generale…punto.”

NANDO: Ma Capità veramente nun che sia a fine der mondo
quel rumò ??..

LASERONI: A Nando ???..
Ho capito vuoi fa sette turni de notte consecutivi…vero ???...

NANDO: Capità ha proprio ragione !!..
Fa un rumore infornale a gondola, non su può manco dormì !!..

LASERONI: L’Hai capita ah ???..
An vedi de farla finita e inverti a rotta !!..

DON VITO: Cuncittì fusti rannissima !!...
Ma cu tinzignau a parrari furestera ??...

(Concettina sei stata grandissima !!..
Ma chi ti ha imparato a parlare straniero ??...)

CUNCETTINA: Vuscenza, sa scorda chi fici l’accademia dilla Flotta !..

(Eccellenza, si dimentica che ho fatto l’accademmia della Flotta !!..

Stesso momento DS9….

TUVOK: Cosa vuol dire questo rapporto Colonnello ??..

KIRA: E’ ’ pervenuto tempo fa, pensavo ne fosse a conoscenza !.

TUVOK: Dal momento che gli ultimi anni li ho passati un po’ lontanuccio
da qui, mi aggiorni lei.

KIRA: Pare che i Maqui si siano ricostituiti.
Navi non identificate hanno attaccato dei gargo diretti su Cardassia per la
sua ricostruzione.
C’è stata una protesta ufficiale Cardassina direttamente alla presidenza Federale !.

TUVOK: …Uhm…”pare”…ha detto così ??..

KIRA: Ho letto testualmente la segnalazione fatta a suo tempo, di pattugliare
la zona neutrale per impedire questi attacchi.
Scortiamo i convogli più importanti.
Ma… vuole mettere in dubbio che siano i ribelli ??..

TUVOK: No !., ma voglio vederci chiaro su questa storia.

VOCE: Capitano, c’è una richiesta di attracco !!.

TUVOK: Colonnello se ne occupi lei, io vorrei leggere tutto il rapporto.

KIRA: Come desidera signore, passi pure la richiesta….

La cosa…..Evolve…
Alla parte …..Quattro….
  Rispondi Citando
Vecchio 24-11-07, 10:39   #4
FRANCO
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Iancu Russu O Niuru ??..

Quattro.

KIRA: Passatemi la comunicazione della richiesta di attracco.

DON VITO: Salutassimo, acchiedennu scusa ie pirdunu avvulissimu ascinniri
suppra a staziuni !.

(Salutiamo, chiedendo scusa e perdono, vorremmo sbarcare sulla stazione..)

KIRA: Quale è il motivo della vostra visita ??.

DON VITO: Me cucina avvulissi taliari i buticchi mi si catta quattro robbi,
picchì sammarita so cugnata !.

(Mia cugina vorrebbe guardare le boutique per comprarsi qualche vestito…
Siccome si sposa sua cognata !..

KIRA: Io la conosco, lei era l’amico del capitano Sisko !.
Ma guardi che a me non mi inganna, so bene chi lei sia, per adesso non è
ricercato, ed io non le posso impedire la visita, ma stia attento perché se
scopro che combina qualcosa di illegale non esiterò ad arrestarla subito!.

DON VITO: Ma iè possibili chi siti accussi malalingua ie suspittusi ??.
Vu dissi du picchì vulissimu avveniti doccu !.

(Ma è possibile che siete così calunniatori e sospettosi ??..
Ve l’ho detto del perché vogliamo venire li !..)

VOCE: Concesso attracco al molo nr.3 !.

Poco dopo su DS9…

TANINO: Chi facimmu vuscenza, immu aunni u Ricchiazza ??..

(Che facciamo eccellenza, andiamo dal Farengi ??..)

DON VITO: No !.
Chisti su troppu suspittusi ie prevenuti cu nuiautri.
Ni facemo un ciddiu, vinnimu pa cattari …no ??..
A fini du ciddiu ni vinissi siti ie ghimmu o bar !.

( No !.
Questi sono troppo troppo sospettosi e prevenuti verso di noi.
Ci facciamo un giro, siamo venuti per compare… no ??..
Alla fine del giro ci verrà sete ed andiamo al bar !.

CUNCITTINA: Quanti belli cosi chi ci sunnu, ma….
Augusto ??..che ci fai qua ti ho lasciato nello spazio !.

LASERONI: Signori e signore … piacere !.
Se me permettete accompagnerò io a signorina a fare shopping,
chi meio de me può consiglià i posti più convenienti dove comprà ??.

CUNCITTINA: Voscenza, con permesso !.

DON VITO: Mi sta bonu, ma attenta a tia.
Chiddu mi pari na picca maccarunazzu !!..

(Va bene, ma stai attenta.
Quello mi pare un po’ maccheronaccio !.)
LASERONI: Te farò vedè er meio der meio, e poi già da mo’
te invito a magnà na favolosa pizza da Giacomino.

TANINO: Chistu accancia u programma !.
Chi facimmu aora ??..

(Questo cambia il nostro programma, che facciamo adesso ??..)

DON VITO: Tanino, stai divintannu babbu tundu peggio i Turuzzu !.
Ti dissi ni facissimu un ciddiu ie poi nannamu o bar !.

(Antonio, stai diventando scemo completo peggio di Salvatore !.
Ti ho detto ci facciamo un giro e poi andremo al bar !..)

KIRA: Addetto alla sicurezza ??..Rapporto !.

ADDETTO: Niente Colonnello, si sono divisi.
La ragazza è andata via con un nostro capitano, mentre i due uomini, l’anziano
ed il giovane sono da un po’ a zonzo per la passeggiata.
Osservano molto i negozi ma senza comprare nulla.

KIRA: Continuate a tenerli d’occhio, ma con molta discrezione, mi
raccomando.
Quell’uomo è astuto e guardingo, ma io voglio sapere il motivo reale per cui
è venuto sino a qua !.

QUARK: Eccellenza !!..
Ma siete proprio voi, permettete che vi baci la mano !.

DON VITO: Vacci adaciu chi salamecchi !.
Vinni cassupra propria piparrari cu tia !.

(Vacci adagio con gli ossequi !.
Sono venuto sino a qui proprio per parlare con te !..)

QUARK: Quale onore mi da !...(sottovoce)..
…Stia tranquillo ho attivato il dispositivo che altera i nostri discorsi…

DON VITO: Bonu !.
Ascutami chi ti cuntu u me problema !......

(Bene !.
Ascoltami che ti dico il mio problema…)

QUARK: Accidenti, così vi hanno fregato tutte le scorte di “bianco” ??..
Ma a chi mai potrebbe interessare ??..

DON VITO: Apposta vinni aunni tia !.
Tu nenti sintisti ??...

(Apposta sono venuto da te !..
Tu non hai sentito nulla ??...)

Cosa ne saprà Quark ??...

Alla ….Cinque…..
  Rispondi Citando
Vecchio 25-11-07, 12:31   #5
FRANCO
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Iancu Russu O Niuru ??..

Cinque.

QUARK: Non so niente di niente, nessuno mi ha parlato di cose
gel genere, ma vi prometto che attiverò tutti i miei canali e vi farò sapere al più presto
qualcosa.
Pensavo fosse venuto per trattare degli affari, anche se da quando hanno
avuto la pazzia di mettere a Nagus quell’incapace di mio fratello le cose
si stanno terribilmente complicando.
Sa, è fissato che dobbiamo diventare tutti onesti, roba da non credere,
che fine farà l’etica di noi poveri Farengi ??.

DON VITO: Uhm…chi non ni sai nenti mancu tu, a cosa iè chiu strana ancora…
Iau m-pressiuni chi fici un ciddiu pi nenti !...

(Uhm…che non ne sai niente neanche tu, rende la cosa più strana ancora..
Ho l’impressione di aver fatto un viaggio a vuoto !...)

QUARK: Ma no .., eccellenza visto che è qui, potrei consigliarvi un carico di
ottimo….

DON VITO: Di chistu ni parri cu me picciottu.
Dumani mi poi fari sapiri cosa ??...

(Di questo ne parlerai con il mio picciotto.
Domani mi farai sapere qualcosa ??..

QUARK: Con piacere, vedrà che la mia proposta la troverà interessante.
Domani ???...spero anche più tardi, mi dia solo un po’ di tempo.
Da giorni sento qualcosa di insolito che giunge alle mie orecchie, ma
voglio avere delle conferme prima di dirvele.

KIRA: Allora tenente che novità mi da ??..

SICUREZZA: Sono da un po’ di tempo seduti al bar e parlano con
Quark.

KIRA: Questo è interessante, e di che cosa parlano ??..

SICUREZZA: Da quel che sto ascoltando, sembrano interessati
all’acquisto di uno stock di prodotti per il…giardinaggio !.

KIRA: Che cosa ??. ma mi prende per fessa ??...ma ne è sicuro ??..

SICUREZZA: Questo sentono le mie orecchie ai microfoni.. Colonnello !.

KIRA: E la ragazza che fa ??...

SICUREZZA: E’ ancora con Laseroni, ha fatto degli acquisti ed adesso sono
andati alla passeggiata e si trovano alla pizzeria napoletana “Da Giacomino”,
seduti ad un tavolino davanti due gigantesche pizze.

DON VITO: Tanino, navemu nuvità i Ianu e Turuzzu ??..

(Abbiamo novità di Sebastiano e Salvatoree ??..)

TANINO: Ora Ora acchiamoi Turuzzu.
Dissi chi stanno travagghiannu e chi si faci assentiri appena allestunu.
Ie noiuautri aora chi facissimu ??....

(Proprio adesso ha chiamato Salvatore.
Ha detto che stanno lavorando e che si farà sentire appena finiranno…)
E noi adesso che facciamo ??...)

DON VITO: Nenti, amu sulu spittari.
U ricchiazza ma dissi chi mi faci a sapiri cosa.
Amuninni a magiari, mi vinni pitittu …

( Niente, dobbiamo solo aspettare.
Il Farengi mi ha detto che mi farà sapere novità….
Andiamo a mangiare, mi è venuta una fame..)

Na picca chiuttardu…(Poco più tradi…)

QUARK: Eccellenza, ho saputo che ci sono movimenti
degli ex ribelli Maqui sulla zona smilitarizzata e che stanno
attaccando dei convogli Cardassiani, ma del vostro furto
non ho sentito proprio niente !.

DON VITO: Maqui ??.. ie chi sarissiru ???..
Chi mi ni futti a mia i chisti doccu ??...

(Maqui ??...e chi sarebbero ??..
Che me ne frega a me di questi qua ??..)

QUARK.: Si vede che lei non segue la politica !.
E’ un gruppo di ex coloni ribelli che si nascondono
nelle Badlands una zona impervia funestata …..

DON VITO: Ricchiazza ???..Non ni capemmu…
A mia n-teressa assulu assapori cu mi futtiu u iancu !..
E chiaru stu fattu ??..

(Farengi ???..non ci capiamo…
A me interessa solo sapere chi mi ha fregato il bianco !.
E’ chiara la cosa ??..)

TANINO: Voscenza ??..
Ciavissi a parrari..a quattrocchi !!.

(Eccellenza ??..
Ci devo parlare…da solo !!...)

DON VITO: Con pirmissu…(con permesso).

QUARK: Faccia pure, tanto a me mi trovate sempre qua,
quando volete, a vostra disposizione.

DON VITO: Chi fu ??..(cosa c’è ?? )

TANINO: Ianu ciavvulissi apparrai, iavi nuvità !.

(Sebastiano ci vorrebbe parlare, ha novità !..)

Che novità saranno mai ??...
ALLA parte….SEI….
  Rispondi Citando
Vecchio 26-11-07, 10:36   #6
FRANCO
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Iancu Russu O Niuru ??..

Sei.

DON VITO: Ianu, masallura chi mavii a cuntari ??..

(Allora Sebastiano cosa devi dirmi ??..)

IANU: Voscenza, accapii accomu si futteru u iancu !..

(Eccellenza, ho scoperto come si sono fregati il bianco !..)

DON VITO: Sugnu tuttu ricchi….cuntimmillu !.

(Sono tutto orecchi, dimmelo !..)

IANU: Dall’anilisi chi fici chi prutuna, neutruna e futr….

(Dall’analisi che ho fatto coi protoni, neutroni e futr…)

DON VITO: Ianu ??..non mi ni futti di particulari, chi mi vo fari
ascimmuniri ???....ma cuntari a sustanza !..please !.

( non me ne frega nulla dei particolari, mi vuoi fare diventare
Scemo ??..dimmi l’essenziale !..grazie !..)

IANU: Praticamente usarono u tillitrasportu !!.

(In pratica hanno usato il teletrasporto !...)

DON VITO: Comu ??..ie cu fu ??..
Non iera schirmatu u maiazzenu ???....

(Come ??..è chi è stato ??..
Non era schermato il magazzino ??..)

IANU: Cu fu ancora no sacciu, pirò trovai tracci interessanti assai…
Gnornò, non iera schirmatu u maiazzenu, u Sinnacu mi cuntoi chi
Non ni avvalia a pena !.
Cu si avia affuttiri na cosa chi ommai non servissi acchiù a nuddu ??...

(Chi è stato ancora non lo so, però ho trovato delle tracce molto interessanti…
Signornò, il magazzino non era schermato, il Sindaco mi disse che non ne
valeva la pena, chi si sarebbe preso una cosa che ormai non serviva più a nessuno ??..)

DON VITO: U Sinnacu stavota u –mpiciu o muru !!.
Intanto suffuttero, mi passi, ma cintami da traccia chi truvasti…

(Il Sindacoquesta volta l’attacco al muro !!..
Intanto se lo sono fregato, mi sembra, ma dimmi della traccia che hai trovato…)

IANU: Benissimo !.idda, a traccia, appurtassi asseguennula n-te Badlands, na zona
du setturi Cardascianu !..

(La traccia, seguendola, porta alle Badlands, una zona del settore Cardassiano !..)

DON VITO: Chi ??..Bandlands…aunni i sentii muntuari ???...
Quark !. Iddu mi muntuoi !.

(Cosa ??..le Bandalnds…dove le ho sentite nominare ???..
Quark !., lui me li ha nominate !!..)

Bravissimu comu sempri Ianu, accontinua u travagghiu, vidi di
sapirni di chiù “!.

(Bravissimo come sempre, Sebastiano, continua il lavoro, vedi di
Saperne sempre di più !..)

Tanino ???...

TANINO: Voscenza , accumannassi !!..

(Comandi, eccellenza !..)

DON VITO: Amuninni a ricampari u cumpari Ricchiazza !..

(Andiamo a ritrovare il compare Farengi !..)

QUARK: Eccellenza, che coincidenza, la stavo proprio per chiamare !.
Ho delle notizie di prima mano sul furto da voi subito.
Il mio informatore, mi ha detto che sono stati i Maqui !!..


DON VITO: Cu minchia sunnu chisti Maqui ??...
Vogghiu a sapiri vita morti ie miraculi diddi !.
Iè poi picchi naffutteru u iancu ???...

(Chi caspita sono questi Maqui ??..
Voglio saperne vita, morte e miracoli !!..
Perché poi ci hanno rubato il bianco ??..)

QUARK: Mi disse che siccome voi state contribuendo alla
ricostruzione di Cardassia, essendo quel popolo un loro nemico
mortale, per farvi un dispetto, vi hanno rubato il bianco, una sorta
di segnale a finirla di aiutare Cardassia insomma !!.

DON VITO: Bì ??,,sulu picchistu ???...
A storia nun mi quagghia assai !!..

(Beh ??..solo per questo ???...
La storia non mi convince molto !!.)

QUARK: Questo ho saputo e questo vi ho detto !.

DON VITO: Arragiunamu !..
I Maqui, chi rivonnu i so terri, venunu ie naffunu na cosa
ca iddi non ci ni zicca nenti, sulu pi farni dispettu ??..

(Ragioniamo !.
I Maqui, che rivogliono le loro terre, vengono a fregarci
una cosa di cui non se ne fanno niente, solo per farci un dispetto ??..)

Ma ci fussi sulu un maodu pissapirlu …
Immucinni mi circamu !!.
Mavissiru afforniri spiegazioni a fetiri !!..

(Ma c’è solo un modo per saperlo…
Andiamo a cercarli !!..
Mi devono dare un sacco di spiegazioni !!..)

Il quadro si delinea….?? o no ??..
Alla …SETTE…..
  Rispondi Citando
Vecchio 27-11-07, 10:26   #7
FRANCO
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Iancu Russu O Niuru ??..

Sette.

KIRA: Tenente ne è sicuro ??...

SICUREZZA: Sicurissimo colonnello !.
Hanno tentato di ingannarci facendoci sentire dei discorsi
diversi da quelli che in realtà facevano !..

KIRA: Che cosa si sono veramente detti allora questi lestofanti ??..

SICUREZZA: Non ne sono ancora sicuro, sto decifrando, ma di
certo non hanno parlato di cose inerenti il “giardinaggio” !..

DON VITO: Tanino, acchiama Turuzzu, ciaddiri chi ni vidimmu
a sti cuurdinati precisi !..
Nenti arritardu !...ie mi si porta cu iddi u Sinnacu Braccu !.

(Chiama Salvatore, digli che ci vedremo a queste precise
coordinate !..
Nessun ritardo !..e che si portino con loro il Sindaco Bracco !..)

TANINO: Voscenza, ogni soi pinsero iè pi mia un cumannu ,
ie ogni soi parrata vangelu !...Ma u Sinnacu ??..bbonu accapii ??..

(Eccellenza, ogni suo pensiero è per me un comando !..
ed ogni suo discorso vangelo !..Ma il sindaco ??..ho capito bene ??..)

DON VITO: Accapisti !..O so posto lassasuru u vici sinnacu !.
Sarricampoi Cuncittina ???.
A finiu i ciddiari cu du bacchittunazzu ???..

(Hai Capito !...che lascino al suo posto il vice sindaco !.
E’ tornata Cettina ???..
Ha finito di andare in giro con quell’imbranataccio ??..)

TANINO: Gnorsì, vuscenza !.
U capitanu eppi a rientrari urgenti n-ta so navi !..

(signorsì eccellenza !..
Il capitano è dovuto urgentemente tornare alla sua nave !..)

DON VITO: Ciaddiri mappripara a navetta chi ninni immu
agghiri u chiu viatu possibili !.

(Digli di preparare la navetta che c’è ne andremo il più
presto possibile !..)

TUVOK: No !.
Colonnello, lei non arresterà proprio nessuno !.
Questi non sono ricercati, non vedo motivi per cui si debba
farlo !.
Capisco che sono, diciamo, illogici, tempo fa volevano
affrontare i borg da soli !.*

(*nota: vedi racconto Assimilati Don Vito !..)

KIRA: Ma capitano, quelli sono venuti sin qua per incontrare
Quark, sicuramente hanno concluso qualche sporco affare !.
Con il suo permesso io li perquisisco, stanno per lasciare la
Stazione, chissà cosa porteranno via con loro ??...
Li lasciamo andare cosi ???...

TUVOK: Lei non farà proprio nulla !.
Li lasci ripartire, anzi, voglio essere informato su dove vanno
e voglio che siano costantemente seguiti, senza che se ne accorgano.
Piazzi subito un segnalatore sulla loro navetta !.
Mi sono spiegato ??.

KIRA: Come desidera, però io non capisco.

TUVOK: Non è logico che lei capisca, infatti !.
Poi pensando tra se…
…Piuttosto interessanti queste trascrizioni dei loro discorsi.
Mi danno da pensare molto, forse seguendo loro troverò…
I Maquì, o forse…..

Tenente NOG ??...

NOG: Agli ordini signore !.

TUVOK: In che stato è la Defaint ??..

NOG: L’ultima volta che me lo chiese, abbiamo fatto una mezza guerra
signore, gran frittura di cubo Borg !.

TUVOK: Le ho fatto una domanda, tenente, non le ho richiesto
una sua battuta umoristica !..


NOG: Scusi signore !..Non succedera più signore !.
La nave defaint è pronta signore !.
In qualsiasi momento è in grado di salpare signore !.

TUVOK: E basta con tutti questi “signore” !.

NOG: Si signore !...uhm..si Capitano !.

DON VITO: Cuncittina metti in moto !.
Mollari l’agganci, arreti tutta !...

(Concettina metti in moto !...
Mollare gli agganci, indietro tutta !...)

CUNCITTINA: Ormeggi mollati voscenza !..

DON VITO: Avanti a palla sino e coordinati chi ti desi…
Turuzzu na spetta doccu !..

(Avanti al massimo sino alle coordinate che ti ho dato..
Salvatore ci aspetta lì !...)

Alla parte….OTTO
  Rispondi Citando
Vecchio 28-11-07, 10:32   #8
FRANCO
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Iancu Russu O Niuru ??..

Otto.

TURUZZO: Picciutteddi !. Tutti a dritta ie sull’attenti !.
Padrinu in plancia !.

(Tutti in piedi e sull’attenti !...
Padrino sul ponte !.)

DON VITO: Turuzzu duna l’ordini i stari comodi.

(Dai l’ordine di stare comodi..)

SINNACU BRACCU: Voscenza mapperdoni, ma non mi capacitu
du picchì mi fici a veniri sino a cai !.

(Eccellenza mi scusi, ma non mi spiego del perché mi
ha fatto venire fin qui…)

DON VITO: Sinnacu, a ogni tanto canciari aria faci sulu bonu !.
Quantu avia chi non niscia i casa ??..
Vossia si si fici affuttiri e vossia aora navissi agghiutari !.

(Sindaco, ogni tanto cambiare aria fa solo bene !.
Quanto tempo era che non usciva di casa ??.
Lei si è fatto fregare e lei adesso ci deve aiutare !..)

Rotta pi Bandlandes, velocità a palla !..

(rotta per le Bandlandes, velocità massima…)

TURUZZU: Na vota doccu, accomu i circamu i Maqui ??..

(Una volta li, come li cercheremo i Maqui ??..)

DON VITO: Ie cu ti dissi chi i circassimu ??..
Navissiru a circari iddi !.
Quannu passa i doccu u prossimu nostru gargu ??..

(E chi ti dice che li cerchiamo ??..
Ci cercheranno loro !.
Quando passerà da li il nostro prossimo gargo ??..)

TURUZZU: Uhm…manformu ie ciù diccu ...

(Uhm, mi informo e glielo dico…)

A prossima navi gargo sarissi chidda du cummananti Carmelu Squaddara !..

(Il prossimo gargo sarà quello del comandante Carmelo Squaddara !..)

DON VITO: Peppuccio ??...acchiamassimu !..

(Chiamiamolo !..)

Cumannanti ossia binidica !...
Mi scutassi, appena arrivassi a vostra navi fidirali i scorta , vossia a manda parreti !..

(Salute comandante !.
Mi ascolti, appena giungerà la vostra nave federale di scorta, lei la rimandi indietro !..)

SQUADDARA: Non capii, ma aogni so desiderio iè pi mia cumannu !..

(Non capisco, ma ogni suo desiderio è per me un ordine !..)

DON VITO: Avissiru agghiessiri tutti comu a vussia, cumannanti !.
Cafè pagato !.
Aora ama sulu spittari.

Dovrebbero essere tutti come lei, comandante !.
Caffè pagato !.
ora dobbiamo solo attendere..)

LASERONI: A Comandà, ma è sicuro che non vuole a nostra scorta ??..

SQUADDARA: Arringraziai, ma attraspurtamu cosi scarsi, non ni valissi a pena !.
Megghiu ca scurtati cosi chiù m-purtanti !.

(La ringrazio, ma trasportiamo roba di poco valore, non ne vale la pena !..
Meglio che scortiate cose più importanti !..)

LASERONI: Fate come ve pare !..
Ma vavviso che so cavolacci vostri !..
A Nando gira indietro, che questi so proprio de coccio !..

Picca doppu…(poco dopo..)

TURUZZU: Alli dai !.
Du navi annisceru da curvatura !!..
Chi facimmu aora ??..

(Eccoli !.
Due navi sono uscite dalla curvatura !!..
Che facciamo adesso ??..)

DON VITO: Nenti !.
Sinnacu Braccu, o megghiu ancora …
Pezzu i Cira !!....ci n-zittai ??..

( Niente !.
Sindaco Bracco !!..o meglio ancora….
Mutaforma !!...Ho indovinato ??..)

Amuninni !...u facissi a sulu, non maccostringissi a ghiusari
mezzi antipatici !..

(Andiamo, lo faccia da solo, non mi costringa a usare
mezzi antipatici !..)

Dutturi Scannaboi ???..ci siti ???...purtassi a siringa !..

Dottore Scannabue ??...ci siete ???...porti la siringa !!!...

DOI: Veramenti chi iè veru, Dutturi titolari attrovasi n-vacanza !.
Si c’è bisogno i cosa, sugnu a disposizioni iou !!..

(Veramente che è vero, il Medico titolare si trova in vacanza !..
Se c’è bisogno di qualcosa, ci sono io a disposizione !!...)

DON VITO: Sempri vastasazzu stu futuni !....
Ne bongiornu né bonasira !!...Bhi !..

(Sempre maleducatuccio questo fotone !.
Né buongiorno, né buonasera ..Mah !..

Ma n-ta stu mentri, u Sinnacu sasquagghioi tuttu paru e paru iè addivinni
un …..Funnaturi.

Ma nel frattempo il Il Sindaco si sciolse tutto quanto e si trasformò in
un ……Fondatore !|…)

FONDATORE: Ma come ha fatto a capire chi ero ??...

Colpo di scena !!...
Alla …..NOVE….
  Rispondi Citando
Vecchio 29-11-07, 10:34   #9
FRANCO
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Iancu Russu O Niuru ??..

Nove.

DON VITO: IANCU !... ie chistu iè upprimu !.
Mi facisti accussì fissa ??..
Unu, u Sinnacu ie sasizzuni ma non ghiè babbu !.
Non avissi allivatu a schermatura du maiazzenu.
Dui, accù ciaggiuva i iancu ??..
A cui aviva scimmioni e so dipennenzi !.
Ma…. non vi naviu agghiutu i stamenza ??..

(Bianco !..è questo è il primo !.
Mi hai fatto così fesso ??..
Uno, il Sindaco è facilone ma non è stupido !.
Non avrebbe tolto la schermatura dal magazzino.
Due, a chi serviva il bianco ??..
A chi aveva Jam Hadar alle sue dipendenze !.
Ma… non ve ne eravate andati da questo quadrante ??..)

FONDATORE: Da quando nel grande legame è tornato
“il figliol prodigo”, Odo, esso non è più lo stesso.
Ad alcuni di noi non andavano bene le sue nuove idee.
Il fatto cioè di vivere pacificamente con i solidi.
I solidi sono il Male !...Vanno solo combattuti !.
Per questo insieme a dei Vorta rimasti fedeli ai vecchi principi,
con un gruppo di Jam Hadar vecchia generazione siamo fuggiti e ci
siamo nascosti in gran segreto in questa zona impervia,
ove contiamo di ricostruire un nuovo…grande…
DOMINIO !!...

DON VITO: Da vostra politica non mi ni futti nenti di nenti !.
Ma picchì maffuttisti u iancu ??..vu putia dari e connizziuni chi sapiti !.
Picchì fari i latri i quattru soddi ??.

(Della vostra politica non me ne frega proprio niente !.
Ma perché mi avete fregato il bianco ??.. ve lo potevo dare alle
condizioni che già sapete !.
Perché fare i ladri da quattro soldi ??..)

FONDATORE: Non volevamo che si sapesse di noi.
Se fossimo venuti apertamente a chiedervelo si saprebbe saputo tutto,
e questo non lo potevamo rischiare.
Non siamo ancora pronti per scontrarci con la Federazione e i suoi
alleati, abbiamo bisogno di tempo per organizzarci.
Per questo ogni tanto assaltiamo le navi cargo piene di materiale
che sono dirette a Cardassia.
Sapevamo che in questa zona operavano dei ribelli federali, per cui
la colpa di questi attacchi inevitabilmente sarebbe stata
attribuita a loro, e noi potevamo così conservare gelosamente il nostro
segreto !.


DON VITO: A mia non manteressa a guerra,
a mia manterissassuru sulu l’affari !.
Aora chi ni canuscemmu, chi ni dici i ripigghiari i consigni du iancu accomu i
vecchi tempi chi furunu ??..

(A me non mi interessa la guerra,
A me mi interessano solo gli affari !.
Ora che ci siamo conosciuti, che ne dice di riprendere le consegne di bianco
come i vecchi tempi andati ??..)

FONDATORE: Accetto le sue condizioni, siccome non ho altra scelta.
Il bianco ci è indispensabile per i nostri guerrieri, non abbiamo
ancora i mezzi per produrlo, e le scorte che ci eravamo
portate con noi stavano ormai per finire.
Credetemi non avevamo altra scelta che rubarvelo, come
adesso non abbiamo altra scelta che comprarlo !.

DON VITO: Pagato !.
Navissimu a quantu ni vuliti !.

(Fatto !.
Ne abbiamo quanto ne volete !..)

Ma aora chi semu in confidenza, u Sinnacu chi fini fici ??..

(ma adesso che siamo in confidenza, il Sindaco che fine a fatto ??..)

FONDATORE: Non le è stato fatto nessun male, ne stia sicuro.
Al massimo sarà solo un po’… confuso.

PEPPUCCIO: Voscenza nacchiamanu !..

(Eccellenza ci chiamano !...)

VORTA: Ehi voi !, Non opponete resistenza…mah ???...
….con un gesto d’inchino…
Fondatore ??..che ci fate lì ???...

FONDATORE: Poi ti spiegherò, non fate nessuna attività ostile.

DON VITO: Dicissimu chi iè ca pi discutiri d’affari !.

(Diciamo che è qua per parlare d’affari !.)

PEPPUCCIO: Voscenza, aiutri du navi nisceru aora aora da curvatura….

(Eccellenza, altre due navi sono appena uscite dalla curvatura…)

TURUZZU: Ie chisti cu sunnu ??...

(E questi chi sono ??...)

FONDATORE: Non sono dei miei !.

DON VITO: Ussacciu bonu, picchi chisti sunnu i maqui !..
Chiidi veri… stavota !...
RUSSU !...

(Lo so bene, perché questi sono i Maquì !...
Quelli veri..stavolta !.
ROSSO !...)

Lo spazio comincia ad affollarsi !...
Al Gran finale…DIECI !..
  Rispondi Citando
Vecchio 30-11-07, 10:28   #10
FRANCO
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Iancu Russu O Niuru ??..

Dieci.

PEPPUCCIO: Voscenza ??..Nacchiamanu !....

(Eccellenza ??..Ci chiamano ??..)

VOCE: Sono il comandante Bellington !..
Il Cargo è nostro, che nessuno osi muovere un dito !..

DON VITO: Cumannanti, ma pirmittissi na parola,..??..
Mi pariti troppo picca pi dittari cunniziuni ??..
O ma sbagghiai ??..

(Comandante, mi permette una parola ??..
Mi sembrate un po’ pochini per dettare condizioni !...)

VORTA: Fondatore, un suo ordine e facciamo a pezzi
questi pazzi…fanatici !.

DON VITO: Chi dissi Iou ??..
Pezzu i cira, si voi ti ni poi annari n-ta to navi.
L’affari pimmia iè pagato !.

(Che cosa ho detto io ??..
Mutaforma, se vuoi te ne puoi tornare sulla tua nave
L’affare per me è concluso !...)

BELLINGTON: Non ci importa quanti siete, ci battiamo per
le nostre terre, il numero dei nostri nemici non ci spaventa !..

DON VITO: Chistu cai iè sulu pattutu i testa..

(Questo è solo partito di testa (pazzo).

VORTA: ..con un vistoso inchino…
Bentornato a bordo Fondatore !...

SQUADDARA: Voscenza iou comu mavissi compurtari ??..
A cu mavissi arrenniri ??..

(Eccellenza io come mi devo comportare ??..
A chi mi devo arrendere ??..)

DON VITO: Carmelu, statti manzu !..

(Carmelo stai calmo !..)

Si i cunta chi mi fici sunnu justi…ci sarissiru quantu prima…
..m-purtanti nuvità !...

(Se i conti che mi sono fatti sono esatti…ci saranno quanto prima
Importanti novità…

PEPPUCCIO: Mizzica !....
Voscenza, iautri navi nisceru da curvatura….
Avanti a tutti c’è a fidirali Defaint !!...

(Caspita !.
Eccellenza, altre navi sono uscite dalla curvatura…
Davanti a tutte c’è la federale Defaint !!..)

I Jam Hadar sparerunu i gran cursa a massima curvatura…
Così puru ficiru puru i i Maqui !!...

(I Jam Hadar sono fuggiti via di gran fretta…a curvatura massima…
La stessa cosa hanno fatto i maquì !!...)

DON VITO: NIURU !..
Ci n-zittai inchinu !.

(NERO !.
Ho indovinato in pieno!..)

TUVOK: Ancora Voi ??...
Stavolta cosa volevate fare ??...
La guerra al Dominio ed ai Maqui in contemporanea ??...

DON VITO: Cumannanti baciassimo i mani !..
Vidiri a vossia non iè piaciri…iè gioia !!..

(Comandante baciamo le mani !..
Vedere lei non è un piacere ma una gioia !!..)

NOG: Capitano, le navi Jam Hadar e quelle dei Maquì sono scomparse
nelle Bandlands, sarà difficile ritrovarele !..
Siamo arrivati con un attimo di ritardo !..

TUVOK : Non ha molta importanza !.
Importante è stato sapere che esistono ancora nemici proprio nel nostro seno.
Preparerò subito un dettagliato rapporto per il Comando di Flotta.
Ci mancavano solo dei Fondatori “ribelli”.
Inoltre abbiamo avuto la conferma che esistono pure i Maquì.
Tutto sommato vi devo ringraziare !...

DON VITO: Vossia iè troppu bonu !..

(Lei è troppo buono !..)

Assapia du vostru aggeggio spiuni, ma dumannava sulu
aqquannu vi sarissi arricampatu !!...

(Sapevo del vostro congegno spia, mi chiedevo solo
quando sarebbe arrivato !.. )

TUVOK: D’accordo, siete liberi d’andarvene, del resto il Cargo
è pure di vostra proprietà , siete in questo caso, diciamo, “parti offese”.

DON VITO: Baciamo le mani capitano !!..
Peppuccio, attraccia a rotta pi Nova Trinacria…
Ama dari notizia chi l’affari ripresero alla rannuna !!..

(Baciamo le mani Capitano !!..
Pippo, traccia la rotta verso Nuova Trinacria..
Dobbiamo dare la notizia che gli affari sono ripresi alla grande !!..



Saluti per tutti !!!....IANCU…RUSSU O NIURU ??...
FINE.
  Rispondi Citando
Rispondi


Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato
Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 20:49.


Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it