Visualizza messaggio singolo
Vecchio 23-08-09, 04:35   #16
Axum
Capo I Classe
 
L'avatar di  Axum
 
Data Registrazione: 05 2006
Locazione: Verona
Messaggi: 1,855
Genere: Maschile
Predefinito Re: Gradimento personaggi secondari - Porthos

Com'è strano leggere apparenti differenze che tuttavia coincidono negli opposti. Mi riferisco al fatto che nei confronti dei gatti avrei usato le stesse parole che T'Mir ha scritto per i cani. Non amo i gatti perché sono imprevedibili, anaffettivi, opportunisti e talvolta feroci. Li vedo anche paranoici; fanno imboscate, forse convinti di doversi difendere tramite attacchi preventivi. Non so... li trovo spiacevoli; preferirei un'iguana (seriamente: mi piacciono da matti).
Nonostante io abbia avuto (al tempo) molti cani, tutti enormi, è già da un pezzo che non ne adotto più. Ma in casa ne ho sempre, almeno uno, in "visita"; a volte tre, tutti assieme (non sto a spiegare il perché). In questo momento ho un barboncino grigio sotto la mia poltrona preferita, che dorme come una marmotta.

Bene, tornando a bomba, i Beagle sono cani stranissimi: divertenti, matti; fanno movimenti scomposti e senza apparente motivo. A volte sembrano "scemi", altre si presentano come genii. Saltano come capre, all'improvviso. Si rotolano sul pavimento, come presi da "scosse" improvvise. Altre volte restano immobili per ore. Non puoi insegnargli niente perché sembrano incapaci di imparare. La maggior parte di loro non riconosce il nome che gli dai, neanche dopo anni. Sono davvero strani... "dei cartoons" viventi. Però, carezzare un Beagle è come passare la mano sul velluto di seta; un piacere che è secondo soltanto a quello dei Labrador, cani che emettono ondate di dolcezza che percepisci a metri di distanza (non so neanch'io cosa voglia dire questa frase ma è la traduzione diretta del pensiero, delle emozioni che mi trasmettono).

Un 8 a Porthos per la simpatia tipica e al tempo stesso atipica di quella razza.
Axum Non in Linea   Rispondi Citando