Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

 
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 26-04-12, 10:21   #31
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,907
Predefinito Re: I tedeschi

Quote:
satomi Visualizza il messaggio
@Aspesi: credi che le persone da te citate siano state persone dal grande valore nel guidare il paese?
Sì, in una visione relativa alla situazione attuale.
Hanno condotto l'Italia da una condizione di miseria post bellica ad essere la quinta potenza mondiale, rispettata nel mondo ed i cui cittadini avevano imparato ad accumulare risparmi che non hanno eguali.
Hanno avuto una Costituzione all'avanguardia, uno Statuto dei Lavoratori civile, una sanità pubblica efficiente ed aperta a tutti, una distribuzione della ricchezza non disuniforme come nei Paesi anglosassoni.
E questo senza risorse naturali, nè sfruttamento del colonialismo.
aspesi non in linea  
Vecchio 26-04-12, 10:56   #32
satomi
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: I tedeschi

Hai ragione Aspesi.

Questo punto di vista è molto diverso da ciò che io sono stato educato a credere, per un motivo o per l'altro, però devo dire che più passa il tempo e più sono d'accordo.

Quindi, secondo te, in un certo senso, gli scandali che hanno distrutto la prima repubblica ci hanno portato in modo indiretto alla situazione attuale?

Ultima modifica di satomi : 26-04-12 11:03.
 
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 26-04-12, 11:02   #33
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,562
Predefinito Re: I tedeschi

Quote:
aspesi Visualizza il messaggio
Ma le "manovre" attuali non hanno nulla a che fare con le corruzioni passate:
Ah, no ?
Corruzione significa che una sedia a rotelle acquistata da una ASL costa dal 30 al 100% in più di quanto costerebbe ad un privato, e lo stesso vale per tutto, dai rotoli di carta igienica all'ipotetico ponte sullo Stretto.
In aggiunta a questo vi sono le opere mai realizzate ma ugualmente pagate e il maggior costo di manutenzione per le opere realizzate male.

Somma tutto questo nell'arco di 50 anni e vedi che, pur con tutti gli interventi sociali che vuoi, avremmo avuto un debito pubblico metà di quello attuale e per giunta in diminuzione anziché in crescita, da cui nessuna necessità di imporre nuove tasse ...
Mizarino ora è in linea  
Vecchio 26-04-12, 11:05   #34
satomi
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: I tedeschi

Mizarino, tu hai ragione però il punto, secondo me, è che le cause che ha portato a rendere il nostro debito pubblico insostenibile sono altre.

E' vero che se la politica fosse stata migliore il debito sarebbe inferiore e noi messi un pochino meglio, ma resta il fatto che in questa situazione ci siamo per il tipo di politica economica che è stata messa in atto.
 
Vecchio 26-04-12, 11:54   #35
Stargazer
Utente Senior
 
Data di registrazione: Sep 2005
Messaggi: 1,201
Predefinito Re: I tedeschi

Quote:
satomi Visualizza il messaggio
le corruzioni e le mafie: SI, pesano sull'italia, ma non sono la causa del disastro in cui ci troviamo (vedi mio discorso precedente).
Nel 2004 il pil della mafia ha superato il pil delle isole
ben evidenziato anche nei grafici mostrati qui
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi...tml?refresh_ce

se avete voglia guardatevi anche
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi...tml?refresh_ce

Mi spiace non c'è ancora su youtube altrimenti avrei preso lo spezzone di interesse
Stargazer non in linea  
Vecchio 26-04-12, 12:29   #36
collector
Utente Junior
 
L'avatar di collector
 
Data di registrazione: Mar 2012
Messaggi: 36
Predefinito Re: I tedeschi

Quote:
aspesi Visualizza il messaggio
E questo senza risorse naturali, nè sfruttamento del colonialismo.
Dissento, almeno sulle risorse naturali.
Il nostro paese e' famoso all'estero perche' "basta gettare i semi per terra e qualcosa cresce". Abbiamo piu' coste noi della gran brtagna. Se poi potessi aggiungere come risorsa l'ingegnosita' ...
Sono convinto che le cose stiano ancora cosi'.
Purtroppo fino a quando insistiamo a fare la gara con gli indiani a chi si fa pagare di meno, continueremo a perdere.
collector non in linea  
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 26-04-12, 12:37   #37
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,907
Predefinito Re: I tedeschi

Quote:
Mizarino Visualizza il messaggio
Ah, no ?
Corruzione significa che una sedia a rotelle acquistata da una ASL costa dal 30 al 100% in più di quanto costerebbe ad un privato,
Infatti, avevo scritto: #28
Ovvio che è necessario spendere meglio e non sprecare e rubare i soldi pubblici.
Per questo, servirebbe subito il federalismo, con un prontuario di tutti i costi dei materiali di consumo e delle prestazioni (in Lombardia costano 1/3 che in Calabria!!!), che dovrebbe valere per tutta l'Italia.

Ma il debito pubblico non deriva da questi sprechi e corruzioni (che producono invece una cattiva distribuzione del reddito, alla faccia della meritocrazia e della giustizia sociale).
Il debito pubblico, lo continuo a ripetere, è inevitabile (che cresca), se non cambia la politica monetaria a debito (perché il danaro emesso per lo Stato viene gravato da interessi pagati dalla collettività e che finiscono in buona parte, molto probabilmente, nei paradisi fiscali).

Questo professore ha scritto (sull'argomento svalutazioni) un articolo che spiega quello che intendo molto meglio di quanto possa farlo io.

http://goofynomics.blogspot.it/2012/04/svalutazione-e-salari-ad-usum-piddini.html
aspesi non in linea  
Vecchio 26-04-12, 12:49   #38
Mizarino
Utente Super
 
L'avatar di Mizarino
 
Data di registrazione: May 2004
Messaggi: 9,562
Predefinito Re: I tedeschi

Quote:
aspesi Visualizza il messaggio
Questo professore ha scritto (sull'argomento svalutazioni) un articolo che spiega quello che intendo molto meglio di quanto possa farlo io.
http://goofynomics.blogspot.it/2012/04/svalutazione-e-salari-ad-usum-piddini.html
Mi basta questa frase per sputtanarmi l'intero post, perché uno che usa questa matematica del menga non può essere affidabile in materia nella quale la matematica è importante:

Quindi evidentemente nella dinamica dei prezzi c'è molto di più che non il tasso di cambio, che, qualora anche contribuisse, certo non pare possa contribuire in modo molto significativo, visto che l'aumento dei prezzi è stato circa 19 volte quello del cambio!
Mizarino ora è in linea  
Vecchio 26-04-12, 12:57   #39
aspesi
Utente Super
 
L'avatar di aspesi
 
Data di registrazione: Nov 2009
Ubicazione: Terra dei Walser
Messaggi: 4,907
Predefinito Re: I tedeschi

Quote:
Mizarino Visualizza il messaggio
Mi basta questa frase per sputtanarmi l'intero post, perché uno che usa questa matematica del menga non può essere affidabile in materia nella quale la matematica è importante:

Quindi evidentemente nella dinamica dei prezzi c'è molto di più che non il tasso di cambio, che, qualora anche contribuisse, certo non pare possa contribuire in modo molto significativo, visto che l'aumento dei prezzi è stato circa 19 volte quello del cambio!
Non l'ho capita.
Mi pare ineccepibile (intende dire che l'aumento dei prezzi è influenzato da fattori ben più importanti e decisivi rispetto al tasso di cambio). E questo è perfettamente dimostrato da tutto il resto dell'articolo, che faresti bene a leggere (sono certo impareresti molto, in questo campo)
aspesi non in linea  
Vecchio 26-04-12, 15:16   #40
guidom
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: I tedeschi

Quote:
collector Visualizza il messaggio
Dissento, almeno sulle risorse naturali.
Il nostro paese e' famoso all'estero perche' "basta gettare i semi per terra e qualcosa cresce". Abbiamo piu' coste noi della gran brtagna. Se poi potessi aggiungere come risorsa l'ingegnosita' ...
Sono convinto che le cose stiano ancora cosi'...
uno esprime le proprie convinzioni, i propri sentimenti in libertà, ci mancherebbe.

però, la nigeria! coste, fiumi e foreste immensi, petrolio, miniere con tutta la tavola degli elementi...e i diamanti, che tanto piacciono alla lega. le popolazioni poi sono intelligentissime, dovendo ad es. impare a sopravvivere ad un criminalità altissima, (questa osservazione è di jared diamond), oltre a rivolte armate di ogni genere eccecc.

non sarà allora che la ricchezza di una nazione dipende da altri fattori?

ps. in germania il costo del lavoro è molto superiore a quello italiano, però non sembrano molto preoccupati.

Ultima modifica di guidom : 26-04-12 15:45.
 
 


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 19:38.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it