Discussione: Rip: USS Brava
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 26-06-08, 12:22   #18
Cpt. Hawk
Moderatore
 
L'avatar di  Cpt. Hawk
 
Data Registrazione: 02 2005
Locazione: Verona
Messaggi: 2,704
Genere: Nessuno
Predefinito Re: Rip: USS Brava.

Orpolà! Leggo solo ora di questa potenzialmente tragica vicenda!
Ti è andata gran bene caro Nazu. Certo, sarebbe stato meglio se non fosse accaduto nulla, ma aver salvato la pelle, tua e di altre potenziali “vittime”, così come il non aver causato danni ad altri, credo proprio sia una... “vittoria”, se pur a caro prezzo.
Per quanto riguarda l’auto, vedo che ti sei già rifatto. Alla faccia della Fiat!! Hai cambiato universo puntando su un’Audi! Buongustaio!!

Dal mio punto di vista, credo che mi farei abbattere a fucilate per il troppo dolore se dovessi vedere la mia auto, compagna di tanti viaggi, avventure e disavventure e che mai ho abbandonato nemmeno nelle (sue) numerose difficoltà, fare quella triste fine. Da buon collezionista aspetto con ansia di avere spazio (e denaro) per mettere in disarmo la mia ammiraglia, magari dietro una bella vetrina (come i miei modellini) e prendere un’auto che la possa suo malgrado sostituire.
Sono troppo sentimentale, lo so, ma rientro in quella schiera di persone che con la propria auto stabiliscono una sorta di... legame. Affettivo, certo. Ma l’auto, per molti di noi, non è un semplice mezzo di trasporto ma, indipendentemente da che auto sia (una vecchia caffettiera o una super ammiraglia), acquisisce un valore in più: compagna di viaggi, seconda casa, ecc...
Per quanto sia un oggetto inanimato, l’auto entra a far parte delle nostre vite, della nostra famiglia, quasi come fosse un ulteriore membro di essa.
Posso quindi capire il tuo dolore per la dipartita della U.S.S. Brava.

Mi sa che sono andato – per rimanere in tema – “fuori strada” , quindi ora mi eclisso e mi rimetto al lavoro!





«Perché ci sono Klingon che in merito a un trattato di pace la pensano come lei e l’ammiraglio Cartright, ma ci penserebbero due volte prima di attaccare l’Enterprise con lei al comando...» (STVI: The Undiscovered Country)
«And make sure history never forget the name... Enterprise» (J.L. Picard - Yesterday’s Enterprise)
«L’unico Klingon di cui ho paura è mia moglie, al termine di un doppio turno in sala macchine» (Tom Paris prima di affrontare in duello un guerriero Klingon)
Cpt. Hawk Non in Linea   Rispondi Citando