Visualizza messaggio singolo
Vecchio 20-06-19, 11:21   #1
ghela
Cadetto IV Anno
 
L'avatar di  ghela
 
Data Registrazione: 12 2008
Locazione: Pisa
Messaggi: 317
Genere: Maschile
Predefinito Miglior personaggio IN ASSOLUTO

Vorrei lanciare una discussione/sondaggio giusto un pelino ambiziosa...

Qual'è secondo voi il personaggio migliore IN ASSOLUTO di Star Trek?

Prendendo in considerazione tutti gli aspetti, quali complessità del soggetto, sviluppo complessivo del suo arco narrativo, ma anche capacità attoriali, messa in scena, qual'è il personaggio che vi fa dire "meglio di così' non si poteva fare"?

Il giudizio deve essere complessivo, quindi sono esclusi personaggi magari ben scritti ma penalizzati da una recitazione mediocre, oppure personaggi con un gran potenziale ma abbandonati per la strada o poco sfruttati.

Io non sono ancora arrivato ad una conclusione, vorrei discuterne con voi.
Al momento, facendo una rapida carrellata mentale, i personaggi che reputo i migliori dell'intera eredità di Star Trek sono (non necessariamente in quest'ordine):

Elim Garak (DS9)
Spock
Benjamin Sisko (DS9)
T'pol (ENT)


Intanto, il fatto che 2 su 4 siano personaggi di DS9 è conferma che i tantissimi pregi della serie c'è sicuramente la grandiosa scrittura dei personaggi. Probabilmente grazie ad un team di autori particolarmente ispirati, trovo praticamente tutti i personaggi di questa serie davvero ben scritti, e spesso ance ben recitati.

Garak
La cosa che mi piace di Garak è quanto gli autori lo abbiano saputo ben "dosare": il personaggio è infatti interessantissimo ma mai abusato. Non si ha l'effetto Obrian, per dire, di cui dopo un po' si avverte davvero una presenza invasiva. Ottima prova attoriale.

Benjamin Sisko
Meravigliosa evoluzione del personaggio, da padre disilluso a profeta suo malgrado ed eroe di guerra, ma sempre rimanedendo, in fondo, semplicemente un "tecnico", lontano dal prestigio che circonda uno come Picard, per esempio. Avery Brooks fa il resto, in alcuni episodi è da brividi (Far Beyond the Stars, devo dire altro?).

Spock
Uno dei pochi personaggi originali che ha seguito un'evoluzione davvero approfondita, lontano dai canoni televisivi dei tempi che prevedeva figure ben delineate, quasi macchiette a volte.
Il disagio, il dubbio, l'alienazione di vivere in mezzo ad estranei, salvo poi capire e vivere in prima persona l'amicizia e i drammi degli stessi umani che ha sempre guardato dall'alto in basso. In questo caso credo si possa dire che Nimoy abbia contribuito ben più dei vari autori a delineare negli anni il personaggio.

T'Pol
Un po' tutti i personaggi di ENT sono scritti in modo esemplare, ma secondo me è T'Pol che più di ogni altro spicca, e anche qui devo dire che il 50% del merito vada all'attrice.

A voi la parola, e mi raccomando, argomentate le vostre scelte!





ghela
ghela Non in Linea   Rispondi Citando