TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia

TrekPortal - Il Forum di Star Trek in Italia (http://www.trekportal.it/tpforum/index.php)
-   Star Trek III: Alla Ricerca di Spock (http://www.trekportal.it/tpforum/forumdisplay.php?f=44)
-   -   Gradimento personaggi - Saavik (http://www.trekportal.it/tpforum/showthread.php?t=14788)

saavikam 16-08-09 18:52

Gradimento personaggi - Saavik
 
Non dev'esser stata un'eredità leggera quella raccolta da Robin Curtis in STIII per interpretare il ruolo di Saavik: il confronto/scontro con quella della Alley immagino si sia fatto sentire.
Non di un impatto visivo della stessa portata (leggi: non così provocatoriamente ed innegabilmente attraente), non con una caratterizzazione ugualmente forte, è stato - comunque - un personaggio interpretato in maniera giusta per le azioni che era demandato a compiere.


finalfrontier 17-08-09 00:55

Re: Gradimento personaggi - Saavik
 
non mi ha convinto nè per il suo aspetto esteriore che è un dettaglio nemmeno per la sua intepretazione.
è passata talmente inosservata ai miei occhi anche perchè il film non è tra i miei preferiti.


5

MiaPiccolina 17-08-09 02:35

Re: Gradimento personaggi - Saavik
 
Quote:

saavikam
un personaggio interpretato in maniera giusta per le azioni che era demandato a compiere.


Certo, anche il cane che interpreta Portos in ENT fa le cose che e' demandato a fare ma non lo definirei un attore...

No, non ci siamo, la Curtis toppa su tutta la linea regalandoci una delle interpretazioni maggiormente dimenticabili di ST III. Non ha caso fara' solo una breve apparizione nel successivo film...

VOTO 1

saavikam 17-08-09 08:14

Re: Gradimento personaggi - Saavik
 
Quote:

MiaPiccolina
Certo, anche il cane che interpreta Portos in ENT fa le cose che e' demandato a fare ma non lo definirei un attore...


Capisco il non apprezzare il personaggio, ma è un accostamento che potevi anche evitare.

MiaPiccolina 17-08-09 13:37

Re: Gradimento personaggi - Saavik
 
Perche'? A me sembra un paragone calzante...

Come giustamente hai fatto notare l'attrice si e' limitata a quello che definirei "il minimo sindacale". Gli hanno dato un copione, le hanno detto che i vulcaniani non ridono mai e lei si e' limitata a pronunciare quelle battute dove e quando servivano... Come ho detto questo puo' farlo anche un bravo animale ammaestrato...

E poi diciamocela tutta se vai a cercare una biografia della Curtis noterai che e' ricordata maggiormente proprio per il suo ruolo in Star Trek e questo la dice lunga sulle qualita' di questa attrice. Un curriculum davvero scarso...

saavikam 17-08-09 13:40

Re: Gradimento personaggi - Saavik
 
Non vorrei andare OT, ma non dimentichiamo che chi fa carriera è anche perché ha degli agenti con i controcosi... Neanche Spiner, del resto, ha fatto una carriera super: al di fuori della nicchia Trek, qualcuno lo conosce? Questo significa che è una mezza calzetta di attore? Fa' un po' te.

Ribadisco che hai fatto un paragone fuori luogo ed offensivo; personalmente, mi ha dato fastidio.

Mase506 17-08-09 17:56

Re: Gradimento personaggi - Saavik
 
6. Troppo logica e, in poche parole, Vulcaniana. Non ha niente a che vedere con la Saavikam della Alley.

Nazudaco 18-08-09 00:43

Re: Gradimento personaggi - Saavik
 
Personaggio con poco spessore, non mi è piaciuto. Forse è stato inserito solo per aiutare Spock a superare il pon-far.
Forse ha risentito della prestazione non eccelsa dell'attrice protagonista ma in verità penso che anche se ci fosse stata un premio oscar non avrebbe accresciuto poi di molto il risultato finale.

Alan Archer 18-08-09 19:17

Re: Gradimento personaggi - Saavik
 
6 di stima... niente a che vedere con la Saavikam di STII...

KiraNerys 04-09-09 09:52

Re: Gradimento personaggi - Saavik
 
Voto: 8

La vedo esattamente al contrario di tutti voi: meno male perchè Spock direbbe che "accettare le diversità è un arricchimento".
La Alley non mi ha mai detto un tubo nella parte di Saavik*.
Oltretutto il personaggio secondo me non è tra i migliori di S.T., trovo la sua ansia di mettersi in evidenza molto poco vulcaniana, così come la sua ira mal dissimulata durante il test della Kobayashi Maru.
L'ambizione personale è una debolezza umana, o no?
Apprezzo di più la Saavik di Robin Curtis: garbata, misurata, efficiente senza manie di protagonismo.
Masetti, un Vulcaniano non è mai "troppo logico"! ;)

:=OT *Qual'è quel film di Woody Allen in cui lei interpreta sua moglie che fa la psicologa e litiga furiosamente con lui mentre ha un paziente in seduta?
Mi ha fatto morire dal ridere, lì è stata grandiosa.
Forse "Harry a pezzi".:=OT


Tutti gli Orari sono GMT +3. Attualmente sono le 14:35.

Powered by vBulletin versione 3.5.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: www.vBulletinItalia.it