Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Acconsento


Atik
Coelum Astronomia
L'ultimo numero uscito
Leggi Coelum
Ora è gratis!
AstroShop
Lo Shop di Astronomia
Photo-Coelum
Inserisci le tue foto
DVD Hawaiian Starlight
Segui in diretta lo sbarco di Philae sulla Cometa
Skypoint

Vai indietro   Coelestis - Il Forum Italiano di Astronomia > Il Mondo dell'Astronomo dilettante > Il Bar dell'Osservatorio
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Calendario Cerca Messaggi odierni Segna come letti

 
 
Strumenti della discussione Modalità  di visualizzazione
Vecchio 15-09-14, 08:39   #101
Antonio DAMICO
Utente Junior
 
L'avatar di Antonio DAMICO
 
Data di registrazione: Jun 2013
Ubicazione: Foshan (China)
Messaggi: 461
Predefinito Re: Esistono due vie per arrivare alla verità

Quote:
Dark_GRB Visualizza il messaggio
Antonio, questa e' un'altra spiegazione, fatta peraltro in maniera simpatica:

http://tofspot.blogspot.it/2014/08/f...ving-tale.html
Grazie riassume molto bene tanti concetti.
Antonio DAMICO non in linea  
Vecchio 15-09-14, 09:05   #102
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Esistono due vie per arrivare alla verità

Quote:
Prendi tre corpi massivi nel vuoto, inizialmente "fermi" rispetto ad un sistema di riferimento, e messi in posizioni casuali. Lasciali liberi e vedrai che si muovono senza essere mossi da alcuno.
Sono stati mossi, attualizzati in un altra posizione, diretti, mutati, cambiati, da qualcosa, vale a dire la forza di gravita'. "Cosa muove" e' un concetto generale nella filosofia di Aristotele.

Dark
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman

Ultima modifica di Dark_GRB : 15-09-14 09:10.
Dark_GRB non in linea  
Links Sponsorizzati
Astrel Instruments
Vecchio 15-09-14, 09:16   #103
Antonio DAMICO
Utente Junior
 
L'avatar di Antonio DAMICO
 
Data di registrazione: Jun 2013
Ubicazione: Foshan (China)
Messaggi: 461
Predefinito Re: Esistono due vie per arrivare alla verità

Quote:
Marcopie Visualizza il messaggio
Perché esiste l'Universo -> non si spiega -> Dio...
Perché l'uomo è intelligente -> non si spiega -> Dio...
...e via così per tutto il resto.
Dio è l'ipotesi più plausibile per taluni ( me incluso ) dettata da intuizioni prettamente personali basate su logiche di vita e letture vissute.

Per esempio:
Se io ti dicessi
"Perchè le galassie, oltre ad essersi formate, si mantengono integre anche se la materia visibile, composta da barioni, non è in grado di sviluppare una sufficiente attrazione gravitazionale." -> Non si spiega -> Materia oscura.
Perchè esiste l'universo -> Non si spiega -> Per Antonio Dio, per Marco ___________

Un'idea te la devi pur esser fatta, e se mi dici che all'inizio c'erano le fluttuazioni quantistiche, allora devi pur chiederti da dove vengono anche queste. Insomma per Te ( scusami se mi rivolgo a te ma in senso generale la domanda vale per tutti ) L'inizio di tutto è una domanda che non ti sei mai posto? è una domanda a cui non hai mai provato a rispondere? ci stai ancora pensando?
Io credo che tu ci abbia pensato, sarei curioso di sapere che idea ti sei fatto. Ma non mi rispondere negando una idea, vorrei, mi piacerebbe, desidererei, cosa un ateo pensa dell'inizio primo, il quale neanche lui può negare.
O se pensi che tutto sia sempre esistito che non ci sia stato un principio e che non ci sarà mai una fine. Delle due una.
Antonio DAMICO non in linea  
Vecchio 15-09-14, 09:29   #104
Marcopie
Utente Esperto
 
L'avatar di Marcopie
 
Data di registrazione: Jul 2010
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,951
Predefinito Re: Esistono due vie per arrivare alla verità

Penso due cose molto semplici:
1) non lo so
2) non lo posso sapere

Avere un'idea o cento idee non mi interessa. Le idee sono strumenti per portarti da qualche parte, ma se non c'è realmente una direzione in cui andare, servono solo a farti lambiccare il cervello. Dar da fare ai mei neuroni è un problema che non ho.

Il fisico Paul Davies, molti anni fa, in una conferenza cui partecipai, disse qualcosa del tipo: "stiamo lavorando ad un modello matematico per cui il NULLA è instabile e deve necessariamente decadere in materia ed energia". Idea affascinante, un bel "balocco mentale", ma del quale ci si stufa presto.

La realtà è che nell'Universo l'ESISTERE ha prevalso sul NON ESISTERE, e non c'è modo per delle scimmie glabre dotate di un organo (il cervello) evolutosi oltre le sue reali necessità di venirne a capo. Fine.
__________________
Il mio libro: "Il cielo ritrovato" -> http://www.trekportal.it/coelestis/s...ad.php?t=59896
----------------------------------------------
L'astronomia visuale raccontata in un blog -> Diario di un ritorno alle stelle

Ultima modifica di Marcopie : 15-09-14 09:32.
Marcopie non in linea  
Vecchio 15-09-14, 09:58   #105
ANDREAtom
Utente Esperto
 
L'avatar di ANDREAtom
 
Data di registrazione: Mar 2011
Ubicazione: Macerata
Messaggi: 2,718
Predefinito Re: Esistono due vie per arrivare alla verità

Per Aristotele per esempio non può esistere un inizio, ma un prima e un dopo infiniti, quindi un'eternità; oggi teorizziamo il Big Bang come inizio dell'universo, ma è stato l'inizio di tutto? sicuramente no; prima deve esserci stata per forza almeno l'energia che lo ha determinato; che "forma" avesse questa energia non è dato sapere........
Dio esiste? Per Aristotele sicuramente sì; ma un dio che lui scriveva con la minuscola.... Vallo a capire, e cosa gli passava per la testa; sono ragionamenti in cui ci si perde, e forse sarebbe meglio non fare, come dice Marco.........
__________________
Dai diamanti non nasce niente,
dal letame nascono i fior........
--------------------------
(Fabrizio de Andrè)
ANDREAtom non in linea  
Vecchio 15-09-14, 10:25   #106
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Esistono due vie per arrivare alla verità

Forse vale la pena ricordare che, prima della Teoria del Big Bang, si pensava che l'Universo potesse essere eterno. Il Big Bang e' un'invenzione relativamente moderna in Cosmologia.

Per il resto, non credo che sia sbagliato, almeno in linea di principio, provare a seguire la logica ed il ragionamento fin dove essa porta, anche se i risultati non ci piacciono o sono alieni. D'altra parte, bisogna anche vedere se stiamo applicando la logica in modo giusto; oltretutto alcune conclusioni cui si giunge non sono tentabili e verificabili in maniera sperimentale...

Dark
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman

Ultima modifica di Dark_GRB : 15-09-14 10:39.
Dark_GRB non in linea  
Links Sponsorizzati
Telescopi Artesky
Vecchio 15-09-14, 10:37   #107
Dark_GRB
Utente Esperto
 
L'avatar di Dark_GRB
 
Data di registrazione: Sep 2004
Ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,533
Predefinito Re: Esistono due vie per arrivare alla verità

@Antonio

Per tornare alla domanda iniziale di questa discussione; questo e' un estratto del pensiero di William Bragg, premio Nobel per la Fisica per i suoi studi dei cristalli con i raggi X:

"Sometimes people ask if religion and science are not opposed to one another. They are: in the sense that the thumb and fingers of my hand are opposed to one another. It is an opposition by means of which anything can be grasped.” (Bragg, as cited in Caroe, G. M. 1979. William Henry Bragg (1862 - 1942): Man and Scientist. Cambridge University Press.)

Altri la pensano diversamente da Bragg. Ma consolati sapendo che ci sono anche coloro che hanno risposto di si' alla tua domanda.
__________________
"The world is not all science and there are places where science cannot and even should not go. But this lesson has come surprisingly hard to many philosophers and scientists. Scientism is naive and it is hubristic. But, most of all, it’s just plain wrong." H. Allen Orr, review of S. Gould's "Rocks of Ages".

"Fra l’altro, dobbiamo chiarire fin dall’inizio che se una cosa non è scienza, non necessariamente è un male. Per esempio l’amore non è una scienza.” - R. Feynman
Dark_GRB non in linea  
Vecchio 15-09-14, 11:36   #108
Antonio DAMICO
Utente Junior
 
L'avatar di Antonio DAMICO
 
Data di registrazione: Jun 2013
Ubicazione: Foshan (China)
Messaggi: 461
Predefinito Re: Esistono due vie per arrivare alla verità

Quote:
Marcopie Visualizza il messaggio
Penso due cose molto semplici:
1) non lo so
2) non lo posso sapere

Fine.
Ma sono sicuro che in futuro qualche pensierino c'è lo farai, ( il seme è stato piantato) e prima o poi in qualche modo ti sbilancerai, tanto ti seguo sul tuo blog
Antonio DAMICO non in linea  
Vecchio 15-09-14, 11:42   #109
Antonio DAMICO
Utente Junior
 
L'avatar di Antonio DAMICO
 
Data di registrazione: Jun 2013
Ubicazione: Foshan (China)
Messaggi: 461
Predefinito Re: Esistono due vie per arrivare alla verità

Quote:
Dark_GRB Visualizza il messaggio
@Antonio

Per tornare alla domanda iniziale di questa discussione; questo e' un estratto del pensiero di William Bragg, premio Nobel per la Fisica per i suoi studi dei cristalli con i raggi X:

"Sometimes people ask if religion and science are not opposed to one another. They are: in the sense that the thumb and fingers of my hand are opposed to one another. It is an opposition by means of which anything can be grasped.” (Bragg, as cited in Caroe, G. M. 1979. William Henry Bragg (1862 - 1942): Man and Scientist. Cambridge University Press.)

Altri la pensano diversamente da Bragg. Ma consolati sapendo che ci sono anche coloro che hanno risposto di si' alla tua domanda.
Grazie a tutti, in ogni caso ho imparato molto, perchè capisco ora che avevo molte idee e confuse, adesso un certo ordine comincia a intravedersi.
Grazie Dark e Andrea per non avermi fatto sentire alieno.
Antonio DAMICO non in linea  
Vecchio 15-09-14, 11:57   #110
Marcopie
Utente Esperto
 
L'avatar di Marcopie
 
Data di registrazione: Jul 2010
Ubicazione: Roma
Messaggi: 2,951
Predefinito Re: Esistono due vie per arrivare alla verità

Quote:
Antonio DAMICO Visualizza il messaggio
Ma sono sicuro che in futuro qualche pensierino c'è lo farai, ( il seme è stato piantato)...
Il seme è stato piantato in giovane età, tecnicamente sono battezzato, comunicato, cresimato e sposato in chiesa (tant'è che ho dovuto discutere col parroco che non ha potuto praticarci il "rito misto"... avrei dovuto sbattezzarmi!)... purtroppo è avvizzito.

Cmq. sono d'accordo con te: il giorno che sentirò la necessità di una fede religiosa ne sceglierò una che mi soddisfi.
E se non me ne piacerà nessuna di quelle esistenti, ne fonderò un'altra ex-novo.
__________________
Il mio libro: "Il cielo ritrovato" -> http://www.trekportal.it/coelestis/s...ad.php?t=59896
----------------------------------------------
L'astronomia visuale raccontata in un blog -> Diario di un ritorno alle stelle
Marcopie non in linea  
 


Links Sponsorizzati
Geoptik

Strumenti della discussione
Modalità  di visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire i messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare gli allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

codice vB è Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato


Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 07:00.


Powered by vBulletin versione 3.6.7
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia.it