Visualizza messaggio singolo
Vecchio 06-07-14, 10:44   #33
enyghte
Cadetto I Anno
 
Data Registrazione: 07 2009
Locazione: Milano
Messaggi: 84
Genere: Femminile
Predefinito Re: Critica senza confronti

Troppi effetti speciali, poca riflessione, poco pathos... Il coinvolgimento emotivo lo crea l'effetto speciale... Perch tutto talmente rapido ed eclatante che non si fa in tempo a calarsi nelle situazioni. Per esempio la discussione tra Spock e Uhura, che pure tocca un punto importante del personaggio, ha luogo alla fine di una gag ed in mezzo ad un viaggio turbolento, la morte di kirk talmente incastrata tra l'azione e gli effetti speciali che non per niente coinvolgente. Per me questo star trek superficiale. Perfino la distruzione di vulcano senza dramma, nel fil precedente. Ora parlo di uno dei miei fil preferiti: il corvo. Il film pieno di azione, violento.... Eppure pieno di poesia perch ed questo che me lo fa apprezzare. ragazzi, diciamolo, in noi trekker c' quello spirito avventuroso e romantico che ci fa guardare il cielo ed immaginare l'infinito, c' il fascino misterioso dell'ignoto che ci attira... Qui l'ignoto non esiste... il fascino ancora meno. Il questi film non c' mistero, non c' bellezza se non superficiale. Sono godibili, divertenti... Sono molto Marvel, sono molto Xmen! Non si evvicinano alla fantascienza classica (e parlo in genere, non particolarmente di star trek). Potrebbero avvicinarsi a star Wars, ma premetto che purtroppo per me, odio star Wars... Inoltre star Wars fantascienza solo perch ha le astronavi, se fosse ambientato a Narnia sarebbe fantasy. Come in questi film star Wars ha il terribile cattivone, non ha temi importanti se non quello da favoletta: il buono distrugge il cattivo. Ditemi qual la fantascienza che ha il villan... Boh... Io non la ricordo. A parte star Wars nella fantascienza ci sono sempre state minacce oscure ed imprevedibili (magari esseri terribili), ma mai un singolo personaggio contro il mondo intero.... E potreste parlarmi dell'ira di Khan e io vi risponderei che li il vero problema il genesi. Inoltre quel Khan aveva un background, non era cicciati fuori dal nulla. Io se non fossero stati col marchio star trek (purtroppo sono troppo affezionata per lasciarmelo indietro) quei film non li avrei visti (vedendo i trailer dico).
enyghte Non in Linea   Rispondi Citando