Calendario CFHT 2014
Coelum
Il Numero in Edicola
Abbonamenti
Abbonarsi è facile e veloce!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Abbonamento a Coelum + CFHT 2015

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Osservare il Cielo > Radioastronomia Amatoriale
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 23-10-08, 13:05   #1
astrotecnico
Utente
 
Data di registrazione: Jun 2005
Ubicazione: Perugia
Messaggi: 890
Predefinito Costruire un radiotelescopio

Visto che l'argomento affascina molti mi piacerebbe sentire le vostre idee sulla costruzione di un radiotelescopio amatoriale.
astrotecnico non in linea   Rispondi citando
Vecchio 23-10-08, 13:51   #2
gianlu68
Utente Esperto
 
L'avatar di gianlu68
 
Data di registrazione: Oct 2006
Ubicazione: Borgomanero (No)
Messaggi: 1,717
Predefinito Re: Costruire un radiotelescopio

Personalmente ritengo che la costruzione di un radiotelescopio amatoriale vada considerata alla luce delle possibilità di osservazione che tale apparecchiatura consente dato che le radio sorgenti rilevabili amatorialmente sono poche, Sole, Luna (riflessione), Giove, Sagittarius A (centro della galassia), Cassiopeia A (resto di supernova), Cygnus A (radiogalassia), Taurus A (M1 Crab Nebula, resto di supernova), Virgo A (radiogalassia), Andromeda (M31 galassia), 3C273 (quasar), forse nell'ambito dello studio in gamma radio delle meteore la cosa diventa molto più interessante.
Comunque per maggiori dettagli si può visitare questo link:
http://www.geocities.com/priapus_dio...elescopio.html
Saluti da Gianluca
__________________
Strumentazione: Meade LX 200 10" su forcella od in equatoriale - Oculari: 5,9,12,20,32mm - Baader Hyperion Zoom 8-24 - Filtri Colorati: Meade - Filtri Interferenziali: IrCut, Skyglow, Ha - Barlow: 2x, 3x - Philips VestaPro ora 900 - Canon 350d - Ccd Starlight Espress XVFM7 - Binocolo 10x50
gianlu68 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Vecchio 24-10-08, 12:09   #3
astrotecnico
Utente
 
Data di registrazione: Jun 2005
Ubicazione: Perugia
Messaggi: 890
Predefinito Re: Costruire un radiotelescopio

Infatti sono perfettamente d'accordo con te: il radiotelescopio amatoriale deve ssere vosto nell'ottica delle sorgenti effettivamente ricevibili, che non sono molte.
Quello che volevo inoltre capire è se ci sono persone interessate all'autocostruzione delle apparecchiature necessarie, comprese le antenne, oppure la tendenza è quella di cercare di acquistare sul mercato.
Comunque grazie per risposta.
astrotecnico non in linea   Rispondi citando
Vecchio 24-10-08, 13:24   #4
Pierluigi Padovan
Utente Junior
 
L'avatar di Pierluigi Padovan
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Latina
Messaggi: 63
Predefinito Re: Costruire un radiotelescopio

Ciao, con più precisione cosa si può studiare con un radiotelescopio amatoriale verso la Luna?
Pierluigi Padovan non in linea   Rispondi citando
Vecchio 24-10-08, 14:44   #5
gianlu68
Utente Esperto
 
L'avatar di gianlu68
 
Data di registrazione: Oct 2006
Ubicazione: Borgomanero (No)
Messaggi: 1,717
Predefinito Re: Costruire un radiotelescopio

Per quanto riguarda la luna si studia l'emissione termica nelle microonde dato che tutte le altre bande sono disturbate da segnali terrestri, comunque ti allego un link con maggiori dettagli:
http://www.radioastrolab.it/ra/doc_p...TotalPower.pdf

Notate i diversi diametri delle parabole utilizzate ed i segnali ricevuti dai vari oggetti celesti!
Saluti da Gianluca
__________________
Strumentazione: Meade LX 200 10" su forcella od in equatoriale - Oculari: 5,9,12,20,32mm - Baader Hyperion Zoom 8-24 - Filtri Colorati: Meade - Filtri Interferenziali: IrCut, Skyglow, Ha - Barlow: 2x, 3x - Philips VestaPro ora 900 - Canon 350d - Ccd Starlight Espress XVFM7 - Binocolo 10x50

Ultima modifica di gianlu68 : 24-10-08 14:48.
gianlu68 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 24-10-08, 14:57   #6
gianlu68
Utente Esperto
 
L'avatar di gianlu68
 
Data di registrazione: Oct 2006
Ubicazione: Borgomanero (No)
Messaggi: 1,717
Predefinito Re: Costruire un radiotelescopio

Quote:
astrotecnico Visualizza il messaggio
Quello che volevo inoltre capire è se ci sono persone interessate all'autocostruzione delle apparecchiature necessarie, comprese le antenne, oppure la tendenza è quella di cercare di acquistare sul mercato.
Credo che attualmente esista un mix tra le due possibilità, le parabole si trovano sul mercato, i ricevitori penso convenga l'autocostruzione che da quanto ho visto sui vari siti dedicati si tratta di modificare strumenti già esistenti ma non predisposti a lavorare sulle frequenze richieste la difficoltà maggiore risiede nella costruzione dell'interfaccia parabola PC, mi stavo scordando un ultimo punto che riguarda la necessità di inseguimento siderale la qualcosa per parabole di notevoli dimensioni è un aspetto da non sottovalutare.
Saluti da Gianluca
__________________
Strumentazione: Meade LX 200 10" su forcella od in equatoriale - Oculari: 5,9,12,20,32mm - Baader Hyperion Zoom 8-24 - Filtri Colorati: Meade - Filtri Interferenziali: IrCut, Skyglow, Ha - Barlow: 2x, 3x - Philips VestaPro ora 900 - Canon 350d - Ccd Starlight Espress XVFM7 - Binocolo 10x50
gianlu68 non in linea   Rispondi citando
Links Sponsorizzati
Vecchio 24-10-08, 22:38   #7
AndreaB
Utente Junior
 
L'avatar di AndreaB
 
Data di registrazione: Sep 2007
Ubicazione: Pisa
Messaggi: 296
Invia un messaggio tremite Skype a AndreaB
Predefinito Re: Costruire un radiotelescopio

Rispondo direttamente ad Astrotecnico che saluto .
Realizzare un radiotelescopio amatoriale è una piccola grande impresa che affascina chiunque .
Ritengo che l'acquisto di un prodotto finito , pronto all'uso , e sicuramente funzionante sia una buona soluzione per iniziare una attività che , anche se portata avanti a livello amatoriale , possa dare notevoli soddisfazioni .
Purtroppo sono nato di traverso e ho l'abitudine di complicarmi la vita e per questo devo dire che l'autocostruzione è un imperativo a costo di perderci il sonno.
Saluti , Andrea B .
AndreaB non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-10-08, 09:41   #8
etrusco
Utente Junior
 
Data di registrazione: Apr 2007
Ubicazione: tra la macchia e la città
Messaggi: 380
Predefinito Re: Costruire un radiotelescopio

Quote:
astrotecnico Visualizza il messaggio
Visto che l'argomento affascina molti mi piacerebbe sentire le vostre idee sulla costruzione di un radiotelescopio amatoriale.
ciao,astrotecnico, beh,per un tecnico autocostruirselo sarà facile,ti costerà un bel pò di euri se sei solo,con l'energia per il funzionamento pensi di allacciarti all'enel?studia altre possibilità se lo vuoi girevole.i pannelli solari basteranno?ho visto la particolarità del radiotelescopio,è bellissimo lo studio.sapere in ogni istante l'energia sprigionata da questo o quel fenomeno celeste.peccato io viva in un posto dove cè carenza di "geni"e di euro.ma non fà niente, perchè, l'ITALIANO intelligente, và dalle ALPI alla SICILIA, e se ne trovano spesso anche sul forum. COELESTIS,auguroni.
etrusco non in linea   Rispondi citando
Vecchio 28-10-08, 14:51   #9
gianlu68
Utente Esperto
 
L'avatar di gianlu68
 
Data di registrazione: Oct 2006
Ubicazione: Borgomanero (No)
Messaggi: 1,717
Predefinito Re: Costruire un radiotelescopio

Ecco un video su come cotruirsi un radio telescopio funzionante!!!

http://it.youtube.com/watch?v=Pndk80...eature=related
__________________
Strumentazione: Meade LX 200 10" su forcella od in equatoriale - Oculari: 5,9,12,20,32mm - Baader Hyperion Zoom 8-24 - Filtri Colorati: Meade - Filtri Interferenziali: IrCut, Skyglow, Ha - Barlow: 2x, 3x - Philips VestaPro ora 900 - Canon 350d - Ccd Starlight Espress XVFM7 - Binocolo 10x50
gianlu68 non in linea   Rispondi citando
Vecchio 03-11-08, 09:25   #10
astrotecnico
Utente
 
Data di registrazione: Jun 2005
Ubicazione: Perugia
Messaggi: 890
Predefinito Re: Costruire un radiotelescopio

Anzitutto ringrazio tutti per le vostra partecipazione a questa mini indagine.
Dunque, da quello che mi sembra di capire, c'è un certo interesse ad operare nella radioastronomia ma ci sono anche diversi problemi. Ovviamente me lo aspettavo: non nascondo che la radioastronomia non è facile dal punto di vista amatoriale.
Allora vorrei lanciare un piccola proposta: è noto che ci sono diverse difficoltà nell'attrezzarsi per la radioastronomia. Spesso l'unica strada da percorrere è quella dell'autocostruzione, che di primo acchitto può indurre perplessità nei meno esperti.
La soluzione potrebbe allora essere quella di progettare e realizzare un radiotelescopio "standard" per impiego radioamatoriale, che sia riproducibile con una certa semplicità.
Magari si può anche arrivare ad una specie di kit, ovviamente senza scopi di lucro. Una specie di acquisto collettivo di materiali che consentirebbe anzitutto la reperibilità di prodotti non sempre rintracciabili facilmente.
Che cosa ne pensate ?
astrotecnico non in linea   Rispondi citando
Rispondi


Links Sponsorizzati

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 03:44.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it
Edizioni Scientifiche Coelum